Óscar Pérez Rojas

calciatore messicano
Oscar Pérez Rojas
Óscar Pérez Rojas.jpg
Nazionalità Messico Messico
Altezza 172 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Termine carriera 1 luglio 2019
Carriera
Giovanili
Atlante
Squadre di club1
1991-2008Cruz Azul416 (-372; 1)
2008-2009Tigres UANL28 (-30)[1]
2009-2010Jaguares30 (-41)
2010-2011Necaxa34 (-45)
2011-2013San Luis62 (-87)
2013-2019Pachuca 171 (-141; 1)[2]
Nazionale
1995-1996Messico Messico U-233 (0; 1)
1997-2010Messico Messico55 (-52)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Oro USA 1998
Oro USA-Messico 2003
Oro USA 2009
Transparent.png Copa América
Bronzo Paraguay 1999
Argento Colombia 2001
Transparent.png Confederations Cup
Oro Messico 1999
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 gennaio 2018

Oscar Pérez Rojas (Città del Messico, 1º febbraio 1973) è un ex calciatore messicano, di ruolo portiere. È il portiere professionista più anziano ad aver mai giocato nel Pachuca. Il 9 dicembre 2017, all'età di 44 anni e 312 giorni, diviene il calciatore più anziano a giocare una partita di Coppa del mondo per club FIFA.

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizia come terzino destro nelle giovanili dell'Atlante[3], e in occasione dell'infortunio del portiere titolare viene schierato come portiere dopo aver chiarito all'allenatore il suo ruolo[3].Trasferitosi al Cruz Azul, debutta grazie all'infortunio del titolare Alan Guadarrama[4], nella partita contemporanea as durante la stagione 1993-94[4], terminata 0-0. Tornato riserva di portieri come Norberto Scoponi, Carlos Briones e Nicolás Navarro[5], medita il trasferimento al Club León[5], ma con l'arrivo di Luis Fernando Tena torna titolare e vince il titolo del 1997.

Quando il Cruz Azul raggiunge la finale della Copa Libertadores 2001, Pérez è il portiere titolare e si guadagna la titolarità al mondiale di Corea del Sud-Giappone 2002; dopo questo buon periodo, la sua squadra vive un periodo non brillante in campionato[6], e Pérez ne risente perdendo la titolarità in nazionale[6], ma sia il portiere che la squadra si riprendono. Nonostante aver espresso il desiderio di terminare la carriera al Cruz Azul[7], nel 2008 si è trasferito ai Tigres de la U.A.N.L. per giocare il campionato di Apertura 2008. Dal 2013 è al Pachuca, tuttavia il suo cartellino rimane di proprietà del Cruz Azul che lo presta di anno in anno.[8]

Ha segnato tre gol nonostante il suo ruolo di portiere, uno di questi con le giovanili della nazionale messicana, uno durante l'Apertura 2006 contro l'Estudiantes Tecos[9] e uno il 29 aprile 2017 al 93' della partita fra il Pachuca e il Cruz Azul, di spalla.[10] La sua bassa statura per il ruolo, solo 172 centimetri, è compensata da una grande capacità di salto, grazie alla quale si è guadagnato il soprannome di Conejo (coniglio)[11].

NazionaleModifica

Conta 55 presenze in Nazionale tra il 1997 e il 2010. Ai Mondiali 2002 giocò quattro partite, e in quelli del 1998 e del 2010 fu un sostituto. Titolare in tutte le partite del Messico ai Mondiali 2010.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 17 gennaio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1996-1997   Cruz Azul PD 9 -16 CM 0 0 CC 0 0 - - - 9 -16
1997-1998 PD 25+6[12] -24 + -3[12] - - - CC 3 -5 - - - 34 -32
1998-1999 PD 26+6[12] -29 + -13[12] - - - CC 1 0 - - - 33 -42
1999-2000 PD 33+3[12] -48 + -2[12] - - - - - - - - - 36 -50
2000-2001 PD 30+2[12] -42 + -2[12] - - - CL 14 -15 - - - 46 -59
2001-2002 PD 29+4[12] -47 + -3[12] - - - - - - - - - 33 -50
2002-2003 PD 35+2[12] -47 + -3[12] - - - CL 9 -10 - - - 46 -60
2003-2004 PD 36+8[12] -63 + -8[12] - - - - - - - - - 44 -71
2004-2005 PD 23+4[12] -36 + -9[12] - - - - - - - - - 27 -45
2005-2006 PD 23+4[12] -27 + -4[12] - - - - - - - - - 27 -31
2006-2007 PD 34+5[12] -37 + -7[12]; 1 IL 0 0 - - - - - - 39 -44; 1
2007-2008 PD 27+4[12] -33 + -9[12] IL 3 -3 - - - - - - 34 -45
Totale Cruz Azul 330+48 -449 + -63; 1 3 -3 27 -30 - - 408 -545; 1
2008-2009   Tigres UANL PD 28+2[12] -30 + -2[12] IL 2 -4 - - - - - - 32 -36
2009-2010   Jaguares PD 30 -41 IL 2 -2 - - - - - - 32 -43
2010-2011   Necaxa PD 34 -45 - - - - - - - - - 34 -45
2011-2012   San Luis PD 31 -45 - - - - - - - - - 31 -45
2012-2013 PD 31 -42 CM 2 -2 - - - - - - 33 -44
Totale San Luis 62 -87 2 -2 - - - - 64 -89
2013-2014   Pachuca PD 34+6[12] -39 + -11[12] CM 0 0 - - - - - - 40 -50
2014-2015 PD 34+6[12] -39 + -9[12] CM 0 0 CCL 4 -7 - - - 44 -55
2015-2016 PD 31+6[12] -46 + -6[12] CM 0 0 - - - CdC 1 -1 38 -53
2016-2017 PD 32+2[12] -35 + -2[12]; 1 CM 0 0 CCL 0 0 - - - 34 -37; 1
2017-2018 PD 12 -18 CM 2 -1 - - - Cmc 2 -1 16 -20
Totale Pachuca 143+20 -177 + -28; 1 2 -1 4 -7 3 -2 172 -215; 1
Totale carriera 700 -922; 2 11 -12 31 -37 3 -2 742 -973; 2

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Messico
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-12-1997 Riyad Brasile   3 – 2   Messico Conf. Cup 1997 - 1º turno -3
4-2-1998 Oakland Messico   4 – 2   Trinidad e Tobago Gold Cup 1998 - 1º turno -2
7-2-1998 Oakland Honduras   0 – 2   Messico Gold Cup 1998 - 1º turno -
12-2-1998 Los Angeles Messico   1 – 0 gg   Giamaica Gold Cup 1998 - Semifinale -
15-2-1998 Los Angeles Stati Uniti   0 – 1   Messico Gold Cup 1998 - Finale -
3-6-1998 Città del Messico Messico   0 – 0   Arabia Saudita Amichevole -
18-11-1998 Los Angeles Messico   2 – 2
(3 – 5 dtr)
  Guatemala Amichevole -2
13-3-1999 San Diego Stati Uniti   1 – 2   Messico Amichevole -1
14-4-1999 Monterrey Messico   0 – 0   Ecuador Amichevole -   46’
16-6-1999 Seul Croazia   2 – 1   Messico Amichevole -2
13-10-1999 Chicago Messico   0 – 1   Paraguay Amichevole -1
5-2-2000 Hong Kong Messico   1 – 0   Giappone Amichevole -
8-2-2000 Hong Kong Rep. Ceca   2 – 1   Messico Amichevole -2
13-2-2000 San Diego Messico   4 – 0   Trinidad e Tobago Gold Cup 2000 - 1º turno -
20-2-2000 San Diego Messico   1 – 2 dts   Canada Gold Cup 2000 - Quarti di finale -2
5-7-2000 Monterrey Messico   2 – 1   Venezuela Amichevole -1
27-9-2000 San Jose Messico   1 – 0   Bolivia Amichevole -   46’
31-1-2001 Los Angeles Messico   2 – 3   Colombia Amichevole -2   46’
1-7-2001 Città del Messico Messico   1 – 0   Stati Uniti Qual. Mondiali 2002 -
12-7-2001 Cali Messico   1 – 0   Brasile Coppa America 2001 - 1º turno -
22-7-2001 Pereira Messico   2 – 0   Perù Coppa America 2001 - Quarti di finale -   67’
25-7-2001 Pereira Messico   2 – 1   Uruguay Coppa America 2001 - Semifinale -1
29-7-2001 Bogotá Colombia   1 – 0   Messico Coppa America 2001 - Finale -1
23-8-2001 Veracruz Messico   5 – 4   Liberia Amichevole -4
2-9-2001 Kingston Giamaica   1 – 2   Messico Qual. Mondiali 2002 -1
5-9-2001 Città del Messico Messico   3 – 0   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 2002 -
7-10-2001 San José Costa Rica   0 – 0   Messico Qual. Mondiali 2002 -
31-10-2001 Puebla Messico   4 – 1   El Salvador Amichevole -   57’
11-11-2001 Città del Messico Messico   3 – 0   Honduras Qual. Mondiali 2002 -
14-11-2001 Siviglia Spagna   1 – 0   Messico Amichevole -1   86’
13-2-2002 Phoenix Jugoslavia   2 – 1   Messico Amichevole -2
13-3-2002 San Antonio Messico   4 – 0   Turchia Amichevole -
3-4-2002 Denver Stati Uniti   1 – 0   Messico Amichevole -1
17-4-2002 New Jersey Bulgaria   0 – 1   Messico Amichevole -   46’
12-5-2002 Città del Messico Messico   2 – 1   Colombia Amichevole -1   77’
16-5-2002 San Francisco Messico   1 – 0   Bolivia Amichevole -   72’
3-6-2002 Niigata Croazia   0 – 1   Messico Mondiali 2002 - 1º turno -
9-6-2002 Sendai Messico   2 – 1   Ecuador Mondiali 2002 - 1º turno -1
13-6-2002 Ōita Italia   1 – 1   Messico Mondiali 2002 - 1º turno -1   84’
17-6-2002 Jeonju Stati Uniti   2 – 0   Messico Mondiali 2002 - Ottavi di finale -2
20-8-2003 East Rutherford Messico   1 – 3   Perù Amichevole -3
27-6-2004 Aguascalientes Messico   8 – 0   Dominica Qual. Mondiali 2006 -
26-1-2005 San Diego Messico   0 – 0   Svezia Amichevole -
9-2-2005 San Jose Costa Rica   1 – 2   Messico Qual. Mondiali 2006 -1
23-2-2005 Culiacán Messico   1 – 1   Svezia Amichevole -1   71’
9-3-2005 Los Angeles Messico   1 – 1   Argentina Amichevole -1
6-6-2009 San Salvador El Salvador   2 – 1   Messico Qual. Mondiali 2010 -2
10-6-2009 Città del Messico Messico   2 – 1   Trinidad e Tobago Qual. Mondiali 2010 -1
10-5-2010 Chicago Messico   1 – 0   Senegal Amichevole -
24-5-2010 Londra Inghilterra   3 – 1   Messico Amichevole -3
3-6-2010 Bruxelles Italia   1 – 2   Messico Amichevole -1   66’
11-6-2010 Johannesburg Sudafrica   1 – 1   Messico Mondiali 2010 - 1º turno -1
17-6-2010 Polokwane Francia   0 – 2   Messico Mondiali 2010 - 1º turno -
22-6-2010 Rustenburg Messico   0 – 1   Uruguay Mondiali 2010 - 1º turno -1
27-6-2010 Johannesburg Argentina   3 – 1   Messico Mondiali 2010 - Ottavi di finale -3
Totale Presenze 55 Reti -52

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Cruz Azul: Invierno 1997
Pachuca: Clausura 2016
Cruz Azul: 1996-1997

Competizioni internazionaliModifica

Cruz Azul: 1996, 1997
Pachuca: 2016-2017

NazionaleModifica

1999

NoteModifica

  1. ^ 30 (-32) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 163 (-205; 1) se si comprendono i play-off.
  3. ^ a b (ES) Intervista a El Universal - parte 1[collegamento interrotto]
  4. ^ a b (ES) Intervista a El Universal - parte 2[collegamento interrotto]
  5. ^ a b (ES) Intervista a El Universal - parte 3[collegamento interrotto]
  6. ^ a b (ES) Intervista a El Universal - parte 4[collegamento interrotto]
  7. ^ (ES) Intervista a El Universal - parte 5[collegamento interrotto]
  8. ^ #DesdeLaTrincheraCruzAzulina: Cruz Azul en el Draft 2016, el recuento - Goal.com, in Goal.com, 9 giugno 2016. URL consultato il 30 aprile 2017.
  9. ^ Oscar Pérez se siente contento por el gol ante Tecos, su mediotiempo.com.
  10. ^ VIDEO – Liga MX, il portiere del Pachuca Oscar Pérez fa gol di spalla al 93′, su SpazioCalcio.it, 30 aprile 2017.
  11. ^ (ES) Intervista a El Universal - parte 6[collegamento interrotto]
  12. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af Play-off.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305243670 · LCCN (ENno2018155614 · BNE (ESXX5327665 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2018155614