Apri il menu principale

Arco trionfale

tipo di struttura architettonica
(Reindirizzamento da Arco di trionfo)

Un arco trionfale o arco di trionfo è una costruzione con la forma di una monumentale porta ad arco, solitamente costruita per celebrare una vittoria in guerra, in auge presso le culture antiche. Questa tradizione nasce nell'Antica Roma, e molti archi costruiti in età imperiale possono essere ammirati ancora oggi nella "città eterna".

Alcuni archi trionfali erano realizzati in pietra, a Roma in marmo o travertino, ed erano dunque destinati ad essere permanenti. In altri casi venivano eretti archi temporanei, costruiti per essere utilizzati durante celebrazioni e parate e poi smontati. In genere solo gli archi eretti a Roma vengono definiti "trionfali" in quanto solo nell'Urbe venivano celebrati i trionfi e onorato l'ingresso del vincitore. Gli archi eretti altrove sono generalmente definiti "onorari" e avevano la funzione di celebrare nuove opere pubbliche. Originariamente gli archi erano semplici e avevano una sola apertura fòrnice, nell'età tardoiperiale si arricchirono con fòrnici laterali e rilievi scultorei decorativi. Sulla sommità, detta attico, erano poste statue e quadrighe guidate dall'imperatore. L'età augustea inaugurò una tipologia grandiosa dell'arco di trionfo; era arricchito con rilievi in marmo o in bronzo che raccontavano le imprese di guerra dell'imperatore.

La costruzione degli archi romani assunse man mano, un ruolo pressoché simbolico. Essi infatti si rifanno alle porte monumentali, allineate alle mure della città, ma da esse si differiscono non tanto strutturalmente, ma, appunto, simbolicamente. Essi sono, infatti, dedicati a grandi imprese compiute da imperatori, generali, quali guerre, conquiste o anche alla semplice edificazione di infrastrutture: ponti, strade. Altro elemento di grande importanza, e quindi da sottolineare, è la circostanza che la monumentalità sia data dalla sovrapposizione di due elementi strutturali: la volta ed il trilite (due colonne che sorreggono un architrave). Di questi due solo la volta è l'elemento portante: il peso dell'intera struttura è scaricato solamente su di esso e non sulla struttura trilitica.

Indice

Lista di archi onorari e trionfaliModifica

Archi trionfali monumentali e permanenti:

AlgeriaModifica

AustriaModifica

BelgioModifica

  • Arco del Cinquantenario, Bruxelles
  • Bruxelles, l'arco del Cinquantenario

BielorussiaModifica

CanadaModifica

CinaModifica

Corea del NordModifica

CroaziaModifica

FranciaModifica

GambiaModifica

GermaniaModifica

GhanaModifica

GiordaniaModifica

GreciaModifica

IndiaModifica

IraqModifica

IrlandaModifica

ItaliaModifica

Archi antichi a RomaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Archi antichi di Roma.

Archi romani in altre localitàModifica

Archi di periodi successiviModifica

LaosModifica

LettoniaModifica

LibiaModifica

MaroccoModifica

MessicoModifica

Repubblica di MacedoniaModifica

  • L'arco trionfale, Skopje
  • Skopje, Arco trionfale

MoldaviaModifica

PortogalloModifica

  • Lisbona, arco trionfale tra la Rua Augusta e il Terreiro do Paço

RomaniaModifica

RussiaModifica

SiriaModifica

SpagnaModifica

Regno unitoModifica

TunisiaModifica

TurchiaModifica

UngheriaModifica

  • Arco di Vác
  • Vác, l'arco di trionfo

USAModifica

VenezuelaModifica

Altri archi trionfaliModifica

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura