Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XVIII Olimpiade - 200 metri piani femminili

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
200 metri piani femminili
Tokyo 1964
Edith McGuire 1964b.jpg
Edith McGuire
Informazioni generali
Luogo Stadio Nazionale di Tokyo
Periodo 18-19 ottobre 1964
Partecipanti 36 da 24 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Edith McGuire Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Irena Szewińska Polonia Polonia
Medaglia di bronzo Marilyn Black Australia Australia
Edizione precedente e successiva
Roma 1960 Città del Messico 1968
Atletica leggera ai
Giochi di Tokyo 1964
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini
5000 metri uomini
10000 metri uomini
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/80 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Pentathlon donne

La competizione dei 200 metri piani femminili di atletica leggera ai Giochi della XVIII Olimpiade si è disputata nei giorni 18 e 19 ottobre 1964 allo Stadio Nazionale di Tokyo.

Indice

L'eccellenza mondialeModifica

Campionessa olimpica 1960 24"0   Wilma Rudolph Rit. 1962
Primatista mondiale 22"9 1960   Wilma Rudolph Rit. 1962
Campionessa europea 1962 23"5   Jutta Heine Presente
Vincitrice dei Trials USA 23"4w Edith McGuire Presente

La garaModifica

La campionessa europea (e argento a Roma) Jutta Heine esce anzitempo dalla competizione: in batteria viene squalificata per doppia partenza falsa.

In semifinale la statunitense Edith McGuire corre in 23"3, il miglior tempo, e si candida per la medaglia d'oro.

In finale partono tutte bene; sul filo di lana la McGuire prevale sulla junior polacca Kirszenstein. L'americana stabilisce il nuovo record olimpico.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

6 Batterie 18 ottobre 36 partenti Si qualificano le prime 2
+ i 4 migliori tempi.
2 Semifinali 18 ottobre 8 + 8 Si qualificano le prime 4.
Finale 19 ottobre 8 concorrenti

BatterieModifica

1ª serie (tempi non omologati: vento oltre la norma)
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Janet Simpson   Gran Bretagna 24"0 24"06
2 Eva Lehocká-Glesková   Cecoslovacchia 24"2 24"30
3 Joyce Bennett   Australia 24"3 24"34
4 Michèle Lurot   Francia 24"7 24"75
5 Erzsébet Bartos   Ungheria 24"9 24"90
6 Esperanza Girón   Messico 25"3 n/d
2ª serie (tempi non omologati: vento oltre la norma)
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Miguelina Cobián   Cuba 23"8 23"89
2 Barbara Janiszewska   Polonia 24"1 24"19
3 Irene Piotrowski   Canada 24"4 24"47
4 Inge Aigner   Austria 24"7 24"77
5 Susana Ritchie   Argentina 24"7 24"79
3ª serie (tempi non omologati: vento oltre la norma)
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Margaret Burvill   Australia 24"2 24"22
2 Heilwig Jacob   Germania 24"2 24"23
3 Galina Gayda   Unione Sovietica 24"4 24"45
4 Debbie Thompson   Stati Uniti d'America 24"6 24"62
5 Irene Muyanga   Uganda 27"6 n/d
4ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Ljudmila Ignatëva   Unione Sovietica 23"8 23"86
2 Dorothy Hyman   Gran Bretagna 24"0 24"02
3 Vivian Brown   Stati Uniti d'America 24"1 24"17
4 Miriam Sidranski   Israele 24"6 24"68
5 Adlin Mair-Clarke   Giamaica 25"0 n/d
6 Kusolwan Sorut   Thailandia 26"1 n/d
7 Marcela Daniel   Panama 26"6 n/d
5ª serie (tempi non omologati: vento oltre la norma)
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Edith McGuire   Stati Uniti d'America 23"4 23"47
2 Marilyn Black   Australia 23"7 23"78
3 Una Morris   Giamaica 24"2 24"24
4 Mona Sulaiman   Filippine 25"4 n/d
5 Song Yang-Ja   Corea del Sud 26"5 n/d
- Jutta Heine   Germania Squal.
6ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Irena Szewińska   Polonia 23"8 23"82
2 Daphne Arden   Gran Bretagna 24"2 24"21
3 Doreen Porter   Nuova Zelanda 24"2 24"24
4 Erika Pollmann   Germania 24"4 24"44
5 Makiko Izawa   Giappone 25"4 n/d
6 Delceita Oakley   Panama 26"2 n/d
7 Yeh Chu-Mei   Taiwan 27"1 n/d

SemifinaliModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Edith McGuire   Stati Uniti d'America 23"3 23"37
2 Irena Szewińska   Polonia 23"6 23"62
3 Janet Simpson   Gran Bretagna 23"7 23"75
4 Daphne Arden   Gran Bretagna 24"0 24"01
5 Margaret Burvill   Australia 24"3 n/d
6 Eva Lehocká-Glesková   Cecoslovacchia 24"5 n/d
7 Joyce Bennett   Australia 24"7 n/d
- Miguelina Cobián   Cuba Squal. [23"82]
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
1 Marilyn Black   Australia 23"4 23"42
2 Ljudmila Ignatëva   Unione Sovietica 23"7 23"74
3 Una Morris   Giamaica 23"7 23"77
4 Barbara Janiszewska   Polonia 23"7 23"78
5 Dorothy Hyman   Gran Bretagna 23"9 23"93
6 Doreen Porter   Nuova Zelanda 24"0 24"03
7 Heilwig Jacob   Germania 24"1 24"10
8 Vivian Brown   Stati Uniti d'America 24"3 24"39

FinaleModifica

Pos. Corsia Atleta Età Nazione Tempo Ufficiale Tempo Ufficioso
  2 Edith McGuire 20   Stati Uniti d'America 23"0   23"05
  4 Irena Szewińska 18   Polonia 23"1 23"13
  8 Marilyn Black 20   Australia 23"1 23"18
4 1 Una Morris 17   Giamaica 23"5 23"58
5 6 Ljudmila Ignatëva 24   Unione Sovietica 23"5 23"59
6 3 Barbara Janiszewska 27   Polonia 23"9 23"97
7 5 Janet Simpson 20   Gran Bretagna 23"9 23"98
8 7 Daphne Arden 22   Gran Bretagna 24"0 24"01

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica