Coppa delle Nazioni Africane Under-20 2011

African Youth Championship 2011
Orange CAN Under-20 2011
Competizione Coppa delle Nazioni Africane Under-20
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 17ª
Date 17 aprile - 1º maggio 2011
Luogo Sudafrica Sudafrica
(1 città)
Partecipanti 8 (41 alle qualificazioni)
Impianto/i 2 stadi
Risultati
Vincitore Nigeria Nigeria
(sesto titolo)
Secondo Camerun Camerun
Terzo Egitto Egitto
Quarto Mali Mali
Statistiche
Miglior giocatore Camerun Edgar Salli
Miglior marcatore Nigeria Innocent Nwofor Uche (4)
Incontri disputati 16
Gol segnati 34 (2,13 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg -20 -20 Right arrow.svg

Il Campionato africano giovanile 2011 è stato la 17ª edizione del torneo di calcio riservato ai giocatori con meno di 20 anni di età. Si sarebbe dovuto svolgere in Libia, ma in seguito alla guerra scoppiata nel paese, la CAF ha deciso di rinviare il torneo finché i problemi di sicurezza non fossero risolti. Dato che il Campionato valeva anche come qualificazione al Campionato mondiale di calcio Under-20 2011 il torneo si sarebbe dovuto svolgere entro la fine di giugno 2011[1].

A causa dell'aggravarsi della crisi in Libia, l'organizzazione del torneo è stata poi assegnata al Sudafrica.[2] Il torneo si è giocato dal 17 aprile al 1º maggio 2011.[3]. La Nigeria ha vinto il suo sesto titolo, battendo in finale il Camerun.

QualificazioniModifica

Le qualificazioni sono state organizzate in tre turni ad andata e ritorno. Alcune nazioni sono state esentate dal turno preliminare. Le vincitrici del secondo turno si sono qualificate per la fase finale. Il Sudafrica ha partecipato alle qualificazioni perché inizialmente non era il paese organizzatore.

Turno preliminareModifica

L'andata è stata giocata tra il 16 e il 18 aprile 2010, il ritorno tra il 30 aprile e il 2 maggio 2010.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Rep. Centrafricana   7 – 1   RD del Congo 3 – 0 4 – 1
Togo   2 – 2(gfc)   Guinea 2 – 1 0 – 1
Mauritius   ritiro   Comore
Uganda   ritiro   Etiopia
Senegal   1 – 0   Tunisia 0 – 0 1 – 0
Lesotho   7 – 2   Mozambico 6 – 1 1 – 1
Eritrea   ritiro   Kenya
Malawi   3 – 5   Tanzania 2 – 2 1 – 3
Sierra Leone   2 – 1   Algeria 2 – 0 0 – 1
Namibia   ritiro   Zimbabwe
Guinea Equatoriale   1 – 4   Gabon 0 – 3 1 – 1
Ciad   7 – 4   Burundi 5 – 0 2 – 4

Primo turnoModifica

L'andata del primo turno si è giocata tra il 23 e il 25 luglio 2010, il ritorno tra il 6 e l'8 agosto 2010.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Camerun   5 – 1   Rep. Centrafricana 4 – 0 1 – 1
Rep. del Congo   3 – 2   Ruanda 2 – 0 1 – 2
Nigeria   2 – 1   Guinea 2 – 0 0 – 1
Zambia   2 – 3   Mauritius 1 – 0 1 – 3
Egitto   2 – 1   Uganda 2 – 0 0 – 1
Marocco   0 – 2   Senegal 0 – 2 0 – 0
Sudafrica   2 – 3   Lesotho 0 – 2 2 – 1
Sudan   0 – 3   Kenya 0 – 2 0 – 1
Costa d'Avorio   2 – 1   Tanzania 1 – 0 1 – 1
Gambia   4 – 1   Sierra Leone 4 – 1 0 – 0
Ghana   5 – 1   Namibia 4 – 0 1 – 1
Benin   4 – 2   Burkina Faso 0 – 0 4 – 2
Angola   2 – 3   Gabon 2 – 0 0 – 3
Mali   4 – 0   Ciad 2 – 0 2 – 0

Secondo turnoModifica

L'andata del secondo turno si è giocata tra il 24 e il 26 settembre 2010, il ritorno tra il 22 e il 24 ottobre 2010.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Senegal   1 – 3   Egitto 1 – 0 0 – 3
Benin   1 – 6   Ghana 0 – 2 1 – 4
Gambia   2 – 0   Costa d'Avorio 1 – 0 1 – 0
Mauritius   1 – 4   Nigeria 0 – 2 1 – 2
Camerun   3 – 0   Rep. del Congo 1 – 0 2 – 0
Kenya   0 – 1   Lesotho 0 – 1 0 – 0
Mali   3 – 2   Gabon 3 – 1 0 – 1

Squadre qualificateModifica

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

Team G V N P F S DR Pt.
  Mali 3 2 1 0 6 3 +3 7
  Egitto 3 2 0 1 3 1 +2 6
  Sudafrica 2 1 0 2 4 6 -2 3
  Lesotho 3 0 1 2 2 5 -3 1
Johannesburg
17 aprile 2011, ore 12:00
Sudafrica  2 – 4
(1-3)
referto
  MaliDobsonville Stadium
Arbitro:   Mohamed Benouza

Johannesburg
17 aprile 2011, ore 15:00
Egitto  2 – 0
(0-0)
referto
  LesothoDobsonville Stadium
Arbitro:   Adam Cordier

Johannesburg
20 aprile 2011, ore 12:00
Lesotho  1 – 2
(0-2)
referto
  SudafricaDobsonville Stadium
Arbitro:   Hama Nampianbraza

Johannesburg
20 aprile 2011, ore 15:00
Mali  1 – 0
(0-0)
referto
  EgittoDobsonville Stadium
Arbitro:   Janny Sikazwe

Johannesburg
23 aprile 2011, ore 12:00
Mali  1 – 1
(0-0)
referto
  LesothoMilpark Stadium
Arbitro:   Badara Diatta

Johannesburg
23 aprile 2011, ore 12:00
Sudafrica  0 – 1
(0-1)
referto
  EgittoDobsonville Stadium
Arbitro:   Mohamed Benouza

Gruppo BModifica

Team G V N P F S DR Pt.
  Camerun 3 2 1 0 3 1 +2 7
  Nigeria 3 2 0 1 4 2 +2 6
  Ghana 3 0 2 1 3 4 -1 2
  Gambia 3 0 1 2 1 4 -3 1
Johannesburg
18 aprile 2011, ore 12:00
Ghana  1 – 2
(1-1)
referto
  NigeriaDobsonville Stadium
Arbitro:   Badara Diatta

Johannesburg
18 aprile 2011, ore 15:00
Camerun  1 – 0
(1-0)
referto
  GambiaDobsonville Stadium
Arbitro:   Mario Bangoura

Johannesburg
21 aprile 2011, ore 12:00
Nigeria  0 – 1
(0-1)
referto
  CamerunDobsonville Stadium
Arbitro:   Mohamed Benouza

Johannesburg
21 aprile 2011, ore 15:00
Gambia  1 – 1
(1-0)
referto
  GhanaDobsonville Stadium
Arbitro:   Daniel Volgraaff

Johannesburg
24 aprile 2011, ore 12:00
Ghana  1 – 1
(1-0)
referto
  CamerunDobsonville Stadium
Arbitro:   Hama Nampiandraza

Johannesburg
24 aprile 2011, ore 12:00
Nigeria  2 – 0
(0-0)
  GambiaMilpark Stadium
Arbitro:   Adam Cordier

Fase a eliminazione direttaModifica

Semifinali Finale
28 aprile 2011
   Mali  0  
   Nigeria  2  
 
1º maggio 2011
       Nigeria  3
     Camerun  2
Finale 3º posto
28 aprile 2011 1º maggio 2011
   Egitto  0 (2)    Mali  0
   Camerun  0 (4)      Egitto  1

SemifinaliModifica

Johannesburg
28 aprile 2011, ore 12:00
Mali  0 – 2
(0-1)
referto
  NigeriaDobsonville Stadium
Arbitro:   Mario Bangoura

Johannesburg
28 aprile 2011, ore 15:30
Camerun  0 – 0
(d.t.s.)
(0-0, 0-0; 0-0, 0-0)
referto
  EgittoDobsonville Stadium
Arbitro:   Adam Cordier

Finale 3º/4º postoModifica

Johannesburg
1º maggio 2011, ore 12:00
Mali  0 – 1  EgittoDobsonville Stadium

FinalissimaModifica

Johannesburg
1º maggio 2011, ore 15:00
Nigeria  3 – 2  CamerunDobsonville Stadium

NoteModifica

  1. ^ CAF indefinitely postpones 2011 Africa Youth Championship, Confederation of African Football, 3 marzo 2010. URL consultato il 3 marzo 2010.
  2. ^ South Africa To Host Africa U-20 Championship Archiviato il 6 marzo 2011 in Internet Archive.
  3. ^ CAF gives youth tourney to SA, Kickoff.com, 16 marzo 2010. URL consultato il 16 marzo 2010.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio