Apri il menu principale
Domenico Giampà
Nazionalità Italia Italia
Altezza 168 cm
Peso 64 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Catanzaro Berretti
Carriera
Squadre di club1
1994-1996 Catanzaro3 (0)
1996-1998 Crotone62 (0)
1998-1999 Lucchese28 (0)
1999-2002 Crotone99 (6)
2002-2004 Ternana54 (1)
2004-2006 Messina62 (5)
2006-2007 Ascoli20 (0)
2007-2008Modena32 (0)
2008-2009 Salernitana11 (0)
2009-2012 Modena95 (3)
2012 Catanzaro20 (3)
2012-2013 Como26 (3)
2013 Paganese9 (0)
2014 Vigor Lamezia15 (0)
2015-2016 Catanzaro17 (1)
2016-2017Euro Girifalco12 (7)
Carriera da allenatore
2017-2018 Roccella
2019- CatanzaroBerretti
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 settembre 2017

Domenico Giampà (Girifalco, 15 febbraio 1977) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico della formazione Berretti dell’Us Catanzaro.

CarrieraModifica

Cresciuto nel Catanzaro, passò al Crotone nel 1996: durante la stagione 1998-99 giocò tra le file della Lucchese, per poi tornare a Crotone (dove rimase per tre anni). Dal 2002 al gennaio 2004 milita nella Ternana, per poi trasferirsi al Messina con cui conquista la promozione in massima serie: esordisce in A il 12 settembre, nella gara pareggiata 0-0 contro il Parma. La domenica seguente, segna il suo primo gol nell'incontro vinto 4-3 sulla Roma. Si rende protagonista il 22 settembre 2004 nella sfida contro il Milan a San Siro, terminata 2-1 per i peloritani, nella quale segna il gol del momentaneo pareggio.

Nel gennaio 2006 passa all'Ascoli. Nella stagione 2007-2008 è nelle file del Modena, con cui ottiene la salvezza.

Nell'ottobre del 2008 firma un contratto annuale con la Salernitana, contratto rescisso dopo appena quattro mesi (21 gennaio 2009).

Il 2 febbraio ritorna al Modena, dove risulta uno dei calciatori più positivi del girone di ritorno contribuendo all'insperata salvezza dei gialloblù, con un ingaggio davvero ridotto all'osso: il minimo sindacale.

Il 29 dicembre 2011 si trasferisce al Catanzaro, dove ritrova l'ex compagno Francesco Cozza come allenatore. Al termine della stagione agonistica, in seguito a vicissitudini con l'allenatore, pone fine all'esperienza con la squadra giallorossa.

Il 28 agosto 2012 firma un contratto annuale con il Como, squadra che disputa il campionato di Lega Pro Prima Divisione.[1] Svincolato dal club lombardo, il 9 ottobre 2013 viene ingaggiato dalla Paganese per poi rescindere consensualmente il 28 dicembre dello stesso anno con la società azzurrostellata e accasarsi alla Vigor Lamezia, con cui segna 2 gol in 15 presenze in Lega Pro Seconda Divisione, contribuendo ad ottenere la promozione nel successivo campionato di Lega Pro.

AllenatoreModifica

Il 13 Luglio 2019 diventa allenatore della formazione giovanile Berretti del Catanzaro

L'infortunioModifica

Il 24 ottobre 2004, durante Messina-Lecce (settima giornata di campionato) fu vittima di un grave infortunio: mentre rincorreva il pallone vicino alla linea di fondo campo, fu spinto dal difensore avversario Rullo (la terna arbitrale non ravvisò il fallo) finendo addosso ai cartelloni pubblicitari. Nell'impatto si ferì alla coscia sinistra, con un taglio di 20 cm nella gamba che non lesionò l'arteria femorale. Accasciatosi a terra, iniziò a perdere sangue: portato fuori dal campo in barella, venne trasferito d'urgenza al Policlinico della città dove la ferita fu ricucita con 147 punti di sutura. Il giocatore tornò in campo nel gennaio 2005.

La Procura locale aprì un'inchiesta, con l'intento di verificare i motivi della breve distanza dei cartelloni dal terreno di gioco; l'ipotesi era di lesioni colpose.[2]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 10 agosto 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1996-1997   Crotone CND 32 0 - - - - - - - - - 32 0
1997-1998 C2 30 0 CI-C 0 0 - - - - - - 30 0
1998-1999   Lucchese B 28 0 CI 4 1 - - - - - - 32 1
1999-2000   Crotone C1 32 2 CI-C 0 0 - - - SL-C1 2 0 34 2
2000-2001 B 37 3 CI 3 0 - - - - - - 40 3
2001-2002 B 30 1 CI 2 0 - - - - - - 32 1
Totale Crotone 161 6 5 0 - - 2 0 168 6
2002-2003   Ternana B 35 1 CI 5 0 - - - - - - 40 1
2003-gen. 2004 B 19 0 CI 1 1 - - - - - - 20 1
Totale Ternana 54 1 6 1 - - - - 60 2
gen.-giu. 2004   Messina B 21 2 CI - - - - - - - - 21 2
2004-2005 A 26 3 CI 3 0 - - - - - - 29 3
2005-gen. 2006 A 15 0 - - - - - - - - - 15 0
Totale Messina 62 5 3 0 - - - - 65 5
gen.-giu. 2006   Ascoli A 9 0 CI - - - - - - - - 9 0
2006-2007 A 11 0 CI 2 1 - - - - - - 13 1
Totale Ascoli 20 0 2 1 - - - - 22 1
2007-2008   Modena B 32 0 CI 1 0 - - - - - - 33 0
2008-gen. 2009   Salernitana B 11 0 CI 1 0 - - - - - - 12 0
gen.-giu. 2009   Modena B 16 2 CI - - - - - - - - 16 2
2009-2010 B 30 1 CI 1 1 - - - - - - 31 2
2010-2011 B 31 0 CI 2 1 - - - - - - 33 1
2011-gen. 2012 B 18 0 CI 2 0 - - - - - - 20 0
Totale Modena 127 3 6 2 - - - - 133 5
gen.-giu. 2012   Catanzaro 2D 20 3 CI-LP 1 0 - - - - - - 21 3
2012-2013   Como 1D 26 3 CI-LP 1 0 - - - - - - 27 3
2013-gen. 2014   Paganese 1D 9 0 CI+CI-LP - - - - - - - - 9 0
gen.-giu. 2014   Vigor Lamezia 2D 15 2 CI-LP - - - - - - - - 15 2
gen.-giu. 2015   Catanzaro LP 17 1 CI+CI-LP - - - - - - - - 17 1
2015-2016 LP 7 1 CI+CI-LP 1 0 - - - - - - 1 0
Totale carriera 550 24 30 5 - - 2 0 582 29

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Crotone: 1996-1997
Crotone: 1999-2000

NoteModifica

  1. ^ Giampà è un giocatore del Como, su calciocomo1907.it. URL consultato il 28 agosto 2012 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2012).
  2. ^ Infortunio a Giampà: aperta un'inchiesta, Corriere della Sera, 27 ottobre 2004 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2013).

Collegamenti esterniModifica