Apri il menu principale

Eccellenza Sicilia 2001-2002

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2001-2002.

Eccellenza Sicilia 2001-2002
Competizione Eccellenza Sicilia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 11ª
Organizzatore LND
Comitato Regionale Sicilia
Luogo Sicilia Sicilia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi con play-off e play-out
Risultati
Promozioni Marsala
Città di Trapani
Misterbianco
Siracusa
Retrocessioni Piana Brolo
Elenka Tommaso Natale
Villafranca Tirrenza
Villabate
Trapani
Enna
Viagrande
Caltagirone
Statistiche
Incontri disputati 624
Gol segnati 1 466 (2,35 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2000-2001 2002-2003 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2001-2002 è stato l'undicesimo organizzato in Italia. Rappresenta il sesto livello del calcio italiano.

Questi sono i gironi organizzati dal comitato regionale della Sicilia.

Oltre alle squadre aventi diritto, viene iscritto al campionato anche l'Atletico Catania, cancellato dai campionati professionistici.

Il Trapani viene escluso dal campionato dopo quattro rinunce.

Indice

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2000-2001
A.S.C. Alcamo Alcamo (TP) 3° in Eccellenza gir. A
S.C. Cephaledium Cefalù (PA) 18° in Serie D gir. I
A.S. Città di Trapani Trapani 4° in Eccellenza gir. A
S.S. Due Torri Gliaca, frazione di Piraino (ME) 8° in Eccellenza gir. B
A.S. Elenka Tommaso Natale Tommaso Natale (quartiere di Palermo) 1° in Promozione gir. A
D.A. Fincantieri Calcio Palermo 2° in Promozione gir. A
A.S. Marsala 2000 Marsala (TP) 9° in Eccellenza gir. A
G.S. Mazara 1946 Mazara del Vallo (TP) 6° in Eccellenza gir. A
A.S. Panormus Palermo 16° in Serie D gir. I
A.S. Piana Brolo Brolo (ME) 3° in Promozione gir. B
C.P. Real Messina Messina 5° in Eccellenza gir. B
U.S. Salemi Salemi (TP) 5° in Eccellenza gir. A
U.S. Spadaforese Spadafora (ME) 13° in Eccellenza gir. B
Pol. Termitana Cascino Termini Imerese (PA) 13° in Eccellenza gir. A
U.S. Tortorici Tortorici (ME) 1° in Promozione gir. B
U.S. Trapani Trapani 11° in Eccellenza gir. A
Pol. Villabate Villabate (PA) 15° in Eccellenza gir. A
Pol. Villafranca Tirrena Villafranca Tirrena (ME) 9° in Eccellenza gir. B

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Marsala 83 34 27 2 5 89 26 +63
  2. Alcamo 74 34 22 8 4 55 22 +33
  3.   Real Messina 70 34 22 4 8 60 28 +32
  4.   Città di Trapani[1] 63 34 20 3 11 53 26 +27
  5. Fincantieri Palermo 62 34 18 8 8 58 38 +20
6. Due Torri 55 34 15 10 9 46 31 +15
7. Mazara 52 34 15 7 12 48 39 +9
8.   Tortorici 50 34 14 8 12 49 48 +1
9.   Salemi 49 34 14 7 13 47 41 +6
10.   Termitana Cascino 48 34 13 9 12 28 40 -12
  11. Panormus 40 34 11 7 16 43 52 -9
  12. Cephaledium 39 34 10 9 15 37 44 -7
  13.   Piana Brolo 38 34 9 11 14 31 42 -11
  14.   Spadaforese[2] 38 34 10 9 15 29 44 -15
  15.   Elenka Tommaso Natale 30 34 7 9 18 38 70 -32
  16.   Villafranca Tirrena 26 34 5 11 18 23 45 -22
  17.   Villabate 20 34 5 5 24 27 80 -53
  Escl. Trapani[3][4] -2 34 4 3 27 21 66 -45

Legenda:
      Marsala 2000 promosso in Serie D 2002-2003.
      Città di Trapani ripescato in Serie D 2002-2003.
      Alcamo ammesso ai play-off nazionali.
      Piana Brolo, Elenka Tommaso Natale e Villafranca Tirrena retrocessi in Promozione 2002-2003 dopo play-out.
      Villabate retrocesso in Promozione 2002-2003.

Play-offModifica

Semifinali

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Alcamo 3 - 0 Fincantieri Palermo
Real Messina 1 - 2 Città di Trapani

Finale

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Alcamo 1 - 1 Città di Trapani

Play-outModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Panormus 2 - 1 Villafranca Tirrena
Cephaledium 2 - 1 Elenka Tommaso Natale
Piana Brolo 0 - 1 Spadaforese

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2000-2001
Pol. Aci Sant'Antonio Aci Sant'Antonio (CT) 1° in Promozione gir. C
A.C. Adrano Adrano (CT) 3° in Eccellenza gir. B
Akragas Calcio Agrigento 8° in Eccellenza gir. A
A.S. Atletico Catania 3000 Catania 17° in C1 gir. B
A.C. Caltagirone Caltagirone (CT) 7° in Eccellenza gir. A
Pol. Comiso Comiso (RG) 12° in Eccellenza gir. B
G.S. Enna Calcio Enna 1° in Promozione gir. D
A.S. Giarre Calcio Giarre (CT) 7° in Eccellenza gir. B
A.C. Licata Licata (AG) 3° in Promozione gir. D
A.C. Misterbianco Misterbianco (CT) 6° in Eccellenza gir. B
Pol. Modica Modica (RG) 4° in Eccellenza gir. B
F.C. Nissa Caltanissetta 2° in Eccellenza gir. A
C.C. Palagonia Palagonia (CT) 10° in Eccellenza gir. A
F.C. Raffadali Raffadali (AG) 2° in Promozione gir. D
G.S. San Giovanni Gemini San Giovanni Gemini (AG) 12° in Eccellenza gir. A
U.S. Siracusa Siracusa 2° in Eccellenza gir. B
U.S. Trecastagni Trecastagni (CT) 2° in Promozione gir. C
A.S. Viagrande Calcio Viagrande (CT) 11° in Eccellenza gir. B

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Misterbianco[5] 84 34 26 6 2 55 17 +38
  2. Siracusa 73 34 22 7 5 51 22 +29
  3. Comiso 62 34 19 5 10 52 34 +18
  4. Nissa 52 34 14 10 10 46 31 +15
  5. Licata 52 34 14 10 10 41 27 +14
6.   Trecastagni 48 34 12 12 10 38 30 +8
7. Akragas 47 34 12 11 11 45 37 +8
8. Atletico Catania 46 34 12 10 12 42 39 +3
9.   Raffadali 45 34 11 12 11 33 32 +1
10. Modica 44 34 11 11 12 33 29 +4
  11. Giarre 42 34 10 12 12 35 38 -3
  12. Enna 42 34 11 9 14 24 42 -18
  13.   San Giovanni Gemini[6] 41 34 9 14 11 27 31 -4
  14. Adrano[7] 38 34 8 14 12 27 37 -10
  15.   Aci Sant'Antonio 36 34 7 15 12 35 40 -5
  16.   Palagonia[6] 33 34 8 9 17 27 41 -14
  17.   Viagrande 29 34 8 5 21 23 51 -28
  18. Caltagirone[2] 14 34 3 6 25 20 76 -56

Legenda:
      Misterbianco promosso in Serie D 2002-2003.
      Siracusa ripescato in Serie D 2002-2003.
      Nissa ammesso ai play-off nazionali.
      Enna retrocesso in Promozione 2002-2003 dopo play-out.
      Viagrande e Caltagirone retrocessi in Promozione 2002-2003.

Play-offModifica

Semifinali

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Siracusa 0 - 1 Licata
Comiso 1 - 2 Nissa

Finale

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Nissa 2 - 2 Licata

Play-outModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Giarre 1 - 0 Palagonia
Enna 0 - 1 Aci Sant'Antonio
San Giovanni Gemini 2 - 3 Adrano

NoteModifica

  1. ^ Ripescata in Serie D dopo la fusione col Trapani
  2. ^ a b Un punto di penalizzazione
  3. ^ 17 punti di penalizzazione
  4. ^ Escluso dal campionato al 22º turno dopo quattro rinunce. I risultati conseguiti fino a quel punto sono stati mantenuti, gli incontri successivi sono stati assegnati per 2-0 alla squadra avversaria
  5. ^ L'anno successivo si trasferisce a Lentini
  6. ^ a b Retrocesso dopo i play-out ma poi ripescato
  7. ^ A fine stagione si fonde con l'Adernò

BibliografiaModifica

L'Annuario F.I.G.C. 2001-02, Roma (2002) conservato presso:

Voci correlateModifica