Football League Cup 1999-2000

Football League Cup 1999-2000
The Worthington Cup 1999-2000
Competizione Football League Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 40º
Organizzatore English Football League
Date dal 10 agosto 1999
al 27 febbraio 2000
Luogo Inghilterra Inghilterra
Galles Galles
Partecipanti 92
Formula Eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Leicester City
(3º titolo)
Secondo Tranmere
Semi-finalisti Aston Villa
Bolton
Statistiche
Miglior marcatore Irlanda David Kelly (8)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1998-1999 2000-2001 Right arrow.svg

La Football League Cup 1999-2000, conosciuta anche con il nome di Worthington Cup per motivi di sponsorizzazione, è stata la 40ª edizione del terzo torneo calcistico più importante del calcio inglese, la 34ª in finale unica. La manifestazione, ebbe inizio il 10 agosto 1999 e si concluse il 27 febbraio 2000 con la finale di Wembley, che fu l'ultima giocata nel vecchio impianto prima della sua demolizione.

Il trofeo fu vinto dal Leicester City, che nell'atto conclusivo si impose con il punteggio di 2-1 sul Tranmere Rovers, club di First Division.

FormulaModifica

La Football League Cup era riservata alle 20 squadre della Premier League e alle 72 della Football League. Il torneo era composto da scontri ad eliminazione diretta, che prevedevano nei primi due turni ed in semifinale due match: regola dei gol in trasferta in caso di parità ed a seguire eventuali tempi supplementari e calci di rigore. Mentre negli altri turni e nella finale unica ed in campo neutro, si giocava una singola gara: se il risultato era un pareggio, si procedeva, dapprima alla disputa dell'"extra time" e se necessario all'esecuzione dei tiri dal dischetto.

Squadre che entrano in questo turno Squadre qualificate dal turno precedente
Primo turno
(70 squadre)
Secondo turno
(50 squadre)
  • 35 squadre vincitrici del primo turno
Terzo turno
(32 squadre)
  • 25 squadre vincitrici del secondo turno
Quarto turno
(16 squadre)
  • 16 squadre vincitrici del terzo turno
Quarti di finale
(8 squadre)
  • 8 squadre vincitrici del quarto turno
Semifinali
(4 squadre)
  • 4 squadre vincitrici dei quarti di finale
Finale
(2 squadre)
  • 2 squadre vincitrici delle semifinali

Primo turnoModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Birmingham City 5 - 2 Exeter City 3 - 0 2 - 1
Blackpool 3 - 4 Tranmere 2 - 0 1 - 3
Bournemouth 4 - 3 Barnet 2 - 0 2 - 3
Brentford 0 - 4 Ipswich Town 0 - 2 0 - 2
Brighton 0 - 4 Gillingham 0 - 2 0 - 2
Bury 1 - 2 Notts County 1 - 0 0 - 2
Cambridge Utd 3 - 4 Bristol City 2 - 2 1 - 2
Cardiff City 3 - 3 (3-2 dcr) QPR 1 - 2 2 - 1 (d.t.s.)
Carlisle Utd 0 - 6 Grimsby Town 0 - 0 0 - 6
Chester City 6 - 5 Port Vale 2 - 1 4 - 4
Colchester Utd 3 - 5 Crystal Palace 2 - 2 1 - 3
Darlington 4 - 6 Bolton 1 - 1 3 - 5
Halifax Town 1 - 5 West Bromwich 0 - 0 1 - 5
Hartlepool Utd 3 - 4 Crewe Alexandra 3 - 3 0 - 1
Lincoln City 4 - 6 Barnsley 2 - 4 2 - 2
Luton Town 2 - 4 Bristol Rovers 0 - 2 2 - 2
Macclesfield Town 1 - 4 Stoke City 1 - 1 0 - 3
Manchester City 6 - 0 Burnley 5 - 0 1 - 0
Northampton Town 2 - 5 Fulham 1 - 2 1 - 3
Norwich City 3 - 2 Cheltenham Town 2 - 0 1 - 2
Nottingham Forest 3 - 1 Mansfield Town 3 - 0 0 - 1
Preston N.E. 3 - 0 Wrexham 1 - 0 2 - 0
Reading 2 - 1 Peterborough Utd 0 - 0 2 - 1
Rochdale 2 - 4 Chesterfield 1 - 2 1 - 2
Rotherham Utd 0 - 3 Hull City 0 - 1 0 - 2
Scunthorpe Utd 0 - 2 Huddersfield Town 0 - 2 0 - 0
Sheffield Utd 6 - 0 Shrewsbury Town 3 - 0 3 - 0
Southend Utd 0 - 3 Oxford Utd 0 - 2 0 - 1
Stockport County 3 - 1 Oldham Athletic 2 - 0 1 - 1
Swansea City 3 - 1 Millwall 2 - 0 1 - 1
Swindon Town 1 - 2 Leyton Orient 0 - 1 1 - 1
Torquay Utd 0 - 3 Portsmouth 0 - 0 0 - 3
Walsall 8 - 2 Plymouth 4 - 1 4 - 1
Wycombe 4 - 3 Wolverhampton 0 - 1 4 - 2
York City 1 - 3 Wigan 0 - 1 1 - 2

Secondo turnoModifica

Le gare di andata si sono disputate tra il 14 ed il 15 settembre 1999, quelle di ritorno tra il 21 ed il 22 settembre 1999.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Barnsley 4 - 4 (gfc) Stockport County 1 - 1 3 - 3
Birmingham City 3 - 0 Bristol Rovers 2 - 0 1 - 0
Bradford City 3 - 3 (gfc) Reading 1 - 1 2 - 2
Cardiff City 2 - 4 Wimbledon FC 1 - 1 1 - 3
Charlton 0 - 0 (1-3 dcr) Bournemouth 0 - 0 0 - 0 (d.t.s.)
Chester City 0 - 6 Aston Villa 0 - 1 0 - 5
Chesterfield 1 - 2 Middlesbrough 0 - 0 1 - 2
Crewe Alexandra 3 - 2 Ipswich Town 2 - 1 1 - 1
Crystal Palace 5 - 7 Leicester City 3 - 3 2 - 4
Gillingham 1 - 6 Bolton 1 - 4 0 - 2
Grimsby Town 4 - 2 Leyton Orient 4 - 1 0 - 1
Huddersfield Town 4 - 3 Notts County 2 - 1 2 - 2
Hull City 3 - 9 Liverpool 1 - 5 2 - 4
Manchester City 3 - 4 Southampton 0 - 0 3 - 4
Nottingham Forest 2 - 1 Bristol City 2 - 1 0 - 0
Norwich City 0 - 6 Fulham 0 - 4 0 - 2
Oxford Utd 2 - 1 Everton 1 - 1 1 - 0
Portsmouth 1 - 6 Blackburn 0 - 3 1 - 3
Sheffield Utd 2 - 3 Preston N.E. 2 - 0 0 - 3
Stoke City 1 - 3 Sheffield Weds 0 - 0 1 - 3
Sunderland 8 - 2 Walsall 3 - 2 5 - 0
Swansea City 1 - 3 Derby County 0 - 0 1 - 3
Tranmere 6 - 4 Coventry City 5 - 1 1 - 3
Watford 3 - 3 (gfc) Wigan 2 - 0 1 - 3
West Bromwich 5 - 4 Wycombe 1 - 1 4 - 3

Terzo turnoModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
12 ottobre 1999
Arsenal 2 - 1 Preston N.E.
Birmingham City 2 - 0 Newcastle Utd
Bradford City 2 - 3 Barnsley
Tranmere 2 - 0 Oxford Utd
West Bromwich 1 - 2 Fulham
Wimbledon FC 3 - 2 Sunderland
13 ottobre 1999
Aston Villa 3 - 0 Manchester Utd
Chelsea 0 - 1 Huddersfield Town
Derby County 1 - 2 Bolton
Leeds Utd 1 - 0 Blackburn
Leicester City 2 - 0 Grimsby Town
Middlesbrough 1 - 0 Watford
Sheffield Weds 4 - 1 Nottingham Forest
Southampton 2 - 1 Liverpool
Tottenham 3 - 1 Crewe Alexandra
West Ham Utd 2 - 0 Bournemouth

Quarto turnoModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
30 novembre 1999
Birmingham City 2 - 3 West Ham Utd
Bolton 1 - 0 Sheffield Weds
Huddersfield Town 1 - 2 (d.t.s.) Wimbledon FC
Middlesbrough 2 - 2 (3-1 dcr) Arsenal
Tranmere 4 - 0 Barnsley
1 dicembre 1999
Aston Villa 4 - 0 Southampton
Fulham 3 - 1 Tottenham
Leicester City 0 - 0 (4-2 dcr) Leeds Utd

Quarti di finaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
14 dicembre 1999
Bolton 2 - 1 Wimbledon FC
Tranmere 2 - 1 Middlesbrough
11 gennaio 2000
West Ham Utd 1 - 3 (d.t.s.)[1] Aston Villa
12 gennaio 2000
Leicester City 3 - 3 (3-0 dcr) Fulham

SemifinaliModifica

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
12 gennaio 2000 26 gennaio 2000
Bolton 0 - 4 Tranmere 0 - 1 0 - 3
25 gennaio 2000 2 febbraio 2000
Aston Villa 0 - 1 Leicester City 0 - 0 0 - 1

FinaleModifica

Londra
27 febbraio 2000, ore 15:00
Leicester City2 – 1TranmereWembley Stadium (74.313 spett.)
Arbitro:   Alan Wilkie

Leicester City
Tranmere Rovers
LEICESTER CITY
P 1   Tim Flowers
D 3   Frank Sinclair
D 18   Matt Elliott (C)
D 4   Gerry Taggart
C 11   Steve Guppy
C 6   Muzzy Izzet
C 14   Robbie Savage  
C 7   Neil Lennon
C 29   Stefan Oakes   77’
A 9   Emile Heskey
A 27   Tony Cottee   89’
A disposizione:
P 22   Pegguy Arphexad
D 15   Phil Gilchrist
C 37   Theodoros Zagorakis
C 24   Andy Impey   77’
A 20   Ian Marshall   89’
Manager:
  Martin O'Neill
TRANMERE ROVERS
P 13   Joe Murphy
D 30   Reuben Hazell
D 5   Dave Challinor (C)  
D 6   Clint Hill  
D 33   Gareth Roberts
C 14   Andy Parkinson   66’
C 15   Gary Jones
C 11   Nick Henry
C 7   Alan Mahon
A 9   David Kelly
A 10   Scott Taylor
A disposizione:
P 1   John Achterberg
D 31   Steve Yates   66’
D 3   Andy Thompson
A 16   Alan Morgan
A 29   Michael Black
Manager:
  John Aldridge

NoteModifica

  1. ^ Ripetizione della gara inizialmente vinta dal West Ham ai calci di rigore e successivamente annullata per la posizione irregolare di un calciatore degli "Hammers".

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sito ufficiale, su carlingcup.co.uk. URL consultato il 12 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2008).
  • Sito ufficiale, su efl.com.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio