Henning Hauger

calciatore norvegese
Henning Hauger
Henning Hauger 02.JPG
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 179 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Bærum
Carriera
Squadre di club1
2003-2011Stabæk184 (7)
2011-2012Hannover 963 (0)
2011-2012Hannover 96 II7 (0)
2012Lillestrøm9 (0)
2013-2016Elfsborg88 (2)
2017-2019Strømsgodset64 (0)
2021-Bærum0 (0)
Nazionale
2001Norvegia Norvegia U-166 (0)
2002Norvegia Norvegia U-178 (1)
2003Norvegia Norvegia U-185 (0)
2003Norvegia Norvegia U-1912 (1)
2005Norvegia Norvegia U-2114 (0)
2006-2011Norvegia Norvegia23 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 gennaio 2021

Henning Hauger (Bærum, 17 luglio 1985) è un calciatore norvegese, centrocampista del Bærum.

BiografiaModifica

È il fratello minore di Andreas Hauger, anch'egli calciatore.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Hauger ha iniziato la carriera con la maglia dello Stabæk. Ha debuttato nell'Eliteserien il 21 aprile 2003, sostituendo Tryggvi Guðmundsson nel successo per 4-1 sull'Odd Grenland.[2] Nella stagione successiva, il suo spazio è aumentato. Il 1º agosto 2004 ha segnato la prima rete nella massima divisione norvegese, nel pareggio per 1-1 contro l'HamKam.[3] Lo Stabæk, però, è retrocesso al termine della stagione. Hauger ha contribuito comunque all'immediata promozione della squadra con 30 partite e una rete, non saltando così neanche un incontro.

Lo Stabæk ha disputato poi due stagioni che hanno portato prima al 5º posto finale in campionato e, l'anno successivo, al 2º. Hauger ha giocato 26 partite e ha messo a segno 3 reti nel campionato 2008, conclusosi con il successo del suo club, e ha sfiorato il double con la sconfitta nella finale del Norgesmesterskapet 2008, per mano del Vålerenga.

Ha successivamente contribuito alla vittoria nella Superfinalen 2009, sempre contro il Vålerenga.

Il 1º luglio 2011 è passato ai tedeschi dell'Hannover 96.[4] Ha firmato un contratto dalla durata quadriennale, con il tecnico Mirko Slomka che ne ha motivato l'acquisto con la volontà di trovare un centrocampista con esperienza internazionale.[5] Ha esordito nella Bundesliga il 6 agosto, subentrando a Sérgio Pinto nella vittoria per 2-1 sull'Hoffenheim.[6] È rimasto in squadra per una stagione, in cui ha alternato apparizioni in prima squadra a quelle con la squadra riserve, militante in Regionalliga.

Il 31 agosto 2012 è passato in prestito al Lillestrøm fino al termine della stagione in corso.[7] Ha debuttato il 1º settembre, subentrando ad Espen Søgård nella sconfitta casalinga per 1-2 contro il Fredrikstad.[8] Il 31 dicembre successivo, il suo prestito è terminato.[9] Ha disputato 9 presenze nel corso di quella stagione.

Il 4 gennaio 2013 è passato agli svedesi dell'Elfsborg, a cui si è legato con un contratto dalla durata triennale.[10] L'esordio nella massima divisione locale è arrivato il 1º aprile, nel pareggio per 2-2 contro l'AIK.[11] Il 23 maggio successivo ha trovato la prima rete, nel successo interno per 6-0 sul Brommapojkarna.[12] Il 1º luglio 2015 ha rinnovato il contratto che lo legava al club fino al 2019.[13] Ha totalizzato 115 presenze e 2 reti tra tutte le competizioni.

Il 26 gennaio 2017 ha fatto ufficialmente ritorno in Norvegia, firmando un contratto triennale con lo Strømsgodset.[14] Ha esordito in squadra in data 2 aprile, quando è stato schierato titolare nel 3-1 inflitto all'Haugesund.[15] Ha chiuso la stagione a quota 27 presenze, tra campionato e coppa.

Dopo un anno di inattività, il 5 gennaio 2021 ha firmato un contratto biennale con il Bærum.[16]

NazionaleModifica

Hauger ha giocato 14 partite per la Norvegia Under-21.[17] Ha debuttato il 17 gennaio 2005, nella vittoria per 2-1 contro la Cina, in amichevole.[18] Ha esordito poi nella Nazionale maggiore il 26 gennaio 2006, sostituendo Magne Hoseth nella sconfitta per 2-1 sul Messico.[19]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 18 gennaio 2021.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003   Stabæk ES 2 0 CN 0 0 - - - - - - ? ?
2004 ES 16 2 CN 5 0 CU 4 0 - - - 25 2
2005 1D 30 1 CN 4 1 - - - - - - 34 1
2006 ES 19 1 CN 2 0 - - - - - - 21 1
2007 ES 26 3 CN 6 0 - - - - - - 29 3
2008 ES 18 0 CN 5 0 CU 0 0 - - - 23 0
2009 ES 29 0 CN 3 0 UCL+UEL 4+2 0 SN 1 0 39 0
2010 ES 30 0 CN 3 0 UEL 2 0 - - - 35 0
gen.-lug. 2011 ES 14 0 CN 3 0 - - - - - - 17 0
Totale Stabæk 184 7 31 1 12 0 1 0 228 8
2011-2012   Hannover 96 BL 3 0 CG 0 0 UEL 2[20] 0 - - - 5 0
2011-2012   Hannover 96 II RL 7 0 - - - - - - - - - 7 0
ago.-dic. 2012   Lillestrøm ES 9 0 CN - - - - - - - - 9 0
2013   Elfsborg A 14 1 SC+SC 2+1 0 UCL+UEL 3+1[21] 0 SS - - 21 1
2014 A 24 0 SC 5 0 UEL 4[21] 0 SS 1 0 34 0
2015 A 29 1 SC 4 0 UEL 5[21] 0 - - - 38 1
2016 A 21 0 SC 1 0 - - - - - - 22 0
Totale Elfsborg 88 2 13 0 13 0 1 0 115 2
2017   Strømsgodset ES 26 0 CN 1 0 - - - - - - 27 0
2018 ES 26 0 CN 5 0 - - - - - - 31 0
2019 ES 12 0 CN 3 0 - - - - - - 15 0
Totale Strømsgodset 64 0 9 0 - - - - 73 0
2021   Bærum 2D 0 0 CN 0 0 - - - - - - 0 0
Totale 355 9 53 1 27 0 2 0 437 10

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-1-2006 San Francisco Messico   2 – 1   Norvegia Amichevole -   46’
29-1-2006 Carson Stati Uniti   5 – 0   Norvegia Amichevole -   46’
15-10-2008 Oslo Norvegia   0 – 1   Paesi Bassi Qual. Mondiali 2010 -   68’   85’
6-6-2009 Skopje Macedonia   0 – 0   Norvegia Qual. Mondiali 2010 -   72’
10-6-2009 Rotterdam Paesi Bassi   2 – 0   Norvegia Qual. Mondiali 2010 -
9-9-2009 Oslo Norvegia   2 – 1   Macedonia Qual. Mondiali 2010 -
10-10-2009 Oslo Norvegia   1 – 0   Sudafrica Amichevole -   83’
14-11-2009 Ginevra Svizzera   0 – 1   Norvegia Amichevole -   86’
3-3-2010 Žilina Slovacchia   0 – 1   Norvegia Amichevole -
29-5-2010 Oslo Norvegia   2 – 1   Montenegro Amichevole -
2-6-2010 Oslo Norvegia   0 – 1   Ucraina Amichevole -   79’
11-8-2010 Oslo Norvegia   2 – 1   Francia Amichevole -
3-9-2010 Reykjavík Islanda   1 – 2   Norvegia Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Oslo Norvegia   1 – 0   Portogallo Qual. Euro 2012 -
8-10-2010 Larnaca Cipro   1 – 2   Norvegia Qual. Euro 2012 -
12-10-2010 Zagabria Croazia   2 – 1   Norvegia Amichevole -   46’
17-11-2010 Dublino Irlanda   1 – 2   Norvegia Amichevole -
9-2-2011 Faro Polonia   1 – 0   Norvegia Amichevole -   46’
26-3-2011 Oslo Norvegia   1 – 1   Danimarca Qual. Euro 2012 -
4-6-2011 Lisbona Portogallo   1 – 0   Norvegia Qual. Euro 2012 -
7-6-2011 Oslo Norvegia   1 – 0   Lituania Amichevole -   46’
10-8-2011 Oslo Norvegia   3 – 0   Rep. Ceca Amichevole -   66’
2-9-2011 Oslo Norvegia   1 – 0   Islanda Qual. Euro 2012 -
Totale Presenze 23 Reti 0

PalmarèsModifica

Stabæk: 2008
Stabæk: 2009
Elfsborg: 2013-2014

NoteModifica

  1. ^ (NO) Lillebror ble storebror, su fotball.bt.no, bt.no. URL consultato il 1º agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2012).
  2. ^ (NO) Stabæk 4 - 1 Odd Grenland, su altomfotball.no. URL consultato il 7 settembre 2011.
  3. ^ (NO) Stabæk 1 - 1 HamKam, su altomfotball.no. URL consultato il 7 settembre 2011.
  4. ^ (NO) Henning Hauger er klar for Hannover, su stabak.no. URL consultato il 1º luglio 2011.
  5. ^ Hannover: presi Sobiech e Hauger, su it.uefa.com, uefa.com. URL consultato il 7 settembre 2011.
  6. ^ (NO) Hannover 2 - 1 Hoffenheim, su altomfotball.no. URL consultato il 7 settembre 2011.
  7. ^ (NO) Henning Hauger klar for LSK, su lsk.no. URL consultato il 3 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 29 dicembre 2012).
  8. ^ (NO) Lillestrøm 1 - 2 Fredrikstad, su altomfotball.no. URL consultato il 27 gennaio 2017.
  9. ^ (NO) Her får du alle overgangene i eliteserien, su fotball.aftenposten.no, aftenposten.no. URL consultato il 1° gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2013).
  10. ^ (SV) Norsk A-landslagsman till IF Elfborg, su elfsborg.se. URL consultato il 7 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2013).
  11. ^ Elfsborg vs. AIK, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 27 gennaio 2017.
  12. ^ Elfsborg vs. Brommapojkarna, su it.soccerway.com, soccerway.com. URL consultato il 27 gennaio 2017.
  13. ^ (SV) Henning Hauger förlänger med Elfsborg, su elfsborg.se. URL consultato il 2 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 3 luglio 2015).
  14. ^ (NO) HAUGER VALGTE GODSET, su godset.no. URL consultato il 27 gennaio 2017.
  15. ^ (NO) Strømsgodset 3 - 1 Haugesund, su altomfotball.no. URL consultato il 29 novembre 2017.
  16. ^ (NO) Velkommen til Bærum SK Henning Hauger!, su baerumsk.no. URL consultato il 18 gennaio 2021.
  17. ^ (NO) Henning Hauger, su fotball.no. URL consultato l'8 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2012).
  18. ^ (NO) Kina - Norge 1 - 2, su fotball.no. URL consultato l'8 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2012).
  19. ^ (NO) Mexico - Norge 2 - 1, su fotball.no. URL consultato l'8 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2012).
  20. ^ Una presenza nei turni preliminari.
  21. ^ a b c Presenze nei turni preliminari.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica