Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Torneo di Monte Carlo" rimanda qui. Se stai cercando Torneo femminile di tennis giocato a Monte Carlo dal 1898 al 1982, vedi WTA Monte Carlo.
Monte-Carlo Rolex Masters
SportTennis pictogram.svg Tennis
Tipoindividuale
doppio
CategoriaATP World Tour Masters 1000
PaeseMonaco Monaco (nominale)
Francia Francia (luogo effettivo)
LuogoRoccabruna
ImpiantoMonte Carlo Country Club
SuperficieTerra rossa
OrganizzatoreAssociation of Tennis Professionals
Cadenzaannuale
Aperturaaprile
Sito Internetmontecarlotennismasters.com
Storia
Fondazione1897
DetentoreItalia Fabio Fognini
DetentoriCroazia Nikola Mektić
Croazia Franko Škugor
Record vittorieSpagna Rafael Nadal (11, singolare)
Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan (6, doppio)
Ultima edizioneMonte Carlo Rolex Masters 2019

Il Monte-Carlo Rolex Masters, conosciuto come Masters di Monte-Carlo, è un torneo di tennis maschile appartenente alla categoria ATP World Tour Masters 1000, ovvero la categoria più importante dopo i quattro tornei del Grande Slam e le ATP Finals. La competizione si svolge nel mese di aprile a Roccabruna, comune francese confinante con il Principato di Monaco. Vincitore dell'edizione del 2019 è stato Fabio Fognini.

Storia [1]Modifica

Era amatorialeModifica

Il Monte-Carlo Masters è uno dei maggiori tornei di tennis che si disputano sulla terra rossa. È stato fondato nel 1897 e nelle prime edizioni vide la vittoria del britannico Reggie Doherty, plurivincitore del Torneo di Wimbledon. Reggie difese il titolo per 3 anni consecutivi prima di cedere nel 1900 al fratello Lawrence. Questi riuscì a difendere il titolo anche l'anno successivo vincendo contro Wilberforce Eaves per 6-2, 5-7, 6-1. Reggie Doherty si riprese il titolo l'anno seguente e lo rivinse ancora per tre anni consecutivi battendo in finale George Hillyard, Frank Riseley e Josiah Ritchie. Nel 1905 è di nuovo Lawrence Doherty a prendersi il trofeo battendo in finale Ritchie per 6-4, 8-6, 6-4. Lawrence riconfermò il titolo vincendo l'anno successivo contro Wilberforce Eaves. Josiah Ritchie riesce finalmente a vincere nel 1907 battendo in finale proprio Lawrence Doherty (8-6, 7-5, 8-6). Nel 1908 appare nell'albo d'oro Anthony Wilding che dominerà il tennis mondiale fino allo scoppio della Prima Guerra Mondiale dove morirà come soldato. Nel 1909 è l'americano Fred Alexander a vincere il torneo. L'anno successivo vinse Max Décugis, plurivincitore dei Campionati francesi di tennis. Nel 1911 è ancora Wilding a trionfare. Anthony manterrà il titolo per quattro anni consecutivi battendo in finale Max Décugis, C. Moore, Felix Poulin e Francis Gordon Lowe. Dal 1915 al 1919 il torneo non venne disputato a causa dello scoppio della prima guerra mondiale. Alla ripresa nel torneo fu il rumeno Nicholas Mishu a vincere battendo in finale Max Décugis per 6-2, 6-0.

Nel biennio 1920-1921 si ha la doppietta di Francis Gordon Lowe. Nel 1922 è l'italiano Giovanni Balbi di Robecco a vincere sul francese Alain Gerbault. Francis Gordon Lowe si riprende il titolo nel 1923. L'anno successivo a succedergli è il connazionale Leighton Crawford. Nel 1925 per la prima volta nella storia il torneo non viene completato. Nel 1926 e nel 1927 a vincere è l'ungherese Bela Von Kehrling vittorioso su Charles Kingsley ed Erik Worm. Nell'edizione successiva a vincere è uno dei quattro moschettieri: il francese Henri Cochet che bissa il successo l'anno dopo contro Uberto De Morpurgo. Il 1930 vede la vittoria di Bill Tilden su Bunny Austin. Nei tre anni successivi George Rogers arriva sempre in finale ma le perde tutte. A vincere nel 1931 è ancora il moschettiere Henri Cochet. Nel 1932 vince Roderick Menzel. L'anno successivo è la volta di Bunny Austin che concede il bis nell'edizione successiva. Giovanni Palmieri vince nel 1935 battendo in finale Bunny Austin per 6-1, 6-1, 7-5. Nel 1936-1937 si registra una'altra doppietta stavolta a realizzarla è il tedesco Gottfried von Cramm. Nel 1938 vince Ferenc Puncec vittorioso su Christian Boussus che aveva perso anche la finale dell'anno precedente. L'ultima edizione prima dello scoppio della seconda guerra mondiale vede trionfare il francese Pierre Pelizza sul connazionale Yvon Petra.

Alla ripresa del torneo nel 1946 si ripete la finale dell'ultima edizione che viene vinta ancora da Pelizza per 6-3, 6-2, 4-6, 6-3. Il 1947 è la volta di Lennart Bergelin che batte in finale Budge Patty per 6–3, 6–8, 1–6, 6–2, 8–6. Nel 1948 a trionfare è József Asbóth sull'italiano Giovanni Cucelli. L'anno successivo vince l'americano Frank Parker. Nel 1950 a trionfare è Jaroslav Drobný vincitore su Bill Talbert per 6–4, 6–4, 6–1. Un altro americano vince nel 1951: è Straight Clark a sollevare per la prima volta la coppa. Nel 1952 si ha la vittoria d Frank Sedgman che vince su Jaroslav Drobný per 7–5, 6–2, 5–7, 6–1. Dal 1953 al 1963 a figurare nell'albo d'oro sono tennisti che non hanno avuto un grande successo nella loro carriera tra questi ci sono: Wladyslaw Skonecki, Lorne Main, Hugh Stewart, Jacky Brichant e il due volte campione Robert Haillet. Bisogna attendere il 1960 perché un tennista vincitore di Slam riesca a vincere a Monte-Carlo. Infatti in quell'anno a vincere è Andrés Gimeno che batte Mike Davies per 8–6, 6–3, 6–4. Il 1961 è la volta di Nicola Pietrangeli che batte in finale in cinque set Pierre Darmon. Questi si rifarà nei due anni successivi vincendo il titolo. Nel 1964 vince l'australiano Martin Mulligan che batte in finale lo svedese Jan-Erik Lundquist che aveva perso già l'atto conclusivo nell'edizione precedente. Nel '65 a trionfare è István Gulyás. A succedergli è Manuel Santana che nel 1966 avrebbe vinto anche il Torneo di Wimbledon. Nel 1967 e nel 1968 vince l'italiano Nicola Pietrangeli.

In età amatoriale si disputava anche il torneo femminile, poi assorbito dal torneo WTA Monte Carlo.

Era OpenModifica

Il torneo diviene "Open" a partire dal 1969. Prima del dominio di Ilie Năstase, si registrano le vittorie di Tom Okker e Željko Franulović. Il rumeno Nastase vincerà per tre edizioni consecutive dal 1971[2] al 1973[3]. A succedergli è il rhodesiano Andrew Pattison che batte in finale Nastase per 5–7, 6–3, 6–4[4]. Nel 1975[5] vince Manuel Orantes e nel 1976[6] Guillermo Vilas, prima dell'avvento del campione svedese Björn Borg: questi vince il torneo nel 1977[7], nel 1979[8] e nel 1980[9] perdendo solo nel 1978[10]. Nel 1981[11] la finale tra Jimmy Connors e Guillermo Vilas viene interrotta per pioggia sul 5-5 e non viene più ripresa. Vilas vincerà poi nel 1982[12] in finale contro Ivan Lendl. Nel 1983[13] è un altro svedese a vincere: si tratta di Mats Wilander che sconfigge in finale Mel Purcell per 6–1, 6–2, 6–3. Nel 1984[14] vince Henrik Sundström, anch'egli svedese. Nel 1985[15] Ivan Lendl è l'unico a contrapporsi al dominio scandinavo che riprenderà nel 1986[16] con un altro interprete: Joakim Nyström. L'anno successivo[17] Mats Wilander rivincerà il titolo a scapito di Jimmy Arias. Ivan Lendl rivince nel 1988[18].

Gli anni novanta sono caratterizzate dalle vittorie degli specialisti della terra battuta come l'austriaco Thomas Muster vincitore per tre volte del torneo di Sergi Bruguera, Marcelo Ríos, Carlos Moyá e Gustavo Kuerten (2 volte vittorioso). Nel 2002[19] e nel 2003[20] vince Juan Carlos Ferrero. A succedergli è l'argentino Guillermo Coria. Nel 2005[21] inizia il dominio di Rafael Nadal che vincerà il torneo per 8 volte consecutive stabilendo un record assoluto per il mondo del tennis. A contendergli il titolo sono stati Guillermo Coria, Roger Federer per tre volte consecutive, Novak Đoković i connazionali Fernando Verdasco e David Ferrer. Nadal perde la finale del 2013[22] dove viene sconfitto da Ðokovic, che bisserà la vittoria nel 2015 ai danni di Tomáš Berdych. Il 2014[23] è l'anno della sorpresa di Stanislas Wawrinka che in quell'anno aveva vinto anche gli Australian Open, che sconfigge in finale il più titolato connazionale Roger Federer per 4-6, 7-6(5), 6-2. Il 2016 vedrà il ritorno alla vittoria di Rafael Nadal, che ottiene il suo nono trofeo monegasco battendo Gaël Monfils in tre set. L'anno successivo è nuovamente il maiorchino ad alzare per la decima volta il trofeo, battendo il connazionale Albert Ramos-Viñolas per 6-1, 6-3. Nel 2018 è ancora Rafael Nadal a vincere il torneo, per la terza volta consecutiva, sconfiggendo in finale il giapponese Kei Nishikori in due set, con il punteggio di 6–3, 6–2. Nel 2019 a sorpresa vince il torneo Fabio Fognini battendo in finale Dušan Lajović col punteggio di 6-3, 6-4.

Albo d'oro maschileModifica

SingolareModifica

Anno Vincitore Finalista Punteggio
1897   Reggie Doherty   Conway W. Blackwood Price 6-2, 6-1, 6-2
1898   Reggie Doherty   Graf Victor Voss 4-6, 6-3, 6-3, 4-0 ritirato
1899   Reggie Doherty   Graf Victor Voss 6-2 ritirato
1900   Lawrence Doherty  
1901[24]   Lawrence Doherty   Wilberforce Eaves 6-2, 5-7, 6-1
1902   Reggie Doherty   George Hillyard 6-4, 6-4, 6-3
1903[25]   Reggie Doherty   Frank Riseley 6-1, 14-16 ritirato
1904   Reggie Doherty   Major Josiah Ritchie 6-1, 7-5, 3-6, 7-5
1905   Lawrence Doherty   Major Josiah Ritchie 6-4, 8-6, 6-4
1906   Lawrence Doherty   Wilberforce Eaves 6-3, 11-9
1907   Major Josiah Ritchie   Lawrence Doherty 8-6, 7-5, 8-6
1908[26]   Anthony Wilding   Wilberforce Eaves 6-3, 2-6, 6-3, 4-6, 6-0
1909   Fred Alexander   Lawrence Doherty 7-5, 6-4, 6-1
1910   Max Décugis   Major Josiah Ritchie 6-3, 6-0, 6-0
1911[27]   Anthony Wilding   Max Décugis 5-7, 1-6, 6-3, 6-0, 6-1
1912[28]   Anthony Wilding   C. Moore 6-3, 6-0, 6-0
1913[29]   Anthony Wilding   Felix Poulin 6-0, 6-2, 6-1
1914[30]   Anthony Wilding   Francis Gordon Lowe 6-2, 6-3, 6-2
1915-1918 Non disputato a causa della prima guerra mondiale
1919   Nicholas Mishu   Max Décugis 6-2, 6-0
1920   Francis Gordon Lowe   Major Josiah Ritchie 7-5, 6-2
1921   Francis Gordon Lowe   Major Algernon Kingscote 6-1, 0-6, 6-4,6-2
1922   Giovanni Balbi di Robecco   Alain Gerbault 6-1, 6-4, 6-3
1923   Francis Gordon Lowe   Leighton Crawford 6-2, 6-4, 6-4
1924   Leighton Crawford   Leonce Aslangul 6-4, 3-6, 6-2
1925 Torneo non completato
1926   Bela Von Kehrling   Charles Kingsley 6-4,6-1,6-3
1927   Bela Von Kehrling   Erik Worm walkover
1928   Henri Cochet   Bela Von Kehrling 3-6, 2-6, 6-3, 6-3, 6-2
1929   Henri Cochet   Uberto De Morpurgo 8-6, 6-4, 6-4
1930   Bill Tilden   Bunny Austin 6-4, 6-4, 6-1
1931   Henri Cochet   George Rogers 7-5, 6-2, 6-4
1932   Roderick Menzel   George Rogers 6-4, 7-5, 6-2
1933   Bunny Austin   George Rogers 11-9, 6-3, 7-5
1934   Bunny Austin   Giorgio De Stefani 6-1, 8-6, 6-4
1935   Giovanni Palmieri   Bunny Austin 6-1, 6-1, 7-5
1936   Gottfried von Cramm   Henner Henkel 4-6, 4-6, 7-5, 6-4, 7-5
1937   Gottfried von Cramm   Christian Boussus 6-2, 3-6, 6-2, 2-6, 6-2
1938   Ferenc Puncec   Christian Boussus 6-0, 6-1, 6-1
1939   Pierre Pelizza   Yvon Petra 6-8, 6-3, 6-4, 6-2
1940-1945 Non disputato a causa della seconda guerra mondiale
1946   Pierre Pelizza   Yvon Petra 6-3, 6-2, 4-6, 6-3
1947   Lennart Bergelin   Budge Patty 6–3, 6–8, 1–6, 6–2, 8–6
1948   József Asbóth   Giovanni Cucelli 6–3, 6–2, 5–7, 6–2
1949   Frank Parker   Giovanni Cucelli 2–6, 6–3, 6–0, 6–4
1950   Jaroslav Drobný   Bill Talbert 6–4, 6–4, 6–1
1951   Straight Clark   Fred Kovaleski 1–6, 6–4, 6–4, 1–6, 10–8
1952[31]   Frank Sedgman   Jaroslav Drobný 7–5, 6–2, 5–7, 6–1
1953   Wladyslaw Skonecki   Jaroslav Drobný 6–3, 6–4, 11–9
1954   Lorne Main   Tony Vincent 9–7, 3–6, 7–5, 6–4
1955   Wladyslaw Skonecki   Budge Patty 6–4, 6–2, 8–6
1956   Hugh Stewart   Tony Vincent 1–6, 8–6, 6–0, 6–2
1957   Jacky Brichant   Paul Remy 3–6, 5–5, ab.
1958   Robert Haillet   Jaroslav Drobný 6–4, 6–4, 6–3
1959   Robert Haillet   Budge Patty 9–7, 6–3, 4–6, 6–3
1960   Andrés Gimeno   Mike Davies 8–6, 6–3, 6–4
1961   Nicola Pietrangeli   Pierre Darmon 6–4, 1–6, 6–3, 6–3
1962   Pierre Darmon   Boro Jovanović 6–2, 6–1, 6–3
1963   Pierre Darmon   Jan-Erik Lundqvist 6–2, 2–6, 6–1, 5–7, 6–4
1964   Martin Mulligan   Jan-Erik Lundqvist 6–4, 6–4
1965   István Gulyás   Jiri Javorský 6–3, 7–9, 8–6, 6–4
1966   Manuel Santana   Nicola Pietrangeli 8–6, 4–6, 6–4, 6–1
1967   Nicola Pietrangeli   Martin Mulligan 6–3, 3–6, 6–3, 6–1
1968   Nicola Pietrangeli   Alex Metreveli 6–2, 6–2
1969   Tom Okker   John Newcombe 8–10, 6–1, 7–5, 6–3
1970   Željko Franulović   Manuel Orantes 6–4, 6–3, 6–3
1971   Ilie Năstase   Tom Okker 3–6, 8–6, 6–1, 6–1
1972   Ilie Năstase   František Pála 6–1, 6–0, 6–3
1973   Ilie Năstase   Björn Borg 6–4, 6–1, 6–2
1974   Andrew Pattison   Ilie Năstase 5–7, 6–3, 6–4
1975   Manuel Orantes   Bob Hewitt 6–2, 6–4
1976   Guillermo Vilas   Wojciech Fibak 6–1, 6–1, 6–4
1977   Björn Borg   Corrado Barazzutti 6–3, 7–5, 6–0
1978   Raúl Ramírez   Tomáš Šmíd 6–3, 6–3, 6–4
1979   Björn Borg   Vitas Gerulaitis 6–2, 6–1, 6–3
1980   Björn Borg   Guillermo Vilas 6–1, 6–0, 6–2
1981   Jimmy Connors vs.   Guillermo Vilas (titolo mai assegnato) 5–5 (non terminata per pioggia)
1982   Guillermo Vilas   Ivan Lendl 6–1, 7–6, 6–3
1983   Mats Wilander   Mel Purcell 6–1, 6–2, 6–3
1984   Henrik Sundström   Mats Wilander 6–3, 7–5, 6–2
1985   Ivan Lendl   Mats Wilander 6–1, 6–3, 4–6, 6–4
1986   Joakim Nyström   Yannick Noah 6–3, 6–2
1987   Mats Wilander   Jimmy Arias 4–6, 7–5, 6–1, 6–3
1988   Ivan Lendl   Martín Jaite 5–7, 6–4, 7–5, 6–3
1989   Alberto Mancini   Boris Becker 7–5, 2–6, 7–6, 7–5
1990   Andrej Česnokov   Thomas Muster 7–5, 6–3, 6–3
1991   Sergi Bruguera   Boris Becker 5–7, 6–4, 7–66, 7–64
1992   Thomas Muster   Aaron Krickstein 6–3, 6–1, 6–3
1993   Sergi Bruguera   Cédric Pioline 7–62, 6–0
1994   Andrij Medvedev   Sergi Bruguera 7–5, 6–1, 6–3
1995   Thomas Muster   Boris Becker 4–6, 5–7, 6–1, 7–66, 6–0
1996   Thomas Muster   Albert Costa 6–3, 5–7, 4–6, 6–3, 6–2
1997   Marcelo Ríos   Àlex Corretja 6–4, 6–3, 6-3
1998   Carlos Moyá   Cédric Pioline 6–3, 6–0, 7–5
1999   Gustavo Kuerten   Marcelo Ríos 6–4, 2–1 (ritirato)
2000   Cédric Pioline   Dominik Hrbatý 6–4, 7–63, 7–66
2001   Gustavo Kuerten   Hicham Arazi 6–3, 6–2, 6–4
2002   Juan Carlos Ferrero   Carlos Moyá 7–5, 6–3, 6–4
2003   Juan Carlos Ferrero   Guillermo Coria 6–2, 6–2
2004   Guillermo Coria   Rainer Schüttler 6–2, 6–1, 6–3
2005   Rafael Nadal   Guillermo Coria 6–3, 6–1, 0–6, 7–5
2006   Rafael Nadal   Roger Federer 6–2, 62–7, 6–3, 7–65
2007   Rafael Nadal   Roger Federer 6–4, 6–4
2008   Rafael Nadal   Roger Federer 7–5, 7–5
2009   Rafael Nadal   Novak Đoković 6–3, 2–6, 6–1
2010   Rafael Nadal   Fernando Verdasco 6-0, 6-1
2011   Rafael Nadal   David Ferrer 6-4, 7-5
2012   Rafael Nadal   Novak Đoković 6–3, 6–1
2013   Novak Đoković   Rafael Nadal 6–2, 7-61
2014   Stanislas Wawrinka   Roger Federer 4-6, 7-65, 6-2
2015   Novak Đoković   Tomáš Berdych 7-5, 4-6, 6-3
2016   Rafael Nadal   Gaël Monfils 7–5, 5–7, 6–0
2017   Rafael Nadal   Albert Ramos-Viñolas 6–1, 6–3
2018   Rafael Nadal   Kei Nishikori 6–3, 6–2
2019   Fabio Fognini   Dušan Lajović 6-3, 6-4

DoppioModifica

Anno Vincitore Finalista Punteggio
1908[26]   Anthony Wilding
  Josiah George Ritchie
1929   Uberto De Morpurgo
  Béla von Kehrling
  Erik Worm
  René Gallepe
7–5, 6–3, 2–6, 7–9, 6–1
1930   Uberto De Morpurgo
  Wilbur Coen
  George Lyttleton-Rogers
  Tamino Abe
6–2, 3–6, 6–4, 6–4
1931   Béla von Kehrling
  Hermann Artens
  Erik Worm
  Brame Hillyard
6–4, 7–5, 6–2
1933 [32]   André Martin-Legeay
  Roland Journu
  Christian Boussus
  Jean Lesueur
1935[33]   Wilmer Hines
  Julien Gillet
  Harry Hopman
  Marcel Bernard
2-6, 8-6, 7-5, 1-6, 6-4
1950[34]   Tony Trabert
  Bill Talbert
  Jaroslav Drobný
  Vladimír Černík
3-6, 6-4, 4-6, 6-1, 7-5
1952[31]   Frank Sedgman
  Grant Golden
  Jacques Thomas
  Robert Abdesselam
6-1, 6-3, 6-1
1953[35]   Bernard Bartzen
  Philippe Washer
  Budge Patty
  Jean-Noël Grinda
6-4, 3-6, 6-1.
1961[36]   Bob Wilson
  Allan Mills
  Boro Jovanović
  Nikola Pilić
6-4, 6-4, 6-4
1963[37]   Alberto Arilla
  José Luis Arilla
  Nicola Pietrangeli
  Sergio Tacchini
11-9 6-4 4-6 6-4
1964[38]   Martin Mulligan
  Fred Stolle
  Pierre Darmon
  Jean-Noël Grinda
6-3 6-4 9-7
1965[39]   Bob Carmichael
  Ken Fletcher
  José Luis Arilla
  Juan Manuel Couder
6-1 6-4 6-4
1966[40]   Bob Carmichael
  Ken Fletcher[41]
  Manuel Santana
  Juan Manuel Couder
5-7 6-4 6-3 6-3
1967[42]   Milan Holeček
  Jan Kukal[43]
  Bern Weinman
  Hans-Joachim Plötz
4-6 6-1 6-1 6-4
1968   Sergej Lichačëv
  Alex Metreveli
  Patrice Beust
  Daniel Contet
5-7, 9-7, 6-4, 5-7, 7-5
1969   Owen Davidson
  John Newcombe
  Pancho Gonzales
  Dennis Ralston
7-5, 11-13, 6-2, 6-1
1970   Marty Riessen
  Roger Taylor
  Pierre Barthes
  Nikola Pilić
6-3, 6-4, 6-2
1971   Ilie Năstase
  Ion Țiriac
  Tom Okker
  Roger Taylor
1-6, 6-3, 6-3, 8-6
1972   Patrice Beust
  Daniel Contet
  Jiří Hřebec
  František Pála
3-6, 6-1, 12-10, 6-2
1973   Juan Gisbert Sr.
  Ilie Năstase
  Georges Goven
  Patrick Proisy
6-2, 6-2, 6-2
1974   John Alexander
  Phil Dent
  Manuel Orantes
  Tony Roche
7-6, 4-6, 7-6, 6-3
1975   Bob Hewitt
  Frew McMillan
  Arthur Ashe
  Tom Okker
6-3, 6-2
1976   Wojciech Fibak
  Karl Meiler
  Björn Borg
  Guillermo Vilas
7-6, 6-1
1977   François Jauffret
  Jan Kodeš
  Wojciech Fibak
  Tom Okker
2-6, 6-3, 6-2
1978   Peter Fleming
  Tomáš Šmíd
  Jaime Fillol
  Ilie Năstase
6-4, 7-5
1979   Ilie Năstase
  Raúl Ramírez
  Víctor Pecci
  Balázs Taróczy
6-3, 6-4
1980   Paolo Bertolucci
  Adriano Panatta
  Vitas Gerulaitis
  John McEnroe
6-2, 5-7, 6-4
1981   Heinz Günthardt
  Markus Günthardt
  Pavel Složil
  Tomáš Šmíd
6-3, 6-3
1982   Peter McNamara
  Paul McNamee
  Mark Edmondson
  Sherwood Stewart
6-7, 7-6, 6-3
1983   Heinz Günthardt
  Balázs Taróczy
  Henri Leconte
  Yannick Noah
6-2, 6-4
1984   Mark Edmondson
  Sherwood Stewart
  Jan Gunnarsson
  Mats Wilander
6-2, 6-1
1985   Pavel Složil
  Tomáš Šmíd
  Shlomo Glickstein
  Shahar Perkiss
6-2, 6-3
1986   Guy Forget
  Yannick Noah
  Joakim Nyström
  Mats Wilander
6-4, 3-6, 6-4
1987   Hans Gildemeister
  Andrés Gómez
  Mansour Bahrami
  Michael Mortensen
6-2, 6-4
1988   Sergio Casal
  Emilio Sánchez
  Henri Leconte
  Ivan Lendl
6-1, 6-3
1989   Tomáš Šmíd
  Mark Woodforde
  Paolo Canè
  Diego Nargiso
1-6, 6-4, 6-2
1990   Petr Korda
  Tomáš Šmíd
  Andrés Gómez
  Javier Sánchez
6-4, 7-6
1991   Luke Jensen
  Laurie Warder
  Paul Haarhuis
  Mark Koevermans
5-7, 7-6, 6-4
1992   Boris Becker
  Michael Stich
  Petr Korda
  Karel Nováček
6-4, 6-4
1993   Stefan Edberg
  Petr Korda
  Paul Haarhuis
  Mark Koevermans
3-6, 6-2, 7-6
1994   Nicklas Kulti
  Magnus Larsson
  Evgenij Kafel'nikov
  Daniel Vacek
3-6, 7-6, 6-4
1995   Jacco Eltingh
  Paul Haarhuis
  Luis Lobo
  Javier Sánchez
6-3, 6-4
1996   Ellis Ferreira
  Jan Siemerink
  Jonas Björkman
  Nicklas Kulti
2-6, 6-3, 6-2
1997   Donald Johnson
  Francisco Montana
  Jacco Eltingh
  Paul Haarhuis
7-6, 2-6, 7-6
1998   Jacco Eltingh
  Paul Haarhuis
  Todd Woodbridge
  Mark Woodforde
6-4, 6-2
1999   Olivier Delaître
  Tim Henman
  Jiří Novák
  David Rikl
6-2, 6-3
2000   Wayne Ferreira
  Evgenij Kafel'nikov
  Paul Haarhuis
  Sandon Stolle
6-3, 2-6, 6-1
2001   Jonas Björkman
  Todd Woodbridge
  Joshua Eagle
  Andrew Florent
3-6, 6-4, 6-2
2002   Jonas Björkman
  Todd Woodbridge
  Paul Haarhuis
  Evgenij Kafel'nikov
6-3, 3-6, [10-7]
2003   Mahesh Bhupathi
  Maks Mirny
  Michaël Llodra
  Fabrice Santoro
6-4, 3-6, 7-6
2004   Tim Henman
  Nenad Zimonjić
  Gastón Etlis
  Martín Rodríguez
7-5, 6-2
2005   Leander Paes
  Nenad Zimonjić
  Bob Bryan
  Mike Bryan
walkover
2006   Jonas Björkman
  Maks Mirny
  Fabrice Santoro
  Nenad Zimonjić
6-2, 7-6
2007   Bob Bryan
  Mike Bryan
  Julien Benneteau
  Richard Gasquet
6-2, 6-1
2008   Rafael Nadal
  Tommy Robredo
  Mahesh Bhupathi
  Mark Knowles
6-3, 6-3
2009   Daniel Nestor
  Nenad Zimonjić
  Bob Bryan
  Mike Bryan
6–1, 6–4
2010   Daniel Nestor
  Nenad Zimonjić
  Mahesh Bhupathi
  Maks Mirny
6-3, 2-0, rit.
2011   Bob Bryan
  Mike Bryan
  Juan Ignacio Chela
  Bruno Soares
6-3, 6-2
2012   Bob Bryan
  Mike Bryan
  Maks Mirny
  Daniel Nestor
6-2, 6-3
2013   Julien Benneteau
  Nenad Zimonjić
  Bob Bryan
  Mike Bryan
4-6, 7-64, [14-12]
2014   Bob Bryan
  Mike Bryan
  Ivan Dodig
  Marcelo Melo
6-3, 3-6, [10-8]
2015   Bob Bryan
  Mike Bryan
  Simone Bolelli
  Fabio Fognini
7-63, 6-1
2016   Pierre-Hugues Herbert
  Nicolas Mahut
  Jamie Murray
  Bruno Soares
4-6, 6-0, [10-6]
2017   Rohan Bopanna
  Pablo Cuevas
  Feliciano López
  Marc López
6-3, 3-6, [10-4]
2018   Bob Bryan
  Mike Bryan
  Oliver Marach
  Mate Pavić
7–65, 6–3
2019   Nikola Mektić
  Franko Škugor
  Robin Haase
  Wesley Koolhof
63-7, 7-63, [11-9]

RecordModifica

VittorieModifica

Maggior numero di titoli in singolareModifica

Maggior numero di titoli in doppioModifica

Maggior numero di titoli in totaleModifica

Nazioni col maggior numero di successiModifica

VariModifica

  • Mats Wilander è il più giovane tennista ad aver vinto un titolo essendoci riuscito all'età 18 anni, 7 mesi, e 7 giorni nel 1983.
  • Gordon Lowe è il più vecchio tennista ad aver vinto un titolo essendoci riuscito all'età di 38 anni, 8 mesi e 6 giorni nel 1923.

FinaliModifica

Maggior numero di finali in singolareModifica

Maggior numero di finali in doppioModifica

Maggior numero di finali in totaleModifica

PartiteModifica

Maggior numero di partite giocateModifica

Maggior numero di partite vinteModifica

Maggior numero di partite vinte consecutivamenteModifica

VariModifica

Maggior numero di tornei giocatiModifica

NoteModifica

  1. ^ LA GRANDE STORIA DEGLI ATP MONTE-CARLO MASTERS, su tennis.it. URL consultato il 29 agosto 2014.
  2. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1971, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  3. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1973, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  4. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1974, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  5. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1975, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  6. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1976, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  7. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1977, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  8. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1979, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  9. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1980, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  10. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1980, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  11. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1981, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  12. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1982, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  13. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1983, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  14. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1984, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  15. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1985, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  16. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1986, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  17. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1987, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  18. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 1988, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  19. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 2002, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  20. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 2003, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  21. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 2005, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  22. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 2013, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  23. ^ Monte-Carlo Rolex Masters 2014, su atpworldtour.com. URL consultato il 29 agosto 2014.
  24. ^ Tennis at Monte Carlo. - View Article - NYTimes.com
  25. ^ The Saint Paul globe. (St. Paul, Minn.) 1896-1905, March 10, 1903, Page 6, Image 6 « Chronicling America « Library of Congress
  26. ^ a b 04 Mar 1908 - TENNIS WILDING BEAT EAVES LONDON, March 3
  27. ^ 06 Mar 1911 - LAWN TENNIS. WILDING SUCCESSFUL. Nice, March 5
  28. ^ New-York tribune. (New York [N.Y.]) 1866-1924, April 03, 1912, Image 8 « Chronicling America « Library of Congress
  29. ^ 04 Mar 1913 - LAWN TENNIS. WILDING WINS. MONTE CARLO, Monday
  30. ^ 05 Mar 1914 - LAWN TENNIS. WILDING WINS. LONDON, Tuesday
  31. ^ a b 16 Apr 1952 - Monte Carlo Tennis
  32. ^ 09 Mar 1933 - MONACO TENNIS First English Win for 10 Years MON
  33. ^ 07 May 1935 - Western Argus - p19
  34. ^ TRABERT-TALBERT SCORE - Defeat Drobny and Cernik in Monte Carlo Net Final - Article - NYTimes.com
  35. ^ Bartzen-Washer Down Patty Duo In Tennis Final at Monte Carlo - Article - NYTimes.com
  36. ^ Newspaper Article - TENNIS Archiviato il 3 dicembre 2013 in Internet Archive.
  37. ^ [1]
  38. ^ [2]
  39. ^ [3]
  40. ^ Martedì 12 aprile 1966
  41. ^ [4]
  42. ^ Martedì 28 marzo 1967
  43. ^ [5]

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su montecarlo.masters-series.com. URL consultato il 27 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2009).
  Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis