Apri il menu principale
Gran Bretagna Rally Gran Bretagna 2018
N. 11 su 13 del Campionato del mondo rally 2018
Data dal 4 al 7 ottobre 2018
Nome ufficiale 74th Dayinsure Wales Rally GB
Luogo Deeside
Percorso 318,34 km
Superficie Sterrato
Prove speciali 23
Equipaggi Partiti: 57
Arrivati: 48
Risultati
WRC
Podio
1. Francia Sébastien Ogier
M-Sport Ford
2. Finlandia Jari-Matti Latvala
Toyota
3. Finlandia Esapekka Lappi
Toyota

Il Rally di Gran Bretagna 2018, ufficialmente denominato 74th Dayinsure Wales Rally GB, è stata l'undicesima prova del campionato del mondo rally 2018 nonché la settantaquattresima edizione del Rally di Gran Bretagna e la quarantacinquesima con valenza mondiale. La manifestazione si è svolta dal 4 al 7 ottobre sugli sterrati che attraversano le foreste del Galles centro-settentrionale.

L'evento è stato vinto dal francese Sébastien Ogier, navigato dal connazionale Julien Ingrassia, al volante di una Ford Fiesta WRC della scuderia M-Sport Ford WRT, davanti alla due coppie finlandesi formate da Jari-Matti Latvala e Miikka Anttila e da Esapekka Lappi e Janne Ferm, entrambe su Toyota Yaris WRC della squadra Toyota Gazoo Racing WRT[1].

ItinerarioModifica

La manifestazione si disputò interamente nel Galles centro-settentrionale, lungo le strade sterrate che attraversano le foreste dell'interno e il parco nazionale di Snowdonia e in minima parte sull'asfalto della costa che si affaccia sul mar d'Irlanda, articolandosi in 23 prove speciali distribuite in quattro giorni per una distanza totale di 317,71 km cronometrati. Come di consueto dal 2013 l'appuntamento mondiale britannico ebbe sede a Deeside, complesso industriale situato vicino al confine con l'Inghilterra nei pressi della città di Chester, dove venne allestito il parco assistenza per tutti i concorrenti.

Il rally ebbe inizio la sera di giovedì 4 ottobre con la prova super speciale Tir Prince di 1,70 km, da svolgersi tra le località di Towyn e Kinmel Bay, sulla costa nord-orientale del Galles a ovest di Deeside.

La seconda frazione (disputatasi venerdì 5 ottobre) si articolava in otto prove speciali (per una distanza complessiva di 110,76 km cronometrati), da svolgersi interamente lungo gli sterrati che attraversano le foreste del Galles settentrionale. La sezione mattutina prevedeva cinque prove: si partì con Clocaenog, nella contea di Denbighshire, per poi spostarsi nel distretto di contea di Conwy per la Brenig (la più lunga del rally con i suoi 29,13 km), in una sua versione estesa che univa le classiche Brenig e Alwen con un breve tratto asfaltato, e a seguire la prova di Penmachno; La mattinata si chiuse con la disputa di due identiche mini speciali, le Slate Mountain 1 e 2, in territorio di Blaenau Ffestiniog, appena oltre il confine con la vicina contea di Gwynedd. Al pomeriggio vennero ripetute nello stesso ordine le prime tre speciali del mattino, prima di rientrare a Deeside per il pernottamento.

Durante la terza frazione di sabato 6 ottobre, la più lunga e impegnativa del rally con i suoi 150,24 km cronometrati, gli equipaggi si spostarono verso sud per cimentarsi lungo gli sterrati del Galles centrale. Il giro mattutino iniziava con Myherin, unica prova rimasta invariata rispetto al 2017, e Sweet Lamb Hafren, entrambe sulla linea di confine tra le contee di Powys e Ceredigion; si proseguì poi verso nord per le Dyfi e Gartheiniog per terminare la mattinata con la prova di Dyfnant e sostare all'assistenza remota di Newtown. Al pomeriggio vennero ripetute le prime quattro prove del mattino e si ritornò alla base di Deeside.

Per la giornata finale di domenica 7 ottobre si rimase nel Galles del nord per gareggiare sui rimanenti 55,01 km cronometrati, distribuiti in cinque speciali. Dopo la disputa della Elsi, lungo la riva sinistra del fiume Conwy, si gareggiò su due percorsi da ripetersi due volte, di cui il primo, Gwydir, posto poco oltre il suddetto fiume in territorio di Llanrwst e valevole come power stage già nel primo passaggio, e il secondo, Great Orme Llandudno, da corrersi su un tratto interamente su asfalto nella costa della penisola di Great Orme, all'estremità settentrionale del Galles[2][3].

RisultatiModifica

ClassificaModifica

Pos. Pilota Co-pilota Auto Squadra Classe Tempo Distacco Punti
Generale
1. 1   Sébastien Ogier   Julien Ingrassia Ford Fiesta WRC M-Sport Ford WRT WRC 3h06'12"5 28
2. 7   Jari-Matti Latvala   Miikka Anttila Toyota Yaris WRC Toyota Gazoo Racing WRT WRC 3h06'23"1 +10"6 23
3. 9   Esapekka Lappi   Janne Ferm Toyota Yaris WRC Toyota Gazoo Racing WRT WRC 3h06'47"6 +35"1 16
4. 11   Craig Breen   Scott Martin Citroën C3 WRC Citroën Total Abu Dhabi WRT WRC 3h07'22"9 +1'10"4 12
5. 5   Thierry Neuville   Nicolas Gilsoul Hyundai i20 Coupe WRC Hyundai Shell Mobis WRT WRC 3h07'26"9 +1'14"4 12
6.   Andreas Mikkelsen   Anders Jæger Hyundai i20 Coupe WRC Hyundai Shell Mobis WRT WRC 3h07'28"4 +1'15"9 8
7.   Hayden Paddon   Sebastian Marshall Hyundai i20 Coupe WRC Hyundai Shell Mobis WRT WRC 3h07'30"9 +1'18"4 6
8. 10   Mads Østberg   Torstein Eriksen Citroën C3 WRC Citroën Total Abu Dhabi WRT WRC 3h07'34"1 +1'21"6 4
9. 36   Kalle Rovanperä   Jonne Halttunen Škoda Fabia R5 Škoda Motorsport II RC2 / WRC-2 3h15'27"2 +9'14"7 2
10. 31   Pontus Tidemand   Jonas Andersson Škoda Fabia R5 Škoda Motorsport II RC2 / WRC-2 3h17'01"4 +10'48"9 1
... ...
19. 8   Ott Tänak   Martin Järveoja Toyota Yaris WRC Toyota Gazoo Racing WRT WRC 3h26'51"4 +20'38"9 4
WRC-2
1. (9.) 36   Kalle Rovanperä   Jonne Halttunen Škoda Fabia R5 Škoda Motorsport II RC2 / WRC-2 3h15'27"2 25
2. (10.) 31   Pontus Tidemand   Jonas Andersson Škoda Fabia R5 Škoda Motorsport II RC2 / WRC-2 3h17'01"4 +1'34"2 18
3. (11.) 32   Gus Greensmith   Alex Gelsomino Ford Fiesta R5 - RC2 / WRC-2 3h17'40"8 +2'13"6 15
4. (12.) 37   Jari Huttunen   Antti Linnaketo Hyundai i20 R5 Hyundai Motorsport RC2 / WRC-2 3h18'24"0 +2'56"8 12
5. (13.) 40   Stéphane Lefebvre   Gabin Moreau Citroën C3 R5 Citroën Total Rallye Team RC2 / WRC-2 3h20'02"6 +4'35"4 10
6. (14.) 33   Łukasz Pieniążek   Przemysław Mazur Škoda Fabia R5 Printsport Oy RC2 / WRC-2 3h21'47"3 +6'20"1 8
7. (15.) 42   Simone Tempestini   Sergiu Itu Citroën C3 R5 - RC2 / WRC-2 3h24'16"9 +8'49"7 6
8. (16.) 34   Fabio Andolfi   Emanuele Inglesi Škoda Fabia R5 ACI Team Italia RC2 / WRC-2 3h24'34"3 +9'07"1 4
9. (18.) 41   Marco Bulacia Wilkinson   Fabian Cretu Škoda Fabia R5 BC Vision Motorsport RC2 / WRC-2 3h26'12"2 +10'45"0 2
10. (24.) 43   Eric Camilli   Benjamin Veillas Ford Fiesta R5 M-Sport World Rally Team RC2 / WRC-2 3h42'48"7 +27'21"5 1
WRC-3
1. (28.) 64   Tom Williams   Phil Hall Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 3h49'44"9 25
2. (31.) 62   Enrico Brazzoli   Luca Beltrame Peugeot 208 R2 - RC4 / WRC-3 3h54'23"4 +4'38"5 18
3. (32.) 61   Taisko Lario   Tatu Hämäläinen Peugeot 208 R2 - RC4 / WRC-3 3h56'40"0 +6'55"1 15
4. (38.) 63   Louise Cook   Stefan Davis Ford Fiesta R2T - RC4 / WRC-3 4h09'08"7 +19'23"8 12
Principali ritiri
PS Pilota Copilota Auto Squadra Classe Causa Pos.
PS 9 3   Teemu Suninen   Mikko Markkula Ford Fiesta WRC M-Sport Ford WRT WRC Incidente

Legenda

Icona Note
WRC Equipaggio di classe WRC che può conquistare punti per il campionato costruttori
WRC Equipaggio di classe WRC che non può conquistare punti per il campionato costruttori
WRC-2 Equipaggio registrato al campionato WRC-2
WRC-3 Equipaggio registrato al campionato WRC-3
JWRC Equipaggio registrato al campionato Junior WRC
Ulteriori classificazioni


Prove specialiModifica

Frazione Prova Ora Nome Lunghezza Vincitori Tempo Leader del rally
Frazione 1 (4 Ott) PS1 19:00 Tir Prince (SSS) 1,70 km   Esapekka Lappi
  Janne Ferm
1'21"6   Esapekka Lappi
  Janne Ferm
Frazione 2 (5 Ott) PS2 07:57 Clocaenog 1 7,67 km   Ott Tänak
  Martin Järveoja
4'07"2   Ott Tänak
  Martin Järveoja
PS3 08:33 Brenig 1 29,13 km   Ott Tänak
  Martin Järveoja
16'52"4
PS4 09:49 Penmachno 1 16,95 km   Ott Tänak
  Martin Järveoja
10'15"9
PS5 10:43 Slate Mountain 1 1,63 km   Thierry Neuville
  Nicolas Gilsoul
1'16"8
PS6 10:50 Slate Mountain 2 1,63 km   Jari-Matti Latvala
  Miikka Anttila
1'15"3
PS7 14:41 Clocaenog 2 7,67 km   Ott Tänak
  Martin Järveoja
4'01"6
PS8 15:17 Brenig 2 29,13 km   Ott Tänak
  Martin Järveoja
16'30"5
PS9 16:33 Penmachno 1 16,95 km   Thierry Neuville
  Nicolas Gilsoul
10'16"4
Frazione 3 (6 Ott) PS10 08:35 Myherin 1 20,28 km   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
10'46"2
PS11 09:15 Sweet Lamb Hafren 1 19,95 km   Mads Østberg
  Torstein Eriksen
11'39"4
PS12 10:24 Dyfi 1 19,48 km   Ott Tänak
  Martin Järveoja
10'56"7
PS13 10:59 Gartheiniog 1 11,26 km   Andreas Mikkelsen
  Anders Jæger
6'51"0
PS14 12:08 Dyfnant 8,30 km   Jari-Matti Latvala
  Miikka Anttila
4'28"2
PS15 14:52 Myherin 2 20,28 km   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
10'37"9
PS16 15:32 Sweet Lamb Hafren 2 19,95 km   Andreas Mikkelsen
  Anders Jæger
11'26"6   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
PS17 16:45 Dyfi 2 19,48 km   Jari-Matti Latvala
  Miikka Anttila
10'42"8
PS18 17:19 Gartheiniog 2 11,26 km   Andreas Mikkelsen
  Anders Jæger
6'43"6
Frazione 4 (7 Ott) PS19 07:22 Elsi 10,06 km   Esapekka Lappi
  Janne Ferm
7'17"1
PS20 08:08 Gwydir 1 (power stage) 14,76 km   Jari-Matti Latvala
  Miikka Anttila
9'31"6   Jari-Matti Latvala
  Miikka Anttila
PS21 09:16 Great Orme Llandudno 1 8,03 km   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
4'22"0
PS22 10:29 Gwydir 2 14,76 km   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
9'30"4   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
PS23 12:18 Great Orme Llandudno 1 8,03 km   Sébastien Ogier
  Julien Ingrassia
3'59"3

Power stageModifica

PS20: Gwydir 1 di 14,76 km, disputatasi domenica 7 ottobre 2018 alle ore 08:08 (UTC+1)[4].

Pos. No. Pilota Co-pilota Auto Classe Tempo Distacco Punti
1 7   Jari-Matti Latvala   Miikka Anttila Toyota Yaris WRC WRC 9'31"6 5
2 8   Ott Tänak   Martin Järveoja Toyota Yaris WRC WRC 9'32"4 +0"8 4
3 1   Sébastien Ogier   Julien Ingrassia Ford Fiesta WRC WRC 9'36"9 +5"3 3
4 5   Thierry Neuville   Nicolas Gilsoul Hyundai i20 Coupe WRC WRC 9'37"3 +5"7 2
5 9   Esapekka Lappi   Janne Ferm Toyota Yaris WRC WRC 9'39"9 +8"3 1

Classifiche mondialiModifica

Classifica costruttori WRC
Pos. Squadra Punti
1     Toyota Gazoo Racing WRT 317
2     Hyundai Shell Mobis WRT 297
3     M-Sport Ford WRT 273
4     Citroën Total Abu Dhabi WRT 187

NoteModifica

  1. ^ (ENESFR) Sunday in Britain: record-breaking Ogier nets fifth win, su wrc.com, WRC Promoter GmbH, 7 ottobre 2018 (archiviato il 9 novembre 2018).
  2. ^ (ENESFR) Great Britain countdown: rally route, su wrc.com, WRC Promoter GmbH, 2 ottobre 2018 (archiviato il 2 novembre 2018).
  3. ^ (DEENPL) Wales Rally GB 2018, su rally-maps.com, Rally-Maps.com (archiviato il 10 novembre 2018).
  4. ^ (DEENPL) SS 20+22 - Gwydir, su rally-maps.com, Rally-Maps.com (archiviato il 10 novembre 2018).

Collegamenti esterniModifica

Campionato del mondo rally - Stagione 2018
                         
   

Edizione precedente:
2017
Rally di Gran Bretagna
Altre edizioni
Edizione successiva:
2019
  Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo