Apri il menu principale

Robbin Harms

pilota motociclistico danese
Robbin Harms
Bimota HB4 Robbin Harms.jpg
Nazionalità Danimarca Danimarca
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1999 in classe 125
Stagioni tra il 1999 e il 2004
Miglior risultato finale 26º
Gare disputate 23
Punti ottenuti 16
Carriera in Supersport
Esordio 2005
Miglior risultato finale
Gare disputate 75
Podi 4
Punti ottenuti 492
Giri veloci 2
 

Robbin Harms (Copenaghen, 9 giugno 1981) è un pilota motociclistico danese.

CarrieraModifica

Vince il campionato scandinavo 125 nel 1998 e nel 1999; in quest'ultimo anno esordisce nel motomondiale, nella classe 125 a bordo di un'Aprilia, classificandosi 32º. Nel 2000 conclude terzo nel campionato tedesco 125 e secondo l'anno successivo, anno in cui esordisce nel campionato europeo con il team Ajo Motorsport, ottenendo la sua prima vittoria nel finale di stagione.

Dal 2002 al 2004 torna a correre nel motomondiale, con una Honda nel 2002 e nel 2004 e con una Aprilia RS 125 R del team Seedorf Racing nel 2003 come pilota sostitutivo; negli ultimi due anni si classifica 26º e 30º.

Nel 2005 esordisce nel campionato mondiale Supersport con una Honda CBR 600RR del team Stiggy Motorsports ed ottiene il suo primo podio l'anno successivo, quando conclude quinto. Nel 2007 salta alcune gare di campionato a causa di un infortunio e conclude settimo. Corre anche nel 2008, con un terzo posto a Phillip Island come miglior risultato in gara.

Nel 2009 continua nel campionato mondiale Supersport con una Honda CBR600RR del team Veidec Racing RES Software.[1] Conclude la stagione al diciassettesimo posto nella classifica generale con 30 punti[2], ottenendo come miglior risultato in gara il quinto posto nel Gran Premio del Qatar tenutosi sul circuito di Losail,[3] non prende parte al Gran Premio d'Italia ed a quello del Sud Africa per essersi fratturato la clavicola destra durante le prove libere sul circuito di Monza.[4]

Nel 2010 è per il sesto anno consecutivo nel mondiale Supersport ancora con la CBR600RR ma con il team Harms Benjan Racing. Non ottiene nessun risultato che gli valga un podio ma si piazza settimo nel mondiale piloti con 98 punti, facendo segnare due gare al quinto posto come migliori piazzamenti stagionali.

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

1999 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Aprilia 22 Rit 22 13 3 32º
2002 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Honda 23 0
2003 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Aprilia 25 SQ 16 19 Rit 23 22 21 10 14 8 26º
2004 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Honda 18 Rit Rit Rit 19 17 11 Rit NP 5 30º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale SupersportModifica

2005 Moto                         Punti Pos.
Honda Rit Rit 17 11 4 13 6 13 Rit NP 34 13º
2006 Moto                         Punti Pos.
Honda 6 5 5 2 5 5 Rit 4 9 4 Rit 6 117
2007 Moto                           Punti Pos.
Honda 6 7 2 NP NP Rit 2 5 Rit 4 NP 83
2008 Moto                           Punti Pos.
Honda 7 3 Rit 13 5 Rit 5 Rit Rit 6 6 15 Rit 71
2009 Moto                             Punti Pos.
Honda 15 5 12 9 NP Inf Rit Rit Rit Rit 9 NP 30 17º
2010 Moto                           Punti Pos.
Honda 7 7 9 6 Rit 8 8 6 6 5 11 Rit 5 98
2011 Moto                         Punti Pos.
Honda 5 4 4 10 8 8 Rit Rit Rit Rit NP Rit 59 12º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica