Gran Premio di superbike di Silverstone 2007

Il Gran Premio di superbike di Silverstone 2007 è stato la settima prova su tredici del campionato mondiale Superbike 2007, disputato il 27 maggio sul circuito di Silverstone, in gara 1 ha visto la vittoria di Troy Bayliss davanti a Noriyuki Haga e Troy Corser[1], la gara 2 è stata annullata a causa delle avverse condizioni meteorologiche.[2]

Bandiera del Regno Unito Gran Premio di Silverstone 2007
Prova del mondiale Superbike
Prova 7 su 13 del 2007
Data 27 maggio 2007
Luogo Circuito di Silverstone
Percorso 3,561 km
Risultati
Superbike gara 1
470ª gara nella storia del campionato
Distanza 28 giri, totale 99,708 km
Pole position Giro più veloce
Bandiera dell'Australia Troy Bayliss Bandiera del Giappone Noriyuki Haga
Ducati in 1:24.558 Yamaha in 1:37.005
(nel giro 27 di 28)
Podio
1. Bandiera dell'Australia Troy Bayliss
Ducati
2. Bandiera del Giappone Noriyuki Haga
Yamaha
3. Bandiera dell'Australia Troy Corser
Yamaha
Supersport
97ª gara nella storia del campionato
Distanza 22 giri, totale 78,342 km
Pole position Giro più veloce
Bandiera della Francia Sébastien Charpentier Bandiera dell'Australia Anthony West
Honda in 1'26.706 Yamaha in 1'44.188
(nel giro 6 di 22)
Podio
1. Bandiera dell'Australia Anthony West
Yamaha
2. Bandiera della Danimarca Robbin Harms
Honda
3. Bandiera del Giappone Katsuaki Fujiwara
Honda
Superstock 1000
79ª gara nella storia del campionato
Distanza 10 giri, totale 35,610 km
Pole position Giro più veloce
Bandiera dell'Italia Michele Pirro Bandiera della Rep. Ceca Matěj Smrž
Yamaha in 1'28.300 Honda in 1'44.768
(nel giro 7 di 10)
Podio
1. Bandiera dell'Australia Brendan Roberts
Ducati
2. Bandiera dell'Australia Mark Aitchison
Suzuki
3. Bandiera della Rep. Ceca Matěj Smrž
Honda
Superstock 600
25ª gara nella storia del campionato
Distanza 12 giri, totale 42,732 km
Pole position Giro più veloce
Bandiera della Francia Maxime Berger
Yamaha in 1'29.884

La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport 2007 è stata ottenuta da Anthony West[3], mentre la gara della Superstock 1000 FIM Cup viene vinta da Brendan Roberts.[4] Così come accaduto per la seconda gara del mondiale Superbike, anche quella del campionato Europeo della classe Superstock 600 viene annullata per maltempo.

Risultati modifica

Gara 1 modifica

Arrivati al traguardo[5] modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
21   Troy Bayliss Ducati Xerox Ducati 999 F07 28 46:02.875 25
41   Noriyuki Haga Yamaha Motor Italia Yamaha YZF-R1 28 +0:02.035 20
11   Troy Corser Yamaha Motor Italia Yamaha YZF-R1 28 +0:04.568 16
44   Roberto Rolfo Hannspree Ten Kate Honda Honda CBR1000RR 28 +0:50.039 13º 13
55   Régis Laconi Kawasaki PSG-1 Corse Kawasaki ZX-10R 28 +1:09.634 14º 11
3   Max Biaggi Alstare Suzuki Corona Extra Suzuki GSX-R1000 K7 28 +1:20.982 10
57   Lorenzo Lanzi Ducati Xerox Ducati 999 F07 28 +1:33.061 9
52   James Toseland Hannspree Ten Kate Honda Honda CBR1000RR 27 +1 giro 8
111   Rubén Xaus Team Sterilgarda Ducati 999 F06 27 +1 giro 7
10º 76   Max Neukirchner Suzuki Germany Suzuki GSX-R1000 K6 27 +1 giro 16º 6
11º 13   Vittorio Iannuzzo Kawasaki PSG-1 Corse Kawasaki ZX-10R 27 +1 giro 17º 5
12º 22   Luca Morelli D.F.X. Corse Honda CBR1000RR 27 +1 giro 20º 4
13º 38   Shin'ichi Nakatomi Yamaha YZF Yamaha YZF-R1 26 +2 giri 18º 3

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
10   Fonsi Nieto Kawasaki PSG-1 Corse Kawasaki ZX-10R 21 11º
71   Yukio Kagayama Alstare Suzuki Corona Extra Suzuki GSX-R1000 K7 20
96   Jakub Smrž Caracchi Ducati SC Ducati 999 F05 17 12º
25   Joshua Brookes Alto Evolution Honda Honda CBR1000RR 13 10º
53   Alessandro Polita Celani Team Suzuki Italia Suzuki GSX-R1000 K6 12 19º
42   Dean Ellison Team Pedercini Ducati 999RS 6 21º
31   Karl Muggeridge Alto Evolution Honda Honda CBR1000RR 1
84   Michel Fabrizio D.F.X. Corse Honda CBR1000RR 0 15º

Supersport modifica

Arrivati al traguardo[3] modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
14   Anthony West Yamaha World SSP Racing Yamaha YZF-R6 22 39'16.245 16º 25
127   Robbin Harms Stiggy Motorsport Honda Honda CBR600RR 22 + 33.477 20
21   Katsuaki Fujiwara Althea Honda Honda CBR600RR 22 + 48.057 16
9   Fabien Foret Gil Motor Sport Kawasaki ZX-6R 22 + 51.777 13
45   Gianluca Vizziello RG Team Yamaha YZF-R6 22 + 54.295 20º 11
81   Matthieu Lagrive Intermoto Czech Honda CBR600RR 22 +1'01.579 14º 10
12   Javier Forés HP Racing Honda CBR600RR 22 +1'37.576 18º 9
4   Lorenzo Alfonsi Althea Honda Honda CBR600RR 22 +1'52.106 21º 8
169   Julien Enjolras Tati Team Beaujolais Racing Yamaha YZF-R6 22 +1'53.184 31º 7
10º 77   Barry Veneman Pioneer Hoegee Suzuki Racing Suzuki GSX-R600 21 +1 giro 12º 6
11º 17   Miguel Praia Racing Team Parkalgar Honda CBR600RR 21 +1 giro 27º 5
12º 194   Sébastien Gimbert Yamaha - GMT 94 Yamaha YZF-R6 21 +1 giro 22º 4
13º 46   Jesco Günther CRS Grand Prix Honda CBR600RR 21 +1 giro 29º 3
14º 38   Grégory Leblanc Vazy Racing Honda CBR600RR 21 +1 giro 28º 2
15º 26   Joan Lascorz Glaner Motocard.com Honda CBR600RR 21 +1 giro 24º 1
16º 60   Vladimir Ivanov Vector Racing Yamaha YZF-R6 21 +1 giro 25º
17º 44   David Salom Yamaha Spain Yamaha YZF-R6 20 +2 giri 19º
18º 39   David Forner Yamaha Spain Yamaha YZF-R6 20 +2 giri 30º
19º 73   Yves Polzer LBR Racing Ducati 749R 20 +2 giri 32º

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
55   Massimo Roccoli Yamaha Lorenzini by Leoni Yamaha YZF-R6 21
88   Gergo Talmacsi Vector Racing Yamaha YZF-R6 18 34º
23   Broc Parkes Yamaha World SSP Racing Yamaha YZF-R6 13
31   Vesa Kallio Pioneer Hoegee Suzuki Racing Suzuki GSX-R600 12 23º
7   Pere Riba Gil Motor Sport Kawasaki ZX-6R 9 10º
34   Davide Giugliano Lightspeed Kawasaki Supp. Kawasaki ZX-6R 9 15º
16   Sébastien Charpentier Hannspree Ten Kate Honda Honda CBR600RR 8
18   Craig Jones Revè Ekerold Honda Racing Honda CBR600RR 7 13º
94   David Checa Yamaha - GMT 94 Yamaha YZF-R6 6 11º
35   Gilles Boccolini PMS Kawasaki Supported Kawasaki ZX-6R 2 26º
116   Simone Sanna Racing Team Parkalgar Honda CBR600RR 2 17º
32   Yoann Tiberio Stiggy Motorsport Honda Honda CBR600RR 1
54   Kenan Sofuoğlu Hannspree Ten Kate Honda Honda CBR600RR 0

Superstock 1000 modifica

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
155 Brendan Roberts Ducati Xerox Junior Ducati 1098S 10 17'54.454 12º 25
3 Mark Aitchison Celani Team Suzuki Italia Suzuki GSX-R1000 K6 10 +3.270 20
96 Matěj Smrž MS Racing Honda CBR1000RR 10 +9.170 10º 16
19 Xavier Siméon Alstare Suzuki Corona Extra Suzuki GSX-R1000 K6 10 +14.674 14º 13
51 Michele Pirro Yamaha Team Italia Yamaha YZF-R1 10 +20.559 11
15 Matteo Baiocco Umbria Bike Yamaha YZF-R1 10 +26.737 10
23 Cedric Tangre DBR Racing Yamaha YZF-R1 10 +27.183 17º 9
4 Loic Napoleone EVR Corse MV Agusta F4 312 R 10 +27.437 15º 8
86 Ayrton Badovini Biassono Racing MV Agusta F4 312 R 10 +32.785 7
10º 71 Claudio Corti Yamaha Team Italia Yamaha YZF-R1 10 +34.403 6
11º 14 Lorenzo Baroni Team Sterilgarda Ducati 1098S 10 +37.299 5
12º 57 Ilario Dionisi Cruciani Moto Suzuki Italia Suzuki GSX-R1000 K7 10 +37.586 4
13º 59 Niccolò Canepa Ducati Xerox Junior Ducati 1098S 10 +40.906 3
14º 24 Marko Jerman DBR Racing Yamaha YZF-R1 10 +46.422 21º 2
15º 25 Dario Giuseppetti MGM Racing Performance Yamaha YZF-R1 10 +58.452 25º 1
16º 11 Denis Sacchetti UnionBike Gimotorsport MV Agusta F4 312 R 10 +1'05.326 18º
17º 88 Timo Gieseler MGM Racing Performance Yamaha YZF-R1 10 +1'13.146 27º
18º 49 Arne Tode Racing Dirk Van Mol Honda CBR1000RR 10 +1'16.706 13º
19º 33 Marko Rohtlaan Azione Corse Honda CBR1000RR 10 +1'20.135 16º
20º 29 Niccolò Rosso Team Sterilgarda Ducati 1098S 10 +1'20.452 33º
21º 16 Raymond Schouten Vd Heyden Motors Yamaha Yamaha YZF-R1 10 +1'22.769 31º
22º 34 Balázs Németh Full-Gas Racing Suzuki GSX-R1000 K6 10 +1'23.441 32º
23º 10 Franck Millet Biassono Racing MV Agusta F4 312 R 10 +1'24.258 22º
24º 18 Matt Bond Mist Suzuki Suzuki GSX-R1000 K6 10 +1'24.553 36º
25º 99 Danilo Dell'Omo UnionBike Gimotorsport MV Agusta F4 312 R 10 +1'25.733 11º
26º 77 Barry Burrell MS Racing Honda CBR1000RR 10 +1'28.500 24º
27º 134 Greg Gildenhuys 3Man Racing Yamaha YZF-R1 10 +1'28.919 26º
28º 21 Wim van den Broeck Zone Rouge Yamaha YZF-R1 10 +1'29.654 34º
29º 42 Leonardo Biliotti Revolution - UnionBike MV Agusta F4 312 R 10 +1'35.832 29º
30º 56 Daniel Sutter Peko Racing Yamaha YZF-R1 10 +1'36.631 23º
31º 92 Ronald ter Braake EAB Ten Kate Honda Honda CBR1000RR 10 +1'46.301 28º
32º 58 Robert Gianfardoni RG Team Yamaha YZF-R1 9 +1 giro 38º
33º 75 Luka Nedog Ducati SC Caracchi Ducati 1098S 9 +1 giro 30º
34º 13 Viktor Kispataki Full-Gas Racing Suzuki GSX-R1000 K6 9 +1 giro 35º
35º 37 Raffaele Filice Celani Team Suzuki Italia Suzuki GSX-R1000 K6 9 +1 giro 37º

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
55 Olivier Depoorter Zone Rouge Yamaha YZF-R1 1 20º
44 René Mähr Vd Heyden Motors Yamaha Yamaha YZF-R1 0 19º

Note modifica

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike (PDF), su resources.worldsbk.com.
  2. ^ Paolo Gozzi, Bayliss mago della pioggia Annullata gara 2, su gazzetta.it, RCS MediaGroup S.p.A., 27 maggio 2007.
  3. ^ a b Risultati supersport sul sito ufficiale (PDF), su resources.worldsbk.com.
  4. ^ Risultati superstock 1000 sul sito ufficiale (PDF), su resources.worldsbk.com.
  5. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk. URL consultato l'11 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 12 febbraio 2019).

Collegamenti esterni modifica

Campionato mondiale Superbike - Stagione 2007
                         
   

Edizione precedente:
2004
Gran Premio di superbike di Silverstone
Altre edizioni
Edizione successiva:
2010
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto