Amir Ghalenoei
Amir Ghalenoei 2016.jpg
Nazionalità Iran Iran
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Zob Ahan
Ritirato 1997 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1981Rah Ahan? (?)
1982-1987Shahin? (?)
1987-1989Al-Sadd? (?)
1989-1997Esteghlal? (?)
Nazionale
1986-1996Iran Iran16 (0)
Carriera da allenatore
1999-2000non conosciuta Keshavarz
2001-2002non conosciuta Bargh Tehran
2002-2003Esteghlal Ahvaz
2003-2006Esteghlal
2006-2007Iran Iran
2008Mes Kerman
2008-2009Esteghlal
2009-2011Sepahan
2011-2012Tractor Sazi
2012-2015Esteghlal
2015Malavan
2015-2017Tractor Sazi
2017-Zob Ahan
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Amir Ghalenoei (Teheran, 21 novembre 1963) è un allenatore di calcio ed ex calciatore iraniano, di ruolo centrocampista, tecnico del Zob Ahan.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Ha cominciato a giocare in patria, al Rah Ahan. Nel 1982 è passato allo Shanin. Nel 1987 si è trasferito in Qatar, all'Al-Sadd. Nel 1989 è tornato in patria, venendo acquistato dall'Esteghlal. Ha concluso la propria carriera da calciatore nel 1997.

NazionaleModifica

Ha debuttato in Nazionale nel 1986. Ha fatto parte della rosa della Nazionale fino al 1996. Ha collezionato in totale, con la maglia della Nazionale, 16 presenze.

AllenatoreModifica

Ha cominciato la propria carriera nel 1999, allenando il Keshavarz. Nel 2001 è diventato allenatore del Bargh Tehran. Nel 2002 ha firmato un contratto con l'Esteghlal Ahvaz. Nel 2003 è stato ingaggiato dall'Esteghlal. Il 19 luglio 2006 è stato nominato commissario tecnico della Nazionale iraniana, con cui ha partecipato alla Coppa d'Asia 2007. Ha mantenuto l'incarico fino al 20 luglio 2007. Nel gennaio del 2008 è diventato allenatore del Mes Kerman. Nell'estate del 2008 è stato ingaggiato dall'Esteghlal. Nel 2009 ha firmato un contratto con il Sepahan. Nel 2011 è stato chiamato ad allenare il Tractor Sazi. Nel 2012 ha firmato un contratto con l'Esteghlal. Il 16 luglio 2015 viene ufficializzato il suo trasferimento al Malavan. Poche settimane dopo, il 10 agosto 2015, interrompe il proprio rapporto con la società. Il 10 dicembre 2015 diventa allenatore del Tractor Sazi. Nel giugno del 2017 firma un contratto con lo Zob Ahan.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Al-Sadd: 1987-1988, 1988-1989
Al-Sadd: 1987-1988
Esteghlal: 1989-1990

Competizioni internazionaliModifica

Al-Sadd: 1988-1989

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Esteghlal: 2005-2006, 2008-2009
Sepahan: 2009-2010, 2010-2011

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica