Andrij Lunin

calciatore ucraino
Andriy Lunin
Andriy Lunin.jpg
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 191 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Real Madrid
Carriera
Giovanili
2012-2015Metalist
2015-2016Dnipro
Squadre di club1
2016-2017Dnipro22 (-22)
2017-2018Zorja19 (-25)[1]
2018Real Madrid0 (0)
2018-2019Leganés5 (-5)
2019-2020Real Valladolid0 (0)
2020Real Oviedo9 (-10)
2020-Real Madrid0 (0)
Nazionale
2014-2015Ucraina Ucraina U-165 (-?)
2015-2016Ucraina Ucraina U-179 (-8)
2016Ucraina Ucraina U-181 (-1)
2017Ucraina Ucraina U-193 (-4)
2019-Ucraina Ucraina U-206 (-4)
2017-Ucraina Ucraina U-215 (-6)
2017-Ucraina Ucraina5 (-4)
Palmarès
Transparent.png Mondiali di calcio Under-20
Oro Polonia 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 aprile 2020

Andrij Oleksijovyč Lunin (in ucraino: Андрій Олексійович Лунін?; Krasnohrad, 11 febbraio 1999) è un calciatore ucraino, portiere del Real Madrid, della nazionale ucraina, della nazionale U-21 ucraina e della nazionale U-20 ucraina.

Caratteristiche tecnicheModifica

Portiere dalle grandi doti fisiche, eccelle nei riflessi e nella distribuzione del pallone. È reputato una delle promesse del calcio europeo[2].

CarrieraModifica

ClubModifica

UcrainaModifica

Cresciuto nelle giovanili del Metalist e del Dnipro, esordisce con il Dnipro il 16 ottobre 2016 in occasione della partita di campionato pareggiata per 1-1 contro il Karpaty. Nella stagione d'esordio, in una società sull'orlo del fallimento, riesce a concludere 10 partite di campionato con la porta inviolata. Alla fine saranno 23 i gol subiti. Il sesto posto finale della squadra in campionato sarà annullato dalla giustizia sportiva, che decurta 42 punti al Dnipro, facendolo retrocedere in terza serie.

Il 6 luglio 2017 si trasferisce allo Zorja, dove è il titolare designato e ha modo di giocare anche l'Europa League, dove ottiene con i compagni una vittoria in casa dell'Athletic Bilbao mantenendo la porta inviolata.

SpagnaModifica

Dopo un'ottima stagione nelle file della compagine di Luhans'k attira le attenzioni dei maggiori club europei. Il 22 giugno firma con il Real Madrid un contratto valido fino al 2023 con opzione di prolungamento per una sesta stagione, a decorrere dal 1º luglio 2018[3]. Il Real versa nelle casse del club ucraino 8,5 milioni di euro più 4 di bonus per il suo cartellino.

Il 27 agosto il club madrileno lo cede in prestito annuale al Leganés.[4][5] Lunin esordisce nella Primera División il 10 novembre 2018 sostituendo l'infortunato Iván Cuéllar negli ultimi minuti della partita pareggiata per 0-0 in casa del Girona. Esordisce come titolare il 23 novembre successivo,[6] nella partita vinta per 1-0 in casa contro l'Alavés.[7]

Il 13 agosto 2019 viene ceduto in prestito secco al Real Valladolid.[8][9] Finito anticipatamente il prestito, il 15 gennaio 2020 viene ceduto in prestito secco al Real Oviedo.[10][11]

NazionaleModifica

Il 3 marzo 2018 esordisce nella nazionale maggiore ucraina, giocando da titolare l'incontro amichevole pareggiato contro l'Arabia Saudita. Con l'Under-20 ucraina ha preso parte al campionato mondiale di calcio Under-20 2019, vinto dalla propria nazionale, ed è stato eletto miglior portiere.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 14 marzo 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2016-2017   Dnipro PL 22 -22 CU 3 -1 - - - - 25 -23
2017-2018   Zorja PL 19 -25 CU 1 -4 UEL 6 -9 - - 26 -38
2018-2019   Leganés PD 5 -5 CR 0 0 - - - - - - 5 -5
2019-gen. 2020   Real Valladolid PD 0 0 CR 2 -1 - - - - - - 2 -1
gen.-giu. 2020   Real Oviedo SD 9 -10 CR 0 0 - - - - - - 9 -10
Totale carriera 55 -62 6 -6 6 -9 - - 67 -77

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ucraina
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-3-2018 Marbella Arabia Saudita   1 – 1   Ucraina Amichevole -1
3-6-2018 Zurigo Albania   1 – 4   Ucraina Amichevole -1
20-11-2018 Adalia Turchia   0 – 0   Ucraina Amichevole -
10-9-2019 Dnipropetrovsk Ucraina   2 – 2   Nigeria Amichevole -2
14-11-2019 Zaporižžja Ucraina   1 – 0   Estonia Amichevole -
Totale Presenze 5 Reti -4

PalmarèsModifica

ClubModifica

NazionaleModifica

Polonia 2019

IndividualeModifica

Polonia 2019

NoteModifica

  1. ^ 29 (-41) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ (EN) Real Madrid Season Preview 2018/19: Goalkeepers, managingmadrid, 15 agosto 2018.
  3. ^ (ES) Así es Andriy Lunin | Real Madrid CF, in Real Madrid C.F. - Web Oficial. URL consultato il 22 giugno 2018.
  4. ^ (EN) Official Announcement: Lunin, su realmadrid.com. URL consultato il 17 marzo 2020.
  5. ^ (ES) El joven portero Andriy Lunin firma por el C.D. Leganés cedido por el Real Madrid, su cdleganes.com. URL consultato il 17 marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 22 dicembre 2019).
  6. ^ (ES) Lunin debutará como titular en liga ante el Alavés, su mundodeportivo.com, 22 novembre 2018. URL consultato il 17 marzo 2020.
  7. ^ Leganés 1 - 0 Alavés: Risultato Finale, su it.sports.yahoo.com. URL consultato il 17 marzo 2020.
  8. ^ (EN) Official Announcement: Lunin, su realmadrid.com. URL consultato il 17 marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2019).
  9. ^ (ES) El Pucela obtiene la cesión de Lunin, su realvalladolid.es. URL consultato il 17 marzo 2020.
  10. ^ (EN) Official Announcement, su realmadrid.com. URL consultato il 17 marzo 2020.
  11. ^ (ES) Lunin, nuevo jugador del Real Oviedo, su realoviedo.es. URL consultato il 17 marzo 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica