Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXIII Olimpiade - Lancio del disco maschile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Lancio del disco maschile
Los Angeles 1984
Informazioni generali
Luogo Memorial Coliseum di Los Angeles
Periodo 8 e 10 agosto 1984
Partecipanti 20 da 13 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Rolf Danneberg Germania Ovest Germania Ovest
Medaglia d'argento Mac Wilkins Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo John Powell Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Mosca 1980 Seul 1988
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Los Angeles 1984
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Il lancio del disco ha fatto parte del programma maschile di atletica leggera ai Giochi della XXIII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 8 e 10 agosto 1984 al «Memorial Coliseum» di Los Angeles.

Assenti a causa del boicottaggioModifica

Nota: le prestazioni, ove non indicato, si riferiscono all'anno olimpico.

Campione olimpico 66,64 m 1980   Viktor Raščupkin
Campione europeo 66,64 m 1982   Imrich Bugár
Campione mondiale 67,72 m 1983   Imrich Bugár
Quarto atleta mondiale 69,74 m 19 maggio   Luis Delís
Quinto atleta mondiale 69,36 m 3 giugno   Géjza Valent
Sesto atleta mondiale 68,82 m 15 luglio   Jürgen Schult
Primatista mondiale[E 1] 67,42 m 20 maggio   Jurij Dumčev
  1. ^ Autore di 71,86 m il 29 maggio 1983.

La garaModifica

Qualificazioni: sei atleti ottengono la misura richiesta di 62,00 metri. Ad essi vanno aggiunti i 6 migliori lanci, fino a 60,76 m.
Il miglior lancio è di Mac Wilkins (USA), con 65,86 m.
Finale: l'americano John Powell è in testa alla lista mondiale stagionale con 71,26 ed è quindi tra i favoriti. Powell rimane però molto al di sotto dei suoi standard. La gara sorride invece al tedesco dell'Ovest Danneberg che vince l'oro con un lancio di 66,60 metri.

RisultatiModifica

QualificazioniModifica

Los Angeles Memorial Coliseum, mercoledì 8 agosto.
Si qualificano per la finale i concorrenti che ottengono una misura di almeno 62,00 m; in mancanza di 12 qualificati, accedono alla finale i concorrenti con le 12 migliori misure.

FinaleModifica

Los Angeles Memorial Coliseum, venerdì 10 agosto.
I migliori 8 classificati dopo i primi tre lanci accedono ai tre lanci di finale.

Pos Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
  Rolf Danneberg   Germania Ovest 64,74 x 63,64 66,60 x 66,22 66,60
  Mac Wilkins   Stati Uniti 65,96 x 65,20 x 66,30 x 66,30
  John Powell   Stati Uniti 64,68 63,34 64,12 64,06 65,14 65,46 65,46
4 Knut Hjeltnes   Norvegia 64,72 62,40 65,28 63,78 62,50 64,32 65,28
5 Art Burns   Stati Uniti 63,72 x x x 63,32 64,98 64,98
6 Alwin Wagner   Germania Ovest 61,82 62,76 62,70 63,94 61,16 64,72 65,80
7 Luciano Zerbini   Italia 60,18 61,14 63,50 x x 60,14 63,50
8 Stefan Fernholm   Svezia 63,08 x 62,20 63,22 62,20 59,82 63,22
9 Erik De Bruin   Paesi Bassi 56,88 62,32 60,10 62,32
10 Robert Weir   Regno Unito 59,86 61,36 x 61,36
11 Kostas Georgakopoulos   Grecia x 59,16 60,30 60,30
12 Marco Martino   Italia x x x NM

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • RO = Record olimpico;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale;
  • PS = Personale stagionale;
  • NM = Nessun lancio valido;
  • NE = Non è sceso in pedana.