Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXIX Olimpiade - Salto con l'asta maschile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Salto con l'asta maschile
Pechino 2008
Informazioni generali
Luogo Stadio Nazionale di Pechino
Periodo 20 agosto 2008
22 agosto 2008
Partecipanti 38 da 25 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Steve Hooker Australia Australia
Medaglia d'argento Evgenij Luk'janenko Russia Russia
Medaglia di bronzo Derek Miles Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Atene 2004 Londra 2012
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Pechino 2008
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

La gara di salto con l'asta maschile all'olimpiade di Pechino 2008 si è svolta tra il 20 (qualificazioni) ed il 22 agosto (finale) allo Stadio Nazionale.

Indice

L'eccellenza mondialeModifica

Campione olimpico 2004 5,95   Timothy Mack Non Qual.
Campione europeo 2006 5,70   Aleksandr Averbukh Presente
Campione mondiale 2007 5,86   Brad Walker Presente
Primatista stagionale[E 1] 6,04   Brad Walker Presente
  1. ^ Alla data del 1º agosto 2008.

GaraModifica

Guadagnano l'accesso alla finale 13 atleti. Tra i favoriti, falliscono la qualificazione Brad Walker e Aleksandr Averbukh, rispettivamente il campione del mondo e il campione europeo in carica.

In finale, Giuseppe Gibilisco ha una controprestazione e fallisce la misura d'ingresso (5,45).

I 5,60 sono, inaspettatamente, uno scoglio difficile da superare: solo l'australiano Steve Hooker e il francese e Jérôme Clavier ce la fanno alla prima prova.

La misura successiva è 5,70. Clavier viene subito eliminato. Valicano l'asticella in cinque; Hooker, sicuro di sé, ha passato la misura. L'australiano passa anche la successiva (5,75), imitato dagli altri finalisti. Ai 5,75 viene eliminato Danny Ecker (Ger).

A 5,80 sono rimasti in cinque: Hooker (Aus), Luk'janenko (Rus), Jurčenko (Ucr), Miles (USA) e Starodubcev (Rus). Jurčenko si ritira, non essendo fisicamente in grado di continuare. Terzo in classifica, l'ucraino deve sperare che i due saltatori che lo seguono, Miles e Starodubcev, sbaglino la misura. La fortuna gli sorride. Rimangono Hooker e Luk'janenko a contendersi l'oro. L'australiano sbaglia due volte, mentre il russo fa bene alla prima prova e passa in testa. Hooker vive un brutto quarto d'ora, ma trova le energie per volare oltre l'asticella al terzo tentativo.

A 5,85 entrambi sbagliano la prima prova; ripetono l'errore alla seconda. Alla terza prova ce la fanno entrambi.

Anche a 5,90 Hooker e Luk'janenko sbagliano i primi due tentativi, e stavolta solo Hooker ce la fa alla terza e conquista l'oro. L'australiano attacca poi il record olimpico a 5,96. Per la quarta volta (dopo 5,80, 5,85 e 5,90) fa un doppio errore ma poi valica l'asticella alla terza prova.

RisultatiModifica

QualificazioniModifica

Le qualificazioni si sono svolte il 20 agosto alle 20:40, il cielo era nuvoloso, la temperatura dell'aria era di 28 °C e l'umidità relativa pari al 60%.

Gruppo A
Pos Atleta Paese 5,15 5,30 5,45 5,55 5,65 Uscita   Note
1 Igor Pavlov   Russia O O 5,65 q
2 Leonid Andreev   Uzbekistan O O O XO 5,65 q RP
2 Jérôme Clavier   Francia O O XO 5,65 q
2 Raphael Holzdeppe   Germania O O XO 5,65 q
2 Denys Jurčenko   Ucraina O XO 5,65 q
6 Jan Kudlicka   Repubblica Ceca O O XO XO 5,65 q
7 Dmitrij Starodubcev   Russia XO XO XXO 5,65 q
8 Paul Burgess   Australia O XO XXX 5,55
8 Maksym Mazuryk   Ucraina O XO XXX 5,55
10 Jeff Hartwig   Stati Uniti d'America O XXO XXX 5,55
10 Liu Feiliang   Cina O XXO XXX 5,55
12 Jesper Fritz   Svezia XO O XXX 5,45
12 Giovanni Lanaro   Messico XO XXX 5,45
14 Jurij Rovan   Slovenia XX O XXX 5,30
German Chiaraviglio   Argentina XXX
Ilijan Efremov   Bulgaria XXX
Kim Yoosuk   Corea del Sud XXX
Steve Lewis   Regno Unito XXX
Brad Walker   Stati Uniti d'America XXX

Legenda: O = Salto valido; X = Salto nullo; – = Misura passata; q = Qualificato per la finale; RP = Record personale.

Gruppo B
Pos Atleta Paese 5,15 5,30 5,45 5,55 5,65 Uscita   Note
1 Evgenij Luk'janenko   Russia O O 5,65 q
2 Przemysław Czerwiński   Polonia O XO XO 5,65 q
3 Danny Ecker   Germania XO XO 5,65 q
3 Derek Miles   Stati Uniti d'America O XXO XO 5,65 q
5 Steve Hooker   Australia XXO 5,65 q
6 Giuseppe Gibilisco   Italia XO O XXO 5,65 q
7 Alhaji Jeng   Svezia O XXX 5,55
7 Romain Mesnil   Francia O XXX 5,55
9 Tim Lobinger   Germania O XO XXX 5,55
9 Daichi Sawano   Giappone O XO XXX 5,55
11 Oleksandr Korčmid   Ucraina O XXX 5,45
11 Mikko Latvala   Finlandia O XXX 5,45
13 Spas Buhalov   Bulgaria XO XXX 5,45
13 Fabio da Silva   Brasile XO XXX 5,45
15 Aleksandr Averbukh   Israele XXO XXX 5,45
15 Kevin Rans   Belgio XXO XXX 5,45
17 Štěpán Janáček   Repubblica Ceca O O XXX 5,30
17 Dominic Johnson   Saint Lucia O XXX 5,30
Lázaro Borges   Cuba XXX

Legenda: O = Salto valido; X = Salto nullo; – = Misura passata; q = Qualificato per la finale; RP = Record personale.

FinaleModifica

La finale si è disputata il 22 agosto alle 19:55 locali, le 13:55 italiane, il cielo era parzialmente nuvoloso, la temperatura dell'aria era di 29 °C e l'umidità relativa al 60%.

Pos Atleta Paese 5,45 5,60 5,70 5,75 5,80 5,85 5,90 5,96 Misura Note
  Steve Hooker   Australia O XXO XXO XXO XXO 5,96  
  Evgenij Luk'janenko   Russia XXO O O XXO XXX 5,85
  Derek Miles   Stati Uniti d'America O XXO XO XXX 5,70
4 Dmitrij Starodubcev   Russia XXO XXO XO XXX 5,70
5 Danny Ecker   Germania XO XXO XXX 5,70
6 Jérôme Clavier   Francia XO O XXX 5,60
7 Raphael Holzdeppe   Germania O XO XXX 5,60
8 Igor Pavlov   Russia XXO XXX 5,60
9 Jan Kudlicka   Repubblica Ceca O XXX 5,45
10 Przemysław Czerwiński   Polonia XO XXX 5,45
Leonid Andreev   Uzbekistan XXX
Giuseppe Gibilisco   Italia XXX
sq Denys Jurčenko   Ucraina XXO XO O 5,70

Legenda: O = Salto valido; X = Salto nullo; – = Misura passata; RO = Record olimpico; RN = Record nazionale.

Mai nessun vincente di una competizione mondiale aveva valicato l'asticella al terzo tentativo negli ultimi quattro turni di gara.

La misura con cui Jurčenko vince il bronzo è la più bassa dal 1984.

Collegamenti esterniModifica