Apri il menu principale

Calcio Catania 1975-1976

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Catania.

Calcio Catania
Calcio Catania 1975-76.jpg
Gli etnei con la seconda maglia bianca
Stagione 1975-1976
AllenatoreItalia Egizio Rubino (1ª-25ª)
Italia Guido Mazzetti (26ª-38ª)
PresidenteItalia Angelo Massimino
Serie B16º posto
Maggiori presenzeCampionato: Ciceri, Petrovic (37)
Miglior marcatoreCampionato: Ciceri (11)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Calcio Catania nelle competizioni ufficiali della stagione 1975-1976.

StagioneModifica

Nella stagione 1975-1976 si ritorna a disputare il campionato cadetto con una città ancora ebbra di gioia per la promozione ottenuta, si riparte con Egizio Rubino in panchina, Valeriano Prestanti ritorna alla Fiorentina, arrivano la mezz'ala Damiano Morra e l'interno Franco Panizza. si inizia bene la Coppa Italia con tre buoni risultati, si blocca il Cagliari di Gigi Riva, si batte il Novara e si pareggia a Verona, prima di subire un pesante (1-4) col Torino di Gigi Radice. In campionato si è sempre nelle zone medio basse della classifica, il 14 marzo dopo la sconfitta di Bergamo arriva l'esonero di Egizio Rubino, vittima sacrificale delle pressioni della piazza etnea. Al suo posto Guido Mazzetti che traghetterà il Catania nel porto di una tranquilla salvezza con 35 punti. È il sipario di una stagione segnata dalla disillusione, non quella che i tifosi si sarebbero aspettati dopo la vittoria di Torre del Greco, ed il ritorno in Serie B. Discreta la difesa con 30 goal subiti ma solo 27 le reti segnate in campionato su 38 partite, il miglior realizzatore Claudio Ciceri con 11 centri.

RosaModifica

RisultatiModifica

CampionatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1975-1976.

Girone di andataModifica

Catania
28 settembre 1975
1ª giornata
Catania0 – 0VareseStadio Cibali
Arbitro:  Lops (Torino)

Catanzaro
5 ottobre 1975
2ª giornata
Catanzaro1 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Catania
12 ottobre 1975
3ª giornata
Catania0 – 0BrindisiStadio Cibali
Arbitro:  Lanzetti (Viterbo)

Foggia
19 ottobre 1975
4ª giornata
Foggia0 – 0CataniaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Lenardon (Siena)

Catania
10 dicembre 2000
5ª giornata
Catania1 – 0AtalantaStadio Cibali
Arbitro:  Pieri (Genova)

Modena
2 novembre 1975
6ª giornata
Modena1 – 0CataniaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Lapi (Firenze)

Catania
9 novembre 1975
7ª giornata
Catania2 – 1GenoaStadio Cibali
Arbitro:  Ciulli (Roma)

Novara
16 novembre 1975
8ª giornata
Novara1 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Catania
23 novembre 1975
9ª giornata
Catania2 – 0SambenedetteseStadio Cibali
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Taranto
30 novembre 1975
10ª giornata
Taranto1 – 0CataniaStadio Salinella
Arbitro:  Sancini (Bologna)

Catania
7 dicembre 1975
11ª giornata
Catania0 – 2TernanaStadio Cibali
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Catania
14 dicembre 1975
12ª giornata
Catania1 – 1PalermoStadio Cibali
Arbitro:  Longhi (Roma)

Vicenza
21 dicembre 1975
13ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1CataniaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Frasso (Capua)

Catania
4 gennaio 1976
14ª giornata
Catania1 – 2SPALStadio Cibali
Arbitro:  Andreoli (Padova)

Reggio Emilia
11 gennaio 1976
15ª giornata
Reggiana1 – 1CataniaStadio Mirabello
Arbitro:  Esposito (Torre Annunziata)

Catania
18 gennaio 1976
16ª giornata
Catania1 – 1PiacenzaStadio Cibali
Arbitro:  Schena (Foggia)

Brescia
25 gennaio 1976
17ª giornata
Brescia2 – 2CataniaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Lanzafame (Taranto)

Catania
14 gennaio 1962
18ª giornata
Catania1 – 0AvellinoStadio Cibali
Arbitro:  Terpin (Trieste)

Pescara
8 febbraio 1976
19ª giornata
Pescara1 – 1CataniaStadio Adriatico
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Girone di ritornoModifica

Varese
15 febbraio 1976
20ª giornata
Varese1 – 0CataniaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Catania
22 febbraio 1976
21ª giornata
Catania0 – 0CatanzaroStadio Cibali
Arbitro:  Vannucchi (Bologna)

Brindisi
29 febbraio 1976
22ª giornata
Brindisi0 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Lenardon (Siena)

Catania
7 marzo 1976
23ª giornata
Catania0 – 0FoggiaStadio Cibali
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Bergamo
14 marzo 1976
24ª giornata
Atalanta1 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Levrero (Genova)

Catania
21 marzo 1976
25ª giornata
Catania4 – 1ModenaStadio Cibali
Arbitro:  Colasanti (Roma)

Genova
28 marzo 1976
26ª giornata
Genoa1 – 1CataniaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lops (Torino)

Catania
4 aprile 1976
27ª giornata
Catania0 – 1NovaraStadio Cibali
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

San Benedetto del Tronto
11 aprile 1976
28ª giornata
Sambenedettese2 – 0CataniaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Migliore (Salerno)

Catania
18 aprile 1976
29ª giornata
Catania1 – 0TarantoStadio Cibali
Arbitro:  Frasso (Capua)

Terni
25 aprile 1976
30ª giornata
Ternana0 – 1CataniaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Lops (Torino)

Palermo
2 maggio 1976
31ª giornata
Palermo1 – 1CataniaStadio La Favorita
Arbitro:  Ciulli (Roma)

catania
9 maggio 1976
32ª giornata
Catania0 – 0L.R. VicenzaStadio Cibali
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Ferrara
16 maggio 1976
33ª giornata
SPAL2 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Tonalini (Pisa)

Catania
23 maggio 1976
34ª giornata
Catania2 – 1ReggianaStadio Cibali
Arbitro:  Pieri (Genova)

Piacenza
30 maggio 1976
35ª giornata
Piacenza0 – 1CataniaStadio Galleana
Arbitro:  Ciacci (Firenze)

Catania
6 giugno 1976
36ª giornata
Catania0 – 0BresciaStadio Cibali
Arbitro:  Serafino (Roma)

Avellino
13 giugno 1976
37ª giornata
Avellino2 – 1CataniaStadio Partenio
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Catania
20 giugno 1976
38ª giornata
Catania1 – 1PescaraStadio Cibali
Arbitro:  Reggiani (Bologna)

Coppa ItaliaModifica

Cagliari
27 agosto 1975
1ª giornata
Cagliari0 – 0CataniaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Esposito (Torre Annunziata)

Palermo
31 agosto 1975
2ª giornata[1]
Catania1 – 0NovaraStadio La Favorita
Arbitro:  Foschi (Forlì)

Verona
7 settembre 1975
3ª giornata
Verona0 – 0CataniaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Lanzetti (Viterbo)

14 settembre 1975
4ª giornata
 – 
Turno di riposo CATANIA

Catania
21 settembre 1975
5ª giornata
Catania1 – 4TorinoStadio Cibali
Arbitro:  Casarin (Milano)

NoteModifica

  1. ^ Partita disputata sul campo neutro di Palermo.

BibliografiaModifica

  • Almanacco Illustrato del Calcio, Modena, Panini, 1977, p. 237.
  • Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo e Solarino, Tutto il catania minuto per minuto, dalle origini al 2011, Empoli, GEO Edizioni, 2011, pp. 274-277.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio