Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima figlia di Luigi II di Savoia-Vaud (1324-1388), vedi Caterina di Savoia-Vaud.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima religiosa italiana (1595-1640), vedi Francesca Caterina di Savoia.
Contea e Ducato di Savoia
Branca Ducale

Dinastia di Savoia
Arms of the House of Savoy.svg
Amedeo V il Conte Grande
Aimone il Pacifico
Amedeo VI il Conte Verde
Amedeo VII il Conte Rosso
Amedeo VIII il Pacifico (antipapa Felice V)
Figli
Ludovico il Generoso
Figli
Amedeo IX il Beato
Carlo I il Guerriero
Carlo II
Caterina di Savoia

Caterina di Savoia (1284Rheinfelden, 30 settembre 1336) fu una principessa della Savoia e duchessa d'Austria.

Indice

BiografiaModifica

Era figlia del conte Amedeo V di Savoia e della seconda moglie Maria di Brabante.

Le sorelle maggiori di Caterina erano state destinate dalla politica matrimoniale perseguita da Amedeo a sposare vari principi confinanti con l'obiettivo di assicurare alla Branca ducale dei Savoia i territori oggetto di lotte di successione coi cugini della Branca comitale dei Savoia.

Per Caterina suo padre riuscì a concludere trattative matrimoniali con gli Asburgo: a Basilea il 26 maggio 1315 venne data in sposa al duca Leopoldo I d'Austria[1].

Caterina non riuscì però a dare un erede maschio al marito ma solo due figlie femmine[2]:

  • Caterina (9 febbraio 1320-28 settembre 1349), sposatasi due volte e morta di peste assieme al secondo marito;
  • Agnese, che sposò il duca Bolko II di Świdnica, ma dal quale non ebbe figli.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80947521