Apri il menu principale

Beatrice di Savoia (1310-1331)

principessa
Contea e Ducato di Savoia
Branca Ducale

Dinastia di Savoia
Blason duche fr Savoie.svg
Amedeo V il Conte Grande
Aimone il Pacifico
Amedeo VI il Conte Verde
Amedeo VII il Conte Rosso
Amedeo VIII il Pacifico (antipapa Felice V)
Figli
Ludovico il Generoso
Figli
Amedeo IX il Beato
Carlo I il Guerriero
Figli
Carlo II

Beatrice di Savoia (13101331) è stata una principessa originaria della Savoia.

BiografiaModifica

Era la figlia del duca Amedeo V di Savoia e la seconda moglie Maria di Brabante.

Diciassettenne, venne data in sposa ad Enrico di Carinzia e di Tirolo, di quarant'anni più vecchio. Il matrimonio venne celebrato l'8 giugno 1328[1].

Per Enrico questo matrimonio rappresentava l'ultima chance per procreare un erede maschio, avendo egli avuto soltanto una figlia, Margherita, dalla seconda moglie. Inoltre, questo matrimonio politico con la cugina di Giovanni I di Boemia poneva fine a controversie protraetesi da lunghi anni con il re di Boemia.

Tuttavia, anche questo matrimonio rimase privo di figli[2], cosicché nel 1330 Enrico dovette acconsentire al matrimonio, concordato due anni prima, tra il principe boemo Giovanni Enrico di Lussemburgo e sua figlia Margherita.

Ci sono poche testimonianze riguardo Beatrice, a parte la certificazione della sua morte, avvenuta nel 1331.

NoteModifica

Voci correlateModifica