Apri il menu principale

Eccellenza Sicilia 2010-2011

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2010-2011.

Eccellenza Sicilia 2010-2011
Competizione Eccellenza Sicilia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore LND
Comitato Regionale Sicilia
Date dall'11 settembre 2010
all'8 maggio 2011
Luogo Sicilia Sicilia
Partecipanti 32
Formula 2 gironi con play-off e play-out
Risultati
Promozioni Licata
Palazzolo
Biancadrano
Retrocessioni Casteldaccia
Sant'Agata
Gattopardo Palma
Villabate
Santa Croce
Belpasso
Spadaforese
Paternò
Statistiche
Incontri disputati 491
Gol segnati 1 245 (2,54 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2010-2011 è il ventesimo organizzato in Italia. Rappresenta il sesto livello del calcio italiano.

Questi sono i gironi organizzati dal Comitato Regionale della Sicilia.

Per la stagione 2010-11, delle 32 squadre partecipanti due provengono dalla Serie D: il Palazzolo e l'Acicatena. L'altra compagine proveniente dalla serie superiore, l'Adrano, ha operato una fusione col Biancavilla, dando vita al Biancadrano. Il Noto è stato ripescato in Serie D, il Favara non ha provveduto a tutti gli adempimenti necessari all'iscrizione, mentre il Ragazzini Generali, proveniente dalla categoria inferiore, ha rinunciato a disputare il campionato. Dalla Promozione dunque, oltre alle rimanenti cinque promosse al termine della regular season (Valderice, Spadaforese, Giarre, Ribera e Santa Croce) e al Real Avola vincitrice della coppa di categoria, si è dovuto provvedere al ripescaggio di Castellammare, Sant'Agata, Casteldaccia e Taormina. Inoltre l'A.S.D. Marsala 1970, avendo operato una fusione con l'altra squadra cittadina di Serie D, ha ceduto il titolo sportivo all'Alcamo. Il titolo sportivo del Campobello di Licata è stato acquisito invece dal Licata. Infine la squadra messinese del Camaro ha cambiato la propria denominazione in Città di Messina

Indice

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2009-2010
Akragas Calcio Agrigento 5° in Eccellenza gir. A
A.S.D. Alcamo Alcamo (TP) 6° in Eccellenza gir. A[1]
A.S.D. Castellammare Calcio Castellammare del Golfo (TP) 3° in Promozione gir. A
A.C.D. Città di Casteldaccia Casteldaccia (PA) 3° in Promozione gir. B
Pol. D. Città di Villabate Villabate (PA) 10° in Eccellenza gir. A
A.S.D. Due Torri Gliaca, frazione di Piraino (ME) 6° in Eccellenza gir. B
A.S.D. Folgore Selinunte Castelvetrano (TP) 8° in Eccellenza gir. A
S.S.D. Gattopardo Palma Palma di Montechiaro (AG) 4° in Eccellenza gir. A
A.S.D. Kamarat Cammarata (AG) 2° in Eccellenza gir. A
S.S.D. Licata 1931 Licata (AG) 12° in Eccellenza gir. A[2]
F.C. Orlandina Capo d'Orlando (ME) 12° in Eccellenza gir. B
A.P.D. Parmonval Partanna-Mondello (quartiere di Palermo) 7° in Eccellenza gir. A
A.S.D. Ribera 1954 Ribera (AG) 2° in Promozione gir. A
A.S.D. Sancataldese Calcio San Cataldo (CL) 9° in Eccellenza gir. A
A.S.D. Sant'Agata Calcio Sant'Agata di Militello (ME) 2° in Promozione gir. B
A.S.D. Valderice Valderice (TP) 1° in Promozione gir. A

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Licata 70 30 21 7 2 64 21 +43
  2. Due Torri 68 30 20 8 2 57 19 +38
  3. Ribera 55 30 14 13 3 39 15 +24
  4.   Valderice 55 30 16 7 7 57 39 +18
  5. Orlandina 48 30 12 12 6 50 35 +15
6. Alcamo 48 30 13 9 8 40 29 +11
7.   Parmonval 41 30 10 11 9 38 29 +9
8. Folgore Selinunte 41 30 11 8 11 41 34 +7
9. Sancataldese 40 30 10 10 10 41 41 0
10.   Castellammare 40 30 11 7 12 49 43 +6
  11. Akragas 36 30 9 9 12 33 40 -7
  12. Kamarat 34 30 9 7 14 32 44 -12
  13.   Casteldaccia 32 30 9 5 16 27 46 -19
  14.   Sant'Agata 30 30 8 6 16 41 54 -13
  15.   Gattopardo Palma[3] 15 30 4 3 23 16 67 -51
  16.   Villabate 6 30 2 0 28 22 91 -69

Legenda:
      Licata promosso in Serie D 2011-2012.
      Due Torri ammesso ai play-off nazionali.
      Casteldaccia e Sant'Agata retrocessi in Promozione 2011-2012 dopo play-out.
      Gattopardo Palma e Villabate retrocessi in Promozione 2011-2012.

Spareggio Play-offModifica

Risultati Luogo e data
Orlandina 3 - 1 (dts) Alcamo Stadio Valentino Mazzola (San Cataldo), 17 aprile 2011

Play-offModifica

Semifinali

Risultati Luogo e data
Due Torri 0 - 0 (9-8 dtr) Orlandina Stadio Enzo Vasi (Piraino), 30 aprile 2011
Ribera 2 - 0 Valderice Stadio Nino Novara (Ribera), 30 aprile 2011

Finale

Risultati Luogo e data
Due Torri 2 - 1 Ribera Stadio Enzo Vasi (Piraino), 8 maggio 2011

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Akragas 2 - 0 (dts) Sant'Agata Stadio Esseneto (Agrigento), 30 aprile 2011
Kamarat 4 - 0 Casteldaccia Stadio Salaci (Cammarata), 30 aprile 2011

RisultatiModifica

TabelloneModifica

CalendarioModifica

Andata (1ª)
Prima giornata
Ritorno (16ª)
12 set. 1-0 Castellammare-Folgore Selinunte 0-2 19 dic.
0-3[4] Kamarat-Akragas 0-1
1-0 Licata-Ribera 2-0
1-0 Orlandina-Casteldaccia 0-0
11 set. 0-0 Parmonval-Alcamo 0-1
12 set. 0-1 Sancataldese-Due Torri 0-2
2-1 Valderice-Gattopardo 1-0
0-2 Villabate-S.Agata 0-3


Andata (3ª)
Terza giornata
Ritorno (18ª)
26 set. 0-1 Alcamo-Due Torri 1-1 16 gen.
3-2 Kamarat-Gattopardo 3-0
0-0 Licata-Akragas 2-1
3-2 Orlandina-S.Agata 1-1
25 set. 2-0 Parmonval-Casteldaccia 1-0 15 gen.
26 set. 0-0 Sancataldese-Ribera 1-2 16 gen.
3-1 Valderice-Castellammare 1-1
0-2 Villabate-Folgore Selinunte 1-7


Andata (5ª)
Quinta giornata
Ritorno (20ª)
10 ott. 2-2 Alcamo-Casteldaccia 3-0 29 gen.
2-1 Kamarat-Castellammare 1-3 30 gen.
1-0 Licata-Gattopardo 2-0
4-3 Orlandina-Folgore Selinunte 1-2
9 ott. 1-1 Parmonval-S.Agata 0-1
10 ott. 0-0 Ribera-Due Torri 0-0
2-2 Sancataldese-Akragas 2-2
0-4 Villabate-Valderice 1-4


Andata (7ª)
Settima giornata
Ritorno (22ª)
24 ott. 3-0 Alcamo-S.Agata 1-3 13 feb.
23 ott. 0-1 Casteldaccia-Due Torri 0-1
24 ott. 2-0 Kamarat-Villabate 1-0 12 feb.
3-0 Licata-Castellammare 1-1 13 feb.
3-1 Orlandina-Valderice 1-2
23 ott. 2-0 Parmonval-Folgore Selinunte 0-1
24 ott. 1-0 Ribera-Akragas 1-0
1-0 Sancataldese-Gattopardo 1-0


Andata (9ª)
Nona giornata
Ritorno (24ª)
7 nov. 2-1 Akragas-Due Torri 0-5[5] 27 feb.
3-0 Alcamo-Folgore Selinunte 0-1
6 nov. 1-0 Casteldaccia-S.Agata 0-2
7 nov. 2-0 Licata-Villabate 5-1 26 feb.
1-0 Orlandina-Kamarat 1-1 27 feb.
6 nov. 1-1 Parmonval-Valderice 1-1
7 nov. 2-0 Ribera-Gattopardo 3-1
1-0 Sancataldese-Castellammare 1-1


Andata (11ª)
Undicesima giornata
Ritorno (26ª)
21 nov. 0-1 Akragas-Gattopardo 1-0 13 mar.
2-2 Alcamo-Valderice 1-3
20 nov. 0-0 Casteldaccia-Folgore Selinunte 0-1
21 nov. 2-1 Licata-Orlandina 0-0
20 nov. 1-1 Parmonval-Kamarat 3-0
21 nov. 0-0 Ribera-Castellammare 1-1
1-2 S.Agata-Due Torri 1-3
4-2 Sancataldese-Villabate 5-1 12 mar.


Andata (13ª)
Tredicesima giornata
Ritorno (28ª)
5 dic. 2-0 Akragas-Castellammare 1-6 27 mar.
2-1 Alcamo-Kamarat 0-3
4 dic. 2-1 Casteldaccia-Valderice 1-4
0-0 Gattopardo-Due Torri 0-6
1-2 Parmonval-Licata 0-3
5 dic. 1-0 Ribera-Villabate 4-1 26 mar.
0-1 S.Agata-Folgore Selinunte 2-1 27 mar.
0-0 Sancataldese-Orlandina 0-0


Andata (15ª)
Quindicesima giornata
Ritorno (30ª)
12 dic. 3-0 Akragas-Villabate 1-3 10 apr.
0-1 Alcamo-Licata 3-2
11 dic. 0-1 Casteldaccia-Kamarat 3-0[6]
12 dic. 1-0 Due Torri-Folgore Selinunte 3-2
0-2 Gattopardo-Castellammare 0-7
12 gen.[7] 1-1 Ribera-Orlandina 2-2
12 dic. 1-2 S.Agata-Valderice 1-7
2-2 Sancataldese-Parmonval 2-4


Andata (2ª)
Seconda giornata
Ritorno (17ª)
19 set. 0-0 Akragas-Orlandina 2-4 9 gen.
1-0 Alcamo-Sancataldese 1-2
18 set. 1-2 Casteldaccia-Licata 0-6
19 set. 5-1 Due Torri-Castellammare 4-2
2-2 Folgore Selinunte-Valderice 1-1
2-1 Gattopardo-Villabate 1-3 8 gen.
0-0 Ribera-Parmonval 4-1
3-3 S.Agata-Kamarat 1-1 9 gen.


Andata (4ª)
Quarta giornata
Ritorno (19ª)
3 ott. 0-1 Akragas-Parmonval 0-0 22 gen.
2 ott. 3-1 Casteldaccia-Sancataldese 0-1 23 gen.
3 ott. 3-1 Castellammare-Villabate 3-0 22 gen.
2-1 Due Torri-Valderice 2-1 23 gen.
0-2 Folgore Selinunte-Kamarat 1-2
2-1 Gattopardo-Orlandina 1-3
0-0 Ribera-Alcamo 0-0
1-3 S.Agata-Licata 0-4


Andata (6ª)
Sesta giornata
Ritorno (21ª)
17 ott. 1-0 Akragas-Alcamo 0-3[8] 6 feb.
16 ott. 0-0 Casteldaccia-Ribera 0-3
17 ott. 2-2 Castellammare-Orlandina 0-3
6-0 Due Torri-Villabate 2-1 5 feb.
1-1 Folgore Selinunte-Licata 2-3 6 feb.
1-1 Gattopardo-Parmonval 0-4 5 feb.
4-0 S.Agata-Sancataldese 1-3 6 feb.
3-2 Valderice-Kamarat 1-0


Andata (8ª)
Ottava giornata
Ritorno (23ª)
31 ott. 4-0 Akragas-Casteldaccia 2-2 19 feb.
2-0 Castellammare-Parmonval 0-2
0-0 Due Torri-Kamarat 1-0 20 feb.
1-1 Folgore Selinunte-Sancataldese 1-0
1-1 Gattopardo-Alcamo 1-2
0-1 S.Agata-Ribera 1-4
1-1 Valderice-Licata 0-2
1-2 Villabate-Orlandina 1-6


Andata (10ª)
Decima giornata
Ritorno (25ª)
14 nov. 0-0 Castellammare-Alcamo 0-1 6 mar.
2-0 Due Torri-Orlandina 1-3
0-0 Folgore Selinunte-Ribera 2-2
1-3 Gattopardo-Casteldaccia 0-1 5 mar.
1-2 Kamarat-Licata 0-4 6 mar.
0-0 S.Agata-Akragas 1-1
1-0 Valderice-Sancataldese 2-5
13 nov. 0-1 Villabate-Parmonval 1-6 5 mar.


Andata (12ª)
Dodicesima giornata
Ritorno (27ª)
28 nov. 2-1 Castellammare-Casteldaccia 2-3 19 mar.
1-1 Due Torri-Licata 1-1 20 mar.
0-0 Folgore Selinunte-Akragas 1-2
1-0 Gattopardo-S.Agata 0-6[9] 30 mar.[10]
1-1 Kamarat-Sancataldese 1-1 20 mar.
2-1 Orlandina-Parmonval 1-1
1-0 Valderice-Ribera 0-2
27 nov. 0-1 Villabate-Alcamo 1-4


Andata (14ª)
Quattordicesima giornata
Ritorno (29ª)
8 dic. 4-0 Castellammare-S.Agata 3-2 3 apr.
2-0 Folgore Selinunte-Gattopardo 4-0
0-3 Kamarat-Ribera 0-2
3-1 Licata-Sancataldese 2-3
1-1 Orlandina-Alcamo 2-3
1-1 Parmonval-Due Torri 0-1
2-1 Valderice-Akragas 2-1
1-2 Villabate-Casteldaccia 1-2


Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stagione 2009-2010
A.C.R.D. Acicatena Aci Catena (CT) 16° in Serie D gir. I
P.D. Aquila Caltagirone Caltagirone (CT) 8° in Eccellenza gir. B
C.C. Belpasso Belpasso (CT) 9° in Eccellenza gir. B
A.S.D. Biancadrano Adrano (CT) 7° in Eccellenza gir. B[11]
S.S.D. Città di Messina Messina 4° in Eccellenza gir. B[12]
A.C.D. Città di Vittoria Vittoria (RG) 3° in Eccellenza gir. B
G.S.D. Enna calcio Enna 11° in Eccellenza gir. A
F.C. Giarre Giarre (CT) 1° in Promozione gir. C
A.C. Palazzolo Palazzolo Acreide (SR) 14° in Serie D gir. I
A.C. Paternò 2004 Paternò (CT) 14° in Eccellenza gir. B
A.S.D. Ragusa calcio Ragusa 5° in Eccellenza gir. B
A.S.D. Real Avola Avola (SR) 3° in Promozione gir. D
U.P.D. Santa Croce Santa Croce Camerina (RG) 2° in Promozione gir. D
U.S. Spadaforese Spadafora (ME) 1° in Promozione gir. B
A.S.D. Taormina Taormina (ME) 3° in Promozione gir. C
U.S.D. Trecastagni Trecastagni (CT) 10° in Eccellenza gir. B

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Palazzolo 66 30 19 9 2 63 24 +39
  2.   Real Avola 61 30 17 10 3 39 20 +19
  3.   Biancadrano[13] 58 30 16 10 4 59 21 +38
  4. Ragusa 56 30 17 5 8 36 18 +18
  5. Città di Messina 54 30 15 9 6 34 17 +17
6. Vittoria 53 30 14 11 5 46 22 +24
7. Giarre[14] 40 30 9 13 8 29 24 +5
8.   Aquila Caltagirone 37 30 11 4 15 26 42 -16
9. Acicatena 36 30 7 15 8 29 33 -4
10.   Trecastagni 36 30 9 9 12 37 37 0
  11.   Santa Croce 32 30 7 11 12 38 45 -7
  12. Belpasso 30 30 5 15 10 27 40 -13
  13.   Taormina[15] 28 30 7 9 14 28 40 -12
  14. Enna 26 30 7 5 18 29 55 -26
  15.   Spadaforese 22 30 4 10 16 38 57 -19
  16. Paternò[16][17] 0 30 1 5 26 14 77 -63

Legenda:
      Palazzolo promosso in Serie D 2011-2012.
      Biancadrano ripescato in Serie D 2011-2012.
      Santa Croce e Belpasso retrocessi in Promozione 2011-2012 dopo play-out.
      Spadaforese e Paternò retrocessi in Promozione 2011-2012.

Play-offModifica

Semifinali

Risultati Luogo e data
Real Avola 2 - 0 Città di Messina Stadio Di Pasquale (Avola), 1º maggio 2011
Biancadrano 0 - 0 (7-6 dtr) Ragusa Stadio dell'Etna (Adrano), 30 aprile 2011

Finale

Risultati Luogo e data
Real Avola 0 - 1 Biancadrano Stadio Di Pasquale (Avola), 8 maggio 2011

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Santa Croce 0 - 0 (3-4 dtr) Enna Stadio J.F. Kennedy (S.Croce Camerina), 1º maggio 2011
Belpasso 0 - 1 Taormina Stadio San Gaetano (Belpasso), 30 aprile 2011

RisultatiModifica

TabelloneModifica

CalendarioModifica

Andata (1ª)
Prima giornata
Ritorno (16ª)
12 set. 2-1 Biancadrano-Taormina 1-0 19 dic.
1-1 Enna-Belpasso 2-0 18 dic.
1-1 Paternò-Aquila Caltagirone 0-1 19 dic.
1-1 Ragusa-Acicatena 1-0 18 dic.
0-0 Real Avola-Città di Messina 2-1 19 dic.
11 set. 2-3 Spadaforese-Santa Croce 3-3
0-0 Trecastagni-Palazzolo 0-2
12 set. 1-0 Vittoria-Giarre 1-1


Andata (3ª)
Terza giornata
Ritorno (18ª)
26 set. 0-3 Acicatena-Santa Croce 0-0 16 gen.
3-1 Biancadrano-Aquila Caltagirone 0-1
1-2 Enna-Taormina 0-2
0-1 Paternò-Real Avola 0-4
4-2 Ragusa-Palazzolo 1-2
25 set. 3-3 Spadaforese-Belpasso 0-1
1-2 Trecastagni-Giarre 0-2
26 set. 1-2 Vittoria-Città di Messina 0-0


Andata (5ª)
Quinta giornata
Ritorno (20ª)
9 ott. 1-1 Acicatena-Palazzolo 1-4 30 gen.
10 ott. 3-2 Belpasso-Santa Croce 0-0
1-1 Biancadrano-Real Avola 0-1
27 ott.[18] 2-1 Enna-Aquila Caltagirone 0-1
10 ott. 1-0 Ragusa-Giarre 0-1
9 ott. 1-2 Spadaforese-Taormina 1-1
10 ott. 0-1 Trecastagni-Città di Messina 0-3
7-0 Vittoria-Paternò 2-0


Andata (7ª)
Settima giornata
Ritorno (22ª)
23 ott. 0-0 Acicatena-Giarre 0-0 13 feb.
24 ott. 0-0 Belpasso-Taormina 2-1
1-1 Biancadrano-Vittoria 1-2
17 nov.[18] 2-1 Enna-Real Avola 0-1
24 ott. 2-0 Palazzolo-Santa Croce 2-0
1-0 Ragusa-Città di Messina 0-1
23 ott. 0-1 Spadaforese-Aquila Caltagirone 0-2
24 ott. 2-1 Trecastagni-Paternò 1-1


Andata (9ª)
Nona giornata
Ritorno (24ª)
6 nov. 0-4 Acicatena-Città di Messina 0-1 27 feb.
7 nov. 0-1 Belpasso-Aquila Caltagirone 0-2
29 dic.[18] 1-2 Enna-Vittoria 0-3
7 nov. 4-1 Palazzolo-Giarre 1-0
4-0 Ragusa-Paternò 2-0
6 nov. 1-2 Spadaforese-Real Avola 0-2
7 nov. 2-2 Taormina-Santa Croce 2-2
6 nov. 1-3 Trecastagni-Biancadrano 1-4


Andata (11ª)
Undicesima giornata
Ritorno (26ª)
21 nov. 2-0 Acicatena-Paternò 3-0[19] 13 mar.
0-2 Belpasso-Real Avola 0-3
1-4 Enna-Trecastagni 0-0 12 mar.
0-0 Giarre-Santa Croce 1-2 13 mar.
0-0 Palazzolo-Città di Messina 1-0
0-0 Ragusa-Biancadrano 0-1
20 nov. 0-4 Spadaforese-Vittoria 0-3
21 nov. 0-1 Taormina-Aquila Caltagirone 1-3


Andata (13ª)
Tredicesima giornata
Ritorno (28ª)
5 dic. 0-0 Acicatena-Biancadrano 0-4 27 mar.
0-0 Aquila Caltagirone-Santa Croce 0-5
1-1 Belpasso-Vittoria 1-1
1-0 Giarre-Città di Messina 0-1
3-3 Palazzolo-Paternò 3-0[19]
4-1 Ragusa-Enna 1-0
4 dic. 2-1 Spadaforese-Trecastagni 2-2
5 dic. 1-3 Taormina-Real Avola 0-1


Andata (15ª)
Quindicesima giornata
Ritorno (30ª)
12 dic. 1-1 Acicatena-Enna 3-4 10 apr.
1-1 Aquila Caltagirone-Real Avola 2-3
11 dic. 0-0 Belpasso-Trecastagni 0-1
12 dic. 0-0 Giarre-Paternò 3-0[20]
0-0 Palazzolo-Biancadrano 1-1
1-1 Santa Croce-Città di Messina 0-1
11 dic. 0-0 Spadaforese-Ragusa 2-4
12 dic. 0-0 Taormina-Vittoria 1-3


Andata (2ª)
Seconda giornata
Ritorno (17ª)
19 set. 1-1 Acicatena-Spadaforese 4-1 8 gen.
0-1 Aquila Caltagirone-Vittoria 0-2 9 gen.
0-1 Belpasso-Ragusa 0-1
18 set. 1-0 Città di Messina-Paternò 3-0
19 set. 0-0 Giarre-Biancadrano 1-1
2-0 Palazzolo-Enna 3-1
1-2 Santa Croce-Real Avola 1-1
2-1 Taormina-Trecastagni 1-3 8 gen.


Andata (4ª)
Quarta giornata
Ritorno (19ª)
3 ott. 0-2 Aquila Caltagirone-Trecastagni 1-4 22 gen.
1-1 Belpasso-Acicatena 0-0 23 gen.
2 ott. 0-1 Città di Messina-Biancadrano 2-1
3 ott. 1-2 Giarre-Enna 1-0
2-1 Palazzolo-Spadaforese 3-3 22 gen.
2-1 Real Avola-Vittoria 0-0 23 gen.
5-2 Santa Croce-Paternò 0-1
1-0 Taormina-Ragusa 0-1


Andata (6ª)
Sesta giornata
Ritorno (21ª)
17 ott. 1-0 Aquila Caltagirone-Ragusa 0-1 6 feb.
2-1 Città di Messina-Enna 3-0
2-1 Giarre-Spadaforese 1-1 5 feb.
1-1 Palazzolo-Belpasso 6-1 6 feb.
0-2 Paternò-Biancadrano 1-5
1-0 Real Avola-Trecastagni 0-0 5 feb.
0-0 Santa Croce-Vittoria 1-1 6 feb.
0-0 Taormina-Acicatena 0-1 5 feb.


Andata (8ª)
Ottava giornata
Ritorno (23ª)
31 ott. 0-3[21] Aquila Caltagirone-Acicatena 0-1 19 feb.
0-2 Città di Messina-Spadaforese 2-1
0-0 Giarre-Belpasso 1-1 20 feb.
1-1 Paternò-Enna 1-3
2-1 Real Avola-Ragusa 0-2
0-3[21] Santa Croce-Biancadrano 1-4
0-2 Taormina-Palazzolo 0-3
1-0 Vittoria-Trecastagni 0-2


Andata (10ª)
Decima giornata
Ritorno (25ª)
14 nov. 0-2 Aquila Caltagirone-Palazzolo 1-3 5 mar.
3-0 Biancadrano-Enna 5-0 6 mar.
1-1 Città di Messina-Belpasso 1-1
1-1 Giarre-Taormina 3-1
0-2 Paternò-Spadaforese 0-3[19]
0-0 Real Avola-Acicatena 1-0
2-4 Santa Croce-Trecastagni 0-3 5 mar.
3-1 Vittoria-Ragusa 0-1 6 mar.


Andata (12ª)
Dodicesima giornata
Ritorno (27ª)
28 nov. 1-0 Aquila Caltagirone-Giarre 1-4 20 mar.
3-1 Biancadrano-Spadaforese 2-2 19 mar.
0-0 Città di Messina-Taormina 0-0 20 mar.
0-4 Paternò-Belpasso 0-3[19]
0-0 Real Avola-Palazzolo 0-3[22]
3-2 Santa Croce-Enna 1-0 30 mar.[10]
27 nov. 0-0 Trecastagni-Ragusa 0-0 20 mar.
28 nov. 0-0 Vittoria-Acicatena 1-1


Andata (14ª)
Quattordicesima giornata
Ritorno (29ª)
8 dic. 5-0 Biancadrano-Belpasso 2-2 3 apr.
1-1 Città di Messina-Aquila Caltagirone 2-1
2-2 Enna-Spadaforese 1-0
2-3 Paternò-Taormina 0-3[20]
1-0 Ragusa-Santa Croce 2-0
1-1 Real Avola-Giarre 1-1
2-3 Trecastagni-Acicatena 2-2
1-3 Vittoria-Palazzolo 3-2


NoteModifica

  1. ^ Piazzamento dell'A.S.D. Marsala 1970, da cui è stato acquisito il titolo
  2. ^ Piazzamento del Campobello di Licata, con cui il Licata ha operato una fusione dopo l'esclusione dal campionato precedente
  3. ^ Retrocesso e non si iscrive al successivo campionato di Promozione
  4. ^ Partita terminata 3-3 sul campo, a tavolino per posizione irregolare di un calciatore (Comunicato Ufficiale n°86 LND Comitato Regionale Sicilia Archiviato il 2 febbraio 2014 in Internet Archive.)
  5. ^ Sospesa al minuto 47 perché l'Akragas si ritrova con un numero di calciatori inferiore al minimo regolamentare. Mantenuto il risultato parziale del campo (Comunicato Ufficiale n°344 LND Comitato Regionale Sicilia[collegamento interrotto])
  6. ^ A tavolino, sospesa al minuto 2 perché il Kamarat si ritrova con un numero di calciatori inferiore al minimo regolamentare (Comunicato Ufficiale n°428 LND Comitato Regionale Sicilia[collegamento interrotto])
  7. ^ Inizialmente prevista il 12 dicembre, rinviata per lutto
  8. ^ A tavolino, sospesa al minuto 3 perché l'Akragas si ritrova con un numero di calciatori inferiore al minimo regolamentare (Comunicato Ufficiale n°307 LND Comitato Regionale Sicilia Archiviato il 2 febbraio 2014 in Internet Archive.)
  9. ^ Sospesa al minuto 79 perché la Gattopardo Palma si ritrova con un numero di calciatori inferiore al minimo regolamentare. Mantenuto il risultato parziale del campo (Comunicato Ufficiale n°403 LND Comitato Regionale Sicilia Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive.)
  10. ^ a b Inizialmente prevista il 20 marzo, rinviata per impraticabilità del campo
  11. ^ Piazzamento del Biancavilla, con cui l'Adrano, arrivato ultimo in Serie D l'anno precedente, ha operato una fusione
  12. ^ Con la denominazione Camaro Messina
  13. ^ A fine stagione cambia denominazione in Adrano Calcio
  14. ^ Non si iscrive al campionato successivo
  15. ^ Due punti di penalizzazione (Comunicato Ufficiale n°395 LND Comitato Regionale Sicilia[collegamento interrotto])
  16. ^ Estromesso dal campionato alla 28a giornata dopo quattro rinunce (Comunicato Ufficiale n°400 LND Comitato Regionale Sicilia Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive.), precedentemente gli erano stati comminati fino a otto punti di penalizzazione
  17. ^ L'anno successivo acquisisce il titolo di Promozione del Misterbianco
  18. ^ a b c Partite rinviate per nebbia
  19. ^ a b c d A tavolino per rinuncia
  20. ^ a b Partita assegnata vinta per l'esclusione dal campionato del Paternò
  21. ^ a b Partite terminate entrambe 1-1 sul campo, a tavolino per posizioni irregolari di calciatori schierati (Comunicati Ufficiali n°161 LND Comitato Regionale Sicilia[collegamento interrotto] e n°175 LND Comitato Regionale Sicilia[collegamento interrotto])
  22. ^ A tavolino per intemperanze dei tifosi del Real Avola, partita interrotta al quarto di otto minuti di recupero del secondo tempo, sul punteggio di 2-1 per il Palazzolo (Comunicato Ufficiale n°386 LND Comitato Regionale Sicilia[collegamento interrotto])

Voci correlateModifica