Harry Carey Jr.

attore statunitense (1921–2012)

Harry Carey Jr., all'anagrafe Henry G. Carey (Saugus, 16 maggio 1921Santa Barbara, 27 dicembre 2012), è stato un attore statunitense.

Harry Carey Jr. nel 1948

Biografia modifica

Nacque in un ranch a Saugus, a nord di Los Angeles, figlio degli attori Harry Carey e Olive Carey, nata Olive Fuller Golden, a sua volta figlia di George Fuller Gordon, attore del vaudeville e di Ada Maxwell, nativa del Surrey.[1]

Cresciuto in una comunità di indiani, imparò prima il Navajo che l'inglese[senza fonte]. Allevatore di cavalli, durante la seconda guerra mondiale entrò nella Marina degli Stati Uniti, ma fu poi trasferito controvoglia nella Office of Strategic Services (intelligence organization).

Dopo aver tentato senza successo la carriera di cantante, entrò nel mondo del cinema e recitò in un paio di film insieme al padre. Dopo le prime esperienze, negli anni quaranta e cinquanta Carey apparve in molti dei più grandi film western di John Ford, come I cavalieri del Nord Ovest (1949), La carovana dei mormoni (1950), Sentieri selvaggi (1956), raggiungendo la notorietà anche in televisione con la serie Spin e Marty, nell'ambito del programma per ragazzi Il club di Topolino. Tra i suoi ruoli più importanti, da ricordare quello del padre di Trinità in ...continuavano a chiamarlo Trinità (1971). Comparve inoltre in film come ...e poi lo chiamarono il Magnifico (1972) e in alcune serie tv.

Sposato dal 1944 con l'attrice Marilyn Fix, figlia dell'attore Paul Fix, Harry Carey Jr. morì il 27 dicembre 2012, all'età di 91 anni, per cause naturali.[2]

Filmografia parziale modifica

Cinema modifica

Televisione modifica

Doppiatori italiani modifica

Nelle versioni in italiano delle opere in cui ha recitato, Harry Carey Jr. è stato doppiato da:

Note modifica

  1. ^ Archived copy, su freepages.genealogy.rootsweb.ancestry.com. URL consultato il 28 dicembre 2012 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2011).
  2. ^ (EN) Harry Carey Jr., Sidekick to John Wayne, Dies at 91, su nytimes.com. URL consultato il 4 dicembre 2012.

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN115799758 · ISNI (EN0000 0000 8184 4774 · SBN DDSV075023 · LCCN (ENn94008872 · GND (DE119197545 · BNE (ESXX1071058 (data) · BNF (FRcb14022046x (data) · NDL (ENJA00650816
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie