Luka Krajnc

calciatore sloveno
Luka Krajnc
Luka Krajnc 2015.jpg
Krajnc con la Slovenia Under-21 nel 2015
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 188 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Frosinone
Carriera
Giovanili
2002-2011 Maribor
2011-2013 Genoa
Squadre di club1
2011 Maribor 1 (0)
2012-2013 Genoa 3 (0)
2013-2015 Cesena 44 (1)[1]
2015-2016 Cagliari 21 (0)
2016-2017 Sampdoria 0 (0)
2017- Frosinone 24 (0)[2]
Nazionale
2010 Slovenia Slovenia U-16 1 (0)
2010 Slovenia Slovenia U-17 5 (0)
2011 Slovenia Slovenia U-18 2 (0)
2011-2012 Slovenia Slovenia U-19 16 (1)
2011-2012 Slovenia Slovenia U-20 2 (0)
2012-2016 Slovenia Slovenia U-21 19 (2)
2015- Slovenia Slovenia 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 settembre 2017

Luka Krajnc (Ptuj, 19 settembre 1994) è un calciatore sloveno, difensore del Frosinone in prestito dal Cagliari e della Nazionale slovena.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Solido centrale difensivo che fa dell'abilità aerea il suo punto di forza: ottimo nelle chiusure difensive e pericoloso nelle sortite offensive. Possiede notevole tecnica individuale, oltre che un buon mancino, che gli permettono di uscire da situazioni difficili con grande calma ed eleganza per poi imbastire la manovra. Altre sue importanti qualità sono il senso della posizione e l'anticipo[3]. In giovane età è stato paragonato ad Alessandro Nesta[4][5].

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli inizi: Maribor e GenoaModifica

Cresciuto nel vivaio del Maribor, nel gennaio 2011 si reca a Londra per un provino con il Chelsea ma il 31 marzo viene acquistato dal Genoa per 700 mila euro.[6] con decorenza del trasferimento dall'estate successiva.

Il 29 maggio 2011, durante l'ultima partita della stagione 2010-2011, esordisce in Prva liga giocando da titolare la sfida contro il Domžale venendo sostituito nel secondo tempo da Aleksander Rajčevič. A fine stagione il Maribor vince il Campionato.

Dal 1º luglio 2011 viene aggregato alla squadra Primavera del Genoa. Il 27 ottobre 2012 esordisce in Serie A con i rossoblu contro il Milan, sostituendo Emiliano Moretti nel secondo tempo e giocando da terzino sinistro. Gioca altre due gare nel mese di dicembre 2012 contro il Chievo ed Inter.

Cesena e CagliariModifica

Il 3 luglio 2013 passa in prestito al Cesena[7]. Debutta in Serie B con i bianconeri il 26 agosto seguente nella vittoria per 1 a 0 contro il Varese. Il primo gol da professionista è datato invece 22 febbraio 2014 contro il Carpi. Con la squadra romagnola gioca 26 gare totali conquistando a fine stagione, grazie alla vittoria dei play-off, la promozione in Serie A.

Nell'estate 2014 il Cesena decide di acquistare la comproprietà del cartellino del giocatore,[8] che successivamente rinnova il proprio contratto fino al giugno 2017.[9] Nella stagione 2014-2015 gioca 22 partite di Serie A e 1 di Coppa Italia, non riuscendo tuttavia ad impedire la retrocessione in B dei romagnoli.

Il 25 giugno 2015 viene riscattato interamente dal Genoa[10] che decide il 14 luglio successivo di cederlo a titolo definitivo al Cagliari.[11] In Sardegna gioca 3 gare di Coppa Italia e 21 di Serie B contribuendo a fine stagione alla vittoria del Campionato ed al ritorno in A.

SampdoriaModifica

Il 31 agosto 2016 la Sampdoria ne comunica l'acquisto in prestito con diritto di riscatto.[12] Il giocatore sceglie la maglia numero 15. Debutta con la maglia blucerchiata il 30 novembre, nel quarto turno di Coppa Italia vinto per 3-0 contro il Cagliari.[13]

FrosinoneModifica

Dopo aver collezionato una sola presenza con la squadra ligure, il 10 gennaio 2017 si trasferisce, con la formula del prestito con diritto di riscatto, al Frosinone.[14] Nel finale di stagione viene attentamente valutato da Tony Banfield, osservatore dell'Arsenal presente allo Stadio "Matusa" in occasione di Frosinone-Trapani. Dopo essere rientrato al Cagliari alla fine della stagione, il 26 luglio 2017 fa ritorno al Frosinone in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A della squadra ciociara.[15]

NazionaleModifica

Dopo aver giocato 26 partite con 1 gol nelle file delle Nazionali Under-16, 17, 18, 19 e 20 slovene, il 15 agosto 2012 contro l'Ucraina debutta in Under-21, giocando gli interi 90 minuti del match. Il suo primo gol in Under-21 slovena è datato invece 8 settembre 2014 nella vittoria per 7 a 1 contro l'Estonia.

Il 31 marzo 2015 ha esordito con la Nazionale maggiore nell'amichevole persa 1 a 0 contro il Qatar. Il debutto da titolare è invece avvenuto il 30 maggio 2016 a Malmö contro i padroni di casa della Svezia.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 19 settembre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011   Maribor 1. SNL 1 0 CS 0 0 UEL 0 0 - - - 1 0
2011-2012   Genoa A 0 0 CI - - - - - - - - 0 0
2012-2013 A 3 0 CI - - - - - - - - 3 0
Totale Genoa 3 0 - - - - - - 3 0
2013-2014   Cesena B 22+4[16] 1 CI 0 0 - - - - - - 26 1
2014-2015 A 22 0 CI 1 0 - - - - - - 23 0
Totale Cesena 44+4 1 1 0 - - - - 49 1
2015-2016   Cagliari B 21 0 CI 3 0 - - - - - - 24 0
2016-gen. 2017   Sampdoria A 0 0 CI 1 0 - - - - - - 1 0
gen.-giu. 2017   Frosinone B 19+1[16] 0 CI - - - - - - - - 20 0
2017-2018 B 5 0 CI 2 0 - - - - - - 7 0
Totale Frosinone 24+1 0 2 0 - - - - 27 0
Totale carriera 93+5 1 7 0 0 0 - - 105 1

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Slovenia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
31-03-2015 Doha Qatar   1 – 0   Slovenia Amichevole -   65’
30-05-2016 Malmö Svezia   0 – 0   Slovenia Amichevole -
Totale Presenze 2 Reti 0
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Slovenia Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-8-2012 Kiev Ucraina Under-21   2 – 0   Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
6-9-2012 Maribor Slovenia Under-21   2 – 1   Svezia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
6-2-2013 Rio Maior Portogallo Under-21   0 – 0   Slovenia Under-21 Amichevole -
25-3-2013 Bratislava Slovacchia Under-21   1 – 2   Slovenia Under-21 Amichevole -
6-9-2013 Mosca Russia Under-21   2 – 1   Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
10-9-2013 Ptuj Slovenia Under-21   2 – 2   Danimarca Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
11-10-2013 Aalborg Danimarca Under-21   2 – 2   Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
15-10-2013 Nova Gorica Slovenia Under-21   2 – 1   Bulgaria Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
15-11-2013 Capodistria Slovenia Under-21   0 – 1   Russia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
19-11-2013 Stara Zagora Bulgaria Under-21   1 – 5   Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
5-3-2014 Capodistria Slovenia Under-21   2 – 1   Croazia Under-21 Amichevole -
3-9-2014 Aidussina Slovenia Under-21   5 – 0   Andorra Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 -
8-9-2014 Rakvere Estonia Under-21   1 – 7   Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2015 1
3-6-2015 Kiev Ucraina Under-21   1 – 1   Slovenia Under-21 Amichevole -
8-6-2015 Aidussina Slovenia Under-21   4 – 0   Andorra Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 -   63’
28-3-2016 Capodistria Slovenia Under-21   3 – 1   Irlanda Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 1 cap.
2-9-2016 Waterford Irlanda Under-21   2 – 0   Slovenia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2017 - cap.
Totale Presenze 17 Reti 2

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Maribor: 2010-2011
Cagliari: 2015-2016

NoteModifica

  1. ^ 48 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 25 (0) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ Luka Krajnc, ecco chi è il nuovo difensore rossoblù
  4. ^ Luka Krajnc: 1994 - Slovenia, Generazioneditalenti.com, 3 aprile 2011. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  5. ^ Genoa, ecco Krajnc: soffiato al Chelsea il futuro Nesta, Sport.sky.it, 6 aprile 2011. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  6. ^ (SL) Luka Krajnc pri 16 letih iz Maribora v Genoo, rtvslo.si, 3 aprile 2011. URL consultato il 30 ottobre 2012.
  7. ^ UFFICIALE: Krajnc al Cesena
  8. ^ Riscattati D'Alessandro e Krajnc.
  9. ^ Krajnc prolunga fino al 2017
  10. ^ L’esito delle compartecipazioni bianconere, su cesenacalcio.it.
  11. ^ Ufficiale: Krajnc al Cagliari, canalegenoa.it, 14 luglio 2014.
  12. ^ Uno sloveno per la difesa: dal Cagliari ecco Krajnc
  13. ^ Gabriele Anello, Krajnc, il Cagliari nel destino: finalmente l’esordio, su SampNews24, 1º dicembre 2016. URL consultato il 1º febbraio 2017.
  14. ^ LUKA KRAJNC È UN NUOVO GIOCATORE DEL FROSINONE frosinonecalcio.com
  15. ^ https://www.frosinonecalcio.com/luka-krajnc-e-un-nuovo-calciatore-del-frosinone/
  16. ^ a b Play-off.

Collegamenti esterniModifica