Luke Durbridge

ciclista su strada e pistard australiano

Luke Durbridge (Greenmount, 9 aprile 1991) è un ciclista su strada e pistard australiano che corre per il Team Jayco AlUla. Campione del mondo di inseguimento a squadre e Under-23 a cronometro nel 2011, è professionista su strada dal 2012.

Luke Durbridge
Durbridge all'Omloop Het Nieuwsblad 2020
Nazionalità Bandiera dell'Australia Australia
Altezza 187 cm
Peso 78 kg
Ciclismo
Specialità Strada, pista
Squadra Jayco AlUla
Carriera
Squadre di club
2010-2011Jayco
2012GreenEDGE
2012-2017Orica
2018-2020Mitchelton
2021-2022BikeExchange
2023-Jayco AlUla
Nazionale
2011Bandiera dell'Australia Australiapista
2012-Bandiera dell'Australia Australiastrada
Palmarès
 Mondiali su strada
Argento Melbourne 2010 Crono U23
Oro Copenaghen 2011 Crono U23
Bronzo Limburgo 2012 Cronosq.
Argento Ponferrada 2014 Cronosq.
 Mondiali su pista
Oro Apeldoorn 2011 Ins. sq.
Statistiche aggiornate al 23 luglio 2022

Carriera modifica

Su pista nel 2011 ad Apeldoorn si laurea campione del mondo di inseguimento a squadre con il quartetto australiano completato da Jack Bobridge, Rohan Dennis e Michael Hepburn. Nella stessa specialità vince anche tre gare di Coppa del mondo tra il 2008 e il 2010.

Su strada ottiene i principali successi nelle prove a cronometro, aggiudicandosi anche il titolo mondiale di specialità nelle categorie juniores (nel 2009 a Mosca) e Under-23 (nel 2011 a Copenaghen). Nel 2012 debutta da professionista con il team Orica-GreenEDGE; in stagione vince il titolo nazionale Elite a cronometro, e l'anno dopo conquista sia il titolo in linea che quello a cronometro. Si ripete vincendo la prova nazionale a cronometro anche nel 2019 e nel 2020. Nel 2012 fa suo anche il prologo del Critérium du Dauphiné e conclude quinto all'Eneco Tour.

Nel 2014 conquista il titolo oceaniano in linea. Dopo essersi classificato diciottesimo alla Parigi-Roubaix 2016, ottiene buoni piazzamenti in avvio di stagione 2017, concludendo sesto alla Strade Bianche e quarto sia alla Dwars door Vlandreen che alla E3 Harelbeke; sempre nel 2017 vince una cronometro alla Driedaagse De Panne - Koksijde.

Palmarès modifica

Strada modifica

Campionati del mondo, Prova a cronometro Juniores
2ª tappa Tour of Tasmania
  • 2010 (Team Jayco-Skins)
Prologo Mersey Valley Tour (cronometro)
Classifica generale Mersey Valley Tour
Memorial Davide Fardelli
  • 2011 (Team Jayco-Skins)
Campionati australiani, Prova a cronometro Under-23
Prologo Olympia's Tour (Hoofddorp, cronometro)
5ª tappa Olympia's Tour (Reuver, cronometro)
Chrono Champenois (cronometro)
Campionati del mondo, Prova a cronometro Under-23
  • 2012 (GreenEDGE/Orica-GreenEDGE, sette vittorie)
Campionati australiani, Prova a cronometro
3ª tappa Circuit de la Sarthe (Angers, cronometro)
Classifica generale Circuit de la Sarthe
Prologo Critérium du Dauphiné (Grenoble, cronometro)
4ª tappa Tour du Poitou-Charentes (La Roche-Posay, cronometro)
Classifica generale Tour du Poitou-Charentes
Duo Normand (cronocoppie, con Svein Tuft)
  • 2013 (Orica-GreenEDGE, quattro vittorie)
Campionati australiani, Prova a cronometro
Campionati australiani, Prova in linea
3ª tappa Circuit Cycliste Sarthe (Angers, cronometro)
Duo Normand (cronocoppie, con Svein Tuft)
  • 2014 (Orica-GreenEDGE, una vittoria)
Campionati oceaniani, Prova in linea
  • 2016 (Orica-BikeExchange, una vittoria)
Duo Normand (cronocoppie, con Svein Tuft)
  • 2017 (Orica-Scott, una vittoria)
3ª tappa, 2ª semitappa Driedaagse De Panne - Koksijde (De Panne > De Panne, cronometro)
  • 2019 (Mitchelton-Scott, una vittoria)
Campionati australiani, Prova a cronometro
  • 2020 (Mitchelton-Scott, una vittoria)
Campionati australiani, Prova a cronometro

Altri successi modifica

  • 2010 (Team Jayco-Skins)
1ª tappa Internationale Thüringen Rundfahrt (Bleicherode, cronosquadre)
  • 2012 (Orica-GreenEDGE)
Darren Smith Cycle Classic
Classifica giovani Circuit de la Sarthe
2ª tappa Eneco Tour (Sittard, cronosquadre)
Classifica giovani Tour du Poitou-Charentes
  • 2014 (Orica-GreenEDGE)
1ª tappa Giro d'Italia (Belfast, cronosquadre)
Mitchelton Bay Cycling Classic-Portarlington Criterium
  • 2015 (Orica-GreenEDGE)
1ª tappa Giro d'Italia (San Lorenzo al Mare > Sanremo, cronosquadre)
  • 2018 (Mitchelton-Scott)
3ª tappa Hammer Sportzone Limburg (Sittard-Geleen, cronosquadre)
  • 2019 (Mitchelton-Scott)
1ª tappa Tirreno-Adriatico (Lido di Camaiore > Lido di Camaiore, cronosquadre)
1ª tappa Czech Cycling Tour (Ostrava > Ostrava, cronosquadre)
  • 2020 (Mitchelton-Scott)
1ª tappa Czech Cycling Tour (Uničov > Uničov, cronosquadre)

Pista modifica

Campionati australiani, Inseguimento a squadre Juniores (con Michael Freiberg, Jonathan Dunlop e Jordan Van der Togt)
Campionati del mondo Juniores, Inseguimento a squadre (con Luke Davison, Rohan Dennis e Thomas Palmer)
2ª prova Coppa del mondo 2008-2009, Inseguimento a squadre (Melbourne, con Jack Bobridge, Rohan Dennis e Mark Jamieson)
Campionati australiani, Inseguimento a squadre (con Michael Freiberg, Cameron Meyer e Travis Meyer)
Campionati del mondo Juniores, Americana (con Alex Carver)
2ª prova Coppa del mondo 2009-2010, Inseguimento a squadre (Melbourne, con Rohan Dennis, Michael Hepburn e Cameron Meyer)
4ª prova Coppa del mondo 2009-2010, Inseguimento a squadre (Pechino, con Michael Hepburn, Leigh Howard e Cameron Meyer)
Campionati australiani, Corsa a punti
Campionati del mondo, Inseguimento a squadre (con Jack Bobridge, Rohan Dennis e Michael Hepburn)

Piazzamenti modifica

Grandi Giri modifica

2013: 142º
2014: ritirato (11ª tappa)
2015: 109º
2019: 78º
2014: 122º
2015: 151º
2016: 112º
2017: ritirato (2ª tappa)
2018: 118º
2019: 109º
2021: 100º
2022: non partito (10ª tappa)
2023: 130º

Classiche monumento modifica

2014: 94º
2015: ritirato
2021: 84º
2022: 55º
2014: ritirato
2015: 43º
2016: 71º
2017: 12º
2018: 64º
2020: 48º
2021: 87º
2022: 83º
2023: ritirato
2013: 110º
2014: 90º
2015: 102º
2016: 18º
2017: ritirato
2018: 59º
2021: 54º
2022: 47º
2023: 100º

Competizioni mondiali modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica