Il mynock è una creatura alata che si trova nell'universo fantascientifico di Guerre stellari.

È una delle poche creature che sopravvive al vuoto spaziale e alla depressurizzazione atmosferica come la Lumaca Spaziale. Si nutre di energia rodendo i cavi delle navi. Ha una bocca cosparsa di flagelli sensibili all'energia dispersa dalle navi e si attacca facilmente ad esse grazie alla bassa gravità. Gli occhi sporgono in parti opposte alla bocca e ha una pelle rugosa e giallastra.

Proviene dall'asteroide Ord Mynock ed è in pericolo di estinzione per la mancanza di pressione e per la scarsità di energia di cui si nutrono. Si trovano più spesso nello stomaco di limacce giganti nei fori degli asteroidi più grandi. Emettono un continuo gemito sottile ogni volta che cercano energia da assorbire.

Appare nel film Guerre stellari - L'Impero colpisce ancora.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari