Associazione Calcio Cesena 2008-2009

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Cesena.

Associazione Calcio Cesena
Stagione 2008-2009
Allenatore Italia Pierpaolo Bisoli
Presidente Italia Igor Campedelli
Lega Pro Prima Divisione 1º posto (in Serie B)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Cesena nelle competizioni ufficiali della stagione 2008-2009.

Indice

StagioneModifica

Per la stagione 2008-2009, l'allenatore Fabrizio Castori recede il contratto e lascia definitivamente la Romagna, così come il capitano Emiliano Salvetti. A Cesena arriva Pierpaolo Bisoli, ex centrocampista di Cagliari, Perugia e Brescia, che, insieme al ds Minotti, ricostruisce la squadra. Vengono rinnovati 4.700 abbonamenti.

La prima vittoria della stagione arriva alla terza giornata (col Portogruaro); a novembre la squadra è a metà classifica e nel mese di dicembre arrivano quattro vittorie consecutive (contro Lumezzane, SPAL, Cremonese e Verona) che portano il Cesena ai piani alti della classifica; Motta è il vicecapocannoniere del campionato.

Il 2009 si apre con una sconfitta di misura a Reggio Emilia. Il 19 gennaio c'è il derby con il Ravenna: sotto per 0-2 dopo 25 minuti, Veronese accorcia le distanze a un quarto d'ora dalla fine. Poi nei minuti dal 90' al 93' Djuric ed ancora Veronese ribaltano il risultato, consegnando la vittoria al Cesena. Comincia quindi un altro ciclo di vittorie, contro Portogruaro, Sambenedettese e Lecco dopo la quale il Cesena aggancia la vetta della classificata (15 febbraio).

Comincia così il duello a distanza con la Pro Patria, squadra che veleggia in testa dall'inizio del campionato. Il calendario prevede lo scontro diretto il 6 aprile. Il Cesena fallisce una sola delle tappe di avvicinamento (a Crema) e le due squadre arrivano all'appuntamento a pari punti: la partita si svolge davanti a 12.000 spettatori e termina 0-0. Nel turno successivo, alla vigilia di Pasqua, il Cesena perde a Monza; i rivali invece vincono e si riportano a +3 in classifica. A cinque giornate dalla fine arrivano un successo con il Venezia ed un pareggio con il Lumezzane. A Ferrara, dove non aveva mai vinto, il Cesena fa bottino pieno. I bianconeri tornano in lizza per la promozione diretta in Serie B.

Si arriva alla penultima giornata con Cesena e Pro Patria ancora appaiate in testa alla classifica (i lombardi hanno il vantaggio negli scontri diretti). Il Cesena batte la Cremonese, la Pro Patria, invece è bloccata 1-1 in casa dalla Sambenedettese. A 90 minuti dalla fine avviene il sorpasso. All'ultima giornata 3.700 tifosi raggiungono Verona, dove il Cesena si gioca la promozione: le due squadre non vanno oltre lo 0-0. Anche la Pro Patria pareggia per 0-0 a Padova, e così il Cesena ottiene la promozione diretta in Serie B, dopo solo un anno di Lega Pro Prima Divisione.

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
  P Nicola Ravaglia
  P Michele Tardioli
  P Gioele Carnevali
  D Dario Biasi
  D Roberto Biserni
  D Fabio Cusaro
  D Maurizio Lauro
  D Daniele Molino
  D Luca Ricci
  D Giovanni Rossi
  D Denis Tonucci
  D Fabio Vignati
  C Marco Bonura
  C Luca Ceccarelli
  C Nicola Campedelli
  C Giuseppe De Feudis
N. Ruolo Giocatore
  C Stefano Fattori
  C Stefano Mondini
  C Cosimo Palumbo
  C Luigi Piangerelli
  C Luiz Gabriel Sacilotto
  C Gianluca Segarelli
  C Moreno Zebi
  C Ezequiel Schelotto
  A Alessandro da Cruz Aragao
  A Franco Chiavarini
  A Milan Đurić
  A Andrea Ferretti
  A Emanuele Giaccherini
  A Simone Motta
  A Marco Veronese

Staff tecnicoModifica

Allenatore:   Pierpaolo Bisoli
Allenatore in seconda:   Giuseppe Angelini

RisultatiModifica

CampionatoModifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro Prima Divisione 2008-2009.

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Lega Pro Prima Divisione 60 17 17 34 17 9 8 42 26 +16
Totale - 17 17 34 17 9 8 42 26 +16

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio