Caterina Visconti (1342-1382)

Signoria di Milano
Casato dei Visconti

(1277-1395)
Arms of the House of Visconti (1277).svg
'Vipereos Mores Non Violabo'
Stemma dei Visconti dal 1277 al 1395
Ottone
Nipoti
Matteo I
Galeazzo I
Figli
Azzone co-signore con gli zii Luchino e Giovanni
Matteo II co-signore coi fratelli Galeazzo II e Bernabò
Galeazzo II co-signore coi fratelli Matteo II e Bernabò
Figli
Bernabò co-signore coi fratelli Matto II e Galeazzo II
Gian Galeazzo
Modifica

Caterina Visconti (Milano, 1342Mantova, 10 marzo 1382[1]) è stata una nobildonna italiana e signora consorte di Mantova.

BiografiaModifica

Era figlia di Matteo II Visconti, co-Signore di Milano insieme ai fratelli Galeazzo II e Bernabò, e di Gigliola Gonzaga di Filippino.

DiscendenzaModifica

Si sposò a Milano nell'ottobre 1358 con Ugolino Gonzaga,[2][3] co-signore di Mantova, al fine di stringere un'alleanza con la potente famiglia milanese. Dal matrimonio nacque un figlio, Bernabò (1360-1368).[4]

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Gonzaga di Mantova, Torino, 1835.