Apri il menu principale

Festival di Berlino 2001

edizione del festival cinematografico

La 51ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino si è svolta a Berlino dal 7 al 18 febbraio 2001.[1]

L'Orso d'oro è stato assegnato al film Intimacy - Nell'intimità del regista francese Patrice Chéreau.

L'Orso d'oro alla carriera è stato assegnato all'attore statunitense Kirk Douglas.

Altri riconoscimenti onorari sono stati assegnati al cineasta tedesco Heinz Badewitz e al regista giapponese Kei Kumai.

Il festival è stato aperto dal film Il nemico alle porte di Jean-Jacques Annaud, proiettato fuori concorso.

La retrospettiva di questa edizione è stata dedicata al cineasta tedesco Fritz Lang, con un programma che ha incluso circa 40 film, oltre a documentari, interviste e remake come Doctor M. di Claude Chabrol e M di Joseph Losey.[2]

GiurieModifica

Giuria internazionaleModifica

Children's JuryModifica

Gli Orsi di cristallo sono stati assegnati nella sezione Kindefilmfest dalla Children's Jury, composta da membri di età compresa tra 11 e 14 anni.

Selezione ufficialeModifica

In concorsoModifica

Fuori concorsoModifica

Proiezioni specialiModifica

PanoramaModifica

ForumModifica

Kinderfilmfest/14plusModifica

RetrospettivaModifica

PremiModifica

Premi della giuria internazionaleModifica

Premi onorariModifica

Premi della Children's JuryModifica

Premi delle giurie indipendentiModifica

Premi dei lettori e del pubblicoModifica

NoteModifica

  1. ^ 51st Berlin International Film Festival - February 7 - 18, 2001, www.berlinale.de. URL consultato il 7 luglio 2017.
  2. ^ Programme 2001: Retrospective, www.berlinale.de. URL consultato il 7 luglio 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema