Giulio Donati

calciatore italiano
Giulio Donati
Giulio-Donati.jpg
Donati con la maglia del Bayer Leverkusen
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Lecce
Carriera
Giovanili
2003-2008Lucchese
2008-2010Inter
Squadre di club1
2007-2008Lucchese0 (0)
2008-2010Inter0 (0)
2010-2011Lecce14 (0)
2011-2012Padova28 (0)
2012-2013Grosseto28 (0)
2013-2016Bayer Leverkusen43 (0)
2016-2019Magonza72 (0)
2019-Lecce8 (0)
Nazionale
2010Italia Italia U-20 3 (0)
2010-2013Italia Italia U-2126 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Israele 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 febbraio 2020

Giulio Donati (Pietrasanta, 5 febbraio 1990) è un calciatore italiano, difensore del Lecce.

Caratteristiche tecnicheModifica

Terzino destro di spinta,[1][2][3] abile in fase di copertura, può essere impiegato anche a sinistra.[3]

CarrieraModifica

ClubModifica

IniziModifica

Finita la trafila delle giovanili nel Centrolido National di Viareggio (Lucca), muove i primi passi da professionista nella Lucchese, per poi approdare, nel 2008, alla Primavera dell'Inter, in cui milita per due anni.[4][5]

Esordisce con i nerazzurri il 16 dicembre 2009 in Inter-Livorno (1-0), valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia, giocando come titolare e venendo sostituito nei minuti finali da Maicon.[6][7] Sarà la sua unica presenza stagionale.

I prestiti a Lecce, Padova e GrossetoModifica

Il 25 giugno 2010 passa in prestito con diritto di riscatto della comproprietà al Lecce.[8] Esordisce in Serie A il 29 agosto 2010 in Milan-Lecce (4-0), giocando da titolare.[9] Chiude l'annata con 14 presenze, disputando una buona stagione,[10][11] ma la proprietà del suo cartellino non viene riscattata dal club salentino,[11] sicché Donati fa ritorno all'Inter.

Il 16 luglio 2011 viene ceduto in prestito con diritto di riscatto della comproprietà al Padova, in Serie B.[12] Debutta con biancoscudati il 14 agosto in Padova-Carpi (4-2), partita valida per il secondo turno di Coppa Italia, giocando da titolare.[13] Esordisce in campionato il 25 agosto contro la Sampdoria.[14] Chiude la stagione con 28 presenze.

Terminato il prestito, rientra all'Inter. Durante l'estate si allena con il Lecce in attesa di una sistemazione.[15]

Il 30 agosto 2012 passa in prestito con diritto di riscatto e controriscatto al Grosseto.[16] Esordisce con i toscani due giorni dopo in Cittadella-Grosseto (2-1), giocando da titolare.[17] Poco utilizzato nella prima parte di stagione (solo 10 presenze nel girone di andata) in quanto gli viene preferito Angelo Antonazzo sulla fascia,[18] con la cessione di quest'ultimo alla Reggina,[19] viene schierato con più continuità. Conclude l'annata, terminata con la retrocessione dei toscani,[20] con 28 presenze, non riuscendo ad esprimersi sui livelli delle stagioni precedenti.[21][22]

Bayer Leverkusen e MagonzaModifica

 
Donati in azione con il Bayer Leverkusen

Controriscattato dai nerazzurri,[23] il 21 giugno 2013 viene ufficializzato il suo trasferimento in Germania a titolo definitivo per 3 milioni di euro[24] al Bayer Leverkusen, con cui firma un contratto quadriennale.[25] Esordisce con i tedeschi da titolare il 3 agosto, nella partita vinta per 6-1 in casa del Lippstadt 08, valevole per il primo turno della Coppa di Germania.[26] Il 10 agosto debutta in Bundesliga, scendendo in campo dal primo minuto nell'incontro disputato contro il Friburgo (vittoria per 3-1).[27]

Il 17 settembre 2013 esordisce in UEFA Champions League nella partita in trasferta persa per 4-2 contro il Manchester United, valida per la prima giornata della fase a gironi della competizione.[28]

Il 22 ottobre 2014 Donati segna per la prima volta in UEFA Champions League, realizzando la prima delle due reti che consentono al Bayer Leverkusen di battere per 2-0 lo Zenit in casa.[29]

Durante la finestra di calciomercato del gennaio 2016 il calciatore si trasferisce al Magonza per 6 milioni di euro. Con il club renano esordisce il 6 febbraio sul campo dell'Hannover 96, nella partita vinta per 1-0 dai suoi, e milita per tre stagioni e mezza, sempre in Bundesliga.

Il 18 maggio 2019 dal Magonza si svincolano, per fine contratto, quattro calciatori tra cui Donati (gli altri tre sono Emil Berggreen, Jannik Huth e Gaetan Bussmann).[30]

Ritorno al LecceModifica

Il 16 dicembre 2019 Donati viene tesserato dal Lecce, dove il giocatore fa ritorno dopo otto anni,[31] con contratto semestrale con opzione per un'altra stagione.[32] Esordisce in stagione il 6 gennaio 2020 nella partita Lecce-Udinese (0-1) valida per la diciottesima giornata di Serie A.

NazionaleModifica

Il 17 novembre 2010 esordisce con la nazionale Under-21 allenata da Ciro Ferrara nell'amichevole vinta contro la Turchia (2-1).[33]

Il 23 maggio 2011 viene convocato per il Torneo di Tolone.[34] Esordisce nella competizione il 1º giugno in Costa d'Avorio-Italia (0-2), subentrando al 32' a Davide Santon.[35] Scende in campo anche nella semifinale persa contro la Francia,[36] ottenendo la medaglia di bronzo contro il Messico ai tiri di rigore.[37]

Il 27 maggio 2013 viene incluso dal CT Devis Mangia tra i 23 convocati per il campionato europeo Under-21 in Israele;[38] verrà impiegato in tutte le partite, inclusa la finale persa 4-2 contro la Spagna,[39] giocando ottimamente e rivelandosi tra i più positivi degli azzurrini.[40][41]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 23 febbraio 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Lucchese C1 0 0 CI-C 5 0 - - - - - - 5 0
2008-2009   Inter A 0 0 CI 0 0 UCL 0 0 SI 0 0 0 0
2009-2010 A 0 0 CI 1 0 UCL 0 0 - - - 1 0
Totale Inter 0 0 1 0 0 0 0 0 1 0
2010-2011   Lecce A 14 0 CI 2 0 - - - - - - 16 0
2011-2012   Padova B 28 0 CI 2 1 - - - - - - 30 1
2012-2013   Grosseto B 28 0 CI - - - - - - - - 28 0
2013-2014   Bayer Leverkusen BL 23 0 CG 4 0 UCL 6 0 - - - 33 0
2014-2015 BL 8 0 CG 2 0 UCL 6[42] 1 - - - 16 1
2015-gen. 2016 BL 12 0 CG 2 0 UCL 4 0 - - - 18 0
Totale Bayer Leverkusen 43 0 8 0 16 1 - - 67 1
gen.-giu 2016   Magonza BL 11 0 CG 0 0 - - - - - - 11 0
2016-2017 BL 32 0 CG 1 0 UEL 4 0 - - - 37 0
2017-2018 BL 29 0 CG 2 0 31 0
2018-2019 BL 9 0 CG 0 0 9 0
Totale Magonza 81 0 3 0 4 0 88 0
dic. 2019-2020   Lecce A 8 0 CI - - - - - - 8 0
Totale Lecce 22 0 2 0 - - - - 24 0
Totale carriera 191 0 16 1 21 1 - - 228 2

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Inter: 2009-2010

NoteModifica

  1. ^ Lecce, ag. Donati: "C'è un discorso aperto per il ritorno", tuttomercatoweb.com, 18 luglio 2012.
  2. ^ Lecce, ecco Donati. Anzi, forse, leccegiallorossa.net, 20 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2013).
  3. ^ a b Giulio Donati : 1990 - Italia, generazioneditalenti.com.
  4. ^ Una nidiata nerazzurra in panchina con il Siena, ilgiornale.it, 9 gennaio 2010.
  5. ^ La favola di Donati alla corte di Mou «Un buon debutto», ricerca.gelocal.it, 18 dicembre 2009.
  6. ^ Inter, il minimo indispensabile Ai quarti, ma senza gloria, repubblica.it, 16 dicembre 2009.
  7. ^ Inter-Livorno 1-0, sportlive.it, 14 dicembre 2009. URL consultato il 4 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  8. ^ UFFICIALE: Inter, Giulio Donati va al Lecce, tuttomercatoweb.com, 25 giugno 2010.
  9. ^ Milan 4 - 0 Lecce, legaseriea.it, 29 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2011).
  10. ^ Donati, prestito a Lecce concluso: ecco cosa accadrà, su tuttomercatoweb.com.
  11. ^ a b L'ag. di Donati a FcIN: "Al 99% finirà al Padova", su tuttomercatoweb.com.
  12. ^ UFFICIALE: Schiavi e Giulio Donati al Padova, tuttomercatoweb.com, 16 luglio 2011.
  13. ^ Coppa Italia: Padova-Carpi 4-2 (Legati, Lazarevic e doppio Cutolo) Ora si va a Bologna, calcipadova1910.com, 14 agosto 2011.
  14. ^ E' subito spettacolo: Samp-Padova 2-2, su repubblica.it, 25 agosto 2011. URL consultato il 22 dicembre 2019.
  15. ^ Lecce, Donati resta solo in caso di Serie B, tuttomercatoweb.com, 21 luglio 2012.
  16. ^ ESCLUSIVA - DONATI HA FIRMATO CON IL GROSSETO, www.fcinter1908.it, 30 agosto 2012.
  17. ^ Serie B: Cittadella-Grosseto 2-1. Biancorossi poco reattivi, su ilgiunco.net, 1º settembre 2012. URL consultato il 22 dicembre 2019.
  18. ^ Un Grifone a trazione anteriore L’arma in più si chiama Falzerano, su iltirreno.gelocal.it.
  19. ^ UFFICIALE: Antonazzo alla Reggina, su tuttomercatoweb.com.
  20. ^ Grosseto retrocesso in Lega Pro, su tuttolegapro.com.
  21. ^ Al giro di boa una valanga di insufficienze, su iltirreno.gelocal.it.
  22. ^ Stagione grigia In pagella brilla la mediocrità, su iltirreno.gelocal.it.
  23. ^ CORSPORT: "DONATI, È CORSA A DUE. RISCATTO E CONTRO-RISCATTO COL GROSSETO PER POI...", su fcinter1908.it (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2014).
  24. ^ Bayer Leverkusen, oggi visite mediche e firma di Donati, su tuttomercatoweb.com.
  25. ^ Chiara Biondini, UFFICIALE: Donati al Bayer Leverkusen, Tuttomercatoweb.com, 21 giugno 2013. URL consultato il 9 agosto 2013.
  26. ^ SV Lippstadt 1 - 6 Bay. Leverkusen, su transfermarkt.it.
  27. ^ Bay. Leverkusen 3 - 1 SC Friburgo, su transfermarkt.it.
  28. ^ Man Utd 4 - 2 Bay. Leverkusen, su transfermarkt.it.
  29. ^ Bayer 04 Leverkusen - Zenit San Pietroburgo, 22/ott/2014 - UEFA Champions League - Cronaca della partita, transfermarkt. URL consultato il 23 ottobre 2014.
  30. ^ Mainz, svincolati quattro giocatori. C'è anche l'italiano Giulio Donati, tuttomercatoweb.com. URL consultato il 18 maggio 2019.
  31. ^ Lecce, ufficiale: Donati è giallorosso, in Corriere dello Sport, 16 dicembre 2019.
  32. ^ Formalizzata l'acquisizione di Donati, su uslecce.it. URL consultato il 22 dicembre 2019.
  33. ^ Italia U21 2 - 1 Turchia U21, transfermarkt.it, 17 novembre 2010.
  34. ^ Torneo di Tolone, convocati Caldirola e Donati, fcinternews.it, 23 maggio 2011.
  35. ^ Italia U21: 2-0 alla Costa d’Avorio[collegamento interrotto], ecodellosport.it.
  36. ^ L'Under 21 di Caldirola e Santon perde in semifinale, tuttomercatoweb.com, 8 giugno 2011.
  37. ^ TORNEO DI TOLONE: L'ITALIA CONQUISTA IL TERZO POSTO, vivoazzurro.it, 10 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 19 marzo 2014).
  38. ^ Under 21, i convocati di Mangia per l'Europeo, su tuttomercatoweb.com.
  39. ^ Under 21, iberici ancora campioni FINALE: Italia-Spagna 2-4 gazzetta.it
  40. ^ Inter, è sfida tedesca per Donati: Schalke e Bayer Leverkusen, su tuttomercatoweb.com.
  41. ^ Il pupillo di Mou, scartato per Jonathan. La storia di Donati, eroe d'Israele, tuttomercatoweb.com, 16 giugno 2013. URL consultato il 19 marzo 2014.
  42. ^ Una presenza nei play-off.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica