Iker Lecuona

pilota motociclistico spagnolo

Iker Lecuona Gascón (Valencia, 6 gennaio 2000) è un pilota motociclistico spagnolo.

Iker Lecuona Gascón
Lecuona al Gran Premio d'Olanda 2023
Nazionalità Bandiera della Spagna Spagna
Motociclismo
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2016 in Moto2
Miglior risultato finale 12º
Gare disputate 92
Podi 2
Punti ottenuti 238
Carriera in Superbike
Esordio 2022
Miglior risultato finale
Gare disputate 68
Podi 1
Punti ottenuti 335
Pole position 1
 

Carriera modifica

Inizia a correre nella categoria Moto2 del campionato spagnolo nel 2015, si classifica diciottesimo.

Nel 2016 corre nella categoria Moto2 del motomondiale i Gran Premi di Gran Bretagna e San Marino in sostituzione dell'infortunato Dominique Aegerter sulla Kalex del team CarXpert Interwetten, per poi prenderne definitivamente il posto dal Gran Premio del Giappone. Contestualmente al mondiale, gareggia nel CEV Moto2 dove si classifica al sesto posto.

Nel 2017 corre nello stesso team; il compagno di squadra è Jesko Raffin. Totalizza 2 punti con il quattordicesimo posto in Malesia ottenendo il 35º posto finale. In questa stagione è costretto a saltare i Gran Premi di Qatar, Argentina e Americhe per la frattura di clavicola, ulna e radio sinistri rimediata in un test prestagionale e i Gran Premi di Francia e Italia per una nuova frattura alla clavicola rimediata nelle prove libere del GP di Francia.

Nel 2018 corre con la KTM del team Swisse Innovative Investors; il compagno di squadra è Sam Lowes. Ottiene il suo primo podio nel motomondiale a Valencia e conclude la stagione al 12º posto con 80 punti.[1]

Nel 2019 guida la KTM del team American Racing; il compagno di squadra è Joe Roberts. Ottiene un terzo posto in Thailandia e chiude la stagione con 90 punti iridati. Il 24 Ottobre 2019 viene annunciato il suo passaggio in MotoGP per la stagione 2020 alla guida di una KTM del team Red Bull KTM Tech 3. In occasione del GP di Valencia anticipa il suo passaggio in MotoGP proprio con il team Tech 3 in sostituzione di Miguel Oliveira, infortunato; non ottiene punti, ritirandosi dalla gara per una caduta.

Nel 2020 è costretto a saltare i Gran Premi di Comunità Valenciana e Portogallo per la positività al SARS-CoV-2,[2] con i punti fino ad allora ottenuti, chiude al ventesimo posto in classifica piloti.[3] Nel 2021 rimane nello stesso team, con compagno di squadra Danilo Petrucci. Ottiene come miglior risultato un sesto posto in Austria e chiude la stagione al ventesimo posto con 39 punti.[4]

Dopo la scelta del team Tech 3 di puntare per il 2022 su Remy Gardner e Raúl Fernández, provenienti dalla Moto2, accetta l’offerta del team HRC per correre nel campionato mondiale Superbike. Il compagno di squadra è Xavi Vierge. In occasione del Gran Premio di Assen ottiene il primo podio mentre al Gran Premio di Barcellona fa siglare la pole position. Pur dovendo saltare il Gran Premio d'Australia, ultima tappa del mondiale Superbike, per infortunio,[5] riesce a chiudere al nono posto in campionato risultando il miglior esordiente.[6]

Sempre nel 2022 partecipa alla 8 Ore di Suzuka con Tetsuta Nagashima e Takumi Takahashi a bordo di una Honda CB R1000 RR-RSP del team HRC, ottenendo la vittoria.[7] Nel 2023 gareggia con la stessa squadra della stagione precedente. Totalizza 143 punti con cui si classifica tredicesimo tra i piloti.[8] Nel 2023 inoltre, parallelamente alla Superbike, sostituisce per sette Gran Premi i piloti titolari dei team Honda in MotoGP andando a sfiorare la zona punti alcune occasioni.[9]

Risultati in gara modifica

Motomondiale modifica

2016 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto2 Kalex 19 21 Rit Rit 22 24 0
2017 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto2 Kalex NP Rit NP 24 23 21 19 21 Rit Rit 21 17 20 14 18 2 35º
2018 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto2 KTM Rit 11 5 9 Rit 13 10 16 19 13 10 AN 16 14 7 8 Rit Rit 2 80 12º
2019 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto2 KTM Rit 4 Rit 10 9 Rit Rit 15 Rit 10 8 11 21 7 3 Rit 7 6 90 12º
2019 Classe Moto                                       Punti Pos.
MotoGP KTM Rit 0
2020 Classe Moto                               Punti Pos.
MotoGP KTM NE Rit Rit Rit 9 10 14 Rit 14 15 14 9 Inf Inf 27 20º
2021 Classe Moto                                     Punti Pos.
MotoGP KTM 17 Rit 15 17 9 11 Rit 17 Rit 15 6 7 11 Rit 16 Rit Rit 15 39 20º
2023 Classe Moto                                         Punti Pos.
MotoGP Honda 18 16 20 Rit 22 17 16 20 19 16 20 16 17 Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato '-' Dato non disp.

Campionato mondiale Superbike modifica

2022 Moto                         Punti Pos.
Honda 6 8 10 5 5 3 6 4 6 9 5 5 8 7 10 8 7 Rit 9 11 10 6 Rit 8 11 12 22 4 6 7 NP NP NP Inf Inf Inf 189
2023 Moto                         Punti Pos.
Honda 6 8 6 12 16 9 Rit 11 Rit 6 4 9 8 NC NP Rit 13 14 Rit 13 10 5 10 12 14 12 11 10 6 6 8 5 7 9 13 16 143 13º
2024 Moto                         Punti Pos.
Honda NP NP NP 13 21 Rit 3
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Note modifica

  1. ^ Franco Berlucchi, Moto2, GP Valencia 2018. Trionfa Oliveira, 2º Lecuona, 3º Alex Marquez, su sport.sky.it, Sky Italia S.r.l., 18 novembre 2018.
  2. ^ Diana Tamantini, MotoGP: Mika Kallio correrà al posto di Lecuona a Portimao, su corsedimoto.com, CdM Edizioni, 17 novembre 2020.
  3. ^ (EN) MotoGP 2020 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 22 novembre 2020.
  4. ^ (EN) MotoGP 2021 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 14 novembre 2021.
  5. ^ Lorenza D'Adderio, SBKː Nagashima al posto di Lecuona a Phillip Island, su it.motorsport.com, Motorsport Network, 17 novembre 2022.
  6. ^ (EN) SBK 2022 - Championship Standings (PDF), su resources.worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 20 novembre 2022.
  7. ^ Lecuona debutta e vince nella 8 Ore di Suzuka con il Team HRC, secondo posto per KRT, su worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 8 agosto 2022.
  8. ^ (EN) SBK 2023 - Championship Standings (PDF), su resources.worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 29 ottobre 2023.
  9. ^ (EN) MotoGP 2023 - World Championship Classification (PDF), su resources.motogp.com, Dorna Sports S.L., 26 novembre 2023.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica