Apri il menu principale
Spagna GP di Spagna 2019
927º GP della storia del Motomondiale
4ª prova su 19 del 2019
Circuit Jerez.png
Data 5 maggio 2019
Nome ufficiale Gran Premio Red Bull de España
Luogo Circuito di Jerez
Percorso 4,423 km
Risultati
MotoGP
301º GP nella storia della classe
Distanza 25 giri, totale 110,575 km
Pole position Giro veloce
Francia Fabio Quartararo Spagna Marc Márquez
Yamaha in 1'36.880 Honda in 1'38.051
(nel giro 15 di 25)
Podio
1. Spagna Marc Márquez
Honda
2. Spagna Álex Rins
Suzuki
3. Spagna Maverick Viñales
Yamaha
Moto2
163º GP nella storia della classe
Distanza 15 giri, totale 66,345 km
Pole position Giro veloce
Spagna Jorge Navarro Italia Lorenzo Baldassarri
Speed Up in 1'41.182 Kalex in 1'41.539
(nel giro 3 di 15)
Podio
1. Italia Lorenzo Baldassarri
Kalex
2. Spagna Jorge Navarro
Speed Up
3. Spagna Augusto Fernández Guerra
Kalex
Moto3
129º GP nella storia della classe
Distanza 22 giri, totale 97,306 km
Pole position Giro veloce
Italia Lorenzo Dalla Porta Regno Unito John McPhee
Honda in 1'46.011 Honda in 1'46.365
(nel giro 2 di 22)
Podio
1. Italia Niccolò Antonelli
Honda
2. Giappone Tatsuki Suzuki
Honda
3. Italia Celestino Vietti
KTM

Il Gran Premio motociclistico di Spagna 2019 si è svolto il 5 maggio presso il Circuito di Jerez de la Frontera come quarta prova del motomondiale 2019. Nella classe regina la vittoria è stata ottenuta da Marc Márquez su Honda, seguito da Álex Rins e Maverick Viñales[1]. Nella gara della Moto2, interrotta una prima volta con bandiera rossa e poi ripresa con una durata ridotta a 15 giri, ha vinto, per la terza volta durante la stagione, Lorenzo Baldassarri davanti ai piloti di casa Jorge Navarro e Augusto Fernández[2]. Nella classe Moto3 ha vinto Niccolò Antonelli seguito da Tatsuki Suzuki e Celestino Vietti[3].

MotoGPModifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Tempo Griglia Punti
93   Marc Márquez Repsol Honda Honda RC213V 41'08.685 25
42   Álex Rins Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR +1,654 20
12   Maverick Viñales Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 +2,443 16
4   Andrea Dovizioso Mission Winnow Ducati Ducati Desmosedici +2,804 13
9   Danilo Petrucci Mission Winnow Ducati Ducati Desmosedici +4,748 11
46   Valentino Rossi Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 +7,547 13º 10
21   Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT Yamaha YZR-M1 +8,228 9
35   Cal Crutchlow LCR Honda CASTROL Honda RC213V +10,052 8
30   Takaaki Nakagami LCR Honda IDEMITSU Honda RC213V +10,274 7
10º 6   Stefan Bradl Team HRC Honda RC213V +13,402 14º 6
11º 41   Aleix Espargaró Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP +15,431 16º 5
12º 99   Jorge Lorenzo Repsol Honda Honda RC213V +18,473 11º 4
13º 44   Pol Espargaró Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 +20,156 17º 3
14º 5   Johann Zarco Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 +26,706 18º 2
15º 53   Esteve Rabat Reale Avintia Raing Ducati Desmosedici +28,513 20º 1
16º 17   Karel Abraham Reale Avintia Raing Ducati Desmosedici +36,858 21º
17º 38   Bradley Smith Aprilia Factory Racing Aprilia RS-GP +41,39 19º
18º 88   Miguel Oliveira Red Bull KTM Tech 3 KTM RC16 +41,57 22º
19º 55   Hafizh Syahrin Red Bull KTM Tech 3 KTM RC16 +50,568 23º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
43   Jack Miller Pramac Racing Ducati Desmosedici 3 Giri 15º
36   Joan Mir Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 5 Giri 12º
20   Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT Yamaha YZR-M1 12 Giri
63   Francesco Bagnaia Pramac Racing Ducati Desmosedici 19 Giri 10º

Moto2Modifica

Nel corso del primo giro si sono avute varie cadute che hanno costretto all'interruzione della gara con bandiera rossa. I piloti che hanno subito le peggiori conseguenze sono stati Remy Gardner e Dimas Ekky Pratama che non hanno preso il via in occasione della ripartenza.

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Tempo Griglia Punti
7   Lorenzo Baldassarri Flexbox HP 40 Kalex 25'33.841 25
9   Jorge Navarro HDR Heidrun Speed Up Speed Up +0,359 20
40   Augusto Fernández Flexbox HP 40 Kalex +1,091 16
12   Thomas Lüthi Dynavolt Intact GP Kalex +2,428 13
41   Brad Binder Red Bull KTM Ajo KTM +3,767 10º 11
97   Xavi Vierge EG 0,0 Marc VDS Kalex +4,955 12º 10
45   Tetsuta Nagashima ONEXOX TKKR SAG Kalex +7,842 9
10   Luca Marini SKY Racing Team VR46 Kalex +8,026 13º 8
11   Nicolò Bulega SKY Racing Team VR46 Kalex +8,571 7
10º 27   Iker Lecuona American Racing KTM KTM +10,235 16º 6
11º 33   Enea Bastianini Italtrans Racing Kalex +10,445 18º 5
12º 21   Fabio Di Giannantonio HDR Heidrun Speed Up Speed Up +12,708 4
13º 77   Dominique Aegerter MV Agusta Idealavoro Forward MV Agusta +14,179 23º 3
14º 5   Andrea Locatelli Italtrans Racing Kalex +15,47 15º 2
15º 23   Marcel Schrötter Dynavolt Intact GP Kalex +16,188 14º 1
16º 64   Bo Bendsneyder NTS RW Racing GP NTS +18,335 20º
17º 35   Somkiat Chantra IDEMITSU Honda Team Asia Kalex +20,944 21º
18º 4   Steven Odendaal NTS RW Racing GP NTS +22,591 26º
19º 3   Lukas Tulovic Kiefer Racing KTM +25,896 28º
20º 16   Joe Roberts American Racing KTM KTM +27,15 27º
21º 62   Stefano Manzi MV Agusta Idealavoro Forward MV Agusta +27,887 19º
22º 72   Marco Bezzecchi Red Bull KTM Tech 3 KTM +28,312 25º
23º 65   Philipp Öttl Red Bull KTM Tech 3 KTM +29,063 30º
24º 73   Álex Márquez EG 0,0 Marc VDS Kalex +32,311
25º 18   Xavi Cardelus Sama Qatar Angel Nieto Team KTM +1'01.987 31º

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
88   Jorge Martín Red Bull KTM Ajo KTM 8 Giri 22º
22   Sam Lowes Federal Oil Gresini Kalex 8 Giri 11º
54   Mattia Pasini Sama Qatar Angel Nieto Team KTM 10 Giri 24º
24   Simone Corsi Tasca Racing Kalex 12 Giri 17º

Moto3Modifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Tempo Griglia Punti
23   Niccolò Antonelli SIC58 Squadra Corse Honda 39'30.327 25
24   Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse Honda +0,242 20
13   Celestino Vietti SKY Racing Team VR46 KTM +0,305 16
44   Arón Canet Sterilgarda Max Racing Team KTM +0,472 13
75   Albert Arenas Sama Qatar Angel Nieto Team KTM +0,563 11
27   Kaito Toba Honda Team Asia Honda +1,133 24º 10
84   Jakub Kornfeil Redox PruestelGP KTM +1,187 12º 9
48   Lorenzo Dalla Porta Leopard Racing Honda +1,291 8
79   Ai Ogura Honda Team Asia Honda +1,43 20º 7
10º 16   Andrea Migno Bester Capital Dubai KTM +1,441 13º 6
11º 40   Darryn Binder CIP Green Power KTM +6,836 25º 5
12º 17   John McPhee Petronas Sprinta Racing Honda +6,851 14º 4
13º 22   Kazuki Masaki BOE Skull Rider Mugen Race KTM +7,104 22º 3
14º 21   Alonso López Estrella Galicia 0,0 Honda +7,113 21º 2
15º 71   Ayumu Sasaki Petronas Sprinta Racing Honda +7,119 11º 1
16º 7   Dennis Foggia SKY Racing Team VR46 KTM +8,968
17º 14   Tony Arbolino VNE Snipers Honda +10,252 19º
18º 61   Can Öncü Red Bull KTM Ajo KTM +15,474 26º
19º 82   Stefano Nepa Fundacion Andres Perez 77 KTM +30,984 16º
20º 77   Vicente Perez Reale Avintia Arizona 77 KTM +31,035 29º
21º 54   Riccardo Rossi Kömmerling Gresini Honda +38,862 27º
22º 83   Meikon Kawakami Fundacion Andres Perez 77 KTM +47,894 31º
23º 42   Marcos Ramírez Leopard Racing Honda +1'14.849

RitiratiModifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
76   Makar Yurchenko BOE Skull Rider Mugen Race KTM 1 Giro 18º
11   Sergio García Estrella Galicia 0,0 Honda 4 Giri 23º
25   Raúl Fernández Sama Qatar Angel Nieto Team KTM 4 Giri 17º
55   Romano Fenati VNE Snipers Honda 4 Giri 10º
69   Tom Booth-Amos CIP Green Power KTM 4 Giri 30º
19   Gabriel Rodrigo Kömmerling Gresini Honda 8 Giri
12   Filip Salač Redox PruestelGP KTM 12 Giri 28º
5   Jaume Masiá Bester Capital Dubai KTM 20 Giri 15º

NoteModifica

  1. ^ Risultati ufficiali della MotoGP, su resources.motogp.com.
  2. ^ Risultati ufficiali della Moto2, su resources.motogp.com.
  3. ^ Risultati ufficiali della Moto3, su resources.motogp.com.

Collegamenti esterniModifica

Motomondiale - Stagione 2019
                                     
   

Edizione precedente:
2018
Gran Premio motociclistico di Spagna
Altre edizioni
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto