Gran Premio motociclistico delle Americhe 2021

Il Gran Premio motociclistico delle Americhe 2021 è stato la quindicesima prova su diciotto del motomondiale 2021. Le vittorie nelle tre classi sono andate a: Marc Márquez in MotoGP, Raúl Fernández in Moto2 e Izan Guevara in Moto3. Per Guevara si tratta della prima vittoria nel contesto del motomondiale.[1]

Bandiera del Texas GP delle Americhe 2021
972º GP della storia del Motomondiale
15ª prova su 18 del 2021
Data 3 ottobre 2021
Nome ufficiale Red Bull Grand Prix of the Americas
Luogo Circuito delle Americhe
Percorso 5,513 km
Risultati
MotoGP
344º GP nella storia della classe
Distanza 20 giri, totale 110,26 km
Pole position Giro veloce
Bandiera dell'Italia Francesco Bagnaia Bandiera della Spagna Marc Márquez
Ducati in 2'02.781 Honda in 2'04.368
(nel giro 7 di 20)
Podio
1. Bandiera della Spagna Marc Márquez
Honda
2. Bandiera della Francia Fabio Quartararo
Yamaha
3. Bandiera dell'Italia Francesco Bagnaia
Ducati
Moto2
207º GP nella storia della classe
Distanza 18 giri, totale 99,234 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Raúl Fernández Bandiera della Spagna Raúl Fernández
Kalex in 2'08.979 Kalex in 2'09.794
(nel giro 2 di 18)
Podio
1. Bandiera della Spagna Raúl Fernández
Kalex
2. Bandiera dell'Italia Fabio Di Giannantonio
Kalex
3. Bandiera dell'Italia Marco Bezzecchi
Kalex
Moto3
173º GP nella storia della classe
Distanza 7 giri, totale 38,591 km
Pole position Giro veloce
Bandiera della Spagna Jaume Masiá Bandiera del Giappone Tatsuki Suzuki
KTM in 2'15.986 Honda in 2'16.172
(nel giro 7 di 7)
Podio
1. Bandiera della Spagna Izan Guevara
Gas Gas
2. Bandiera dell'Italia Dennis Foggia
Honda
3. Bandiera del Regno Unito John McPhee
Honda

MotoGP modifica

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
93   Marc Márquez Repsol Honda Honda RC213V 20 41'41.435 25
20   Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 20 +4.679 20
63   Francesco Bagnaia Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 20 +8.547 16
42   Álex Rins Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 20 +11.098 13
89   Jorge Martín Pramac Racing Ducati Desmosedici 20 +11.752 11
23   Enea Bastianini Avintia Esponsorama Ducati Desmosedici 20 +13.269 16° 10
43   Jack Miller Ducati Lenovo Ducati Desmosedici 20 +14.722 10° 9
36   Joan Mir Suzuki Ecstar Suzuki GSX-RR 20 +13.406[2] 8
33   Brad Binder Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 20 +15.832 11° 7
10º 44   Pol Espargaró Repsol Honda Honda RC213V 20 +20.265 12° 6
11º 88   Miguel Oliveira Red Bull KTM Factory Racing KTM RC16 20 +23.055 18° 5
12º 73   Álex Márquez LCR Honda Castrol Honda RC213V 20 +24.743 15° 4
13º 4   Andrea Dovizioso Petronas Yamaha SRT Yamaha YZR-M1 20 +25.307 14° 3
14º 10   Luca Marini SKY VR46 Avintia Ducati Desmosedici 20 +26.853 2
15º 46   Valentino Rossi Petronas Yamaha SRT Yamaha YZR-M1 20 +28.055 20° 1
16º 27   Iker Lecuona Tech 3 KTM Factory Racing KTM RC16 20 +30.989 17°
17º 30   Takaaki Nakagami LCR Honda Idemitsu Honda RC213V 20 +35.251
18º 9   Danilo Petrucci Tech 3 KTM Factory Racing KTM RC16 20 +42.239 21°
19º 21   Franco Morbidelli Monster Energy Yamaha Yamaha YZR-M1 20 +49.854 13°

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
41   Aleix Espargaró Aprilia Racing Team Gresini Aprilia RS-GP 8 19°
5   Johann Zarco Pramac Racing Ducati Desmosedici 5

Moto2 modifica

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
25   Raúl Fernández Red Bull KTM Ajo Kalex 18 39'10.521 25
21   Fabio Di Giannantonio Federal Oil Gresini Kalex 18 +1.734 20
72   Marco Bezzecchi SKY Racing Team VR46 Kalex 18 +3.100 16
37   Augusto Fernández Elf Marc VDS Racing Kalex 18 +4.061 13
6   Cameron Beaubier American Racing Kalex 18 +5.381 11
14   Tony Arbolino Liqui Moly Intact GP Kalex 18 +7.577 10
79   Ai Ogura Idemitsu Honda Team Asia Kalex 18 +11.087 9
97   Xavi Vierge Petronas Sprinta Racing Kalex 18 +14.949 8
42   Marcos Ramírez American Racing Kalex 18 +16.051 7
10º 96   Jake Dixon Petronas Sprinta Racing Kalex 18 +18.278 6
11º 44   Arón Canet Inde Aspar Boscoscuro 18 +20.679 5
12º 9   Jorge Navarro MB Conveyors Speed Up Boscoscuro 18 +22.738 4
13º 24   Simone Corsi MV Agusta Forward Racing MV Agusta F2 18 +22.913 3
14º 35   Somkiat Chantra Idemitsu Honda Team Asia Kalex 18 +23.247 2
15º 64   Bo Bendsneyder Pertamina Mandalika SAG Kalex 18 +23.108[3] 1
16º 45   Tetsuta Nagashima Italtrans Racing Kalex 18 +27.006
17º 70   Barry Baltus NTS RW Racing GP NTS 18 +28.086
18º 16   Joe Roberts Italtrans Racing Kalex 18 +32.719
19º 62   Stefano Manzi Flexbox HP40 Kalex 18 +37.542
20º 55   Hafizh Syahrin NTS RW Racing GP NTS 18 +39.658
21º 54   Fermín Aldeguer MB Conveyors Speed Up Boscoscuro 18 +40.685
22º 7   Lorenzo Baldassarri MV Agusta Forward Racing MV Agusta F2 18 +47.168

Ritirati modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
13   Celestino Vietti SKY Racing Team VR46 Kalex 14
23   Marcel Schrötter Liqui Moly Intact GP Kalex 13
75   Albert Arenas Inde Aspar Boscoscuro 11
40   Héctor Garzó Flexbox HP40 Kalex 10
22   Sam Lowes Elf Marc VDS Racing Kalex 9
87   Remy Gardner Red Bull KTM Ajo Kalex 5
12   Thomas Lüthi Pertamina Mandalika SAG Kalex 2

Moto3 modifica

La gara, programmata sulla distanza di 17 giri, è stata interrotta dalle bandiere rosse dopo 7 giri a causa di un incidente che ha coinvolto Filip Salač. La gara è stata successivamente fatta ripartire sulla distanza di 5 giri, ma è stata nuovamente sospesa con bandiera rossa a causa di un incidente che ha coinvolto più piloti. La gara non è stata fatta ripartire, i risultati finali sono stati determinati dalla prima parte e sono stati assegnati punti pieni.[4]

Arrivati al traguardo modifica

Pos. Pilota Squadra Motocicletta Giri Tempo Griglia Punti
28   Izan Guevara Solunion GasGas Aspar GasGas 7 15'57.747 25
7   Dennis Foggia Leopard Racing Honda NSF250R 7 +0.385 20
17   John McPhee Petronas Sprinta Racing Honda NSF250R 7 +0.499 16
5   Jaume Masiá Red Bull KTM Ajo KTM RC 250 GP 7 +0.706 13
53   Deniz Öncü Red Bull KTM Tech 3 KTM RC 250 GP 7 +1.266 11
52   Jeremy Alcoba Indonesian Racing Gresini Honda NSF250R 7 +1.271 10
40   Darryn Binder Petronas Sprinta Racing Honda NSF250R 7 +1.391 9
37   Pedro Acosta Red Bull KTM Ajo KTM RC 250 GP 7 +1.543 8
24   Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse Honda NSF250R 7 +1.820 7
10º 16   Andrea Migno Rivacold Snipers Honda NSF250R 7 +2.480 6
11º 82   Stefano Nepa BOE Owlride KTM RC 250 GP 7 +2.683 5
12º 55   Romano Fenati Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 7 +3.257 4
13º 71   Ayumu Sasaki Red Bull KTM Tech 3 KTM RC 250 GP 7 +3.492 3
14º 43   Xavier Artigas Leopard Racing Honda NSF250R 7 +3.652 2
15º 23   Niccolò Antonelli Avintia VR46 Academy KTM RC 250 GP 7 +6.086 1
16º 20   Lorenzo Fellon SIC58 Squadra Corse Honda NSF250R 7 +8.944
17º 73   Maximilian Kofler CIP Green Power KTM RC 250 GP 7 +9.529
18º 99   Carlos Tatay Avintia Esponsorama KTM RC 250 GP 7 +9.977
19º 67   Alberto Surra Rivacold Snipers Honda NSF250R 7 +10.130
20º 54   Riccardo Rossi BOE Owlride KTM RC 250 GP 7 +10.536
21º 31   Adrián Fernández Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 7 +14.107
22º 6   Ryusei Yamanaka CarXpert PrüstelGP KTM RC 250 GP 7 +14.228
23º 27   Kaito Toba CIP Green Power KTM RC 250 GP 7 +14.637
24º 19   Andi Farid Izdihar Honda Team Asia Honda NSF250R 7 +14.794
25º 92   Yuki Kunii Honda Team Asia Honda NSF250R 7 +14.968

Ritirato modifica

Pilota Squadra Motocicletta Giri Griglia
12   Filip Salač CarXpert PrüstelGP KTM RC 250 GP 6

Note modifica

  1. ^ Moto3: la prima di Izan Guevara tra frustrazione, incredulità, gioia, su corsedimoto.com, CDMedizioni, 4 ottobre 2021.
  2. ^ Penalità di una posizione per guida irresponsabile
  3. ^ Penalità di una posizione per superamento del limite della pista nell'ultimo giro
  4. ^ FABIO PSOROULAS, MOTO3, GP DELLE AMERICHE 2021: VINCE GUEVARA DAVANTI A FOGGIA, ACOSTA 8° DOPO 2 BANDIERE ROSSE, su eurosport.it, 3 ottobre 2021.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto