Apri il menu principale
Milano-Modena
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUomini Professionisti
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseItalia Italia
CadenzaAnnuale
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa in linea
Storia
Fondazione1906
Soppressione1955
Numero edizioni41
Record vittorieItalia Gaetano Belloni (3)
Italia Costante Girardengo (3)
Italia Aldo Bini (3)

La Milano-Modena fu una corsa in linea maschile di ciclismo su strada, che si disputò tra le città di Milano e Modena, in Italia, dal 1906 al 1955.

Indice

StoriaModifica

La corsa, creata nel 1906, non ebbe formula fissa: nel 1928 e nel 1931 fu una gara a cronometro, nel 1936 si svolsero sette prove su pista e la classifica finale fu a punti. In genere, tuttavia, si disputò come normale corsa in linea su strada.

Alla competizione parteciparono e trionfarono importanti ciclisti della prima metà del XX secolo, quali Luigi Ganna, Gaetano Belloni, Costante Girardengo, Alfredo Binda, Learco Guerra. Le ultime due edizioni, nel 1954 e nel 1955, vennero invece vinte da Fiorenzo Magni.

Albo d'oroModifica

Aggiornato all'edizione 1955.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1906   Anteo Carapezzi   Cesare Zanzottera   Giovanni Cuniolo
1908   Giovanni Cuniolo   Omer Beaugendre   Carlo Mairani
1909   Cesare Zanzottera   Georges Lorgeou   Mario Bruschera
1910   Luigi Ganna   Giovanni Micheletto   Emilio Petiva
1911   Galeazzo Bolzoni   Carlo Durando   Eugène Dhers
1912   Carlo Durando   Angelo Gremo   Charles Deruyter
1913   Ezio Corlaita   Emilio Petiva   Carlo Durando
1914-16 non disputata
1917   Oscar Egg   Costante Girardengo   Alfredo Sivocci
1918   Gaetano Belloni   Lauro Bordin   Alexis Michiels
1919   Costante Girardengo   Ugo Agostoni   Heiri Suter
1920   Costante Girardengo   Giuseppe Azzini   Lauro Bordin
1921   Gaetano Belloni   Costante Girardengo   Ugo Agostoni
1922   Giovanni Bassi   Ugo Agostoni   Alessandro Tonani
1923   Pietro Linari   Piero Bestetti   Federico Gay
1924   Nello Ciaccheri   Emilio Petiva   Alfredo Dinale
1925   Gaetano Belloni   Alfredo Binda   Giovanni Brunero
1926   Alfredo Binda   Giovanni Brunero   Alfonso Piccin
1927   Domenico Piemontesi   Ermanno Vallazza   Battista Giuntelli
1928   Costante Girardengo   Alfredo Binda   Pietro Fossati
1929   Felice Gremo   Adriano Zanaga   Allegro Grandi
1930   Aimo Altissimo   Aldo Canazza   Armando Zucchini
1931   Bruno Catellani   Giuseppe Olmo   Alfredo Bovet
1932   Mario Cipriani   Angelo Firpo   Vasco Bergamaschi
1933   Bernardo Rogora   Nino Sella   Renato Scorticati
1934   Learco Guerra   Nino Borsari   Bernardo Rogora
1935   Learco Guerra   Giuseppe Olmo   Renato Scorticati
1936   Aldo Bini   Giuseppe Olmo   Tolmino Gios
1937   Aldo Bini   Glauco Servadei   Olimpio Bizzi
1938   Aldo Bini   Glauco Servadei   Pietro Rimoldi
1939   Marco Cimatti   Gino Bisio   Adolfo Leoni
1940   Vasco Bergamaschi   Piero Chiappini   Hans Martin
1941   Gino Bisio   Primo Zuccotti   Osvaldo Bailo
1942   Diego Marabelli   Mario De Benedetti   Glauco Servadei
1943-46 non disputata
1947   Oreste Conte   Alfredo Martini   Egidio Marangoni
1948   Alberto Ghirardi   Vito Ortelli   Antonio Bevilacqua
1949   Guido De Santi   Daniel Orts   Luciano Maggini
1950   Pasquale Fornara   Luciano Maggini   Alfredo Martini
1951   Giorgio Albani   Giovanni Pinarello   Giuseppe Doni
1953   Andrea Barro   Andrea Faccioli   Tranquillo Scudellaro
1954   Fiorenzo Magni   Bruno Monti   Giorgio Albani
1955   Fiorenzo Magni   Fausto Coppi   Germain Derijcke

NoteModifica

  1. ^ Milano-Modena (Ita) - Ex., memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 17 aprile 2011.

Collegamenti esterniModifica

  • Paolo Mannini (a cura di), Milano-Modena, su Museodelciclismo.it.
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo