Apri il menu principale

Tyga

rapper statunitense
Tyga
Tyga - Openair Frauenfeld 2019 22.jpg
Tyga nel 2019
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereHip hop[1]
West Coast hip hop[2]
Pop rap[3]
Trap[4]
Periodo di attività musicale2004 – in attività
EtichettaYoung Money Entertainment, Cash Money, Universal Motown, Last Kings Entertainment
Album pubblicati4
Studio4
Sito ufficiale

Micheal Ray Stevenson, conosciuto come Tyga[5] o T-Raww (Compton, 19 novembre 1989), è un rapper, attore e personaggio televisivo statunitense[6].

Dopo diverse pubblicazioni indipendenti, Tyga ha firmato un contratto discografico con Young Money Entertainment, Cash Money Records e Republic Records nel 2008. Il suo primo debutto in etichetta Careless World: Rise of the Last King è stato pubblicato nel 2011 e includeva i singoli di successo "Rack City", "Faded" con Lil Wayne, "Far Away" con Chris Richardson,"Still Got It"con Drake e "Make It Nasty".

Dopo disaccordi con Young Money, il quarto album di Tyga, The Gold Album: 18th Dynasty è stato pubblicato in modo indipendente il 23 giugno 2015 ed è diventato il suo album più venduto fino a quel momento, vendendo solo 5000 copie nella prima settimana.

Dopo un lungo periodo di scarse vendite e recensioni negative, il suo singolo di maggio 2018, "Taste", con Offset, ha raggiunto il numero 8 nella Billboard Hot 100, essendo il suo primo singolo Top 40 dalla canzone "Ayo" con Chris Brown nel 2015. Quel singolo sarebbe poi servito come singolo principale per il suo settimo album Legendary, che è stato infine pubblicato nel 2019.

BiografiaModifica

 
Tyga nel 2019.

Micheal Ray Stevenson è nato a Compton, in California, il 19 novembre 1989, e vi è cresciuto fino a quando aveva 11 anni, prima di trasferirsi nell'adiacente Gardena. È di origine vietnamita e giamaicana. Sua madre è nata in Vietnam e ha il nome da nubile Nguyen. È cresciuto ascoltando Fabolous, Lil Wayne, Eminem e molti altri.[7]

Il 3 dicembre 2012 è sorto un dibattito sull'educazione di Tyga. Tyga ha affermato di essere stato allevato nella bassa area socioeconomica di Compton, ma nel filmato fatto trapelare per la serie TV Bustas, ha affermato di essere cresciuto in una casa benestante nella Valle, dove i suoi genitori guidavano una Range Rover. Ha anche affermato di aver raggiunto il suo soprannome da sua madre che lo chiamava Tiger Woods.[8] Si è ipotizzato che le sue affermazioni sullo spettacolo fossero satiriche e non fossero prese sul serio. Tyga ha risposto alla falla del video su Twitter: "Quando sei un ambizioso non ti da niente di niente, la tv non è quella per cui viviamo tutti".

CarrieraModifica

2007-10: No Introduction e primi MixtapesModifica

Tyga ha iniziato ad ottenere popolarità aprendo le esibizioni dei Fall Out Boy e dei Gym Class Heroes durante il Young Wild Things Tour nel 2007. Nello stesso anno, oltre ad aver firmato un contratto discografico con la Young Money Enterainment, pubblica il suo primo mixtape chiamato Young On Probation a cui collaborano Jay Rock, The Pack ed altri. Il suo singolo di debutto Coconut Juice viene pubblicato nel 2008 a cui segue il mixtape No Introduction The Series: April 10, pubblicato ad aprile. La seconda parte della serie, No Introduction the Series: May 10, viene pubblicata a maggio. Un suo brano presente nel mixtape, Diamond Life, viene inserito nella colonna sonora dei videogiochi Madden NFL 09 Need for Speed: Undercover e del film Fighting.

Nel 2010, Tyga inizia a collaborare con il suo amico Chris Brown e insieme realizzano anche un mixtape, chiamato Fan Of A Fan. Per promuovere il mixtape, è stato realizzato il videoclip di Deuces, in collaborazione con Kevin McCall. La canzone, raggiunse la posizione numero 14 nella classifica Billboard Hot 100 e la posizione numero 1 della Billboard Hot R & B / Hip-Hop Songs. Inoltre, il singolo, è stato anche nominato all'edizione numero 53 dei Grammy Awards come "migliore canzone rap".

2011-12: Careless World: Rise Of The Last KingModifica

Careless World: Rise Of The Last King è stato il suo secondo album in studio. L'album è stato pubblicato il 21 febbraio 2012 per le etichette Young Money Entertainment, Cash Money Records e Universal Republic. Il primo singolo ufficiale, Far Away, con Chris Richardson, è stato pubblicato il 17 maggio 2011 e ha raggiunto la posizione numero 86 nella classifica Billboard Hot 100. Il secondo singolo ufficiale, Still Got It, in collaborazione con Drake, è stato pubblicato il 4 ottobre 2011 e ha raggiunto la posizione numero 89 nella classifica Billboard Hot 100. Il terzo singolo ufficiale, Rack City, è stato pubblicato il 6 dicembre 2011. Il singolo, ha debuttato alla posizione numero 94 nella classifica Billboard Hot 100, e poco dopo, ha raggiunto la posizione numero 8. Il quarto singolo ufficiale, Faded, è stato pubblicato il 13 gennaio 2012 e vede la collaborazione di Lil Wayne. L'ultimo singolo, Do My Dance, in collaborazione con 2 Chainz, ha raggiunto la posizione numero 79 nella classifica Billboard Hot 100.

2012-13: Hotel CaliforniaModifica

 
Tyga nel 2013

Il terzo album in studio di Tyga, Hotel California, è stato pubblicato il 9 aprile 2013. Il primo singolo, Dope, è stato pubblicato il 25 dicembre 2013 e vede la collaborazione di Rick Ross. Gli altri singoli ad essere estratti dall'album, sono stati For The Road con Chris Brown, Show You con Future e Molly con Wiz Khalifa e Mally Mall. L'album si è piazzato alla posizione numero 7 nella classifica US Billboard 200 e ha venduto 54.000 copie nella prima settimana negli Stati Uniti.

2013-2015: The Gold Album: 18th Dynasty e Fan Of A Fan: The AlbumModifica

Il 27 agosto 2013, Tyga ha pubblicato un nuovo singolo con DJ Mustard, chiamato Throw It Up. Il 21 ottobre 2013, in anteprima, Tyga ha pubblicato Wait For A Minute, nuovo singolo che vede la collaborazione del cantante pop canadese Justin Bieber. Tyga, ha poi confermato che il nuovo album sarebbe stato rilasciato nei primi mesi del 2014. Egli, ha anche spiegato che l'album sarebbe stato "molto meno commerciale rispetto ai precedenti". Il 9 aprile 2014, Tyga ha rilasciato il nuovo singolo, chiamato Hookah, in collaborazione con Young Thug. Il 28 maggio 2014, Tyga ha rilasciato una nuova canzone dal titolo "Real Deal" via SoundCloud. Real Deal è stato poi rilasciato anche su iTunes il 1º agosto 2014. Il 12 settembre 2014, Tyga ha annunciato tramite il suo profilo Instagram che a breve uscirà un nuovo singolo, chiamato 40 Mill. Il singolo, è uscito praticamente un mese dopo, il 14 ottobre 2014. Tyga, inizia ad avere però dei disaccordi con la sua etichetta Cash Money Records che continua a far tardare l'uscita dell'album e quindi Tyga decide di interrompere i rapporti lavorativi con l'etichetta. Il 23 giugno 2015, Tyga ha pubblicato l'album in streaming su Spotify e in seguito, anche su iTunes. Il 24 luglio 2015, è andato in onda il nuovo reality show di Tyga, chiamato Kingin' With Tyga, su MTV. Sempre nel 2015, Tyga ha realizzato un album con Chris Brown, chiamato Fan Of A Fan: The Album. I singoli estratti, sono stati Ayo e Bitches N Marijuana, quest'ultimo in collaborazione con SchoolBoy Q. Nel 2015 collabora con Kid Ink, YG, Wale e Rich Homie Quan in Ride Out per la colonna sonora del film Fast & Furious 7.

2016-17: Firma con GOOD Music e BitchImTheShit2Modifica

Il 7 settembre 2016, Kanye West ha annunciato di aver firmato con Tyga con la sua buona impronta musicale , sotto l'etichetta Def Jam Recordings.[9]

Il 21 luglio 2017, Tyga ha pubblicato il suo quinto album in studio, BitchImTheShit2 , sequel del suo mixtape del 2011 #BitchImTheShit.

Il 17 luglio 2017 è stato annunciato che Tyga si unirà regolarmente nella terza stagione della serie televisiva di MTV Scream. Parteciperà nel ruolo di Jamal.[10]

2018-presente: Kyoto e risorgimento commercialeModifica

 
Tyga in concerto nel 2019.

Il 16 febbraio 2018, Tyga pubblicò il suo sesto album in studio, Kyoto . L'album è stato stroncato dalla critica e venduto male, diventando il suo primo album a non fare successo.[11][12]

Il 16 maggio 2018, Tyga ha pubblicato il singolo " Taste " con Offset del trio Migos . La canzone è stata un successo, diventando una delle più grandi canzoni dell'estate 2018 e raggiungendo il numero 8 nella Billboard Hot 100 degli Stati Uniti . Ha segnato il primo ingresso sulla classifica Hot 100 in tre anni, nel 2015 Ride Out , è stata certificata disco di platino dalla Recording Industry Association of America (RIAA).[13] La canzone è considerata il catalizzatore per il ritorno di Tyga ai riflettori della musica mainstream dopo quasi 5 anni di vendite scadenti e recensioni negative, essendo considerato il suo record di "ritorno".[14][15]

Dopo il successo di Taste, Tyga ha pubblicato numerosi altri singoli nel corso del 2018, iniziando con "Swish", che è stato certificato oro[13], e successivamente rilasciato "Dip" con Nicki Minaj, che è stato certificato disco di platino.[13]

Vita privataModifica

Tyga ha incontrato Blac Chyna il 5 ottobre 2011 al The FAME Tour After Party con Chris Brown al King of Diamonds di Miami.[16][17] Blac Chyna divenne la protagonista nel suo video musicale " Rack City ".[18] Divennero una coppia ufficiale il 9 novembre 2011 e posarono per la copertina della rivista Urban Ink nel marzo 2012. Il 16 ottobre 2012 nacque il loro primo figlio King Cairo Stevenson; e Tyga acquistò una villa da 6,5 ​​milioni di dollari a Calabasas, in California, per la sua nuova famiglia.[19] Entrambi i genitori fecero un tatuaggio con il nome del figlio.[20] Nel dicembre 2012, Blac Chyna ha confermato che lei e Tyga erano fidanzati. La coppia si è separata nel 2014.[21]

Dopo mesi di speculazioni, Tyga ha finalmente confermato la sua relazione con la reality star Kylie Jenner. Tuttavia, questa relazione ha suscitato polemiche nei tabloid, a causa della differenza di età, e secondo quanto riferito risale a quando la Jenner aveva 16 anni. L'età legale del consenso nello stato della California è di 18.[22][23] Lui e la Jenner sono stati fotografati la prima volta mano nella mano in Messico e divenne virale dopo il suo diciottesimo compleanno.[24] La coppia si separò ad aprile 2017.[25]

Nel 2015 è stata fatta trapelare una foto di nudo di Tyga online. La foto è stata presumibilmente inviata alla pornostar transessuale Mia Isabella.[26]

RapinaModifica

Nel giugno 2008, Tyga è stato derubato dei suoi gioielli da sconosciuti. Un paio di catene di diamanti finirono nelle mani del rapper locale 40 Glocc , che le ha mostrate in un video online.[27] Tyga alla fine ammise la rapina, ma disse che 40 Glocc non aveva niente a che fare.[28]

Questioni legaliModifica

 
Tyga nel 2019.

Alla fine del 2012, Tyga è stato citato in giudizio da due donne che sono apparse nel video " Make It Nasty " per $ 10 milioni ciascuna; sostenevano di aver mostrato i loro capezzoli senza il loro consenso.[29] Il 21 settembre 2013, un'altra donna del video ha citato in giudizio Tyga per molestia sessuale, frode, violazione della privacy e violazione emotiva. Sostiene, come le altre due donne che hanno fatto causa contro di lui, che è stata convinta a ballare in topless e ha assicurato che i suoi seni sarebbero stati censurati.[30]

Il 4 settembre 2013, è stato riferito che Tyga era stato citato in giudizio dal gioielliere di Beverly Hills, Jason, per non aver pagato gioielli per circa 91 mila dollari. Jason sostiene che Tyga ha accettato di pagare $ 28,275 per l'orologio pantheon nel mese di agosto 2012 e che ha preso in prestito una catena di anelli cubani di $ 63.000 nel dicembre 2012 e non ha mai restituito l'oggetto, così ha citato Tyga per il costo di entrambi i pezzi, più le spese in ritardo, che ha totalizzato fino a $ 185.306,50 di danni, il doppio del costo totale originario.[31] Tyga si ammalò prima dell'interrogatorio di questo debito e fu considerato non in grado di procedere. Inoltre non ha portato i documenti che avrebbe dovuto, tuttavia ha pagato $ 100.000 dei $ 200.000 dovuti al suo cliente.[32]

Nel giugno 2015, un giudice ha ordinato a Tyga di pagare una transazione di $ 80.000 a un ex proprietario terriero, che ha affittato una casa al rapper nella città di Calabasas, in California.[33] Fu la seconda sentenza nel caso, a seguito di una sentenza nel maggio 2015, in cui gli fu ordinato di pagare $ 90.000, anche se il debito non fu mai pagato.[34] Nel settembre 2015, lo stato della California ha posto un vincolo fiscale a Tyga per $ 19.000 in tasse non pagate. Nel giorno del suo compleanno, gli è stata presentata una causa nel 2016.[35]

DiscografiaModifica

Album da solistaModifica

Album in collaborazioneModifica

CompilationModifica

MixtapesModifica

  • 2008 - Young on Probation (hosting di Dj Rush)
  • 2008 - No Introduction – The Series: April 10 (hosting di DJ Nice e PDA)
  • 2008 - No Introduction – The Series: May 10 (hosting di DJ Nice e PDA)
  • 2008 - Slaughter House (hosting di DJ Nice & Legend)
  • 2009 - The Free Album (hosting di Clinton Sparks)
  • 2009 - Outraged and Underage (hosting di DJ Ill Will & DJ Rockstar)
  • 2009 - The Potential
  • 2009 - Black Thoughts (hosting di DJ Ill Will & DJ Rockstar)
  • 2010 - Fan of a Fan (con Chris Brown) (hosting di DJ Ill Will & DJ Rockstar)
  • 2010 - Well Done (hosting di DJ Drama)
  • 2011 - Black Thoughts 2 (hosting di DJ Ill Will & DJ Rockstar)
  • 2011 - Well Done 2
  • 2011 - #BitchImTheShit
  • 2012 - Well Done 3
  • 2012 - 187
  • 2013 - Well Done 4
  • 2015 - Fuk Wat They Talkin Bout
  • 2016 - Rawwest Nigga Alive
  • 2017 - Bugatti Raww

SingoliModifica

CollaborazioniModifica

TournéeModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RiconoscimentiModifica

Anno Premi Categoria Canzone Risultato
2011 Grammy Awards Best Rap / Sung Collaboration " Deuces " (con Chris Brown e Kevin McCall ) Nominato
Premi BET Migliore collaborazione
2012 Premi BET Migliore collaborazione " The Motto " (con Drake e Lil Wayne )
Scelta degli spettatori di Coca-Cola
BET Hip Hop Awards Il Perfect Combo Award di Reese
Miglior Club Banger
MuchMusic Video Award Video Hip-Hop di MuchVIBE dell'anno Vinto
MTV Europe Music Awards Miglior atto degli Stati Uniti Lui stesso Nominato
American Music Awards Artista rap / hip-hop preferito
2014 World Music Awards Miglior artista maschile del mondo
Il miglior live act del mondo
Il miglior intrattenitore dell'anno
La migliore canzone del mondo " Bubble Butt " (con Major Lazer, Bruno Mars e Mystic )
Il miglior video del mondo
La migliore canzone del mondo " Wait a Minute " (con Justin Bieber )
Il miglior video del mondo
Il miglior album del mondo Hotel California
La migliore canzone del mondo " Loyal " (con Chris Brown e Lil Wayne )
Il miglior video del mondo

NoteModifica

  1. ^ (EN) 'Rack City' hip hop artist, Tyga, to perform in at Hip Hop in the Park in Mount Maunganui next month, su nzherald.co.nz, 11 settembre 2019. URL consultato il 14 settembre 2019.
  2. ^ (EN) Winston Cook-Wilson, Back to Cali: New School West Coast Rap, su Pitchfork, 4 settembre 2015. URL consultato il 14 settembre 2019.
  3. ^ Esce oggi “FAN OF A FAN: THE ALBUM” di CHRIS BROWN X TYGA, su Sony Music. URL consultato il 14 settembre 2019.
  4. ^ (EN) Angus Walker, Tyga - Trap Pussy, su hotnewhiphop.com, 29 luglio 2016. URL consultato il 14 settembre 2019.
  5. ^ Rapper Tyga Tests Solo Waters With 'No Introduction', su Billboard.biz. URL consultato il 13 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2009).
  6. ^ David Jeffries, Tyga Biography, su allmusic.com. URL consultato il 2 novembre 2008. Allmusic
  7. ^ (EN) Interview: Tyga Talks Upcoming Album "Hotel California," G.O.O.D. vs. YMCMB, and Why Blogs Are Corny Now, su Complex. URL consultato il 26 aprile 2019.
  8. ^ Los Angeles Times - Page unavailable in your region, su notices.californiatimes.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  9. ^ Kanye West Signs Tyga & Migos To G.O.O.D. Music, su HotNewHipHop. URL consultato il 26 aprile 2019.
  10. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘Scream’ Casts Tyga & C.J. Wallace, Sets MTV Premiere Date For Season 3 Reboot, su Deadline, 17 luglio 2017. URL consultato il 26 aprile 2019.
  11. ^ HipHopDX- http://hiphopdx.com, Review: “Kyoto” Proves Tyga Should Stick To Rapping, Dammit, su HipHopDX, 22 marzo 2018. URL consultato il 26 aprile 2019.
  12. ^ (EN) Tyga: Kyoto, su Pitchfork. URL consultato il 26 aprile 2019.
  13. ^ a b c (EN) Gold & Platinum, su RIAA. URL consultato il 26 aprile 2019.
  14. ^ Tyga Reflects On His Rise, Fall & Latest Comeback: 'I'm a Guy You Can Never Count Out', su Billboard. URL consultato il 26 aprile 2019.
  15. ^ (EN) Alyssa Norwin, Tyga Fires Back At Soulja Boy’s Diss With Proof That HE Actually Had The Bigger Comeback In 2018, su Hollywood Life, 17 gennaio 2019. URL consultato il 26 aprile 2019.
  16. ^ (EN) S. Samuel, Tyga Wants Three-Way W/ Nicki Minaj & Blac Chyna: "At The End Of The Day, I'm A Rapper" [Video], su SOHH.com, 16 aprile 2013. URL consultato il 26 aprile 2019.
  17. ^ (EN) Dear Tyga & Blac Chyna: You Proved Me Wrong!, su Global Grind, 13 marzo 2012. URL consultato il 26 aprile 2019.
  18. ^ (EN) News - Entertainment, Music, Movies, Celebrity, su MTV News. URL consultato il 26 aprile 2019.
  19. ^ (EN) HOUSE REAL BIG: Tyga Welcomes His New Family With $6.5 Million Home (PHOTOS), su Global Grind, 17 ottobre 2012. URL consultato il 26 aprile 2019.
  20. ^ Tyga's Girlfriend Blac Chyna Tattoos His Name On Body - TaleTela, su archive.is, 19 luglio 2013. URL consultato il 26 aprile 2019.
  21. ^ (EN) Tyga, Blac Chyna Split: They're "Trying to Keep It Amicable", su Us Weekly, 13 agosto 2014. URL consultato il 26 aprile 2019.
  22. ^ (EN) Watch Tyga and Kylie Flaunt PDA in Stimulated Music Video, su E! Online, Mon Aug 31 09:06:00 PDT 2015. URL consultato il 26 aprile 2019.
  23. ^ (EN) HuffPost - Breaking News, U.S. and World News, su www.huffpost.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  24. ^ (EN) Christina Garibaldi, Kylie Jenner And Tyga Show PDA In Mexico As Her Birthday Celebration Continues, su MTV News. URL consultato il 26 aprile 2019.
  25. ^ (EN) Kylie Jenner Opens Up About Split from Tyga on Life of Kylie: 'There Was No Crazy Fight', su PEOPLE.com. URL consultato il 26 aprile 2019.
  26. ^ Claire Rutter, Fay Strang, Transgender model Mia Isabella responds to Tyga nude photo leak, su mirror, 9 luglio 2015. URL consultato il 26 aprile 2019.
  27. ^ BIGGBAD40, 40 glocc @40glocc LIL WAYNE BLOOD CHAIN SNATCHED BY ZOOLIFE G-UNIT VILLAGE BOO 3 AMIGOS VIDEO, 8 giugno 2008. URL consultato il 26 aprile 2019.
  28. ^ (EN) Tyga Admits To Chain Snatching, Explains Incident, su BallerStatus.com, 28 giugno 2008. URL consultato il 26 aprile 2019.
  29. ^ (EN) X. X. L. Staff, UPDATE: Two Video Models Seeking $20 Million From Tyga In Lawsuits Over "Make It Nasty" Video - XXL, su XXL Mag. URL consultato il 26 aprile 2019.
  30. ^ (EN) C. Vernon Coleman II, Tyga Faces Another Lawsuit Behind "Make It Nasty" Video - XXL, su XXL Mag. URL consultato il 26 aprile 2019.
  31. ^ (EN) Emmanuel C.M, Tyga Sued For Stealing Jewelry - XXL, su XXL Mag. URL consultato il 26 aprile 2019.
  32. ^ (EN) Tyga Pays Half of His $200,000 Debt to Beverly Hills Jeweler Following Lawsuit, su Entertainment Tonight. URL consultato il 26 aprile 2019.
  33. ^ (EN) Tyga Ordered To Pay $80K In Unpaid Rent, su BallerStatus.com, 30 giugno 2015. URL consultato il 26 aprile 2019.
  34. ^ (EN) Tyga's Former Landlord Wants $124K In Back Rent, su BallerStatus.com, 2 maggio 2015. URL consultato il 26 aprile 2019.
  35. ^ Tyga Served Lawsuit While Celebrating His Birthday, su HotNewHipHop. URL consultato il 26 aprile 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN227736397 · ISNI (EN0000 0003 6351 5733 · LCCN (ENn2010012812 · GND (DE1021704806 · BNF (FRcb165194757 (data) · WorldCat Identities (ENn2010-012812