Apri il menu principale
UCI ProTour 2008
Competizione UCI ProTour
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Edizione
Organizzatore UCI
Date 22 gennaio-20 settembre
Risultati
Vincitore Spagna Alejandro Valverde
Secondo Italia Damiano Cunego
Terzo Germania Andreas Klöden
Statistiche
Miglior nazione Spagna Spagna
Gare 15
Cronologia della competizione
Left arrow.svg UCI ProTour 2007 Cal. mondiale 2009 Right arrow.svg

L'UCI ProTour 2008 fu la quarta edizione del circuito gestito dall'UCI. Fu caratterizzata dalla rottura dei rapporti, già difficili nelle precedenti edizioni, tra l'Unione Ciclistica Internazionale e le società organizzatrici dei grandi Giri.

Oltre ai tre giri nazionali (Giro d'Italia, Tour de France e Vuelta a España), anche quattro classiche monumento (Milano-Sanremo, Parigi-Roubaix, Liegi-Bastogne-Liegi e Giro di Lombardia) così come altre tre corse (Parigi-Nizza, Tirreno-Adriatico, Parigi-Tours) uscirono dal calendario; inoltre non si disputò la Eindhoven Team Time Trial. Per la prima volta vi fece invece ingresso una corsa extra-europea, il Tour Down Under, che ha luogo in Australia.

A livello di squadre uscì di scena la Discovery Channel Pro Cycling Team e la Unibet.com. Team Milram ed Astana cambiarono nazionalità di licenza.

La vittoria finale fu appannaggio dello spagnolo Alejandro Valverde della Caisse d'Epargne, team che si impose nella classifica a squadre.

SquadreModifica

Le squadre che vi parteciparono furono diciotto, rappresentanti nove diversi paesi.

Wild CardModifica

Quindici squadre poterono partecipare su invito degli organizzatori a singole manifestazioni, senza competere per i titoli generali:

CalendarioModifica

Corsa Data Evento Vincitore Squadra Leader della Cl. mondiale
1 22-27 gennaio   Tour Down Under (2008)   André Greipel   Team High Road   André Greipel
2 6 aprile   Giro delle Fiandre (2008)   Stijn Devolder   Quick Step   André Greipel
3 9 aprile   Gand-Wevelgem (2008)   Óscar Freire   Rabobank   André Greipel
4 7-12 aprile   Vuelta al País Vasco (2008)   Alberto Contador   Astana   André Greipel
5 20 aprile   Amstel Gold Race (2008)   Damiano Cunego   Lampre   Damiano Cunego
6 29 aprile-4 maggio   Tour de Romandie (2008)   Andreas Klöden   Astana   Damiano Cunego
7 19-25 maggio   Volta a Catalunya (2008)   Gustavo César Veloso   Karpin Galicia   Damiano Cunego
8 8-15 giugno   Critérium du Dauphiné Libéré (2008)   Alejandro Valverde   Caisse d'Epargne   Cadel Evans
9 14-22 giugno   Tour de Suisse (2008)   Roman Kreuziger   Liquigas   Damiano Cunego
10 2 agosto   Clásica San Sebastián (2008)   Alejandro Valverde   Caisse d'Epargne   Alejandro Valverde
11 25 agosto   Grand Prix de Ouest-France (2008)   Pierrick Fédrigo   Bouygues Télécom   Alejandro Valverde
12 20-27 agosto   Eneco Tour (2008)   José Iván Gutiérrez   Caisse d'Epargne   Alejandro Valverde
13 29 agosto-6 settembre   Deutschland Tour (2008)   Linus Gerdemann   Team Columbia-High Road   Alejandro Valverde
14 7 settembre   Vattenfall Cyclassics (2008)   Robbie McEwen   Silence-Lotto   Alejandro Valverde
15 14-20 settembre   Tour de Pologne (2008)   Jens Voigt   Team CSC-Saxo Bank   Alejandro Valverde

Eventi e punteggiModifica

Pos. Categoria 1[1] Categoria 2[2]
50 40
40 30
35 25
30 20
25 15
20 11
15 7
10 5
5 3
10° 2 1
Punti per tappa
3
2
1
  • I corridori classificati ma facenti parte di squadre ammesse tramite wild-card non ricevevano punti e i punti corrispondenti alla loro posizione non venivano assegnati.
  • Le cronometro a squadre non assegnavano punti ai corridori.
Classifica a squadre

La vincitrice della classifica a squadre prendeva 20 punti, la seconda 19, la terza 18, etc. Le squadre ammesse alle corse tramite l'assegnazione delle wild-card non ricevevano punti, ma non venivano nemmeno sostituite nell'assegnazione dei punti da squadre ProTour.

Classifica nazioni

Venivano sommati i punti dei primi cinque corridori della stessa nazione classificati nella graduatoria individuale.

ClassificheModifica

Aggiornate al 20 settembre 2008.[3]

Pos. Nazione Punti
1   Spagna 374
2   Germania 317
3   Italia 295
4   Australia 268
5   Belgio 216
6   Francia 177
7   Rep. Ceca 94
8   Lussemburgo 94
9   Paesi Bassi 90
10   Russia 87

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo