Basket Rimini Crabs 2010-2011

Voce principale: Basket Rimini Crabs.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Basket Rimini Crabs, sponsorizzato Immobiliare Spiga, nelle competizioni ufficiali della stagione 2010-2011.

Immobiliare Spiga Rimini
Stagione 2010-2011
Sport pallacanestro
SquadraCrabs Rimini
AllenatoreBandiera dell'Italia Attilio Caja
AssistentiBandiera dell'Italia Massimo Maffezzoli
Bandiera dell'Italia Gabriele Ceccarelli
PresidenteBandiera dell'Italia Giorgio Corbelli
General ManagerBandiera dell'Italia Renzo Vecchiato
Legadue
Play-offQuarti di finale
Coppa di LegadueFase a gironi
2011-2012

Verdetti stagionali modifica

  • Legadue:
    • stagione regolare: 3º posto su 16 squadre (bilancio di 19 vittorie e 11 sconfitte);
    • play-off: eliminazione ai quarti di finale dal Veroli Basket (2-3).
  • Coppa Italia di Legadue: eliminazione alle semifinali del QRound girone C.

Stagione modifica

Durante l'estate si registra l'ingresso del nuovo socio Giorgio Corbelli, che acquisisce il 40% delle quote diventando successivamente anche presidente.[1] A capo della società si forma così una sorta di triumvirato composto dallo stesso Corbelli, dalla public company "Rimini Sport" capeggiata da Adriano Braschi (con il 50% delle quote), e dal procuratore Luciano Capicchioni (possessore di un 10% delle quote oltre che del settore giovanile).[2]

Per il ruolo di allenatore Corbelli chiama Attilio Caja, suo tecnico di fiducia, già al suo fianco nelle precedenti esperienze di Milano e Roma. Sotto canestro viene firmato l'esperto Lollis, mentre la guardia è il ventiduenne Roderick proveniente dal campionato austriaco. La casella di comunitario è occupata dall'ex capitano della Virtus Bologna, Dušan Vukčević. Torna anche Demián Filloy, in prestito.

Il 6 novembre, durante la trasferta di Verona, Roderick (che nelle prime sei giornate aveva realizzato 16,8 punti di media in 27 minuti di utilizzo) si infortuna al legamento collaterale mediale del ginocchio destro ed è costretto a fermarsi per circa 40 giorni. Per rimpolpare la rosa viene viene temporaneamente ingaggiato con un contratto a gettone il macedone Ugrinoski[3] che ha però un ruolo marginale, con due punti totali in due apparizioni.

Il 3 gennaio capitan Scarone termina ufficialmente la sua seconda pluriennale parentesi a Rimini a causa di alcuni contrasti con la società.[4] Al suo posto, nonostante i debiti pregressi e il persistere delle difficoltà economiche, vengono ugualmente chiamati il playmaker Piazza e il lungo Foiera, entrambi provenienti dalla Fulgor Libertas Forlì.

Per quanto riguarda i risultati sportivi, la squadra disputa un campionato positivo stazionando tranquillamente in zona play-off perlopiù per tutta la stagione. Nel frattempo però a preoccupare è la situazione economica della società, che era già difficile da mesi e mesi e che intanto si aggrava sempre più. A febbraio Corbelli dichiara di non vedere alternative alla liquidazione (visti anche alcuni mancati introiti da parte della public company Rimini Sport rispetto al bilancio preventivo)[5] e ad aprile annuncia le dimissioni dalla presidenza.[6]

Al termine della regular season i ragazzi di coach Attilio Caja riescono a centrare il terzo posto in classifica, avendo conquistato 19 vittorie a fronte di 11 sconfitte: una parte di questi successi sono arrivati dai derby contro le altre quattro squadre emiliano-romagnole (Ferrara, Forlì, Imola, Reggio Emilia), confronti tutti vinti sia nel girone di andata che in quello di ritorno.

L'avversario dei biancorossi ai quarti di finale dei play-off è la Prima Veroli. In entrambe le prime due gare Rimini trionfa tra le mura amiche del 105 Stadium, ma il fattore campo viene rispettato anche al palasport di Frosinone dove i giallorossi di casa si portano sul 2-1 e pareggiano poi la serie in gara 4 dopo due tempi supplementari: proprio nel corso di questa partita si fa male Roderick, indisponibile anche per la partita successiva. La stagione dei Crabs finisce al termine della decisiva gara 5, nella quale i ciociari volano in semifinale espugnando il parquet riminese.

Schiacciata dal peso dei debiti, a giugno la società viene dunque messa in liquidazione,[7] anche se successivamente Capicchioni riuscì ad iscrivere i Crabs alla quarta serie nazionale mantenendo intatto lo storico codice di affiliazione alla FIP.

Roster modifica

Basket Rimini Crabs 2010-2011
Giocatori Staff tecnico
N. Naz. Ruolo Nome Anno Alt. Peso
4   AC Quadre Lollis 1973 200 cm 111 kg
7   P Giovanni Tomassini 1988 188 cm 83 kg
9     PG Aleksandar Ugrinoski [8] 1988 191 cm 90 kg
11   PG Giovanni Gasparin 1991 190 cm 88 kg
12     A Demián Filloy 1982 198 cm 95 kg
15   AC Francesco Foiera [9] 1975 207 cm 103 kg
16   G Giacomo Gurini 1984 192 cm 93 kg
18   AC Giacomo Eliantonio [10] 1988 206 cm 100 kg
19     AC Nik'a Met'reveli 1991 210 cm 100 kg
20     A Dušan Vukčević  (C[11]) 1975 200 cm 88 kg
21   P Alessandro Piazza [12] 1987 175 cm 70 kg
22     PG Germán Scarone [13]  (C[14]) 1975 190 cm 86 kg
34   G Terrence Roderick 1988 186 cm 82 kg
Allenatore
Assistente/i

Legenda



Roster
Aggiornato al: 30 giugno 2011

Risultati modifica

Campionato modifica

  Lo stesso argomento in dettaglio: Legadue 2010-2011.

Stagione regolare modifica

Girone di andata modifica
Pistoia
3 ottobre 2010, ore 18:15
1ª giornata
Tuscany Pistoia  61 – 57
(12-18, 26-34, 44-47)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaCarrara
Arbitri:  Alessandro Terreni
Mauro Terreni
Calogero Cappello

Rimini
8 ottobre 2010, ore 20:30
2ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  76 – 55
(14-14, 25-24, 59-39)
referto
  Naturhouse FerraraPalasport Flaminio
Arbitri:  Giovanni Di Modica
Roberto Castelluccio
Claudio Di Toro

Forlì
17 ottobre 2010, ore 17:00
3ª giornata
MarcoPoloShop.it Forlì  53 – 65
(15-18, 26-32, 39-48)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaCredito di Romagna
Arbitri:  Maurizio Pascotto
Gaetano Perretti
Gianluca Gagliardi

Rimini
24 ottobre 2010, ore 18:15
4ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  96 – 89
(25-23, 45-40, 71-61)
referto
  Fileni BPA Jesi105 Stadium
Arbitri:  Alessandro Terreni
Francesco Paronelli
Enrico Bartoli

Rimini
31 ottobre 2010, ore 18:15
5ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  95 – 91
(d.1t.s.)
(25-14, 40-42, 63-56, 79-79)
referto
  Sigma BarcellonaPalasport Flaminio
Arbitri:  Guido Di Francesco
Mauro Moretti
Denis Quarta

Verona
6 novembre 2010, ore 20:45
6ª giornata
Tezenis Verona  81 – 88
(22-27, 35-46, 54-61)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaOlimpia
Arbitri:  Maurizio Pascotto
Calogero Cappello
Nicola Ranaudo

Rimini
14 novembre 2010, ore 18:15
7ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  64 – 67
(10-15, 28-37, 49-50, 64-67)
referto
  Umana Venezia105 Stadium
Arbitri:  Gianni Caroti
Gianluca Calbucci
Gianfranco Ciaglia

Frosinone
19 novembre 2010, ore 20:45
8ª giornata
Prima Veroli  78 – 73
(21-18, 37-36, 53-60)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalasport "Città di Frosinone"
Arbitri:  Roberto Pasetto
Gaetano Perretti
Francesco Di Gianbattista

Casale Monferrato
28 novembre 2010, ore 18:15
9ª giornata
Fastweb Casale Monferrato  72 – 53
(25-10, 44-21, 59-39)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaFerraris
Arbitri:  Giovanni Di Modica
Andrea Masi
Renato Giovanrosa

Rimini
5 dicembre 2010, ore 18:15
10ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  86 – 84
(21-20, 43-38, 60-58)
referto
  Aget Imola105 Stadium
Arbitri:  Stefano Ursi
Corrado Federici
Lorenzo Baldini

Rimini
12 dicembre 2010, ore 17:00
11ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  84 – 75
(24-15, 49-47, 73-61)
referto
  Sunrise Scafati105 Stadium
Arbitri:  Gianni Caroti
Francesco Paronelli
Dario Morelli

Lodi
19 dicembre 2010, ore 18:15
12ª giornata
Assigeco Casalpusterlengo  81 – 78
(20-15, 39-35, 61-54)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaCastellotti
Arbitri:  Alessandro Terreni
Mauro Moretti
Fabrizio Conti

Rimini
2 gennaio 2011, ore 18:15
13ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  87 – 86
(18-20, 42-42, 59-60)
referto
  Trenkwalder Reggio EmiliaPalasport Flaminio
Arbitri:  Maurizio Pascotto
Nicola Beneduce
Roberto Castelluccio

San Severo
6 gennaio 2011, ore 18:15
14ª giornata
Mazzeo San Severo  74 – 82
(19-23, 38-37, 56-59)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalasport Falcone e Borsellino
Arbitri:  Giorgio Provini
Calogero Cappello
Enrico Bartoli

Rimini
9 gennaio 2011, ore 18:15
15ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  85 – 90
(d.1t.s.)
(16-18, 35-41, 64-62, 78-78)
referto
  Snaidero Udine105 Stadium
Arbitri:  Roberto Materdomini
Claudio Di Toro
Lorenzo Baldini

Girone di ritorno modifica
Rimini
16 gennaio 2011, ore 18:15
16ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  73 – 64
(18-18, 31-42, 54-52)
referto
  Tuscany Pistoia105 Stadium
Arbitri:  Guido Di Francesco
Gianluca Calbucci
Gianluca Gagliardi

Ferrara
23 gennaio 2011, ore 18:15
17ª giornata
Naturhouse Ferrara  69 – 76
(13-19, 35-37, 56-55)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaSegest
Arbitri:  Stefano Ursi
Eduardo Ciano
Nicola Ranaudo

Rimini
28 gennaio 2011, ore 20:45
18ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  100 – 91
(26-30, 54-53, 80-69)
referto
  MarcoPoloShop.it Forlì105 Stadium
Arbitri:  Giovanni Di Modica
Calogero Cappello
Denis Quarta

Jesi
6 febbraio 2011, ore 18:15
19ª giornata
Fileni BPA Jesi  86 – 61
(20-12, 43-27, 63-50)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaTriccoli
Arbitri:  Giorgio Provini
Nicola Beneduce
Gianluca Gagliardi

Barcellona Pozzo di Gotto
11 febbraio 2011, ore 20:45
20ª giornata
Sigma Barcellona  84 – 77
(30-20, 43-37, 66-58)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalAlberti
Arbitri:  Alessandro Terreni
Francesco Di Gianbattista
Gianfranco Ciaglia

Rimini
20 febbraio 2011, ore 18:15
21ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  79 – 70
(15-18, 35-38, 57-51)
referto
  Tezenis Verona105 Stadium
Arbitri:  Andrea Masi
Roberto Castelluccio
Manuel Mazzoni

Mestre
6 marzo 2011, ore 17:00
22ª giornata
Umana Venezia  60 – 62
(22-22, 31-31, 52-42)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalasport Taliercio
Arbitri:  Giorgio Provini
Enrico Bartoli
Nicola Ranaudo

Rimini
11 marzo 2011, ore 21:00
23ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  69 – 64
(14-16, 28-30, 51-47)
referto
  Prima Veroli105 Stadium
Arbitri:  Maurizio Pascotto
Gianfranco Ciaglia
Fabrizio Conti

Rimini
20 marzo 2011, ore 18:15
24ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  58 – 63
(19-15, 37-37, 47-44)
referto
  Fastweb Casale Monferrato105 Stadium
Arbitri:  Roberto Pasetto
Corrado Federici
Lorenzo Baldini

Faenza
27 marzo 2011, ore 18:15
25ª giornata
Aget Imola  70 – 80
(16-18, 34-40, 52-57)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaMokador
Arbitri:  Alessandro Terreni
Mauro Moretti
Manuel Mazzoni

Scafati
3 aprile 2011, ore 18:15
26ª giornata
Sunrise Scafati  79 – 73
(21-22, 48-35, 62-50)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaMangano
Arbitri:  Maurizio Pascotto
Roberto Materdomini
Renato Giovanrosa

Rimini
8 aprile 2011, ore 20:45
27ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  72 – 74
(17-15, 38-35, 53-48)
referto
  Assigeco CasalpusterlengoPalasport Flaminio
Arbitri:  Gaetano Perretti
Gianni Caroti
Nicola Beneduce

Reggio Emilia
17 aprile 2011, ore 18:15
28ª giornata
Trenkwalder Reggio Emilia  69 – 70
(17-21, 29-41, 57-56)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaBigi
Arbitri:  Alessandro Terreni
Enrico Bartoli
Francesco Paronelli

Rimini
30 aprile 2011, ore 20:45
29ª giornata
Immobiliare Spiga Rimini  64 – 34
(22-3, 45-6, 58-21)
referto
  Mazzeo San Severo105 Stadium
Arbitri:  Roberto Pasetto
Renato Giovanrosa
Antonio Migotto

Udine
6 maggio 2011, ore 20:45
30ª giornata
Snaidero Udine  62 – 70
(18-15, 38-30, 48-52)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalaCarnera
Arbitri:  Giovanni Di Modica
Fabrizio Conti
Nicola Ranaudo

Play-off modifica

Rimini
13 maggio 2011, ore 20:45
Quarti di finale
Gara 1
Immobiliare Spiga Rimini  76 – 59
(21-20, 46-35, 61-46)
referto
  Prima Veroli105 Stadium
Arbitri:  Stefano Ursi
Roberto Pasetto
Manuel Mazzoni

Rimini
15 maggio 2011, ore 20:30
Quarti di finale
Gara 2
Immobiliare Spiga Rimini  66 – 58
(15-9, 36-25, 50-44)
referto
  Prima Veroli105 Stadium
Arbitri:  Alessandro Terreni
Giovanni Di Modica
Gianni Caroti

Frosinone
18 maggio 2011, ore 20:45
Quarti di finale
Gara 3
Prima Veroli  71 – 63
(15-17, 34-30, 54-50)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalasport "Città di Frosinone"
Arbitri:  Giorgio Provini
Mauro Moretti
Andrea Masi

Frosinone
20 maggio 2011, ore 20:45
Quarti di finale
Gara 4
Prima Veroli  85 – 83
(d.2t.s.)
(14-16, 26-35, 44-49, 59-59, 70-70)
referto
  Immobiliare Spiga RiminiPalasport "Città di Frosinone"
Arbitri:  Stefano Ursi
Gaetano Perretti
Gianfranco Ciaglia

Rimini
22 maggio 2011, ore 20:45
Quarti di finale
Gara 5
Immobiliare Spiga Rimini  71 – 85
(22-21, 40-35, 54-62)
referto
  Prima Veroli105 Stadium
Arbitri:  Guido Di Francesco
Roberto Materdomini
Francesco Di Gianbattista

Note modifica

  1. ^ Giorgio Corbelli è il nuovo presidente del Basket Rimini Crabs, su newsrimini.it, 18 novembre 2010.
  2. ^ Crabs, è arrivato il capolinea, su ilponte.com, 5 marzo 2011.
  3. ^ Crabs, in arrivo Ugrinoski ma con la Reyer non ci sarà, su legaduebasket.it, Legadue Basket, 12 novembre 2010. URL consultato il 27 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2013).
  4. ^ Rimini vince, ma Scarone annuncia l’addio, su legaduebasket.it, Legadue Basket, 3 gennaio 2011. URL consultato il 27 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2013).
  5. ^ Basket. Crisi Crabs, Giorgio Corbelli non vede alternative alla liquidazione, su newsrimini.it, 26 febbraio 2011.
  6. ^ Basket. Giorgio Corbelli si dimette da presidente dei Crabs, su newsrimini.it, 29 aprile 2011.
  7. ^ Finisce l'era del Basket Rimini Crabs: cancellati 64 anni di storia, su ilrestodelcarlino.it, 29 giugno 2011.
  8. ^ Arrivato il 17 novembre
  9. ^ Arrivato il 21 gennaio
  10. ^ Ceduto il 4 febbraio
  11. ^ Capitano dal 30 novembre
  12. ^ Arrivato l'11 gennaio
  13. ^ Ceduto il 7 gennaio
  14. ^ Capitano fino al 7 gennaio, giorno della sua partenza

Voci correlate modifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro