Carn Dûm

Carn Dûm
Carn dum.jpg
Creazione
IdeatoreJohn Ronald Reuel Tolkien
Appare inIl Signore degli Anelli
Caratteristiche immaginarie
TipoCittà
PianetaArda
ContinenteTerra di Mezzo
StatoAngmar
RazzeUomini, Orchi

Carn Dûm è una città di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien.

È la capitale del regno di Angmar nella Terza Era, nel lontano nord-ovest della Terra di Mezzo. La data della costruzione della città non è nota, ma si può supporre che venne costruita intorno al 1300 T.E., data della fondazione del regno di Angmar.

Situata vicino al Monte Gundabad, la più grande fortezza dei goblin nel Nord, il suo fondatore e re fu il capo dei Nazgûl, il Re Stregone di Angmar, fece diventare Angmar un mero stato fantoccio di Mordor. I suoi abitanti comprendevano Uomini corrotti, Orchi, e altre creature. Da qui, il re Stregone mandò le sue forze a combattere contro i tre stati di Arnor, riuscendo a distruggere rapidamente prima Rhudaur e poi Cardolan.

Arthedain cadde nella Battaglia di Fornost nel 1974 T.E., ma il re stregone fu inseguito da Glorfindel e nel 1975 T.E., Angmar stessa cadde sotto l'assalto dei Dunedain di Gondor, i sopravvissuti di Arnor, e gli Elfi di Lindon. Carn Dûm fu letteralmente distrutta, alcuni orchi sopravvissero fino alla Guerra dei Nani e degli Orchi e anche dopo l'incoronazione di Aragorn, re Elessar dei Regni Riuniti di Gondor e Arnor.

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien