Apri il menu principale

Graveler

specie di Pokémon
Graveler
Graveler
Graveler

Nomi registrati in altre lingue
Giapponese ゴローン Gorōn
Tedesco Georok
Francese Gravalanch
Pokédex
Colore Marrone
Classico 075
Johto 35
Hoenn 58
Sinnoh 32
Caratteristiche
Categoria Pokémon Roccia
Altezza 100 cm
Peso 105 kg
Generazione Prima
Evoluzione di Geodude
Evolve in Scambio Golem
Stato Primo Stadio
Tipi Roccia
Terra
Abilità Testadura
Vigore
Sabbiavelo
Legenda · progetto Pokémon

Graveler (in giapponese ゴローン Gorōn, in tedesco Georok, in francese Gravalanch) è un Pokémon della Prima generazione di tipo Roccia/Terra. Il suo numero identificativo Pokédex è 75.

Nel manga Pokémon Adventures il capopalestra Brock ha posseduto un Graveler, in seguito consegnato all'allenatore Yellow. Anche Petra possiede un esemplare del Pokémon.

Nella settima generazione Graveler ha ricevuto una nuova forma di tipo Roccia/Elettro.[1]

Significato del nomeModifica

Il suo nome potrebbe derivare dalla parola inglese gravel (ghiaia) o dalla parola groveler (adulatore, leccapiedi).

Il suo nome giapponese, ゴローン Golone, probabilmente deriva dall'unione delle parole golem e stone (pietra). Potrebbe inoltre derivare da ゴロゴローン gorogorōn (rotolio).

Il suo nome tedesca, Georok, deriva dall'unione del prefisso geo- (terra) con la parola rock (roccia).

Il suo nome francese, Gravalanch, deriva dall'unione delle parole inglesi gravel (ghiaia) e avalanche (valanga).

OrigineModifica

 
Masso in Scozia

Graveler è basato su una roccia. Le quattro braccia ricordano le divinità vediche Shiva o Vishnu.

EvoluzioniModifica

Si evolve da Geodude al livello 25 ed evolve in Golem se scambiato.

PokédexModifica

           
           
           
           
           
           
  • Rosso/Blu: Si muove rotolando in discesa. Rotola su ogni ostacolo senza frenare o mutare direzione.
  • Giallo: Spesso viene visto rotolare giù per i sentieri di montagna, dove travolge tutto ciò che incontra.
  • Oro/HeartGold/X: Di natura libera e incurante, non si preoccupa se perde dei pezzi mentre si rotola giù dai monti.
  • Argento/SoulSilver: Lento a camminare, si sposta rotolando. Non fa attenzione agli oggetti che trova sulla sua strada.
  • Cristallo: Si muove rotolando per i sentieri di montagna. Se è troppo veloce si ferma scontrando enormi rocce.
  • RossoFuoco: Camminando in montagna, si potrebbe essere sorpresi da un Graveler che rotola giù per un sentiero.
  • VerdeFoglia/Y: Si lancia in discesa, rotolando su ogni ostacolo senza frenare o mutare direzione.
  • Rubino: Graveler si ciba di rocce. Pare che preferisca quelle ricoperte di muschio. Questo Pokémon mangia ogni giorno dieci quintali di pietre.
  • Zaffiro: Il cibo preferito da Graveler sono le rocce. Infatti è capace di risalire un monte dalla base alla cima, sgranocchiando rocce tutto il tempo. Una volta raggiunta la cima, si lancia in discesa rotolando.
  • Smeraldo: Graveler rotola giù dai ripidi sentieri di montagna con una veemenza talmente dirompente da abbattere gli alberi e fracassare i massi che incontra.
  • Diamante: Costruisce la sua tana in fessure scavate nelle pareti di precipizi e dirupi scoscesi.
  • Perla: Ruzzola dai pendii anche se parti del corpo gli si staccano. Mangia una tonnellata di rocce al giorno.
  • Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: Si sposta rotolando per i sentieri di montagna. Quando prende velocità, è quasi impossibile fermarlo.

Nel videogiocoModifica

Nei videogiochi Pokémon Rosso e Blu, Pokémon Giallo, Pokémon Oro e Argento, Pokémon Cristallo, Pokémon Rubino e Zaffiro, Pokémon Smeraldo e Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver è disponibile lungo la Via Vittoria. Nella versione Gialla è inoltre possibile catturare un esemplare del Pokémon all'interno della Grotta Ignota, mentre in Rosso Fuoco e Verde Foglia è presente solamente in questa località.

Nei titoli della seconda generazione è possibile inoltre incontrare il Pokémon lungo il Percorso 45 e all'interno del Monte Argento, mentre in Smeraldo è ottenibile anche all'interno del Rifugio Magma (Magma Hideout). Nei remake della quarta generazione è inoltre disponibile nella Grotta Falesia.

Nelle versioni Diamante, Perla e Platino è possibile catturare il Pokémon nei Percorsi 211, 214, 216 e 227, oltre che nei pressi della Riva Valore e all'interno dell'Isola Ferrosa, del Monte Corona, della Via Vittoria e del Monte Ostile. In Pokémon Platino è inoltre disponibile nei pressi dei Percorsi 225 e 226 e della Fonte Saluto (Sendoff Spring).

Nei videogiochi Pokémon Nero e Bianco Graveler è ottenibile all'interno della Caverna Ascesi.

In Pokémon X e Y è disponibile lungo i Percorsi 13 e 18, nella Via Vittoria e nella Grotta Climax.

Nel videogioco Pokémon Ranger è presente nel Tunnel Borgunnia (Krokka Tunnel) e nella Giungla Ulivo (Olive Jungle), mentre nel seguito Pokémon Ranger: Ombre su Almia è disponibile all'interno della Grotta Marina (Marine Cave), del Grotta Vulcanica (Volcano Cave) e delle Alture Vertigine (Peril Cliffs).

MosseModifica

Come la sua pre-evoluzione Geodude, Graveler apprende numerose mosse di tipo Roccia come Abbattimento, Levitoroccia e Pietrataglio. Oltre ad imparare gli attacchi di Terra Battiterra e Terremoto, il Pokémon può utilizzare mosse di tipo Normale quali Autodistruz. ed Esplosione, che provocano il knock-out di Graveler.

Il Pokémon è in grado di apprendere le mosse MN Forza, Spaccaroccia e Scalaroccia.

Nell'animeModifica

Graveler appare per la prima volta nel corso dell'episodio La scuola per Allenatori (The School of Hard Knocks) in cui lotta contro lo Starmie di Misty.[2]

Altri esemplari di Graveler posseduti da allenatori sono presenti in L'Esame (The Ultimate Test), in A caccia di sorgenti (Spring Fever) e in L'inafferrabile Rhydon (Right on, Rhydon!).[3][4][5]

Nel gioco di carte collezionabiliModifica

Graveler appare in 10 carte di tipo Combattimento appartenenti a 9 set:[6][7]

  • Fossil
  • Gym Heroes (Pokémon del capopalestra Brock)
  • Gym Challenge (Pokémon del capopalestra Brock)
  • Neo Revelation
  • Expedition
  • EX Drago (due carte)
  • EX La Leggenda di Mew
  • Tesori Misteriosi
  • Arceus

NoteModifica

  1. ^ Graveler di Alola, su Pokémon Sole e Pokémon Luna.
  2. ^ (EN) Episode 9 - The School Of Hard Knocks da Serebii.net
  3. ^ (EN) Episode 56 - The Ultimate Test da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 190 - Spring Fever da Serebii.net
  5. ^ (EN) Episode 206 - Right On, Rhydon da Serebii.net
  6. ^ (EN) Graveler (TCG) da Bulbapedia
  7. ^ (EN) #075 Graveler - Cardex da Serebii.net

BibliografiaModifica

  • (EN) Paul J. Shinoda, Pokémon Official Nintendo Player's Guide, Nintendo Power, 1998, p. 84, ISBN 978-4-549-66914-0.
  • (EN) Nintendo Power, Pokémon Special Edition for Yellow, Red and Blue, Nintendo Power, 1999, p. 89, ASIN B000GLCWWW.
  • (EN) M. Arakawa, Pokémon Gold Version and Silver Version Complete Pokédex, Nintendo Power, 2000, p. 18, ASIN B000LZR8FO.
  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, p. 89, ISBN 978-1-930206-12-0.
  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, p. 94, ISBN 978-0-7615-4256-8.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, p. 110, ISBN 978-0-7615-4708-2.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 142, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 51, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 412, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 242, ISBN 978-0-307-46803-1.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 236, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon