Apri il menu principale
Kakuna
Kakuna
Kakuna

Nomi registrati in altre lingue
Giapponese コクーン Kokūn
Tedesco Kokuna
Francese Coconfort
Pokédex
Colore Giallo
Classico 014
Johto 28
Hoenn 216
Caratteristiche
Categoria Pokémon Bozzolo
Altezza 60 cm
Peso 10 kg
Generazione Prima
Evoluzione di Weedle
Evolve in Livello Beedrill
Stato Primo Stadio
Tipi Coleottero
Veleno
Abilità Muta
Legenda · progetto Pokémon

Kakuna (in giapponese コクーン Kokūn, in tedesco Kokuna, in francese Coconfort) è un Pokémon della Prima generazione di tipo Coleottero/Veleno. Il suo numero identificativo Pokédex è 14.

È uno dei due Pokémon Bozzolo della prima generazione. È l'unico appartenente a questa specie a possedere il secondo tipo Veleno.

Significato del nomeModifica

Il suo nome deriva dalla parola inglese cocoon (bozzolo).

Il suo nome tedesco, Kokuna, deriva dalla parola Kokon (bozzolo).

Il suo nome francese, Coconfort, potrebbe derivare dall'unione delle parole cocon (bozzolo) e fort (robusto).

Nella versione beta di Pokémon Rosso e Blu il suo nome era "Kokoon".[1]

OrigineModifica

Kakuna è basato sulla pupa dell'ape.

EvoluzioniModifica

Si evolve da Weedle a livello 7 ed evolve in Beedrill a livello 10.

PokédexModifica

           
           
           
           
           
           
  • Rosso/Blu: Quasi incapace di muoversi, questo Pokémon può solo indurire la sua corazza per proteggersi.
  • Giallo: Si muove molto lentamente. Se si sente minacciato avvelena il nemico con il suo pungiglione.
  • Oro: Pur essendo un bozzolo, può muoversi un po'. Può estendere il pungiglione quando è attaccato.
  • Argento: È destinato ad evolversi in un adulto. Mentre il corpo diventa più morbido, il guscio s'indurisce.
  • Cristallo: Quasi incapace di muoversi, resta attaccato ai forti alberi, attendendo di evolversi.
  • RossoFuoco: Poiché il suo corpo è ancora in via di formazione, questo Pokémon è quasi totalmente incapace di muoversi.
  • VerdeFoglia/X: Quasi incapace di muoversi, questo Pokémon può solo indurire il proprio guscio per proteggersi.
  • Rubino/Zaffiro: Kakuna rimane praticamente immobile abbarbicato agli alberi. Tuttavia, internamente è intento a preparare la sua futura evoluzione. Lo si può capire dall'intensità del calore sviluppato dal guscio.
  • Smeraldo: Kakuna rimane quasi immobile abbarbicato agli alberi. L'intensità del calore sviluppato dal guscio indica che internamente è intento a preparare la sua evoluzione.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2/Y: Si nasconde dai predatori dietro le foglie e fra i rami, in attesa dell'evoluzione.

Nel videogiocoModifica

Nei videogiochi Pokémon Rosso e Blu e nei remake Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia Kakuna è ottenibile nel Percorso 25 e nel Bosco Smeraldo (Viridian Forest). In Rosso, Rosso Fuoco e Verde Foglia è inoltre presente lungo il Percorso 24. Nei titoli della terza generazione Kakuna è catturabile anche all'interno del Bosco Disegnato (Pattern Bush).

In Pokémon Oro e Argento e Pokémon Cristallo è disponibile all'interno del Parco Nazionale (National Park). Nelle versioni Argento e Cristallo è inoltre catturabile lungo i Percorsi 2, 30 e 31 e all'interno del Bosco di Lecci (Ilex Forest).

Nei videogiochi Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino comparirà all'interno della Bosco Evopoli solamente se verrà inserita la cartuccia di un Verde Foglia nell'apposito slot del Nintendo DS.

In Pokémon Versione Nera Kakuna è ottenibile lungo il Percorso 12. In Pokémon X è disponibile all'interno del Bosco Novartopoli.

Similitudini con altri PokémonModifica

Condivide la sua specie con i Pokémon Metapod, Silcoon e Cascoon. Tali Pokémon sono tuttavia esclusivamente di tipo Coleottero, Kakuna invece possiede il secondo tipo Veleno.

MosseModifica

Kakuna può apprendere naturalmente solo la mossa di tipo Normale Rafforzatore, che incrementa la sua statistica Difesa.

Se evolutosi da un Weedle, Kakuna può utilizzare gli attacchi Velenospina, Millebave e Coleomorso. Queste ultime due mosse di tipo Coleottero possono essere apprese anche con l'ausilio Guida Mosse. Tramite questo metodo può inoltre imparare gli attacchi Ferroscudo (Acciaio) ed Elettrotela (Elettro).

Kakuna non è in grado di apprendere mosse MT e MN.

Nel gioco di carte collezionabili Kakuna è in grado di utilizzare Velenpolvere, Rotolamento e Bottintesta.

Nell'animeModifica

Kakuna appare per la prima volta nel corso dell'episodio La sfida del samurai (Challenge of the Samurai). Nell'episodio il Metapod di Ash Ketchum viene rapito da alcuni Beedrill e trasportato in un nido di Kakuna. Questi ultimi si evolveranno e inseguiranno Ash e i suoi amici. Grazie all'aiuto di Butterfree i tre riescono a mettersi in salvo.[2]

Nel gioco di carte collezionabiliModifica

Kakuna appare in 11 carte di tipo Erba appartenenti ad altrettanti set:[3][4]

  • Set Base
  • Gym Challenge (Pokémon del capopalestra Koga)
  • Neo Discovery
  • Skyridge
  • EX RossoFuoco e VerdeFoglia
  • EX Specie Delta
  • Incontri Leggendari
  • L'Ascesa dei Rivali
  • Forze Scatenate
  • Glaciazione Plasma
  • XY

NoteModifica

  1. ^ (EN) Early English promotional Pokémon names, su Glitch City.
  2. ^ (EN) Episode 4 - Challenge of the Samurai da Serebii.net
  3. ^ (EN) Kakuna (TCG) da Bulbapedia
  4. ^ (EN) #014 Kakuna - Cardex da Serebii.net

BibliografiaModifica

  • (EN) Paul J. Shinoda, Pokémon Official Nintendo Player's Guide, Nintendo Power, 1998, p. 69, ISBN 978-4-549-66914-0.
  • (EN) Nintendo Power, Pokémon Special Edition for Yellow, Red and Blue, Nintendo Power, 1999, p. 74, ASIN B000GLCWWW.
  • (EN) M. Arakawa, Pokémon Gold Version and Silver Version Complete Pokédex, Nintendo Power, 2000, p. 16, ASIN B000LZR8FO.
  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, p. 88, ISBN 978-1-930206-12-0.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, p. 94, ISBN 978-0-7615-4708-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 20, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 397, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 240, ISBN 978-0-307-46803-1.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 205, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon