Apri il menu principale
Miranda Campa

Miranda Campa, nome d'arte di Liliana Campa Capodaglio (Ginevra, 31 gennaio 1914Roma, 29 maggio 1989), è stata un'attrice teatrale, attrice cinematografica e attrice televisiva italiana.

Indice

BiografiaModifica

Nipote degli attori Pio Campa e Wanda Capodaglio, nasce in Svizzera durante una tournée dei genitori, anch'essi attori.

Negli anni della giovinezza è promettente allieva dell'Accademia nazionale d'arte drammatica diretta da Silvio D'Amico, dove ottiene il diploma nel 1937. Lavora dapprima nella compagnia dell'Accademia stessa, per passare negli anni seguenti al Piccolo Teatro di Roma, diretto da Orazio Costa.

Fra gli anni cinquanta e gli anni sessanta lavora con Andreina Pagnani, Aroldo Tieri e Vittorio Gassman, approdando nel 1957 al Teatro Sant'Erasmo.

L'attività svolta da Miranda Campa nel cinema è alquanto marginale: prende parte infatti a circa 40 pellicole, ma sempre in parti da caratterista di secondo o terzo piano, senza giungere mai ad interpretare ruoli da protagonista.

Ha tenuto corsi di dizione e recitazione fino alla fine. Dai suoi corsi sono usciti attori e non, come per esempio: Renzo Bianconi (ballerino), Olimpia Carlisi (attrice), Laura de Marchi (attrice), Franca Squarciapino (costumista), Maria Grazia Nazzari (attrice), Bettina Giovannini (attrice), ecc.

Ha lavorato fino alla sua morte, avvenuta improvvisamente per arresto cardiaco nel maggio del 1989.[1]

Prosa teatraleModifica

FilmografiaModifica

Prosa televisiva RAIModifica

NoteModifica

  1. ^ Franco Quadri, HANNO PAURA DEL VUOTO QUESTI DUE MALAPARTE..., in la Repubblica, 10 dicembre 1987. URL consultato il 22 dicembre 2014.

BibliografiaModifica

  • Il Radiocorriere, annate varie.
  • Le teche Rai, la prosa televisiva 1954/2008.
  • Il Morandini, Il Dizionario dei film, Zanichelli

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN59293212 · ISNI (EN0000 0000 0116 2862 · SBN IT\ICCU\MODV\624667 · BNF (FRcb14161281r (data) · WorldCat Identities (EN59293212
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie