Vincent Thill

calciatore lussemburghese
Vincent Thill
Nazionalità Lussemburgo Lussemburgo
Altezza 176 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Orléans
Carriera
Giovanili
-2012Fola Esch
2012Progrès Niedercorn
2012-2016Metz
Squadre di club1
2016-2018Metz 28 (0)
2016-2018Metz2 (0)
2018-2019Pau25 (10)
2019-Orléans13 (0)
Nazionale
2015-Lussemburgo Lussemburgo U-172 (2)
2017-Lussemburgo Lussemburgo U-192 (1)
2016-Lussemburgo Lussemburgo29 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 novembre 2019

Vincent Thill (Lussemburgo, 4 febbraio 2000) è un calciatore lussemburghese, attaccante dell'Orléans in prestito dal Metz e della nazionale lussemburghese.

BiografiaModifica

Vincent Thill è figlio dell'allenatore ed ex calciatore lussemburghese Serge Thill e fratello dei calciatori Sébastien e Olivier Thill.[1]

Caratteristiche tecnicheModifica

Mancino naturale,[2] Thill è in grado di giocare in tutte le posizioni del reparto di attacco.[2] Può infatti essere impiegato indifferentemente come esterno offensivo, come trequartista o come seconda punta.[3] Giocatore molto tecnico e rapido,[3] dotato di un'ampia visione di gioco,[3] Thill è anche un abile assist-man.[3] Tra le sue peculiarità spiccano il dribbling[2] e i calci di punizione.[2][4] Inoltre, la sua abilità nella costruzione e nello smistamento del gioco gli permette nell'evenienza di poter giocare anche come regista basso.[3]

CarrieraModifica

ClubModifica

MetzModifica

Il 26 maggio 2016 ha firmato il suo primo contratto da professionista con il Metz della durata triennale con opzione per le successive due stagioni.

Il 21 settembre 2016 ha esordito in Ligue 1 in occasione della sconfitta interna del Metz col Bordeaux, diventando il primo calciatore nato negli anni 2000 a esordire in uno dei cinque principali campionati europei (Premier League, Liga, Serie A, Bundesliga e la stessa Ligue 1).[5]

I prestiti a Pau e OrléansModifica

L'8 agosto 2018 viene girato in prestito al Pau.[6]

A fine stagione, rientrato al Metz, Thill viene nuovamente ceduto in prestito, questa volta all'Orléans, militante in Ligue 2.[7]

NazionaleModifica

Ha fatto il suo esordio in Nazionale maggiore all'età di sedici anni il 25 marzo 2016 nell'amichevole contro la Bosnia-Erzegovina. Il 31 maggio dello stesso anno ha segnato la sua prima rete in Nazionale nell'amichevole contro la Nigeria. La sua prima marcatura in gare ufficiali la segna il 15 ottobre 2018 nella partita di UEFA Nations League contro San Marino, siglando il definitivo 3-0.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 17 settembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2016-2017   Metz L1 1 0 CF+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 2 0
2017-2018 L1 1 0 CF+CdL 1+2 0+0 - - - - - - 4 0
Totale Metz 2 0 4 0 - - - - 6 0
2018-2019   Pau CN 23 10 CF 0 0 - - - - - - 23 10
2019-2020   Orléans L2 6 0 CF+CdL - - - - - - - - 6 0
Totale carriera 31 10 4 0 - - - - 35 10

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Lussemburgo
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
25-3-2016 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 3   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   69’
31-5-2016 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 3   Nigeria Amichevole 1   56’   90’
2-9-2016 Riga Lettonia   3 – 1   Lussemburgo Amichevole -   85’
6-9-2016 Sofia Bulgaria   4 – 3   Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 -   59’
7-10-2016 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 1   Svezia Qual. Mondiali 2018 -   66’
10-10-2016 Borisov Bielorussia   1 – 1   Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 -   46’
13-11-2016 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 3   Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 -   82’
4-6-2017 Lussemburgo Lussemburgo   2 – 1   Albania Amichevole -   73’
9-6-2017 Rotterdam Paesi Bassi   5 – 0   Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 -   50’   54’
31-8-2017 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 0   Bielorussia Qual. Mondiali 2018 -   67’
3-9-2017 Tolosa Francia   0 – 0   Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 -   59’
7-10-2017 Solna Svezia   8 – 0   Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 -   46’
9-11-2017 Lussemburgo Lussemburgo   2 – 1   Ungheria Amichevole -   46’
22-3-2018 Ta' Qali Malta   0 – 1   Lussemburgo Amichevole -
27-3-2018 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 4   Austria Amichevole -   76’
5-6-2018 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 0   Georgia Amichevole -   58’
11-9-2018 Serravalle San Marino   0 – 3   Lussemburgo UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   46’   89’
15-10-2018 Lussemburgo Lussemburgo   3 – 0   San Marino UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 1
22-3-2019 Lussemburgo Lussemburgo   2 – 1   Lituania Qual. Euro 2020 -   78’
25-3-2019 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 2   Ucraina Qual. Euro 2020 -   74’
2-6-2019 Lussemburgo Lussemburgo   3 – 3   Madagascar Amichevole 1
7-6-2019 Vilnius Lituania   1 – 1   Lussemburgo Qual. Euro 2020 -   76’   80’
10-6-2019 Leopoli Ucraina   1 – 0   Lussemburgo Qual. Euro 2020 -
5-9-2019 Belfast Irlanda del Nord   1 – 0   Lussemburgo Amichevole -
10-9-2019 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 3   Serbia Qual. Euro 2020 -   86’
11-10-2019 Lisbona Portogallo   3 – 0   Lussemburgo Qual. Euro 2020 -   88’
15-10-2019 Aalborg Danimarca   4 – 0   Lussemburgo Amichevole -   55’
14-11-2019 Belgrado Serbia   3 – 2   Lussemburgo Qual. Euro 2020 -   38’   79’
17-11-2019 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 2   Portogallo Qual. Euro 2020 -   82’
Totale Presenze 29 Reti 3

NoteModifica

  1. ^ Vincent Thill, il lussemburghese classe 2000 che studia per diventare Messi, su calcionews24.com. URL consultato il 10 dicembre 2017.
  2. ^ a b c d Il talento della settimana di UEFA.com: Vincent Thill
  3. ^ a b c d e Vincent Thill: 2000 – Lussemburgo, su generazioneditalenti.it. URL consultato il 10 dicembre 2017.
  4. ^ #BornIn2000. Vincent Thill, 16 anni e record con il Lussemburgo, su gianlucadimarzio.com. URL consultato il 10 dicembre 2017.
  5. ^ Thill debutta in Ligue 1: è il primo "classe 2000" nei top 5 campionati, su gazzetta.it. URL consultato il 23 settembre 2016.
  6. ^ (FR) Vincent Thill (Metz) file en prêt à Pau, su lequipe.fr. URL consultato l'8 agosto 2018.
  7. ^ (FR) Transferts : Vincent Thill (Metz) à Orléans (officiel), su lequipe.fr. URL consultato il 23 luglio 2019.

Collegamenti esterniModifica