Apri il menu principale

Giorgio Vignali

produttore televisivo, sceneggiatore e attore italiano

Giorgio Vignali (Roma, 27 agosto 1954) è un produttore televisivo, sceneggiatore, attore e regista italiano.

BiografiaModifica

Debutta nel mondo dello spettacolo come autore nel 1978 con una commedia dal titolo Cercarsi. Inizia la carriera di attore nel 1980 interpretando commedie come Operazione di Stefano Reali e The toilet di LeRoi Jones, con la collaborazione di Andrea Pazienza.

Nell'ambito cinematografico interpreta diversi ruoli in film cult di successo comeSapore di mare regia di Carlo Vanzina, Sapore di mare 2 - Un anno dopo, regia di Bruno Cortini, Bomber, regia di Michele Lupo, con Bud Spencer e Jerry Calà,Grand Hotel Excelsior, regia di Castellano e Pipolo, Giochi d'estate, regia di Bruno Cortini, Mezzo destro, mezzo sinistro - 2 calciatori senza pallone, regia di Sergio Martino, Si ringrazia la regione Puglia per averci fornito i milanesi, regia di Mariano Laurenti, con Giorgio Porcaro, Massimo Boldi, Teo Teocoli e Giorgio Faletti. Inoltre interpreta telefilm della comicità italiana come Ferragosto O.K., regia di Sergio Martino, Professione vacanze, regia di Vittorio De Sisti, Colletti bianchi, regia di Bruno Cortini, Casa Vianello, Cascina Vianello, Cluedo. Interpreta anche ruoli in drammatici come nella serie Non siamo soli, regia di Paolo Poeti, con Massimo Dapporto, Dominique Sanda e Massimo Wertmüller.

Nel 1985 per il film Giochi d'estate riceve dal comune di Roma e dal Ministero dello Spettacolo, il premio Oscar dei Giovani come migliore promessa del cinema e dello spettacolo e debutta come autore nel programma L'Orecchiocchio, condotto da Fabio Fazio; i due scrivono altri programmi andati in onda sulla Rai, come Hit'84, Jeans, Improvvisando, Un disco per l'estate, Chi c'è c'è.

Collabora con Rodolfo Sonego, Stefano Reali, Salvatore Basile, Carlotta Ercolino e Gino Bramieri per molti spettacoli teatrali e sceneggiature per cinema e TV,e ha scritto più di 100 episodi su Nonno Felice e ha vinto il Telegatto per la migliore serie italiana di commedia. Nello stesso anno crea il primo reality show italiano sull'amore, intitolato Stranamore, con cui ha vinto 2 Telegatti, perché è stato il successo più importante di tutta la TV italiana. Dopo solo tre episodi ha guadagnato l'amore e la fedeltà di più della metà del pubblico televisivo italiano.

Nel 1999 ha creato due nuovi format di spettacoli di memoria:Matricole e Meteore, due grandi successi di pubblico e critico per Italia 1.

Nel 2001 collabora allo spettacolo C'è posta per te di Maria de Filippi che cresce così tanto di ascolti da diventare il vincitore del Telegatto per lo show più popolare nel 2001. Continua a firmare grandi successi, soprattutto in serie televisive come Due per tre, Me e mamma, Finalmente soli, Il mammo, Don Luca e altre serie televisive per Disney Channel Italia. Tutti sono grandi successo di pubblico e sono ancora in onda sui canali 'Mediaset. In totale ha scritto più di 470 episodi di varie serie televisive.

Dal 2007 è produttore della trasmissione in onda su Italia 1 Saturday Night Live from Milano, ed è stato il primo produttore del mondo ad avere il permesso di realizzare una versione straniera dello spettacolo americano, che dal 1975 al 2007 non ha mai lasciato gli Stati Uniti.

Nel 2011 Saturday Night Live from Milano diventa il vincitore del pubblico di spettacolo di tarda serata italiana.

Nel 2012 interrompe la sua collaborazione con Mediaset, lavora in RAI nel famoso spettacolo Quelli che il calcio e su SKY fino al 2014.

Dal 2015 comincia a pensare ad un nuovo modo per creare la TV, e crea 5 nuove serie televisive con contenuti, interessi e collaborazioni internazionali e un film con un'idea straordinaria di interesse globale.

Collabora con Claudio Baglioni per il musical Houdini e ha scritto Anastasia, il musical per la produzione Fascino di Roma. Creativo e scrittore per quasi 600 spot televisivi Mediaset e RAI. Ha sviluppato lunghi e brevi spot spiccano marchi come Ferrero, Kelemata, Mapei, Poolpharma, Ferrarini, Alitalia, Mailbox, Cadey, Algida, Findus, Parmacotto, Coconuda, Davidoff Eau de Parfums, Dixan, Telecom, Valsoja, Valleverde, Kia, Mitsubishi, Uliveto, MSC, Fiorucci, Motta, Lumberjack, Gentilini, Sammontana, Beghelli, Infostrada, Vento, OVS.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

Miniserie TVModifica

SitcomModifica

Autore e Scrittore TVModifica

  • 2014 La ricetta del gol
  • 2015 Easy Sid quickley done
  • 2016 War of wineries
  • 2016 The world trip in 80 Kitchens
  • 2016 Beer master

RaiUnoModifica

  • 1984 Hit' 84

RaiDueModifica

RaiTreModifica

Rete4Modifica

Canale5Modifica

Italia 1Modifica

TelePiùModifica

  • 2006/2011 Oliver & Digit

MediasetPremiumModifica

SkyModifica

  • 2013 Dimmi di si (Ita -Usa)

Real TimeModifica

  • 2017 War of wineries

SceneggiatoreModifica

RaiUnoModifica

Canale5Modifica

Italia 1Modifica

DisneyChannelModifica

  • 2003/2005 Skatenati - 42 episodi
  • 2005 L'ora della magia - 10 episodi

5StelleModifica

  • 1992/1993 La voglia matta - 80 episodi

ProduttoreModifica

Italia1Modifica

RegistaModifica

Saturday Night Live – All Editions – The shorts Movies Inside La ricetta del gol Ti ricordi il varietà Easy Said, quickley done Beer master War of wineries M.M.M. (Movies Make money)

Produttore a teatroModifica

  • 2012/2013 Ti ricordi il varietà
  • 2013/2014 Di mamma ce n’è una sola.. per fortuna!
  • 2014 Miiff Milano International Film Festival 14ª Edizione
  • 2015 ONE MAN CHEF al Salone Margherita di Roma.
  • 2015 Dirty Jobs 20 ep. - USA Creatore progetto
  • 2016 The Gambino’s Family 13 ep. Creatore progetto
  • 2016 The Malaysian Tiger 13 ep. Creatore progetto
  • 2017 Monnalisa Film di 90 minuti
  • 2018 M.M.M.(Movies Make Money) Cortometraggio

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie