Gran Premio di superbike di Assen 1997

Paesi Bassi Gran Premio di Assen 1997
Prova del mondiale Superbike
Prova 9 su 12 del 1997
Assen pre-2005.png
Data 31 agosto 1997
Luogo TT Circuit Assen
Percorso 6,049 km
Risultati
Superbike gara 1
230ª gara nella storia del campionato
Distanza 16 giri, totale 96,784 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti John Kocinski Italia Pierfrancesco Chili
Honda in 2:04.061 Ducati in 2:04.583
(nel giro 2 di 16)
Podio
1. Stati Uniti John Kocinski
Honda
2. Regno Unito Carl Fogarty
Ducati
3. Italia Pierfrancesco Chili
Ducati
Superbike gara 2
231ª gara nella storia del campionato
Distanza 16 giri, totale 96,784 km
Pole position Giro più veloce
Stati Uniti John Kocinski Italia Pierfrancesco Chili
Honda in 2:04.061 Ducati in 2:04.649
(nel giro 6 di 16)
Podio
1. Regno Unito Carl Fogarty
Ducati
2. Italia Pierfrancesco Chili
Ducati
3. Stati Uniti John Kocinski
Honda
Supersport
7ª gara nella storia del campionato
Distanza 16 giri, totale 96,784 km
Pole position Giro più veloce
Paesi Bassi Wilco Zeelenberg Paesi Bassi Wilco Zeelenberg
Yamaha in 2'11.777 Yamaha in 2'11.478
(nel giro 5 di 16)
Podio
1. Paesi Bassi Wilco Zeelenberg
Yamaha
2. Italia Paolo Casoli
Ducati
3. Belgio Michaël Paquay
Honda

Il Gran Premio di Superbike di Assen 1997 è stata la nona prova su dodici del Campionato mondiale Superbike 1997, è stato disputato il 31 agosto sul TT Circuit Assen e ha visto la vittoria di John Kocinski in gara 1[1], mentre la gara 2 è stata vinta da Carl Fogarty[2]. La vittoria nella gara valevole per il campionato mondiale Supersport è stata invece ottenuta da Wilco Zeelenberg.[3]

RisultatiModifica

Gara 1Modifica

Arrivati al traguardo[4]Modifica

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
3   John Kocinski Honda 33:34.731 25
4   Carl Fogarty Ducati +0:00.143 20
7   Pierfrancesco Chili Ducati +0:00.701 16
2   Aaron Slight Honda +0:06.363 13
9   Neil Hodgson Ducati +0:08.431 11
22   Scott Russell Yamaha +0:10.770 10
12   James Whitham Suzuki +0:13.540 9
8   Akira Yanagawa Kawasaki +0:13.566 8
6   Simon Crafar Kawasaki +0:16.602 7
10º 42   Chris Walker Yamaha +0:27.648 11º 6
11º 11   Mike Hale Suzuki +0:31.277 12º 5
12º 17   Pere Riba Honda +1:02.332 19º 4
13º 21   Jochen Schmid Kawasaki +1:02.787 13º 3
14º 53   Udo Mark Suzuki +1:03.033 14º
15º 46   Erkka Korpiaho Kawasaki +1:05.650 18º 2
16º 31   Igor Jerman Kawasaki +1:05.959 16º 1
17º 57   Michael Rudroff Suzuki +1:25.817 20º
18º 56   Rainer Jänisch Suzuki +1:33.081 21º
19º 49   Juha Berner Kawasaki +2:06.098 23º
20º 52   Anton Gruschka Yamaha +1 giro 22º
21º 60   Joop Bosch Kawasaki +1 giro 26º
22º 64   Heinz Platacis Kawasaki +1 giro 31º
23º 51   Giorgio Cantalupo Ducati +1 giro 25º
24º 61   Gijsbert Spilt Ducati +1 giro 30º
25º 79   Ondřej Lelek Honda +1 giro 28º

RitiratiModifica

Pilota Motocicletta Giri Griglia
14   James Haydon Ducati +3 giri 15º
68   Jiří Mrkývka Honda +6 giri 24º
15   Piergiorgio Bontempi Kawasaki +16 giri 10º
47   Eskil Suter Honda +16 giri 17º

Gara 2Modifica

Arrivati al traguardo[5]Modifica

Pos. Pilota Motocicletta Tempo Griglia Punti
4   Carl Fogarty Ducati 33:31.289 25
7   Pierfrancesco Chili Ducati +0:00.931 20
3   John Kocinski Honda +0:02.988 16
2   Aaron Slight Honda +0:04.620 13
9   Neil Hodgson Ducati +0:13.426 11
6   Simon Crafar Kawasaki +0:15.890 10
8   Akira Yanagawa Kawasaki +0:20.940 9
22   Scott Russell Yamaha +0:30.966 8
42   Chris Walker Yamaha +0:34.965 11º 7
10º 15   Piergiorgio Bontempi Kawasaki +0:40.721 10º 6
11º 12   James Whitham Suzuki +0:50.507 5
12º 21   Jochen Schmid Kawasaki +1:01.996 13º 4
13º 53   Udo Mark Suzuki +1:02.300 14º
14º 31   Igor Jerman Kawasaki +1:02.458 16º 3
15º 17   Pere Riba Honda +1:02.915 19º 2
16º 56   Rainer Jänisch Suzuki +1:37.048 21º
17º 46   Erkka Korpiaho Kawasaki +1:47.903 18º 1
18º 57   Michael Rudroff Suzuki +2:06.879 20º
19º 49   Juha Berner Kawasaki +1 giro 23º
20º 68   Jiří Mrkývka Honda +1 giro 24º
21º 64   Heinz Platacis Kawasaki +1 giro 31º
22º 69   Steve Marks Kawasaki +1 giro 29º
23º 79   Ondřej Lelek Honda +1 giro 28º

RitiratiModifica

Pilota Motocicletta Giri Griglia
60   Joop Bosch Kawasaki +3 giri 26º
52   Anton Gruschka Yamaha +4 giri 22º
11   Mike Hale Suzuki +5 giri 12º
51   Giorgio Cantalupo Ducati +5 giri 25º
47   Eskil Suter Honda +9 giri 17º
61   Gijsbert Spilt Ducati +12 giri 30º
14   James Haydon Ducati +16 giri 15º

SupersportModifica

Arrivati al traguardoModifica

Pos. Pilota Motocicletta Giri Tempo Punti
30   Wilco Zeelenberg Yamaha 16 35'26.496 25
26   Paolo Casoli Ducati 16 +13.056 20
41   Michaël Paquay Honda 16 +18.740 16
13   Jeffry de Vries Yamaha 16 +19.140 13
34   Yves Briguet Suzuki 16 +19.365 11
6   Vittoriano Guareschi Yamaha 16 +21.593 10
24   Stéphane Chambon Ducati 16 +22.500 9
32   Marc Garcia Honda 16 +23.083 8
14   Fred Bayens Honda 16 +24.576 7
10º 57   Mile Pajic Kawasaki 16 +25.500 6
11º 17   Stéphane Mertens Suzuki 16 +27.543 5
12º 7   Thomas Körner Ducati 16 +31.282 4
13º 35   Giovanni Bussei Suzuki 16 +31.482 3
14º 23   Volker Bähr Kawasaki 16 +41.862 2
15º 53   Francisco Riquelme Ducati 16 +44.369 1
16º 2   Massimo Meregalli Yamaha 16 +46.688
17º 9   Rudi Markink Yamaha 16 +53.795
18º 11   Peter Koller Kawasaki 16 +1'02.010
19º 59   Harry Van Beek Yamaha 16 +1'02.841
20º 39   Thomas Hinterreiter Kawasaki 16 +1'43.065
21º 10   Wim Theunissen Kawasaki 16 +1'46.805

RitiratiModifica

Pilota Motocicletta Giri
31   Marco Risitano Kawasaki 15
52   Jörg Teuchert Yamaha 14
18   David Rouge Honda 12
1   Fabrizio Pirovano Ducati 12
90   Bernhard Schick Ducati 12
27   Rubén Xaus Honda 11
58   Torleif Hartelman Ducati 9
25   Serafino Foti Bimota 7
60   Eric Mahé Yamaha 4
28   Jonnie Ekerold Suzuki 4
8   Roberto Panichi Ducati 3
36   Christophe Cogan Ducati 3
4   Camillio Mariottini Ducati 2
45   Dean Thomas Honda 0
22   Bernard Garcia Honda 0
38   Mario Innamorati Ducati 0

NoteModifica

  1. ^ Risultati prima manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  2. ^ Risultati seconda manche sul sito ufficiale del mondiale Superbike, su oldsbk.perugiatiming.com (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2015).
  3. ^ Supersport ASSEN - NEDERLAND 1997, su f1-geschiedenis.be.
  4. ^ Risultati completi di Gara 1, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 6 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2019).
  5. ^ Risultati completi di Gara 2, su wsb-archives.co.uk. URL consultato il 6 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2019).

Collegamenti esterniModifica

Campionato mondiale Superbike - Stagione 1997
                       
   

Edizione precedente:
1996
Gran Premio di superbike di Assen
Altre edizioni
Edizione successiva:
1998
  Portale Moto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moto