Udo Mark

pilota motociclistico tedesco
Udo Mark
Nazionalità Germania Germania
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Superbike
Esordio 1988
Miglior risultato finale 11º
Gare disputate 75
Punti ottenuti 146,5
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1994 in classe 500
Miglior risultato finale 30º
Gare disputate 3
Punti ottenuti 2
dati inerenti alle classi mondiali
 

Udo Mark (Furtwangen, 20 settembre 1963[1]) è un pilota motociclistico tedesco, ritiratosi dall'attività agonistica.

Vincitore del Thunderbike Trophy nel 1995.[2]

CarrieraModifica

Mark fa il suo debutto in una competizione mondiale nel 1988 partecipando ad alcune gare della stagione inaugurale della superbike utilizzando motociclette Bimota e Yamaha. Raccoglie qualche punto chiudendo al cinquantaquattresimo posto in classifica.[1] Dal 1989 al 1993, sempre con motociclette Yamaha, prende parte ad alcune gare del mondiale Superbike. Ottiene il miglior piazzamento in questa categoria chiudendo all'undicesimo posto nel 1991. Sempre nel 1991 vince il campionato tedesco nella classe Superbike.[3]

Nel 1994 fa il suo esordio nel motomondiale disputando tre Gran Premi nella classe 500 con motociclette Harris-Yamaha e ROC-Yamaha. Chiude il Gran Premio di Francia in zona punti. Nella stessa stagione disputa due Gran Premi nel mondiale superbike in sella ad una Ducati 888 raccogliendo otto punti. Inoltre nel 1994 vince per la seconda volta il campionato tedesco Superbike.[3]

Nel 1995 è pilota titolare nella prima edizione del Thunderbike Trophy. In sella ad una Kawasaki vince il campionato con cinque piazzamenti a podio e tre vittorie: nei Gran Premi di Italia, Olanda e Repubblica Ceca.

Nella stagione 1996 disputa il solo Gran Premio di Germania nel mondiale Superbike, ottenendo quattro punti. Nel 1997 partecipa al campionato Europeo Velocità nella categoria Superbike, vincendolo.[4] Le gare sono in concomitanza con parte di quelle del mondiale per cui, in base al regolamento, pur chiudendo spesso tra i primi quindici, i punti non gli vengono assegnati. L'ultima apparizione di Mark nel mondiale Superbike risale al 1998, quando disputa due Gran Premi in sella ad una Suzuki GSX-R750 conquistando tredici punti.

Al termine della sua carriera da pilota, rimane nel mondo del motociclismo svolgendo mansioni manageriali.[5]

Risultati in garaModifica

Campionato mondiale SuperbikeModifica

1988 Moto                   Punti Pos.
Bimota e Yamaha 22 17 13 14 27 AN 17 16 2,5 54º
1989 Moto                       Punti Pos.
Yamaha 18 13 3 75º
1990 Moto                           Punti Pos.
Yamaha Rit 15 9 10 6 11 Rit 10 15 13 39 17º
1991 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 8 7 7 10 11 Rit 10 10 18 Rit 8 5 68 11º
1992 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 19 Rit NQ NQ Rit NP 18 Rit 19 17 20 15 21 19 13 Rit 4 61º
1993 Moto                           Punti Pos.
Yamaha 19 Rit 14 17 16 14 20 14 Rit NP 18 17 5[6] 53º
1994 Moto                       Punti Pos.
Ducati 15 9 22 Rit 8 40º
1996 Moto                         Punti Pos.
Yamaha 17 12 4 42º
1997 Moto                         Punti Pos.
Suzuki e Kawasaki NV NV NV NV NV NV NV NV NV NV NV NV 0
1998 Moto                         Punti Pos.
Suzuki Rit 12 10 13 13 25º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

MotomondialeModifica

1994 Classe Moto                             Punti Pos.
500 Harris-Yamaha e ROC-Yamaha Rit 14 17 2 30º
1995 Classe Moto                           Punti Pos.
Thunderbike Trophy Kawasaki NE NE NE 5 4 1 1 3 3 1 NE NE 7 140
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Redazione, Udo Mark career, su motorsportstats.com, Motorsport Network.
  2. ^ (FR) Vincent Glon, Thunderbike Trophy 1995, su racingmemo.free.fr, Racingmemo, 23 aprile 2011.
  3. ^ a b (FR) Vincent Glon, Les Champions Allemands, su racingmemo.free.fr, Racingmemo, 23 aprile 2011.
  4. ^ (FR) Vincent Glon, Campionato Europeo Superbike 1997, su racingmemo.free.fr, Racingmemo, 23 aprile 2011.
  5. ^ Redazione, Largo a BMW! 2 box e 4 piloti in WorldSBK, su worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 22 gennaio 2016.
  6. ^ Nella seconda prova del Gran Premio d'Austria è stata assegnata ai piloti la metà dei punti in palio.

Collegamenti esterniModifica