Maurice Cann

pilota motociclistico britannico
Maurice Cann
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1949 in classe 250
Stagioni dal 1949 al 1952
Miglior risultato finale
Gare disputate 6[1]
Gare vinte 3
Podi 5
Giri veloci 2
 

Maurice Cann (Leicester, 23 marzo 191112 febbraio 1989) è stato un pilota motociclistico britannico.

CarrieraModifica

Ha preso parte alla prima edizione del motomondiale, ha vinto negli anni un totale di 3 gran premi, sempre in occasione del Gran Premio motociclistico dell'Ulster, e nel 1950 si è laureato vicecampione del mondo nella classe 250 alle spalle di Dario Ambrosini.

Ha partecipato a varie edizioni del Tourist Trophy fin dal 1931, utilizzando Norton, Velocette, Excelsior e Guzzi, vincendo anche il Lightweight TT nel 1948[2]. Per quanto riguarda le sue presenze al motomondiale in cui ha esordito nella prima edizione del 1949, ha sempre gareggiato solo nel Tourist Trophy oltre che nel GP dell'Ulster, restando sempre nella stessa classe e sempre fedele alla Moto Guzzi.

Risultati nel motomondialeModifica

Classe 250Modifica

1949 Classe Moto             Punti Pos.
250 Moto Guzzi NE NE 1 11
1950 Classe Moto             Punti Pos.
250 Moto Guzzi 2 NE NE 1 14
1951 Classe Moto                 Punti Pos.
250 Moto Guzzi NE NE NE 2 6
1952 Classe Moto                 Punti Pos.
250 Moto Guzzi 5 NE 1 NE 10
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 500Modifica

1950 Classe Moto             Punti Pos.
500 Moto Guzzi Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

[1]

NoteModifica

  1. ^ a b Sono considerati solo quelli in cui sono stati conseguiti punti per il campionato mondiale
  2. ^ (EN) Scheda su iomtt.com

Collegamenti esterniModifica