Apri il menu principale

Miguel Praia

pilota motociclistico portoghese
Miguel Praia
MiguelPraia17.jpg
Miguel Praia con la Honda CBR 600RR del team Parkalgar a Brands Hatch, nel 2007
Nazionalità Portogallo Portogallo
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2003
Gare disputate 1
Carriera in Superbike
Esordio 2004
Miglior risultato finale 30º
Gare disputate 40
Punti ottenuti 11
Carriera in Supersport
Esordio 2006
Miglior risultato finale 12º
Gare disputate 80
Punti ottenuti 177
 

Miguel Praia (Albufeira, 2 marzo 1978) è un pilota motociclistico portoghese.

CarrieraModifica

Praia fa il suo esordio mondiale disputando il Gran Premio casalingo nella classe 250 del motomondiale nel 2003 in qualità di wildcard a bordo di una Yamaha gestita dal team Marina Park Mavi Sport Kurz. Termina la gara al ventiduesimo posto.[1] La stagione successiva esordisce nel mondiale Superbike, ingaggiato dal team XEROX - Nortel Net., che gli affida una Ducati 999 RS; il suo compagno di squadra è l'australiano Garry McCoy. Ottiene come miglior risultato un tredicesimo posto a Valencia in gara 1 e termina la stagione al 30º posto con 8 punti.

Nel 2005 passa alla guida della Yamaha YZF-R1 del team DFXtreme Sterilgarda, con compagni di squadra Marco Borciani e José Luis Cardoso. Ottiene come miglior risultato un quattordicesimo posto a Phillip Island in gara 2 e termina la stagione al 34º posto con 3 punti.

Nel 2006 passa a correre nel mondiale Supersport, alla guida della Honda CBR600RR del team Parkalgar, dal Gran Premio di Valencia. Non ottiene punti. La stagione successiva resta nello stesso team, questa volta con un compagno di squadra, Simone Sanna. Ottiene come miglior risultato un undicesimo posto a Silverstone e termina la stagione al 34º posto con 5 punti.

Nel 2008, questa volta con compagno di squadra Craig Jones, ottiene come miglior risultato un dodicesimo posto a Portimão e termina la stagione al 25º posto con 14 punti. Nel 2009, con compagno di squadra Eugene Laverty, ottiene come miglior risultato un nono posto a Imola e termina la stagione al 15º posto con 40 punti. Nel 2010 ottiene come miglior risultato un sesto posto a Silverstone e disputa una stagione regolare, andando quasi sempre a punti. Termina la stagione al dodicesimo posto tra i piloti.[2]

Nel 2011 corre per il sesto anno consecutivo con il team Parkalgar Honda, questa volta con compagno di squadra Sam Lowes, chiude la stagione al tredicesimo posto con 51 punti all'attivo. Non è tra i piloti titolari al via della stagione 2012, riesce comunque a disputare qualche gara come wild-card e come pilota sostitutivo, con la Honda CBR600RR. Non ottiene punti validi per la classifica mondiale. Nel 2013 partecipa al solo Gran Premio di casa in portogallo, sempre in sella ad una Honda. Chiude ventesimo senza quindi ottenere punti validi per il mondiale. Torna nel mondiale Supersport nel 2015, disputando il Gran Premio di Portogallo in qualità di pilota sostitutivo in sella ad una Honda CBR600RR del team CIA Landlords Insurance Honda. Chiude al quindicesimo posto ottenendo un punto.[3]

Risultati in garaModifica

MotomondialeModifica

2003 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Yamaha 22 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Campionato mondiale SuperbikeModifica

2004 Moto                       Punti Pos.
Ducati 13 19 16 Rit NQ NQ Rit Rit 17 Rit 14 Rit NP Rit Rit 15 Rit 16 Rit 21 18 14 8 30º
2005 Moto                         Punti Pos.
Yamaha 20 18 16 14 Rit Rit 23 Rit 15 Rit 18 16 23 21 Rit Rit 21 19 16 18 3 34º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

Campionato mondiale SupersportModifica

2006 Moto                         Punti Pos.
Honda 20 19 23 Rit Rit 27 18 18 Rit 16 0
2007 Moto                           Punti Pos.
Honda 19 24 20 21 Rit 21 11 21 Rit 21 Rit Rit Rit 5 34º
2008 Moto                           Punti Pos.
Honda 13 21 15 17 Rit 13 Rit Rit Rit Rit 13 Rit 12 14 25º
2009 Moto                             Punti Pos.
Honda Rit 12 18 Rit 12 16 12 10 Rit Rit 11 9 12 10 40 15º
2010 Moto                           Punti Pos.
Honda 9 Rit 12 10 10 10 14 9 7 6 13 Rit 10 66 12º
2011 Moto                         Punti Pos.
Honda Rit 11 8 Rit 12 9 Rit 8 Rit 8 13 8 51 13º
2012 Moto                           Punti Pos.
Honda 16 17 22 0
2013 Moto                           Punti Pos.
Honda 20 0
2015 Moto                         Punti Pos.
Honda 15 1 37º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Redazione Motogp, 250 2003 Portugal - Results Race (PDF), su motogp.com, Dorna Sport S.L., 7 settembre 2003.
  2. ^ (EN) Redazione Worldsbk, SSP 2010 - Championship Standings (PDF), su worldsbk.com, Dorna Sport S.L., 3 ottobre 2010.
  3. ^ (EN) Redazione Worldsbk, SSP 2015 Portimão - Results Race (PDF), su worldsbk.com, Dorna Sport S.L., 7 giugno 2015.

Collegamenti esterniModifica