Apri il menu principale

Serie D 2008-2009

edizione del torneo calcistico
Serie D 2008-2009
Competizione Serie D
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 61ª
Organizzatore Lega Nazionale Dilettanti -
Comitato per l'attività Interregionale
Luogo Italia Italia
Partecipanti 166
Formula 9 gironi all'italiana
Sito web lnd.it
Risultati
Vincitore Pro Vasto
(1º titolo)
Altre promozioni Biellese
Sacilese
Pro Belvedere
Crociati Noceto
Sporting Lucchese
Villacidrese
Brindisi
Siracusa
Retrocessioni (le squadre scritte in corsivo sono poi state ripescate)
Sestri Levante, Ciriè
Lottogiaveno, Novese
Merate, Calcio Caravaggese
Borgomanero, Fanfulla
Trento, Somma
San Donà, Bolzano
Russi, Suzzara
Comacchio Lidi, Verucchio
Sansovino, Pontevecchio
Armando Picchi, Massese
Elpidiense Cascinare, Tolentino
Maceratese, Grottammare
Frascati, Ferentino
Civitavecchia, Calangianus 1905
Grottaglie, Sporting Genzano
Gelbison, Venafro
Atletico Puteolana, Vittoria
Savoia, Castiglione
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007-2008 2009-2010 Right arrow.svg

La Serie D 2008-2009 è la 61ª edizione del campionato di categoria.

Indice

StagioneModifica

Al torneo prendono parte 166 squadre, divise in 9 gironi, sei dei quali composti da 18 compagini, due da 19 e uno, infine, da 20.

AggiornamentiModifica

Vengono ripescate in Lega Pro Seconda divisione a completamento di organico la Sambonifacese, il Montichiari, la Colligiana, l'Alghero ed il Barletta.
Il Bassano Romano e la Cagliese non si iscrivono per motivi economici.
Il Gragnanocede il titolo sportivo all'Atletico Puteolana.
Per far fronte a questa carenza di organico vennero ripescate le seguenti squadre dalla scorsa stagione: Trento, Merate,San Donà, Este, Verucchio, Cecina, Tolentino, Guidonia Montecelio e Frascati. Infine vengono ammesse in soprannumero dopo la mancata iscrizione ai campionati professionistici la Massese, lo Spezia, la Sporting Lucchese e il Messina[1].

Squadre partecipantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2008-2009 (gironi A-B-C).


 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2008-2009 (gironi D-E-F).


 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie D 2008-2009 (gironi G-H-I).

Play-off nazionaliModifica

Le 9 squadre vincitrici dei play-off di girone furono divise in 3 gironi da 3 squadre ognuno in cui le cui vincitrici accederono alle semifinali, insieme alla vincente della Coppa Italia Serie D, da disputarsi in turni di andata e ritorno e la finale unica in campo neutro.

Turno preliminareModifica

Triangolare 1Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Renate 3 2 1 0 1 4 4 0
2. Viterbese 3 2 1 0 1 3 3 0
3. Chioggia Sott. 3 2 1 0 1 2 2 0

Legenda:

      Promossa al turno successivo.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Risultati Luogo e data
Chioggia Sott. 0-1 Viterbese 7 giugno 2009
Renate 1-2 Chioggia Sott. 10 giugno 2009
Viterbese 2-3 Renate 14 giugno 2009

Triangolare 2Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Vico Equense 4 2 1 1 0 3 1 +2
2. Spezia 3 2 1 0 1 3 2 +1
3. Fano 1 2 0 1 1 1 4 -3

Legenda:

      Promossa al turno successivo.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Risultati Luogo e data
Spezia 3-0 Fano 7 giugno 2009
Fano 1-1 Vico Equense 10 giugno 2009
Vico Equense 2-0 Spezia 14 giugno 2009

Triangolare 3Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Nocerina 3 2 1 0 1 5 4 +1
2. Salò 3 2 1 0 1 3 2 +1
3. Gavorrano 3 2 1 0 1 2 4 -2

Legenda:

      Promossa al turno successivo.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Risultati Luogo e data
Gavorrano 1-0 Salò 7 giugno 2009
Salò 3-1 Nocerina 10 giugno 2009
Nocerina 4-1 Gavorrano 14 giugno 2009

SemifinaliModifica

Alle semifinali hanno accesso Renate, Vico Equense, Nocerina e Sapri (vincitrice della Coppa Italia Serie D).

Risultati Luogo e data
Renate 0-1 Vico Equense 17 giugno 2009
Vico Equense 1-0 Renate 21 giugno 2009
Nocerina 2-1 Sapri 17 giugno 2009
Sapri 3-2 Nocerina 21 giugno 2009

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
Vico Equense 1-3 Nocerina Rieti, 30 giugno 2009

Poule scudettoModifica

Lo Scudetto Dilettanti viene assegnato dopo un torneo fra le vincitrici dei 9 gironi. Vengono divise in 3 triangolari le cui vincitrici, più la migliore seconda, accedono alle semifinali, da disputarsi in turni di andata e ritorno e la finale unica in campo neutro.

Turno preliminareModifica

Triangolare 1Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Biellese 4 2 1 1 0 7 5 +2
2. Sacilese 4 2 1 1 0 5 4 +1
3. Pro Belvedere 0 2 0 0 2 1 4 -3

Legenda:

      Promossa al turno successivo.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

La Sacilese passa il turno come miglior seconda.


Risultati Luogo e data
Pro Belvedere 0-1 Sacilese 24 maggio 2009
Biellese 3-1 Pro Belvedere 27 maggio 2009
Sacilese 4-4 Biellese 30 maggio 2009

Triangolare 2Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Pro Vasto 4 2 1 1 0 6 5 +1
2. Crociati Noceto 2 2 0 2 0 7 7 0
3. Sporting Lucchese 1 2 0 1 1 4 5 -1

Legenda:

      Promossa al turno successivo.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Risultati Luogo e data
Pro Vasto 2-1 Sporting Lucchese 24 maggio 2009
Sporting Lucchese 3-3 Crociati Noceto 27 maggio 2009
Crociati Noceto 4-4 Pro Vasto 30 maggio 2009

Triangolare 3Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Siracusa 4 2 1 1 0 4 3 +1
2. Brindisi 4 2 1 1 0 2 1 +1
3. Villacidrese 0 2 0 0 2 4 6 -2

Legenda:

      Promossa al turno successivo.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.


Risultati Luogo e data
Siracusa 0-0 Brindisi 24 maggio 2009
Villacidrese 3-4 Siracusa 27 maggio 2009
Brindisi 2-1 Villacidrese 30 maggio 2009

SemifinaliModifica

Risultati Luogo e data
Biellese 2-2 Siracusa 6 giugno 2009
Siracusa 1-1 Biellese 13 giugno 2009
Pro Vasto 4-2 Sacilese 7 giugno 2009
Sacilese 2-2 Pro Vasto 13 giugno 2009

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
Pro Vasto 3-0[2] Siracusa Aprilia, 20 giugno 2009

NoteModifica

  1. ^ Ammissioni alla Serie D 2008-09.[collegamento interrotto]
  2. ^ Sospesa a fine del primo tempo per intemperanza dei tifosi siciliani. Il giudice sportivo inflisse la sconfitta a tavolino al Siracusa.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio