Associazione Sportiva Dilettantistica Omegna Calcio 1906

ASD Omegna Calcio 1906
Calcio Football pictogram.svg
Omegna Calcio Logo 2020.png
Cusiani, Rossoneri, Lupi
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Rosso, nero
Simboli Lupo
Inno Forza Omegna
I 4 + 4 di Nora Orlandi
Dati societari
Città Omegna
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Promozione
Fondazione 1906
Rifondazione1989
Presidente Italia Giancarlo Giorgetti
Allenatore Italia Davide Tabozzi
Stadio Liberazione
(1500 posti)
Sito web www.omegnacalcio1906.eu
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Omegna Calcio 1906, meglio nota come Omegna, è una società calcistica italiana con sede nel comune di Omegna, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

La tradizione sportiva è iniziata nel 1906, si è interrotta nel 1987 a seguito del fallimento sociale ed è ripartita nel 1989, allorché la Società Calcio Crusinallo ha assunto i colori sociali rossoneri e la denominazione storica, ponendosi in continuità con l'esperienza precedente.

Dal punto di vista storico l'Omegna vanta quale maggior risultato la partecipazione a diciannove campionati tra Serie C e Serie C2 tra il 1935 e il 1986. Tali risultati ne fanno la società calcistica più prestigiosa nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola e calcolando la vecchia provincia di Novara è seconda per numero di partecipazioni (7) ai campionati professionistici (introdotti in serie C nel 1978) alle spalle del Novara Calcio.

Nella stagione 2020-2021 milita nel girone A di Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.

StoriaModifica

 
Marchio storico

Nel 1906 nasce l'Unione Sportiva Omegnese, che prenderà successivamente il nome di Associazione Sportiva Cusiana, mantenendolo sino al 1940-41.

Nel 1927 prende parte del campionato di Seconda Divisione, militando per 6 anni, poi nel 1933 viene promosso in Prima Divisione e nel 1935 viene ammesso alla nuova serie C partecipando fino al 1941 e dal 1946 al 1951, tra cui nella stagione 1947-1948 ha ottenuto il miglior risultato. Dopo questi anni militò 1 anno in Promozione e l'anno successivo in IV serie, e nella stagione 1958-1959 nell'Interregionale.

Tra il 1967 ed il 1987 ha disputato 12 campionati di Serie D-Interregionale, 1 di Serie C e 7 di Serie C2. Nel 1987 la squadra è fallita[1] ed è rimasta inattiva fino al 1989, quando il club del quartiere omegnese di Crusinallo cambiò denominazione in Società Calcio Crusinallo Omegna, facendo ripartire la tradizione sportiva rossonera dal campionato di Promozione.[2] Due anni dopo il Crusinallo Omegna viene ammesso al nuovo campionato di Eccellenza partecipandovi per 9 anni, dopodiché nel 2000 inizia un periodo di crisi che lo fa retrocedere in Promozione e l'anno dopo in Prima Categoria, toccando il punto più basso della sua storia. Nel 2006 il club torna a chiamarsi semplicemente Omegna.

Nel 2008 viene promosso in Promozione, a cui è stato ammesso dopo i play-off e dove è tornato dopo 7 anni di assenza. Nella stagione 2012-2013 è stato ammesso in Eccellenza, dove ha militato fino alla stagione 2015-2016, quando ha perso i play-out contro l'Aygreville, ridiscendendo in Promozione categoria nella quale milita tutt’ora.


A partire dal 1 luglio 2020 grazie alla fusione con la Asd Ramatese Omegna, società di puro settore giovanile del vicino comune di Casale Corte Cerro, con la quale c’era già stata una collaborazione negli anni passati, l’Omegna Calcio ritorna ad avere un settore giovanile che comprende tutte le categorie dai Piccoli Amici fino alla Juniores e che al 30 settembre 2020 conta 145 iscritti.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Omegna Calcio 1906 Associazione Sportiva Dilettantistica
  • 1906 - Nasce l'Unione Sportiva Omegnese
  • 1906-27 - Attività incerta: in questo periodo la denominazione diviene Associazione Sportiva Cusiana.
  • 1927-28 - 7º nel girone B Nord della Seconda Divisione.
  • 1928-29 - 10º nel girone B Nord della Seconda Divisione.
  • 1929-30 - 7º nel girone B Nord della Seconda Divisione.

  • 1930-31 - 8º nel girone A della Seconda Divisione Lombardia. Passa alla Seconda Divisione Piemonte.
  • 1931-32 - 4º nel girone A della Seconda Divisione Piemonte.
  • 1932-33 - 4º nel girone A della Seconda Divisione Piemonte. 1º nel girone B delle finali promozione.   Promosso in Prima Divisione.
  • 1933-34 - 11º nel girone C di Prima Divisione.
  • 1934-35 - 6º nel girone C di Prima Divisione. Ammesso alla nuova Serie C.
  • 1935-36 - 15º nel girone B di Serie C. Ripescato.
  • 1936-37 - 15º nel girone B di Serie C. Ripescato.
  • 1937-38 - 12º nel girone C di Serie C.
  • 1938-39 - 8º nel girone C di Serie C.
  • 1939-40 - 10º nel girone C di Serie C.

  • 1940 - Cambio denominazione in Omegna Sportiva.
  • 1940-41 - 16º nel girone C di Serie C.   Retrocesso in Prima Divisione.
  • 1941-46 - Nessuna notizia disponibile: probabile sospensione delle attività per colpa della seconda guerra mondiale.
  • 1946-47 - 7º nel girone C della Lega Nord di Serie C.
  • 1947-48 - 3º nel girone C della Lega Nord di Serie C. Ripescata dalla FIGC.
  • 1948-49 - 14º nel girone B di Serie C.
  • 1949-50 - 13º nel girone A di Serie C.

  • 1950-51 - 17º nel girone A di Serie C.   Retrocesso in Promozione.
  • 1951-52 - 3º nel girone E della Promozione. Fonda la Lega IV Serie.
  • 1952-53 - 16º nel girone A di IV Serie.   Retrocesso in Promozione Regionale.
  • 1953-54 - 8º nel girone A della Promozione Piemontese.
  • 1954-55 - 8º nel girone A della Promozione Piemontese.
  • 1955-56 - 7º nel girone A della Promozione Piemontese.
  • 1956-57 - 3º nel girone A della Promozione Piemontese.
  • 1957-58 - 1º nel girone A del Campionato Piemontese Dilettanti.   Promosso in Interregionale.
  • 1958-59 - 15º nel girone B dell'Interregionale.   Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1959-60 - 1º nel girone A della Prima Categoria Piemontese; perde le finali contro il Chieri.

  • 1960-61 - 4º nel girone A della Prima Categoria Piemontese.
  • 1961-62 - 4º nel girone A della Prima Categoria Piemontese.
  • 1962-63 - 6º nel girone A della Prima Categoria Piemontese.
  • 1963-64 - 9º nel girone A della Prima Categoria Piemontese.
  • 1964-65 - 4º nel girone A della Prima Categoria Piemontese.
  • 1965-66 - 6º nel girone A della Prima Categoria Piemontese.
  • 1966-67 - 2º nel girone A della Prima Categoria Piemontese.   Ripescato in Serie D.
  • 1967-68 - 3º nel girone A della Serie D.
  • 1968-69 - 2º nel girone A della Serie D.
  • 1969-70 - 4º nel girone A della Serie D.

  • 1970-71 - 16º nel girone A della Serie D. Ripescato dalla FIGC.
  • 1971-72 - 6º nel girone A della Serie D.
  • 1972-74 - 9º nel girone A della Serie D.
  • 1973-74 - 8º nel girone A della Serie D.
  • 1974-75 - 2º nel girone A della Serie D.
  • 1975-76 - 2º nel girone A della Serie D, avendo perso 2-1 lo spareggio promozione contro la Biellese.
  • 1976-77 - 1º nel girone A della Serie D.   Promosso in Serie C.
  • 1977-78 - 17º nel girone A della Serie C.   Retrocesso nella nuova Serie C2.
  • 1978-79 - 17º nel girone B della Serie C2.   Retrocesso in Serie D.
  • 1979-80 - 2º nel girone A della Serie D.   Promosso in Serie C2.

  • 1980-81 - 12º nel girone A della Serie C2.
  • 1981-82 - 12º nel girone A della Serie C2.
  • 1982-83 - 10º nel girone B della Serie C2.
  • 1983-84 - 10º nel girone B della Serie C2.
  • 1984-85 - 14º nel girone B della Serie C2.
  • 1985-86 - 18º nel girone B della Serie C2.   Retrocesso al campionato Interregionale.
  • 1986-87 - 16º nel girone B dell'Interregionale.   Retrocesso in Promozione.
  • 1987 - La società fallisce.
  • 1987-89 - Club inattivo
  • 1989 - La Società Calcio Crusinallo è ripescata in Promozione e cambia denominazione in Società Calcio Crusinallo Omegna.
  • 1989-90 - 13º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.

  • 1990-91 - 5º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta. Ammesso alla nuova Eccellenza.
  • 1991-92 - 7º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 1992-93 - 13º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 1993-94 - 13º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 1994-95 - 10º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 1995-96 - 13º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta. Salvo dopo spareggio con il Cerano.
  • 1996-97 - 13º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 1997-98 - 4º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 1998-99 - 5º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 1999-00 - 15º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.   Retrocesso in Promozione.

  • 2000-01 - 16º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.   Retrocesso in Prima Categoria.
  • 2001-02 - 9° in Prima Categoria.
  • 2002-03 - 9° in Prima Categoria.
  • 2003-04 - 5° in Prima Categoria.
  • 2004-05 - 7° in Prima Categoria.
  • 2005-06 - 6° in Prima Categoria.
  • 2006 - Cambio denominazione in Associazione Sportiva Dilettantistica Omegna Calcio 1906.[3]
  • 2006-07 - 2° in Prima Categoria.
  • 2007-08 - 2° in Prima Categoria.   Promosso in Promozione dopo play-off.
  • 2008-09 - 12º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 2009-10 - 10º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.

  • 2010-11 - 12º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 2011-12 - 3º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta. Sconfitto ai play-off.
  • 2012-13 - 1º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.   Promosso in Eccellenza.
  • 2013-14 - 8º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 2014-15 - 14º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta. Vince ai play-out contro il Caselle.
  • 2015-16 - 15º nel girone A dell'Eccellenza Piemonte-Valle d'Aosta. Perde ai play-out contro l'Aygreville   Retrocesso in Promozione.
  • 2016-17 - 10º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 2017-18 - 4º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta. Perde ai play-off.
  • 2018-19 - 6º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta.
  • 2019-20 - 2º nel girone A della Promozione Piemonte-Valle d'Aosta al momento della sospensione del campionato causa COVID-19.

SocietàModifica

Organigramma societarioModifica

In carica dal 1 luglio 2020[4]:

Principali cariche societarie
  •   Giancarlo Giorgetti - presidente
  •   Mimmo Cane - presidente onorario
  •   Valentino Alessi - vicepresidente
  •   Giancarlo Barbieri - vicepresidente
  •   Valter Zanni - direttore generale
  •   Alberto Binda - consigliere
  •   Edoardo Matella - consigliere
  •   Fulvio Marzoli - consigliere
  •   Juri Carbone - consigliere
  •   Carlo Bogianchini - responsabile marketing
  •   Mauro Rossi - responsabile settore giovanile
  •   Nicola Binda - responsabile comunicazione
  •   Simona Bernareggi - segretaria

Settore giovanileModifica

Il settore giovanile rossonero ha prodotto nel tempo calciatori e allenatori di buon livello, tra questi il migliore è stato Eligio Nicolini.

Dopo anni di collaborazioni con altre società limitrofe, a partire dal 1 luglio 2020 grazie alla fusione con la Asd Ramatese Omegna, società di puro settore giovanile del vicino comune di Casale Corte Cerro, con la quale c’era già stata un accordo di collaborazione negli anni passati, l’Omegna Calcio ritorna ad avere un settore giovanile che comprende tutte le categorie dai Piccoli Amici fino alla Juniores e che al 30 settembre 2020 conta 145 iscritti.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1976-1977 (girone A)

Competizioni regionaliModifica

2012-2013 (girone A)

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 1947-1948 (girone C)
Secondo posto: 1968-1969 (girone A), 1974-1975 (girone A), 1979-1980 (girone A)
Terzo posto: 1967-1968 (girone A)
Terzo posto: 2011-2012 (girone A)

OnorificenzeModifica

  Stella d'argento al Merito Sportivo
«Per gli ottant'anni d'attività»
— Roma, 1986[5]
  Benemerenza della FIGC
«Per i cento anni di attività»
— 2006

Statistiche e recordModifica

Campionati nazionaliModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Seconda Divisione 2 1927-1928 1928-1929 16
Prima Divisione 2 1933-1934 1934-1935
Serie C 12 1935-1936 1977-1978
Seconda Divisione 1 1929-1930 22
Promozione 1 1951-1952
IV Serie 1 1952-1953
Campionato Interregionale 1 1957-1958
Serie C2 7 1978-1979 1985-1986
Serie D 11 1967-1968 1979-1980
Campionato Interregionale 1 1986-1987 1

NoteModifica

  1. ^ E l'Omegna domani si gioca la speranza
  2. ^ Oggi derby d'esordio Omegna-Gravellona
  3. ^ CAMBIO DI DENOMINAZIONE SOCIALE (PDF), http://www.figc.it/, 2006. URL consultato il 15 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  4. ^ Bellosta: voglio l'Eccellenza in due anni - Vco Azzurra TV, 9 lug 2019
  5. ^ Onorificenze società, http://www.coni.it/. URL consultato il 15 novembre 2016.