Serie C 1936-1937

edizione del torneo calcistico
Serie C 1936-1937
Competizione Serie C
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori
Date dal 13 settembre 1936
al 16 maggio 1937
Luogo Italia Italia
Partecipanti 76
Formula 5 gironi
Risultati
Promozioni Anconitana-Bianchi
Padova
Sanremese
Taranto
Vigevano
Retrocessioni (le squadre scritte in corsivo sono poi state riammesse)
Pro Gorizia, Fortitudo Trieste;
Legnano, Crema;
Cusiana, Gallaratese;
Andrea Doria, Carrarese P. Binelli;
Acqui, Derthona;
Forlì, Forlimpopoli;
Molfetta, Cantieri Tosi.
Statistiche
Incontri disputati 1084
Gol segnati 3 003 (2,77 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1935-1936 1937-1938 Right arrow.svg

La Serie C 1936-1937 è stata la seconda edizione della terza serie della Divisione Nazionale.

StagioneModifica

La competizione fu allargata rispetto alla precedente edizione, e formata ora da 76 squadre, di cui sei neoretrocesse e ben ventun neopromosse. L'allargamento del torneo fu deciso l'8 luglio 1936 dal Direttorio Divisioni Superiori onde venire incontro alle esigenze delle squadre centro-meridionali che si erano lamentate delle lunghe trasferte a cui erano costrette e dei relativi costi; il girone D (Italia centro-meridionale) fu dunque scisso in due (con le squadre dell'Italia Centrale nel Girone D e quelle meridionali nel Girone E), e il torneo fu ampliato da 64 a 80 squadre. Fu stabilito che le vincenti dei cinque gironi sarebbero state promosse in Serie B mentre le ultime quattro classificate dei tre gironi settentrionali e le ultime due classificate dei due gironi centro-meridionali sarebbero retrocesse nei campionati di zona di Prima Divisione. Le retrocessioni in questo modo rimasero 16, come in precedenza, ma favorendo la permanenza di un maggior numero di squadre centro-meridionali.[1] Tuttavia al torneo riuscirono a iscriversi solo 76 società.[2] A questo punto, poiché il Girone A comprendeva solo 14 squadre, fu stabilito che sarebbero retrocesse solo le ultime due classificate onde portarlo a sedici a partire dalla stagione successiva.

L'andamento del torneo vide un certo rimescolamento delle forze in campo. Se due delle sei neoretrocesse, il Vigevano (ex Giovani Calciatori Vigevanesi) e il Taranto, vinsero i rispettivi raggruppamenti tornando prontamente nella serie cadetta, la Pistoiese fece un triste salto diretto dalla seconda alla quarta categoria a causa di gravi disordini dirigenziali interni. Altre due promozioni furono appannaggio di due squadre che avevano sfiorato l'ascesa l'anno prima, il Padova e soprattutto la Sanremese, mentre l'Anconitana godette dell'istituzione di un più semplice girone dell'Italia centrale.

Girone AModifica

AggiornamentiModifica

Il Gruppo Sportivo Fascio Giovanni Grion di Pola è stato riammesso in Serie C.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Carpi dettagli Carpi (MO) Polisportivo Comunale 2º posto in Prima Divisione VII Zona, promosso
Fiumana dettagli Fiume (FM) Stadio Cantrida a Borgomarina 7º posto in Serie C, gir. A
Fortitudo Trieste dettagli Trieste Campo Sportivo di Montebello 7º posto in Prima Divisione V Zona, promosso
Grion Pola dettagli Pola (PL) Campo del Littorio, via Roma 13º posto in Serie C, gir. A, retrocesso e poi ripescato
Mantova dettagli Mantova Stadio Settimio Leoni 7º posto in Serie C, gir. A
Marzotto Valdagno dettagli Valdagno (VI) Campo Mussolini 1º posto in Prima Divisione III Zona, promosso
Padova dettagli Padova Campo S. Appiani-G. Monti 4º posto in Serie C, gir. A
Ponziana dettagli Trieste Campo Ponziana 5º posto in Prima Divisione V Zona, promosso
Pro Gorizia dettagli Gorizia Stadio "La Darsena" 10º posto in Serie C, gir. A
Rovigo dettagli Rovigo Campo Sportivo 7º posto in Serie C, gir. A
SPAL dettagli Ferrara Campo Littorio 14º posto in Serie B, retrocesso
Treviso dettagli Treviso Stadio Comunale 5º posto in Serie C, gir. A
Udinese dettagli Udine Campo Sportivo Moretti 3º posto in Serie C, gir. A
Vicenza dettagli Vicenza Campo del Littorio 2º posto in Serie C, gir. A

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore[3] Squadra Allenatore[3]
Carpi   Afro De Pietri Ponziana   Carlo Skerl
Fiumana   Eugen Payer Pro Gorizia   Otto Krappan
Fortitudo Trieste   Gianni Godnig Rovigo   Renato Bottacini
Grion Pola   Rodolfo Tomich SPAL   Paolo Mazza
Mantova   Aristide Viale Treviso   Emerich Hermann
Marzotto   Carlo Bonino Udinese   István Fögl
Padova   Wilmas Wilhelm Vicenza   Walter Alt

Classifica finaleModifica

Fonti.[4]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Padova 40 26 18 4 4 55 24 +31
2. Treviso 33 26 13 7 6 37 29 +8
3. SPAL 32 26 13 6 7 50 25 +25
4. Rovigo 30 26 11 8 7 47 28 +19
4. Ponziana 30 26 12 6 8 36 27 +9
6. Marzotto Valdagno 28 26 11 6 9 36 37 -1
7. Fiumana 27 26 9 9 8 40 37 +3
7. Mantova 27 26 10 7 9 32 27 +5
9. Vicenza 24 26 10 4 12 57 44 +13
10. Udinese 23 26 9 5 12 39 46 -7
10. Grion Pola 23 26 7 9 10 29 45 -16
12. Carpi 20 26 7 6 13 31 46 -15
  13. Pro Gorizia 17 26 6 5 15 28 54 -26
  14. Fortitudo Trieste 10 26 1 8 17 15 63 -48

Legenda:

      Promosso in Serie B 1937-1938.
      Retrocesso in Prima Divisione 1937-1938.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti le squadre erano classificate a pari merito.
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (per la promozione o la retrocessione) si effettuava uno spareggio in campo neutro.
La Pro Gorizia fu poi riammessa in Serie C.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

CAR FIU FOR GRI MAN MAR PAD PON PRO ROV SPA TRE UDI VIC
Carpi –––– 2-2 1-1 0-0 0-1 3-1 1-1 2-0 2-1 0-0 2-0 1-1 0-1 2-1
Fiumana 2-1 –––– 4-0 1-1 1-1 1-2 0-1 1-1 6-1 1-1 1-0 2-0 0-0 2-1
Fortitudo 0-3 1-2 –––– 1-1 0-0 1-3 0-0 1-3 0-0 2-0 0-1 0-2 1-3 0-6
Grion 1-2 0-0 1-1 –––– 0-0 2-0 3-1 4-2 4-1 0-1 0-0 2-2 3-1 2-1
Mantova 4-2 1-0 3-1 2-0 –––– 2-0 1-2 0-2 5-0 0-0 1-2 1-2 3-1 2-0
Marzotto Valdagno 2-1 0-0 1-1 3-0 0-1 –––– 1-1 0-0 4-0 1-1 3-1 3-1 3-2 2-1
Padova 6-1 3-2 3-0 3-0 4-0 3-2 –––– 2-1 5-1 2-0 2-1 5-1 3-0 2-1
Ponziana 2-0 2-3 1-1 1-0 1-0 0-2 2-0 –––– 2-1 1-0 2-0 1-2 3-1 1-1
Pro Gorizia 3-1 4-0 1-0 1-3 1-1 2-0 1-1 0-4 –––– 2-2 1-0 1-3 3-1 0-2
Rovigo 4-0 4-4 6-2 4-1 1-0 7-0 0-1 1-0 2-0 –––– 1-1 1-0 2-0 5-3
SPAL 2-1 4-1 5-0 10-0 2-1 3-1 3-1 3-0 1-1 1-1 –––– 1-0 3-0 3-0
Treviso 4-1 2-0 1-0 0-0 0-0 2-0 2-1 0-0 1-0 2-1 1-1 –––– 1-1 4-2
Udinese 2-1 1-3 6-1 5-0 1-1 1-1 0-1 0-2 2-1 1-0 3-1 2-0 –––– 3-3
Vicenza 4-1 3-1 6-0 2-1 4-1 0-1 0-1 2-2 2-1 3-2 1-1 2-3 6-1 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (14ª)
27 set. 0-3 Fortitudo-Carpi 1-1 31 gen.
4-0 Marzotto-Pro Gorizia 0-2
3-0 Padova-Udinese 1-0
4-4 Rovigo-Fiumana 1-1
3-0 SPAL-Ponziana 0-2 21 mar.
0-0 Treviso-Grion 2-2 31 gen.
4-1 Vicenza-Mantova 0-2
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (15ª)
4 ott. 1-1 Carpi-Padova 1-6 7 feb.
1-0 Fiumana-SPAL 1-4
2-1 Grion-Vicenza 1-2
25 ott. 1-1 Ponziana-Fortitudo 3-1
4 ott. 1-3 Pro Gorizia-Treviso 0-1
1-0 Rovigo-Mantova 0-0
1-1 Udinese-Marzotto 2-3


andata (3ª) Terza giornata ritorno (16ª)
11 ott. 1-1 Fiumana-Mantova 0-1 14 feb.
2-1 Marzotto-Carpi 1-3
2-1 Padova-Ponziana 0-2 24 gen.
4-1 Rovigo-Grion 1-0 14 feb.
5-0 SPAL-Fortitudo 1-0 24 gen.
1-1 Treviso-Udinese 0-2 14 feb.
2-1 Vicenza-Pro Gorizia 2-0
andata (4ª) Quarta giornata ritorno (17ª)
18 ott. 1-1 Carpi-Treviso 1-4 21 feb.
0-0 Fortitudo-Padova 0-3
0-0 Grion-Fiumana 1-1
1-2 Mantova-SPAL 1-2
0-2 Ponziana-Marzotto 0-0
2-2 Pro Gorizia-Rovigo 0-2
3-3 Udinese-Vicenza 1-6


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (18ª)
1º nov. 6-1 Fiumana-Pro Gorizia 0-4 28 feb.
2-0 Mantova-Grion 0-0
1-1 Marzotto-Fortitudo 3-1
2-0 Rovigo-Udinese 0-1
3-1 SPAL-Padova 1-2
0-0 Treviso-Ponziana 2-1
4-1 Vicenza-Carpi 1-2
andata (6ª) Sesta giornata ritorno (19ª)
8 nov. 0-0 Carpi-Rovigo 0-4 7 mar.
0-2 Fortitudo-Treviso 0-1
0-0 Grion-SPAL 0-10
3-2 Padova-Marzotto 1-1
1-1 Ponziana-Vicenza 2-2
1-1 Pro Gorizia-Mantova 0-5
1-3 Udinese-Fiumana 0-0


andata (7ª) Settima giornata ritorno (20ª)
22 nov. 2-1 Fiumana-Carpi 2-2 14 mar.
4-1 Grion-Pro Gorizia 3-1
3-1 Mantova-Udinese 1-1
1-0 Rovigo-Ponziana 0-1
3-1 SPAL-Marzotto 1-3
2-1 Treviso-Padova 1-5
6-0 Vicenza-Fortitudo 6-0
andata (8ª) Ottava giornata ritorno (21ª)
29 nov. 0-1 Carpi-Mantova 2-4 28 mar.
2-0 Fortitudo-Rovigo 2-6
3-1 Marzotto-Treviso 0-2
2-1 Padova-Vicenza 1-0
2-3 Ponziana-Fiumana 1-1
1-0 Pro Gorizia-SPAL 1-1
5-0 Udinese-Grion 1-3


andata (9ª) Nona giornata ritorno (22ª)
6 dic. 4-0 Fiumana-Fortitudo 2-1 21 apr.
1-2 Grion-Carpi 0-0 4 apr.
0-2 Mantova-Ponziana 0-1
3-1 Pro Gorizia-Udinese 1-2
0-1 Rovigo-Padova 0-2
1-0 SPAL-Treviso 1-1
0-1 Vicenza-Marzotto 1-2
andata (10ª) Decima giornata ritorno (23ª)
20 dic. 2-1 Carpi-Pro Gorizia 1-3 6 mag.
0-0 Fortitudo-Mantova 1-3 18 apr.
1-1 Marzotto-Rovigo 0-7
3-2 Padova-Fiumana 1-0
1-0 Ponziana-Grion 2-4
4-2 Treviso-Vicenza 3-2
3-1 Udinese-SPAL 0-3


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (24ª)
27 dic. 1-2 Fiumana-Marzotto 0-0 2 mag.
1-1 Grion-Fortitudo 1-1
1-2 Mantova-Padova 0-4
0-4 Pro Gorizia-Ponziana 1-2
1-0 Rovigo-Treviso 1-2
3-0 SPAL-Vicenza 1-1
2-1 Udinese-Carpi 1-0
andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (25ª)
3 gen. 0-0 Fortitudo-Pro Gorizia 0-1 9 mag.
0-1 Marzotto-Mantova 0-2 27 mag.
3-0 Padova-Grion 1-3 9 mag.
3-1 Ponziana-Udinese 2-0
2-1 SPAL-Carpi 0-2
2-0 Treviso-Fiumana 0-2
3-2 Vicenza-Rovigo 3-5


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (26ª)
10 gen. 2-0 Carpi-Ponziana 0-2 16 mag.
2-1 Fiumana-Vicenza 1-3
2-0 Grion Pola-Marzotto 0-3
1-2 Mantova-Treviso 0-0
1-1 Pro Gorizia-Padova 1-5
1-1 Rovigo-SPAL 1-1 24 apr.
6-1 Udinese-Fortitudo 3-1 16 mag.

Girone BModifica

AggiornamentiModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Crema dettagli Crema (CR) Stadio Comunale 10º posto in Serie C, gir. B
Cusiana dettagli Omegna (NO) Campo del Littorio 15º posto in Serie C, gir. B, retrocesso e poi ripescato
Falck dettagli Sesto San Giovanni (MI) Campo Dopolavoro Falck 5º posto in Serie C, gir. B
Fanfulla dettagli Lodi (MI) Stadio Fanfulla 13º posto in Serie C, gir. B
Gallaratese dettagli Gallarate (VA) Stadio del Littorio 14º posto in Serie C, gir. B, retrocesso e poi ripescato
Lecco dettagli Lecco (CO) Campo Sportivo dei Cantarelli 7º posto in Serie C, gir. B
Legnano dettagli Legnano (MI) Campo di Via Pisacane 12º posto in Serie C, gir. B, retrocesso e poi ripescato
Monza dettagli Monza (MI) Campo di via Ghilini 5º posto in Serie C, gir. B
Parma dettagli Parma Polisportivo Walter Branchi 9º posto in Serie C, gir. B
Piacenza dettagli Piacenza Stadio Comunale 7º posto in Serie C, gir. B
Pro Patria dettagli Busto Arsizio (VA) Campo Pro Patria et Libertate 11º posto in Serie C, gir. B
Reggiana dettagli Reggio Emilia Campo del Mirabello 2º posto in Serie C, gir. B
Seregno dettagli Seregno (MI) Stadio Ferruccio Trabattoni 4º posto in Serie C, gir. B
SIAI Marchetti dettagli Sesto Calende (VA) Campo Comunale 1º posto in Prima Divisione II Zona, gir. B, promosso
Varese dettagli Varese Campo Littorio di Masnago 9º posto in Prima Divisione II Zona, gir. B, promosso per ripescaggio
Vigevano dettagli Vigevano (PV) Stadio Comunale 16º posto in Serie B, retrocesso

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore[6] Squadra Allenatore[6]
Crema   Giuseppe Voltini Parma   Alfredo Mattioli
Cusiana   Giovanni Zanni Piacenza   Carlo Corna
Falck   Emilio Agradi Pro Patria   Imre János Bekey
Fanfulla   Enrico Crotti Reggiana   Italo Rossi
Gallaratese   Luigi Ferrario Seregno   Mario Meneghetti
Lecco   Leopoldo Conti SIAI Marchetti   Alfredo Milano
Legnano   Elio Pagani Varese   Carlo Capra
Monza   Silvio Stritzel Vigevano   Engelbert König

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Vigevano 42 30 18 6 6 50 23 +27
2. Piacenza 38 30 14 10 6 48 29 +19
3. Seregno 37 30 14 9 7 48 22 +26
4. Varese 35 30 12 11 7 45 37 +8
5. Reggiana 32 30 13 6 11 57 44 +13
5. Pro Patria 32 30 12 8 10 43 37 +6
5. Falck 32 30 13 6 11 48 49 -1
8. Fanfulla 31 30 12 7 11 50 44 +6
9. Lecco 30 30 12 6 12 36 41 -5
10. Parma 29 30 9 11 10 39 40 -1
11. SIAI Marchetti 28 30 8 12 10 26 35 -9
12. Monza 27 30 10 7 13 43 42 +1
  13. Legnano 26 30 9 8 13 35 42 -7
  13. Crema 26 30 11 4 15 39 48 -9
  15. Cusiana 21 30 8 5 17 26 62 -36
  16. Gallaratese 14 30 5 4 21 26 64 -38

Legenda:

      Promosso in Serie B 1936-1937.
      Retrocesso in Prima Divisione 1936-1937.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti le squadre erano classificate a pari merito.
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (per la promozione o la retrocessione) si effettuava uno spareggio in campo neutro.
Tutte le retrocesse del girone furono poi riammesse in Serie C.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

ACF CRE CUS FAN GAL LEC LEG MON PAR PIA PRO REG SER SIA VAR VIG
Falck –––– 4-1 0-1 3-1 3-1 2-1 1-0 2-0 3-0 2-2 3-1 3-2 0-3 1-0 2-2 1-1
Crema 0-0 –––– 3-2 1-5 2-0 3-1 5-1 2-1 0-0 1-1 3-1 1-2 2-1 3-0 5-2 1-0
Cusiana 3-1 1-0 –––– 3-0 2-1 1-0 1-1 0-1 3-2 1-1 0-2 1-1 0-1 1-1 2-1 1-3
Fanfulla 1-1 2-1 5-0 –––– 4-0 6-0 1-1 4-2 0-1 3-1 2-2 3-1 0-2 1-1 1-4 2-1
Gallaratese 2-1 1-2 2-1 0-3 –––– 1-1 1-2 3-3 1-1 0-1 1-2 0-4 0-2 2-1 0-4 3-1
Lecco 0-3 3-1 2-0 4-0 2-0 –––– 2-1 1-0 3-0 0-1 1-1 3-1 1-0 1-1 2-1 0-1
Legnano 3-0 1-0 4-1 0-0 0-1 1-2 –––– 1-0 1-0 3-1 2-1 0-0 0-0 0-2 1-2 1-2
Monza 2-2 2-1 2-0 1-0 2-2 4-1 3-1 –––– 1-1 2-3 3-0 5-3 2-1 2-0 1-1 0-1
Parma 2-3 4-0 3-0 3-1 1-0 1-3 4-1 2-1 –––– 1-2 2-0 1-1 1-0 0-1 0-0 1-1
Piacenza 4-2 3-0 7-0 4-0 1-0 1-0 3-1 1-0 0-0 –––– 2-0 2-0 0-1 2-2 4-1 0-0
Pro Patria 2-1 2-0 4-0 1-2 3-1 3-0 1-1 3-1 1-1 2-1 –––– 2-1 3-1 3-0 0-2 0-0
Reggiana 4-0 1-0 7-0 4-0 2-0 3-0 4-3 1-0 2-2 2-0 3-1 –––– 1-4 2-4 1-2 0-1
Seregno 3-0 4-0 1-1 3-0 2-1 1-1 1-1 2-0 5-0 1-1 1-1 1-1 –––– 1-0 1-1 1-2
SIAI Marchetti 2-0 1-0 1-0 0-0 3-1 0-0 1-2 0-0 3-2 1-1 0-0 1-1 0-0 –––– 0-0 0-2
Varese 0-3 1-1 1-0 0-2 2-1 2-0 1-1 1-1 2-2 1-1 1-1 3-0 1-0 4-0 –––– 2-1
Vigevano 5-1 1-0 4-0 2-0 6-0 1-1 1-0 2-1 1-1 1-0 1-0 1-2 1-4 3-0 3-0 ----|

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (16ª)
13 set. 5-1 Crema-Legnano 0-1 17 gen.
1-1 Cusiana-Reggiana 0-7
0-1 Gallaratese-Piacenza 0-1
4-0 Lecco-Fanfulla 0-6
1-0 Parma-Seregno 0-5
3-1 Pro Patria-Monza 0-3
4-0 Varese-S.I.A.I. 0-0
5-1 Vigevano-Falck 1-1


andata (3ª) Terza giornata ritorno (18ª)
27 set. 1-2 Crema-Reggiana 0-1 31 gen.
0-1 Cusiana-Seregno 1-1
2-1 Gallaratese-Falck 1-3
0-1 Lecco-Piacenza 0-1
0-2 Legnano S.I.A.I. 2-1
2-1 Parma-Monza 1-1
0-2 Varese-Fanfulla 4-1
1-0 Vigevano-Pro Patria 0-0


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (20ª)
11 ott. 2-1 Crema-Seregno 0-4 14 feb.
0-1 Cusiana-Monza 0-2
0-3 Lecco-Falck 1-2
0-0 Legnano-Fanfulla 1-1
2-0 Parma-Pro Patria 1-1
1-1 S.I.A.I.-Reggiana 4-2
1-1 Varese-Piacenza 1-4
6-0 Vigevano-Gallaratese 1-3


andata (7ª) Settima giornata ritorno (22ª)
1º nov. 2-1 Crema-Monza 1-2 28 feb.
0-2 Cusiana-Pro Patria 0-4
2-0 Lecco-Gallaratese 1-1
3-1 Legnano-Piacenza 1-3
4-0 Reggiana-Fanfulla 1-3
0-0 S.I.A.I.-Seregno 0-1
0-3 Varese-Falck 2-2
1-1 Vigevano-Parma 1-1


andata (9ª) Nona giornata ritorno (24ª)
22 nov. 3-1 Crema-Pro Patria 0-2 14 mar.
3-2 Cusiana-Parma 0-3
0-2 Fanfulla-Seregno 0-3
3-0 Legnano-Falck 0-1
2-0 Reggiana-Piacenza 0-2
0-0 S.I.A.I.-Monza 0-2
2-1 Varese-Gallaratese 4-0
1-1 Vigevano-Lecco 1-0


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (26ª)
6 dic. 0-0 Crema-Parma 0-4 4 apr.
4-2 Fanfulla-Monza 0-1
0-1 Legnano-Gallaratese 2-1
4-0 Reggiana-Falck 2-3
1-1 Seregno-Piacenza 1-0
0-0 S.I.A.I.-Pro Patria 0-3
2-0 Varese-Lecco 1-2
4-0 Vigevano-Cusiana 3-1


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (28ª)
27 dic. 3-2 Crema-Cusiana 0-1 2 mag.
14 gen. 2-2 Fanfulla-Pro Patria 2-1
6 gen. 1-2 Legnano-Lecco 1-2
27 dic. 1-0 Piacenza-Monza 3-2
2-0 Reggiana-Gallaratese 4-0
6 gen. 3-0 Seregno-Falck 3-0
27 dic. 3-2 S.I.A.I.-Parma 1-0
3-0 Vigevano-Varese 1-2


andata (15ª) Quindicesima giornata ritorno (30ª)
10 gen. 1-0 Crema-Vigevano 0-1 16 mag.
0-1 Fanfulla-Parma 1-3
1-2 Legnano-Varese 1-1
2-2 Monza-Falck 0-2
2-0 Piacenza-Pro Patria 1-2
3-0 Reggiana-Lecco 1-3
2-1 Seregno-Gallaratese 2-0
1-0 S.I.A.I.-Cusiana 1-1
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (17ª)
20 set. 3-1 Falck-Pro Patria 1-2 24 gen.
5-0 Fanfulla-Cusiana 0-3
1-2 Legnano-Vigevano 0-1
2-2 Monza-Gallaratese 3-3
0-0 Piacenza-Parma 2-1
1-2 Reggiana-Varese 0-3
1-1 Seregno-Lecco 0-1
1-0 S.I.A.I.-Crema 0-3


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (19ª)
4 ott. 3-0 Falck-Parma 3-2 7 feb.
2-1 Fanfulla-Crema 5-1
4-1 Monza-Lecco 0-1
7-0 Piacenza-Cusiana 1-1
3-1 Pro Patria-Gallaratese 2-1
4-3 Reggiana-Legnano 0-0
1-1 Seregno-Varese 0-1
0-2 S.I.A.I.-Vigevano 0-3


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (21ª)
18 ott. 0-1 Falck-Cusiana 1-3 21 feb.
1-1 Fanfulla-S.I.A.I. 0-0
1-1 Gallaratese-Parma 0-1
1-1 Monza-Varese 1-1
3-0 Piacenza-Crema 1-1
3-0 Pro Patria-Lecco 1-1
0-1 Reggiana-Vigevano 2-1
1-1 Seregno-Legnano 0-0


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (23ª)
8 nov. 4-1 Falck-Crema 0-0 7 mar.
2-1 Fanfulla-Vigevano 0-2
2-1 Gallaratese-Cusiana 1-2
3-1 Monza-Legnano 0-1
1-3 Parma-Lecco 0-3
2-2 Piacenza-S.I.A.I. 1-1
0-2 Pro Patria-Varese 1-1
1-1 Seregno-Reggiana 4-1


andata (103ª) Decima giornata ritorno (25ª)
29 nov. 1-0 Falck-S.I.A.I. 0-2 28 mar.
1-2 Gallaratese-Crema 0-2
2-0 Lecco-Cusiana 0-1
5-3 Monza-Reggiana 0-1
0-0 Parma-Varese 2-2
1-1 Piacenza-Fanfulla 1-3
1-1 Pro Patria-Legnano 1-2
1-2 Seregno-Vigevano 4-1


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (27ª)
20 dic. 2-1 Cusiana-Varese 0-1 18 apr.
3-1 Falck-Fanfulla 1-1
2-1 Gallaratese-S.I.A.I. 1-3
3-1 Lecco-Crema 1-3
2-1 Monza-Seregno 0-2
4-1 Parma-Legnano 0-1
0-0 Piacenza-Vigevano 0-1
2-1 Pro Patria-Reggiana 1-3


andata (14ª) Quattordicesima giornata ritorno (29ª)
3 gen. 1-1 Cusiana-Legnano 1-4 9 mag.
14 gen. 2-2 Falck-Piacenza 2-4
3 gen. 0-3 Gallaratese-Fanfulla 0-4
1-1 Lecco-S.I.A.I. 0-0
1-1 Parma-Reggiana 2-2
3-1* Pro Patria-Seregno 1-1
1-1 Varese-Crema 2-5
6 gen. 2-1 Vigevano-Monza 1-0

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Acqui dettagli Acqui Terme (AL) Campo Sportivo del Littorio Inattiva
Andrea Doria dettagli Genova Campo Nafta 4º posto in Serie C, gir. C
Asti dettagli Asti Campo Comunale 7º posto in Serie C, gir. C
Biellese dettagli Biella (VC) Campo Sportivo Lamarmora 3º posto in Serie C, gir. B
Carrarese P. Binelli dettagli Carrara (MS) Campo di viale XX Settembre 2º posto in Prima Divisione VIII Zona, promosso
Corniglianese dettagli Genova-Cornigliano (GE) Campo Municipale del Littorio 1º posto in Prima Divisione VI Zona, promosso
Derthona dettagli Tortona (AL) Campo Fornaci 7º posto in Serie C, gir. C
Entella dettagli Chiavari (GE) Campo Sportivo del Littorio 5º posto in Serie C, gir. C
Imperia dettagli Imperia Campo Nino Ciccione 6º posto in Serie C, gir. C
Pinerolo dettagli Pinerolo (TO) Campo Sportivo del Littorio 4º posto in Prima Divisione I Zona, promosso
Pontedecimo dettagli Genova-Pontedecimo (GE) Campo Municipale 7º posto in Serie C, gir. C
Rivarolese dettagli Genova-Rivarolo (GE) Stadio G. Cereseto 11º posto in Serie C, gir. C
Sanremese dettagli Sanremo (IM) Polisportivo Littorio 2º posto in Serie C, gir. C
Savona dettagli Savona Campo Polisportivo corso Ricci 10º posto in Serie C, gir. C
Sestrese dettagli Genova-Sestri Ponente (GE) Campo Via Bengasi 3º posto in Serie C, gir. C
Vado dettagli Vado Ligure (SV) Campo Traversine 4º posto in Prima Divisione VI Zona, promosso

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore[7] Squadra Allenatore[7]
Acqui   Giovanni Ivaldi Imperia   József Wereb
Andrea Doria   Ettore Fontana Pinerolo   Cesare Martin
Asti   Enrico Migliavacca Pontedecimo   Romualdo Parodi
Biellese   Federico Munerati Rivarolese   Carlo Balbi
Carrarese   Ugo Del Papa Sanremese   Filippo Pascucci
Corniglianese   Luigi Incontri Savona   Virgilio Felice Levratto
Derthona   Carlo Crotti Sestrese   Ercole Carzino
Entella   Imre Payer Vigevano   Giovanni Ferrando

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Sanremese 48 30 20 8 2 69 17 +52
2. Sestrese 46 30 19 8 3 59 17 +42
3. Rivarolese 38 30 14 10 6 45 31 +14
4. Biellese 36 30 15 6 9 56 40 +16
4. Imperia 36 30 15 6 9 53 41 +12
6. Savona 33 30 14 5 11 48 32 +6
6. Entella 33 30 15 3 12 47 41 +6
8. Asti 31 30 11 9 10 29 40 -11
9. Pinerolo 27 30 10 7 13 36 44 -8
10. Pontedecimo 26 30 11 4 15 46 44 +2
10. Vado 26 30 8 10 12 33 42 -9
12. Corniglianese 25 30 8 9 13 32 44 -12
13. Andrea Doria 25 30 10 5 15 36 47 -11
  14. Carrarese P. Binelli 22 30 7 8 15 19 57 -38
  15. Acqui 20 30 7 6 17 29 56 -27
  16. Derthona 8 30 2 4 24 19 63 -44

Legenda:

      Promosso in Serie B 1936-1937.
      Retrocesso in Prima Divisione 1936-1937.
  Retrocessione diretta.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti le squadre erano classificate a pari merito.
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (per la promozione o la retrocessione) si effettuava uno spareggio in campo neutro.
Andrea Doria retrocesso dopo aver perso lo spareggio salvezza contro l'ex aequo Corniglianese;, fu in seguito riammesso in Serie C.
Anche Acqui e Derthona furono poi riammessi in Serie C.
  • Andrea Doria (dopo spareggio con la Corniglianese: a Genova, 7 giugno 1937, Corniglianese-Andrea Doria 3-1[8]), Carrarese "Pietrino Binelli", Acqui e Derthona retrocesse in Prima Divisione[4].

RisultatiModifica

TabelloneModifica

ACQ AND AST BIE CAR COR DER ENT IMP PIN PON RIV SAN SAV SES VAD
Acqui –––– 1-1 1-1 0-1 1-0 1-1 1-0 0-2 2-5 2-0 1-1 0-1 1-2 1-0 2-1 2-1
Andrea Doria 3-2 –––– 0-0 0-3 6-2 1-0 1-0 1-2 1-1 1-2 2-1 2-4 0-1 1-0 0-2 2-0
Asti 1-0 1-0 –––– 3-2 0-0 3-0 3-1 1-0 0-0 2-1 1-1 0-1 3-2 0-4 3-0 1-0
Biellese 3-1 3-1 4-1 –––– 4-0 2-1 0-0 2-0 3-0 3-0 3-1 1-0 1-3 2-0 1-0 0-0
Carrarese Pietrino Binelli 2-0 0-1 0-0 1-0 –––– 2-0 1-0 0-0 2-0 1-0 1-2 0-0 0-3 1-2 0-0 1-1
Corniglianese 3-1 1-1 3-1 2-2 1-0 –––– 2-0 4-2 2-3 2-0 2-0 0-2 1-1 1-2 0-0 0-0
Derthona 2-2 0-1 0-1 2-3 1-2 0-2 –––– 1-2 2-3 0-2 2-1 1-2 0-1 1-0 0-1 1-3
Entella 5-1 4-1 3-0 2-0 1-0 4-0 1-1 –––– 4-2 0-0 1-0 3-0 0-3 3-1 1-0 1-0
Imperia 2-0 2-1 5-0 2-1 0-0 2-0 4-1 2-1 –––– 4-1 4-0 1-1 1-2 1-0 0-0 4-1
Pinerolo 2-1 0-3 2-0 1-1 1-0 1-1 1-0 5-1 0-0 –––– 3-0 1-1 2-2 2-1 1-1 3-0
Pontedecimo 0-2 3-1 1-1 4-2 7-1 2-0 5-1 2-1 3-0 3-1 –––– 1-2 0-2 3-0 0-1 2-1
Rivarolese 3-0 1-1 0-0 3-1 1-1 1-1 1-1 5-0 2-0 4-2 2-1 –––– 0-0 3-1 0-1 3-0
Sanremese 4-1 4-0 4-1 1-1 6-0 5-1 6-0 1-2 2-0 2-0 1-1 3-0 –––– 2-0 0-0 4-0
Savona 3-1 1-0 2-0 2-2 9-0 2-0 2-0 3-1 2-1 2-0 1-0 5-1 0-0 –––– 1-1 1-1
Sestrese 5-0 2-0 2-0 5-3 7-0 3-1 7-0 3-1 6-1 2-1 2-1 2-0 1-1 2-0 –––– 1-0
Vado 1-1 4-3 1-1 4-2 3-1 0-0 2-1 1-0 1-3 4-1 2-0 1-1 0-1 1-1 0-0 ----|

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (16ª)
13 set. 1-2 Acqui-Sanremese 1-4 17 gen.
2-4 Andrea Doria-Rivarolese 1-1
0-0 Biellese-Vado 2-4
0-0 Carrarese Pietrino Binelli-Sestrese 0-7
4-1 Imperia-Derthona 3-2
2-0 Pinerolo-Asti 1-2
2-1 Pontedecimo-Entella 0-1
2-0 Savona-Corniglianese 2-1


andata (3ª) Terza giornata ritorno (18ª)
27 set. 1-0 Acqui-Derthona 2-2 31 gen.
0-2 Andrea Doria-Sestrese 0-2 21 mar.
2-1 Biellese-Corniglianese 2-2 31 gen.
0-3 Carrarese Pietrino Binelli-Sanremese 0-6
2-1 Imperia-Entella 2-4
3-0 Pinerolo-Vado 1-4
1-2 Pontedecimo-Rivarolese 1-2
2-0 Savona-Asti 4-0 21 mar.


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (20ª)
11 ott. 2-1 Acqui-Sestrese 0-5 14 feb.
0-1 Andrea Doria-Sanremese 0-4
0-0 Biellese-Derthona 3-2
0-0 Carrarese Pietrino Binelli-Entella 0-1
5-0 Imperia-Asti 0-0
1-1 Pinerolo-Corniglianese 0-2
2-1 Pontedecimo-Vado 0-2
5-1 Savona-Rivarolese 1-3


andata (7ª) Settima giornata ritorno (22ª)
1º nov. 2-1 Acqui-Vado 1-1 11 apr.
3-1 Biellese-Andrea Doria 3-0 28 feb.
4-2 Corniglianese-Entella 0-4
0-1 Derthona-Asti 1-3
0-0 Imperia-Carrarese Pietrino Binelli 0-2
1-1 Pinerolo-Rivarolese 2-4
0-1 Pontedecimo-Sestrese 1-2
0-0 Savona-Sanremese 0-2


andata (9ª) Nona giornata ritorno (24ª)
22 nov. 1-1 Acqui-Andrea Doria 2-3 14 mar.
1-3 Biellese-Sanremese 1-1
0-0 Corniglianese-Sestrese 1-3
1-0 Imperia-Savona 1-2
5-1 Pinerolo-Entella 0-0
7-1 Pontedecimo-Carrarese Pietrino Binelli 2-1
1-1 Rivarolese-Derthona 2-1
1-1 Vado-Asti 0-1


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (26ª)
6 gen. 1-0 Asti-Entella 0-3 4 apr.
6 dic. 3-0 Biellese-Pinerolo 1-1
1-0 Carrarese Pietrino Binelli-Derthona 2-1
1-1 Corniglianese-Sanremese 1-5
2-0 Imperia-Acqui 5-2
0-1 Rivarolese-Sestrese 0-2 11 apr.
1-0 Savona-Pontedecimo 0-3 4 apr.
4-3 Vado-Andrea Doria 0-2


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (28ª)
27 dic. 1-1 Acqui-Pontedecimo 2-0 2 mag.
0-1 Carrarese Pietrino Binelli-Andrea Doria 2-6 27 mag.
0-2 Corniglianese-Rivarolese 1-1 2 mag.
1-2 Derthona-Entella 1-1
0-0 Pinerolo-Imperia 1-4
4-0 Sanremese-Vado 1-0
2-2 Savona-Biellese 0-2
2-0 Sestrese-Asti 0-3


andata (15ª) Quindicesima giornata ritorno (30ª)
10 gen. 0-1 Acqui-Biellese 1-3 16 mag.
1-2 Carrarese Pietrino Binelli-Savona 0-9
0-2 Derthona-Corniglianese 0-2
0-3 Pinerolo-Andrea Doria 2-1
3-0 Pontedecimo-Imperia 0-4
0-0 Rivarolese-Asti 1-0
1-2 Sanremese-Entella 3-0
0-0 Vado-Sestrese 0-1
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (17ª)
20 set. 1-0 Asti-Andrea Doria 0-0 24 gen.
3-1 Corniglianese-Acqui 1-1 21 mar.
1-0 Derthona-Savona 0-2 24 gen.
2-0 Entella-Biellese 0-2
1-1 Pinerolo-Sestrese 1-2
2-0 Rivarolese-Imperia 1-1
1-1 Sanremese-Pontedecimo 2-0
3-1 Vado-Carrarese Pietrino Binelli 1-1


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (19ª)
4 ott. 1-1 Asti-Pontedecimo 1-1 7 feb.
1-1 Corniglianese-Andrea Doria 0-1
0-2 Derthona-Pinerolo 0-1
5-1 Entella-Acqui 2-0
1-1 Rivarolese-Carrarese Pietrino Binelli 0-0
2-0 Sanremese-Imperia 2-1
5-3 Sestrese-Biellese 0-1
1-1 Vado-Savona 1-1


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (21ª)
18 ott. 1-2 Andrea Doria-Entella 1-4 21 feb.
1-0 Asti-Acqui 1-1
1-0 Corniglianese-Carrarese Pietrino Binelli 0-2
2-1 Derthona-Pontedecimo 1-5
3-1 Rivarolese-Biellese 0-1
2-0 Sanremese-Pinerolo 2-2
2-0 Sestrese-Savona 1-1
1-3 Vado-Imperia 1-4


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (23ª)
8 nov. 2-1 Andrea Doria-Pontedecimo 1-3 7 mar.
3-2 Asti-Biellese 1-4
1-0 Carrarese Pietrino Binelli-Pinerolo 0-1
3-1 Entella-Savona 1-3
3-0 Rivarolese-Acqui 1-0
6-0 Sanremese-Derthona 1-0
6-1 Sestrese-Imperia 0-0
0-0 Vado-Cornigliano 0-0


andata (10ª) Decima giornata ritorno (25ª)
29 nov. 1-1 Andrea Doria-Imperia 1-2 28 mar.
3-0 Asti-Corniglianese 1-3
1-0 Carrarese Pietrino Binelli-Biellese 0-4
1-0 Entella-Vado 0-1
3-0 Pinerolo-Pontedecimo 1-3
3-0 Sanremese-Rivarolese 0-0
3-1 Savona-Acqui 0-1
7-0 Sestrese-Derthona 1-0


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (27ª)
20 dic. 1-0 Andrea Doria-Derthona 1-0 18 apr.
1-0 Acqui-Carrarese Pietrino Binelli 0-2
3-0 Biellese-Imperia 1-2
0-1 Entella-Sestrese 1-3
2-0 Pontedecimo-Corniglianese 0-2
3-0 Rivarolese-Vado 1-1
4-1 Sanremese-Asti 2-3
2-0 Savona-Pinerolo 1-2


andata (14ª) Quattordicesima giornata ritorno (29ª)
3 gen. 1-0 Andrea Doria-Savona 0-1 9 mag.
0-0 Asti-Carrarese Pietrino Binelli 0-0
3-1 Biellese-Pontedecimo 2-4
3-0 Entella-Rivarolese 0-5
2-0 Imperia-Corniglianese 3-2
2-1 Pinerolo-Acqui 0-2 6 mag.
1-1 Sestrese-Sanremese 0-0 9 mag.
2-1 Vado-Derthona 3-1

Girone DModifica

AggiornamentiModifica

Prato Sport Club, Unione Sportiva Libertas Rimini e Associazione Sportiva Forlimpopoli sono stati riammessi in Serie C.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Fano dettagli Fano (PS) Campo Polisportivo di Borgo Metauro 12º posto in Serie C, gir. A
Anconitana-Bianchi dettagli Ancona Campo Sportivo del Littorio 6º posto in Serie C, gir. A
Baracca Lugo dettagli Lugo (RA) Campo Sportivo Baracca 3º posto in Prima Divisione VII Zona, promosso
Forlì dettagli Forlì (FO) Campo Tullo Morgagni 5º posto in Prima Divisione VII Zona, promosso
Forlimpopoli dettagli Forlimpopoli (FO) Campo Via Duca d'Aosta 15º posto in Serie C, gir. A, retrocesso e poi ripescato
Grosseto dettagli Grosseto Campo del Littorio 4º posto in Prima Divisione VIII Zona, promosso
Jesi dettagli Jesi (AN) Campo del Littorio 9º posto in Serie C, gir. A
Le Signe dettagli Signa (FI) Campo Sportivo del Littorio 11º posto in Serie C, gir. D
Libertas Rimini dettagli Rimini (FO) Stadio Littorio 14º posto in Serie C, gir. A, retrocesso e poi ripescato
Macerata dettagli Macerata Stadio della Vittoria 2º posto in Prima Divisione IX Zona, promosso
Pistoiese dettagli Pistoia Campo Pacino Pacini 13º posto in Serie B, retrocesso
Pontedera dettagli Pontedera (PI) Polisportivo Comunale Bixio e A. Marconcini 12º posto in Serie C, gir. C
Prato dettagli Prato (FI) Campo Vittorio Veneto 13º posto in Serie C, gir. D, retrocesso e poi ripescato
Ravenna dettagli Ravenna Polisportivo Ravennate 6º posto in Prima Divisione VII Zona, promosso
Sempre Avanti dettagli Piombino (LI) Stadio Giuseppe Salvestrini 2º posto in Serie C, gir. D
Siena dettagli Siena Campo Piazza Vittorio Emanuele II 16º posto in Serie B, retrocesso

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore[9] Squadra Allenatore[9]
Alma Juventus Fano   Remigio Sartoris Macerata   Pál Szalay
Anconitana-Bianchi   György Kőszegy Pistoiese   József Zilisy
Baracca Lugo   Ettore Baruzzi Pontedera   Giuseppe Galluzzi
Forlì   Giuseppe Mazzoli Prato   Vincenzo Fresia
Forlimpopoli   Romolo Marinari Ravenna   Olao Cerini
Grosseto   Franz Hänsel Sempre Avanti   Dino Nassi
Jesi   Ferenc Ecker Siena   Vittorio Faroppa
Libertas Rimini   Ivo Fiorentini Signe   Renato Nigiotti

Classifica finaleModifica

Fonti.[4]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Anconitana-Bianchi 42 30 18 6 6 59 23 +36
2. Pontedera 38 30 15 8 7 58 38 +20
3. Siena 35 30 14 7 9 52 34 +18
3. Ravenna 35 30 16 3 11 46 47 -1
4. Grosseto 33 30 14 5 11 50 41 +9
6. Prato 32 30 12 8 10 51 36 +15
7. Baracca Lugo 31 30 13 5 12 44 41 +3
8. Macerata 29 30 11 7 12 39 35 +4
8. Jesi 29 30 11 7 12 43 45 -2
8. Sempre Avanti 29 30 9 11 10 42 44 -2
11. Fano 28 30 10 8 12 43 56 -13
12. Pistoiese (-1) 26 30 7 13 10 31 43 -12
13. Le Signe 25 30 9 7 14 37 46 -9
13. Libertas Rimini 25 30 9 7 14 38 50 -12
  15. Forlì (-1) 23 30 8 8 14 29 50 -21
  16. Forlimpopoli 18 30 6 6 18 32 65 -33

Legenda:

      Promosso in Serie B 1936-1937.
      Retrocesso in Prima Divisione 1936-1937.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti le squadre erano classificate a pari merito.
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (per la promozione o la retrocessione) si effettuava uno spareggio in campo neutro.
Pistoiese e Forlì furono penalizzate con la sottrazione di 1 punto in classifica per rinuncia; la Pistoiese ad una partita di Coppa Italia. La Pistoiese collassò poi economicamente.
Forlì e Forlimpopoli furono poi riammessi in Serie C.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

ALM ANC BAR FRL FRP GRO JES LES LIR MAC PIS PON PRA RAV SEM SIE
Alma Juventus –––– 1-1 2-0 1-1 2-0 6-2 1-2 1-0 0-0 1-0 7-3 0-1 3-1 2-5 2-1 1-1
Anconitana-Bianchi 3-0 –––– 3-0 4-0 6-0 1-2 3-1 2-1 4-0 4-1 0-0 2-1 1-0 4-1 3-1 1-2
Baracca Lugo 5-1 0-2 –––– 1-0 2-0 3-0 2-2 0-0 1-0 3-2 1-3 5-1 3-2 2-0 3-1 1-0
Forlì 1-0 1-0 1-0 –––– 1-2 0-0 1-0 2-3 1-1 3-1 2-1 0-0 0-2 1-0 2-4 2-2
Forlimpopoli 2-3 1-2 1-1 4-0 –––– 1-2 1-3 0-0 2-0 1-2 0-0 2-6 1-0 1-3 2-2 1-1
Grosseto 4-0 1-0 2-1 3-0 3-0 –––– 1-2 4-0 2-1 0-0 3-0 2-3 0-0 3-0 2-1 5-1
Jesi 1-1 1-3 2-1 0-0 4-3 1-0 –––– 4-1 3-0 2-2 4-0 1-1 3-1 2-1 0-0 0-0
Le Signe 4-1 1-1 0-1 2-1 4-0 1-1 2-1 –––– 2-2 2-2 3-1 0-1 2-3 1-2 1-0 3-0
Libertas Rimini 0-1 0-1 1-3 1-1 2-1 3-1 2-1 4-1 –––– 1-0 4-0 3-1 0-4 6-2 1-1 2-1
Macerata 5-0 0-1 1-0 2-0 2-3 4-1 1-0 0-2 2-0 –––– 4-1 0-0 2-0 1-0 1-1 1-1
Pistoiese 1-1 0-0 1-1 3-0 0-1 2-1 4-1 0-0 0-0 2-0 –––– 1-1 1-1 0-0 2-0 3-0
Pontedera 3-0 1-3 3-1 4-0 1-1 2-1 2-1 5-1 4-0 1-0 1-1 –––– 2-1 5-1 1-1 3-0
Prato 3-3 1-0 4-1 2-2 3-1 1-1 4-0 2-1 2-2 0-1 1-1 4-0 –––– 2-1 1-0 4-1
Ravenna 4-1 2-1 2-2 0-5 2-0 3-0 2-0 2-0 2-1 1-0 1-0 2-1 2-0 –––– 3-0 1-0
Sempre Avanti 1-1 1-1 2-0 3-1 4-0 2-3 2-1 1-0 4-1 2-2 0-0 3-1 1-1 1-1 –––– 2-1
Siena 1-0 2-2 2-0 4-0 3-1 2-0 4-0 2-0 2-0 2-0 5-0 1-1 1-0 5-0 5-0 ----|

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (16ª)
13 set. 4-1 Anconetana-Macerata 1-0 17 gen.
1-0 Forlì-Jesina 0-0
2-2 Le Signe-Libertas 1-4
3-0 Pistoiese-Siena 0-5
1-1 Pontedera-Forlimpopoli 6-2
4-1 Prato-Baracca 2-3
4-1 Ravenna-Alma Juventus 5-2
2-3 S.A. Piombino-Grosseto 1-2


andata (3ª) Terza giornata ritorno (18ª)
27 set. 1-1 Forlì-Libertas 1-1 31 gen.
2-1 Jesina-Baracca 2-2
1-1 Le Signe-Grosseto 0-4
1-1 Pistoiese-Alma Juventus 3-7
1-3 Pontedera-Anconitana 1-2
4-1 Prato-Siena 0-1
2-0 Ravenna-Forlimpopoli 3-1
2-2 S.A. Piombino-Macerata 1-1


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (20ª)
11 ott. 0-0 Forlì-Grosseto 0-3 14 feb.
0-0 Jesina-Siena 0-4
2-2 Le Signe-Macerata 2-0
1-0 Baracca-Libertas 3-1
0-1 Pistoiese-Forlimpopoli 0-0
5-1 Pontedera-Ravenna 1-2
3-3 Prato-Alma Juventus 1-3
1-1 S.A. Piombino-Anconitana 1-3


andata (7ª) Settima giornata ritorno (22ª)
1º nov. 3-0 Baracca-Grosseto 1-2 28 feb.
3-1 Forlì-Macerata 0-2
1-1 Jesina-Alma Juventus 2-1
1-1 Le Signa-Anconitana 1-2
2-1 Libertas-Siena 0-2
0-0 Pistoiese-Ravenna 0-1
3-1 Prato-Forlimpopoli 0-1
3-2 S.A.Piombino-Pontedera 1-1


andata (9ª) Nona giornata ritorno (24ª)
22 nov. 3-2 Baracca-Macerata 0-1 14 mar.
1-0 Forlì-Anconitana 0-4
4-3 Jesina-Forlimpopoli 3-1
1-0 Le Signe-S.A. Piombino 0-1
0-1 Libertas-Alma Juventus 0-0
1-1 Pontedera-Pistoiese 1-1
2-1 Prato-Ravenna 0-2
2-0 Siena-Grosseto 1-5


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (26ª)
6 dic. 0-2 Baracca-Anconitana 0-3 4 apr.
2-4 Forlì-S.A. Piombino 1-3
4-0 Grosseto-Alma Juventus 2-6
2-1 Jesina-Ravenna 0-2
2-1 Libertas-Forlimpopoli 0-2
5-1 Pontedera-Le Signe 1-0
1-1 Prato-Pistoiese 1-1
2-0 Siena-Macerata 1-1


andata (13ª) Tredicesima giornata ritorno (28ª)
27 dic. 1-0 Alma Juventus-Macerata 0-5 2 mag.
3-1 Baracca-S.A. Piombino 0-2
2-3 Forlì-Le Signe 1-2
3-0 Grosseto-Forlimpopoli 2-1
4-0 Jesina-Pistoiese 1-4
6-2 Libertas-Ravenna 1-2
2-1 Pontedera-Prato 0-4
2-2 Siena-Anconitana 2-1


andata (15ª) Quindicesima giornata ritorno (30ª)
10 gen. 1-1 Alma Juventus-Anconitana 0-3 16 mag.
0-0 Baracca-Le Signe 1-0 25 apr.
0-0 Forlì-Pontedera 0-4 16 mag.
3-0 Grosseto-Ravenna 0-3
3-1 Jesina-Prato 0-4
4-0 Libertas-Pistoiese 0-0
2-3 Macerata-Forlimpopoli 2-1
5-0 Siena-S.A. Piombino 1-2
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (17ª)
20 set. 2-1 Alma Juventus-S.A. Piombino 1-1 24 gen.
1-0 Baracca-Forlì 0-1
1-2 Forlimpopoli-Anconitana 0-6
3-0 Grosseto-Pistoiese 1-2
1-1 Jesina-Pontedera 1-2
0-4 Libertas-Prato 2-2
1-0 Macerata-Ravenna 0-1
2-0 Siena-Le Signe 0-3


andata (4ª) Quarta giornata
'Ritorno' (19ª)
4 ott. 1-0 Alma Juventus-Le Signe 1-4 7 feb.
4-1 Anconitana-Ravenna 1-2
5-1 Baracca-Pontedera 1-3
2-2 Forlimpopoli-S.A. Piombino 0-4
0-0 Grosseto-Prato 1-1
2-1 Libertas-Jesina 0-3
4-1 Macerata-Pistoiese 0-2
4-0 Siena-Forlì 2-2


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (21ª)
18 ott. 1-1 Alma Juventus-Forlì 0-1 21 feb.
0-0 Anconitana-Pistoiese 0-0
0-0 Forlimpopoli-Le Signe 0-4
1-2 Grosseto-Jesina 0-1
3-1 Libertas-Pontedera 0-4
2-0 Macerata-Prato 1-0
3-0 Ravenna-S.A. Piombino 1-1
2-0 Siena-Baracca 0-1


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (23ª)
8 nov. 2-0 Alma Juventus-Baracca 1-5 7 mar.
1-0 Anconitana-Prato 0-1
4-0 Forlimpopoli-Forlì 2-1
2-1 Grosseto-Libertas 1-3
1-0 Macerata-Jesina 2-2
2-0 Ravenna-Le Signe 2-1
0-0 S.A. Piombino-Pistoiese 0-2
1-1 Siena-Pontedera 0-3


andata (10ª) Decima giornata ritorno (25ª)
29 nov. 1-1 Alma Juventus-Siena 0-1 28 mar.
3-1 Anconitana-Jesina 3-1
1-1 Forlimpopoli-Baracca 0-2
2-3 Grosseto-Pontedera 1-2
2-0 Macerata-Libertas 0-1
0-0 Pistoiese-Le Signe 1-3
0-5 Ravenna-Forlì 0-1
1-1 S.A. Piombino-Prato 0-1


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (27ª)
20 dic. 0-1 Alma Juventus-Pontedera 0-3 18 apr.
4-0 Anconitana-Libertas 1-0
1-1 Forlimpopoli-Siena 1-3
2-3 Le Signe-Prato 1-2 21 apr.
4-1 Macerata-Grosseto 0-0 18 apr.
3-0 Pistoiese-Forlì 1-2
2-2 Ravenna-Baracca 0-2
2-1 S.A. Piombino-Jesina 0-0


andata (14ª) Quattordicesima giornata ritorno (29ª)
3 gen. 1-2 Anconitana-Grosseto 0-1 9 mag.
2-3 Forlimpopoli-Alma Juventus 0-2
2-1 Le Signe-Jesina 1-4
1-1 Pistoiese-Baracca 3-1
1-0 Pontedera-Macerata 0-0
2-2 Prato-Forlì 2-0
1-0 Ravenna-Siena 0-5
4-1 S.A. Piombino-Libertas 1-1

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Bagnolese dettagli Napoli-Bagnoli (NA) Campo dell'ILVA a Bagnoli 8º posto in Serie C, gir. D
Benevento dettagli Benevento Campo Littorio, Piazza Roma 4º posto in Serie C, gir. D
Cantieri Tosi dettagli Taranto Stadio del Littorio 4º posto in Prima Divisione XIV Zona, ripescato
Audace Cerignola dettagli Cerignola (FG) Campo del Littorio 11º posto in Serie C, gir. D
Civitavecchiese dettagli Civitavecchia (RM) Campo Sportivo di Via Aurelia 4º posto in Serie C, gir. D
Cosenza dettagli Cosenza Campo Città di Cosenza 10º posto in Serie C, gir. D
Foggia dettagli Foggia Campo Sportivo del Littorio 14º posto in Serie B, retrocesso
Lecce dettagli Lecce Campo Sportivo XXVII Ottobre 5º posto in Prima Divisione XIV Zona, ripescato
Manfredonia dettagli Manfredonia (FG) Campo Littorio 1º posto in Prima Divisione XIV Zona, promosso
MATER dettagli Roma Velodromo Appio 3º posto in Prima Divisione XI Zona, promosso
Molfetta dettagli Molfetta (BA) Stadio Comunale Paolo Poli 3º posto in Prima Divisione XIV Zona, ripescato
Potenza dettagli Potenza Stadio del Littorio 7º posto in Serie C, gir. D
Salernitana dettagli Salerno Stadio del Littorio 6º posto in Serie C, gir. D
Taranto dettagli Taranto Stadio del Littorio 18º posto in Serie B, retrocesso

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore[10] Squadra Allenatore[10]
Bagnolese   Osvaldo Sacchi Lecce   Ferenc Plemich
Benevento[11]   Mario De Palma (1ª-6ª)
  Giuseppe Cavanna (7ª-26ª)
Manfredonia   Pietro Piselli
Cantieri Tosi   Mario Raffaele Russo MATER   Fernando Scascitelli
Cerignola   Sándor Peics Molfetta   Giosuè Poli
Civitavecchiese   Giovanni Melchiorri Potenza   Umberto Zanolla
Cosenza   Cesare Cassanelli Salernitana   Ferenc Hirzer
Foggia   Béla Károly Taranto   Géza Kertész

Classifica finaleModifica

Fonti.[4]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Taranto 40 26 17 6 3 41 17 +24
2. Salernitana 34 26 12 10 4 41 20 +19
3. MATER 33 26 11 11 4 41 28 +13
4. Civitavecchiese 31 26 12 7 7 39 23 +16
5. Cosenza 28 26 9 10 7 38 31 +7
5. Foggia 28 26 11 6 9 38 31 +7
5. Manfredonia 28 26 11 6 9 36 33 +3
8. Bagnolese 24 26 9 6 11 33 28 +5
8. Benevento 24 26 7 10 9 22 25 -3
10. Potenza 23 26 5 13 8 29 28 +1
11. Lecce 21 26 6 9 11 24 38 -14
12. Cerignola 20 26 7 6 13 24 43 -19
  13. Molfetta (-2) 15 26 5 7 14 18 49 -31
  14. Cantieri Tosi 13 26 4 5 17 20 50 -30

Legenda:

      Promosso in Serie B 1936-1937.
      Retrocesso in Prima Divisione 1936-1937.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti le squadre erano classificate a pari merito.
In caso di assegnazione di un titolo sportivo (per la promozione o la retrocessione) si effettuava uno spareggio in campo neutro.
Il Molfetta è stato penalizzato con la sottrazione di 2 punti in classifica per altrettante rinunce, di cui una in Coppa Italia.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

BAG BEN CAN CER CIR COS FOG LEC MAN MAT MOL POT SAL TAR
Bagnolese –––– 1-1 2-1 4-0 3-1 1-2 0-1 4-0 3-2 1-0 4-0 3-1 0-2 1-1
Benevento 1-0 –––– 1-0 1-0 0-0 2-1 2-2 3-0 3-0 0-0 1-1 2-1 0-2 0-0
Cantieri Tosi 2-0 0-0 –––– 1-1 2-3 1-2 0-2 0-0 2-1 1-1 1-0 1-1 0-3 0-3
Cerignola 2-1 3-1 1-0 –––– 2-1 1-1 2-1 2-0 0-2 1-5 0-0 1-1 1-0 1-3
Civitavecchiese 2-0 1-0 1-0 2-0 –––– 1-1 3-1 0-1 0-2 3-1 5-0 4-0 0-0 2-0
Cosenza 3-1 2-1 1-2 1-1 3-2 –––– 2-1 2-2 2-0 0-1 6-1 1-1 2-1 0-0
Foggia 0-0 3-0 2-1 4-1 2-1 2-0 –––– 4-0 0-1 0-0 3-0 1-0 0-3 2-5
Lecce 0-0 0-0 1-0 3-1 1-2 1-1 1-0 –––– 1-1 1-1 3-1 0-1 0-2 2-0
Manfredonia 2-3 2-0 3-1 2-1 2-2 0-0 1-1 2-0 –––– 0-0 4-0 2-1 1-0 3-2
MATER 0-0 2-1 1-0 2-1 1-1 2-1 1-1 4-3 6-1 –––– 2-2 3-1 4-3 1-1
Molfetta 1-0 1-1 3-1 2-1 0-2 1-0 0-1 2-2 1-0 0-1 –––– 0-0 1-1 1-3
Potenza 1-1 1-0 10-1 0-0 0-0 2-2 0-0 2-1 2-2 0-0 2-0 –––– 0-0 0-1
Salernitana 1-0 0-0 5-2 4-0 0-0 2-2 4-3 1-1 1-0 3-1 1-0 1-1 –––– 0-0
Taranto 1-0 2-1 2-0 1-0 1-0 1-0 3-1 2-0 1-0 2-1 4-0 1-0 1-1 ––––

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (14ª)
27 set. 1-0 Benevento-Cerignola 1-3 31 gen.
0-3 Cant. Tosi-Salernitana 2-5
1-1 Civitavecchiese-Cosenza 2-3
3-0 Foggia-Molfetta 1-0
0-0 Lecce-Bagnolese 0-4
1-1 Mater Roma-Taranto 1-2
2-2 Potenza-Manfredonia 1-2


andata (3ª) Terza giornata ritorno (16ª)
11 ott. 0-0 Benevento-Taranto 1-2 14 feb.
2-0 Cant. Tosi-Bagnolese 1-2
2-1 Foggia-Civitavecchiese 1-3
3-1 Lecce-Molfetta 2-2 11 apr.
1-0 Manfredonia-Salernitana 0-1 14 feb.
2-1 Mater Roma-Cosenza 1-0
0-0 Potenza-Cerignola 1-1 21 mar.


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (18ª)
1º nov. 2-1 Benevento-Cosenza 1-2 28 feb.
1-0 Cant. Tosi-Molfetta 1-3
3-1 Civitavecchiese-Mater Roma 1-1
1-0 Lecce-Foggia 0-4
2-3 Manfredonia-Bagnolese 2-3
0-1 Potenza-Taranto 0-1
4-0 Salernitana-Cerignola 0-1


andata (7ª) Settima giornata ritorno (20ª)
22 nov. 0-0 Benevento-Mater Roma 1-2 14 mar.
0-2 Cant. Tosi-Foggia 1-2
2-1 Cerignola-Bagnolese 0-4
0-1 Civitavecchiese-Lecce 2-1
4-0 Manfredonia-Molfetta 0-1
2-2 Potenza-Cosenza 1-1
0-0 Salernitana-Taranto 1-1


andata (9ª) Nona giornata ritorno (22ª)
6 dic. 1-1 Bagnolese-Taranto 0-1 4 apr.
0-0 Cant. Tosi-Lecce 0-1
0-0 Cerignola-Molfetta 1-2
1-0 Civitavecchiese-Benevento 0-0
1-1 Manfredonia-Foggia 1-0
0-0 Potenza-Mater Roma 1-3
2-2 Salernitana-Cosenza 1-2


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (24ª)
27 dic. 1-2 Bagnolese-Cosenza 1-3 2 mag.
2-1 Cerignola-Foggia 1-4
1-0 Civitavecchiese-Cant. Tosi 3-2 6 mag.
2-0 Manfredonia-Lecce 1-1 2 mag.
1-0 Potenza-Benevento 1-2
3-1 Salernitana-Mater Roma 3-4 23 mag.
4-0 Taranto-Molfetta 3-1 2 mag.


andata (13ª) Tredicesima giornata Ritorno (26ª)
10 gen. 1-0 Bagnolese-Mater Roma 0-0 25 apr.
2-0 Cerignola-Lecce 1-3 16 mag.
3-1 Manfredonia-Cant. Tosi 1-2
1-0 Molfetta-Cosenza 1-6 21 apr.
0-0 Potenza-Civitavecchiese 0-4 16 mag.
0-0 Salernitana-Benevento 2-0
3-1 Taranto-Foggia 5-2
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (15ª)
4 ott. 1-1 Bagnolese-Benevento 0-1 7 feb.
1-0 Cerignola-Cant. Tosi 1-1
2-1 Cosenza-Foggia 0-2
2-2 Manfredonia-Civitavecchiese 2-0
0-1 Molfetta-Mater Roma 2-2
1-1 Salernitana-Potenza 0-0
2-0 Taranto-Lecce 0-2


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (17ª)
18 ott. 3-1 Bagnolese-Potenza 1-1 21 feb.
0-2 Cerignola-Manfredonia 1-2
2-2 Cosenza-Lecce 1-1
0-0 Foggia-Mater Roma 1-1
1-1 Molfetta-Benevento 1-1
0-0 Salernitana-Civitavecchiese 0-0
2-0 Taranto-Cant. Tosi 3-0


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (19ª)
8 nov. 0-2 Bagnolese-Salernitana 0-1 7 mar.
2-1 Cerignola-Civitavecchiese 0-2
1-2 Cosenza-Cant. Tosi 2-1
3-0 Foggia-Benevento 2-2
4-3 Mater Roma-Lecce 1-1
0-0 Molfetta-Potenza 0-2
1-0 Taranto-Manfredonia 2-3


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (21ª)
29 nov. 3-1 Bagnolese-Civitavecchiese 0-2 28 mar.
2-0 Cosenza-Manfredonia 0-0
1-0 Foggia-Potenza 0-0
0-0 Lecce-Benevento 0-3
1-0 Mater Roma-Cant. Tosi 1-1
1-1 Molfetta-Salernitana 0-1
1-0 Taranto-Cerignola 3-1


andata (10ª) Decima giornata ritorno (23ª)
20 dic. 1-0 Benevento-Cant. Tosi 0-0 18 apr.
1-1 Cosenza-Cerignola 1-1
0-3 Foggia-Salernitana 3-4
0-1 Lecce-Potenza 1-2
6-1 Mater Roma-Manfredonia 0-0
1-0 Molfetta-Bagnolese 0-4 21 mar.
1-0 Taranto-Civitavecchiese 0-2 18 apr.


andata (12ª) Dodicesima giornata ritorno (25ª)
3 gen. 3-0 Benevento-Manfredonia 0-2 9 mag.
1-1 Cant. Tosi-Potenza 1-10
5-0 Civitavecchiese-Molfetta 2-0
0-0 Cosenza-Taranto 0-1
0-0 Foggia-Bagnolese 1-0
0-2 Lecce-Salernitana 1-1
2-1 Mater Roma-Cerignola 5-1

NoteModifica

  1. ^ La Stampa del 10 luglio 1936.
  2. ^ Andando nel dettaglio la FIGC il 24 luglio 1936 annunciò la composizione dei gironi (vedasi Gazzetta di Venezia del 25 luglio 1936) con 15 squadre nei gironi A e D, 16 squadre nei gironi B e C, 11 nel Girone E. Successivamente, entro metà agosto (quando furono compilati i calendari), nel Girone A si verificò la defezione del Bolzano (che lo ridusse a 14), nel Girone C il Cusiana fu sostituito dall'Acqui mentre i gironi D ed E furono portati a 16 e 14 squadre rispettivamente con le ammissioni tardive di Macerata, Molfetta, Benevento e Cantieri Tosi di Taranto (vedasi La Stampa dell'8 agosto 1936).
  3. ^ a b Gli allenatori delle squadre di Serie C - Girone A, su dlib.coninet.it, Il Littoriale, 27 novembre 1936, p. 3.
  4. ^ a b c d Si vedano le classifiche della Serie C incluse nel comunicato ufficiale nº 57 del 1º luglio 1937 (pubblicato sul "Il Littoriale" del 5 luglio 1937, pag. 6).
  5. ^ Anche l'Associazione Calcio Comense (nel frattempo divenuta "Associazione Calcio Como") era stata riammessa in terza serie, ma ha infine rinunciato iscrivendosi in Prima Divisione lombarda.
  6. ^ a b Gli allenatori delle squadre di Serie C - Girone B, su dlib.coninet.it, Il Littoriale, 4 dicembre 1936, p. 3.
  7. ^ a b Gli allenatori delle squadre di Serie C - Girone C, su dlib.coninet.it, Il Littoriale, 11 dicembre 1936, p. 3.
  8. ^ Il Littoriale, 8 giugno 1937, pag. 5
  9. ^ a b Gli allenatori delle squadre di Serie C - Girone D, su dlib.coninet.it, Il Littoriale, 18 dicembre 1936, p. 3.
  10. ^ a b Gli attuali allenatori delle squadre di Serie C - Girone E, su dlib.coninet.it, Il Littoriale, 20 novembre 1936, p. 3.
  11. ^ La Serie C - Benevento-Mater, su dlib.coninet.it, Il Littoriale, 21 novembre 1936, p. 4.

BibliografiaModifica

GiornaliModifica

LibriModifica


  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio