Seconda Divisione 1931-1932

Seconda Divisione 1931-1932
Competizione Seconda Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttori Regionali + Direttorio Divisioni Superiore (D.D.S.)
Date dal 12 ottobre 1931
al 10 luglio 1932
Luogo Italia Italia
Partecipanti 226
Formula a gironi regionali
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1930-1931 1932-1933 Right arrow.svg

Fu il IV livello del XXXII Campionato di calcio italiano.

Il campionato era strutturato in gironi regionali gestiti dai Direttori Regionali che fornivano al Direttorio Divisioni Superiori (D.D.S.) le finaliste che si sarebbero affrontate in gironi di qualificazione per l'ammissione alla Prima Divisione locale.

Di solito non erano previste retrocessioni in categoria inferiore (Terza Divisione), ma a deciderlo erano soltanto i Direttori Regionali riuniti in consiglio. Le ammissioni alle finali, invece, erano stabilite dal D.D.S. secondo del numero delle squadre partecipanti e del numero dei gironi assegnati per ogni Direttorio.

Campionati regionaliModifica

PiemonteModifica

Direttorio Regionale Piemontese
Sede: Via Ponza, 4 - Torino - telefono 46-912.
Presidente: Cav. Avv. Edgardo Minoli.
Fiduciario C.I.T.A.: P.I. Giacomo Bertolio.
Membri: Mario D'Alessandro, Armando Dorato, Cav. Mario Sarasino.

Comitati U.L.I.C. dipendenti:

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Alessandria (B = riserve) Alessandria
A.S. Arona Arona (NO)
Casale F.C. (B = riserve) Casale Monferrato (AL)
Casteggio Club Casteggio (PV)
A.S. Cusiana Omegna (NO)
S.G. La Costanza sez.calcio Mortara (PV)
U.S. Novese Novi Ligure (AL)
U.S. Pro Vercelli (B = riserve) Vercelli
G.C. Vigevanesi (B = riserve) Vigevano (PV)
Vittoria F.C. Mede (PV)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Alessandria (B) 26 18 . . . . . .
  2. Casteggio 22 18 . . . . . .
3. Pro Vercelli (B) 21 18 . . . . . .
4.   La Costanza 20 18 . . . . . .
4. Cusiana 20 18 . . . . . .
6. GC Vigevanesi (B) 18 18 . . . . . .
7. Novese 17 18 . . . . . .
8. Casale (B) 16 18 . . . . . .
9.   Vittoria 13 18 . . . . . .
10. Arona 6 18 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (10ª)
18 ott. 1-1 Alessandria B-Vittoria 3-1 17 gen.
1-1 Arona-Pro Vercelli B 0-5
1-1 Cusiana-Casale B 1-4
1-0 Novese-Casteggio 0-2
4-2 Vigevanesi B-La Costanza 7-3


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (11ª)
25 ott. 4-0 Casteggio-Arona 0-0 24 gen.
2-1 La Costanza-Casale B _-_
1-0 Novese-Vigevanesi B 2-6
0-2 Pro Vercelli B-Alessandria B 1-6
1-1 Vittoria-Cusiana 0-2


andata (3ª) Terza giornata ritorno (12ª)
1º nov. 4-4 Alessandria B-Vigevanesi B 2-7 31 gen.
2-2 Casale B-Casteggio 1-3
4-2 Cusiana-Arona _-_
5-0 La Costanza-Novese 1-3
3-2 Pro Vercelli B-Vittoria 1-1


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (13ª)
8 nov. 6-2 Alessandria B-Casale B 0-4 7 feb.
1-2 Arona-Vittoria 1-3
_-_ Cusiana-La Costanza 0-2
2-0 Novese-Pro Vercelli B 2-3
4-4 Vigevanesi B-Casteggio 0-3


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (14ª)
22 nov. 1-4 Arona-Alessandria B 2-8 21 feb.
0-0 Casteggio-La Costanza 1-1
3-3 Novese-Cusiana 1-5
6-2 Pro Vercelli B-Casale B 5-0
2-0 Vittoria-Vigevanesi B 0-2
andata (6ª) Sesta giornata ritorno (15ª)
29 nov. 4-1 Casale B-Arona 1-3 3 apr.
5-4 Casteggio-Pro Vercelli B 0-4 28 feb.
1-3 La Costanza-Alessandria B 3-4
2-0 Vigevanesi B-Cusiana 0-2 3 apr.
4-1 Vittoria-Novese 0-9


andata (7ª) Settima giornata ritorno (16ª)
6 dic. 1-1 Alessandria B-Novese 4-0 6 mar.
2-0 Arona-Vigevanesi B 0-6
1-1 Casale B-Vittoria 4-0
2-2 Cusiana-Casteggio 0-4
1-1 Pro Vercelli B-La Costanza 1-0 3 apr.


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (17ª)
20 dic. 5-1 Casteggio-Vittoria 2-1 13 mar.
4-1 Cusiana-Alessandria B 2-3
1-0 La Costanza-Arona 2-8
3-2 Novese-Casale B 1-5
2-1 Vigevanesi B-Pro Vercelli B 0-4


andata (9ª) Nona giornata ritorno (18ª)
27 dic. 5-2 Alessandria B-Casteggio 1-1 27 mar.
0-0 Arona-Novese 2-4
4-0 Casale B-Vigevanesi B 1-1
3-0 Pro Vercelli B-Cusiana 0-1
2-2 Vittoria-La Costanza 0-8

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Albese Alba (CN)
S.S. Braidese Bra (CN)
Cuneo Sportiva Cuneo
U.S. Eporediese Ivrea (TO)
F.C. Juventus (B = riserve) Torino
Pinerolo F.C. Pinerolo (TO)
F.C. Saluzzo Saluzzo (CN)
U.S. Saviglianese Savigliano (CN)
U.S. Settimese Settimo Torinese (TO)
Torino F.C. (B = riserve) Torino
G.S. Unica Torino
U.S. Val Pellice Torre Pellice (TO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Torino (B) 37 22 16 5 1 77 15 +62
2. Juventus (B) 31 22 14 3 5 55 22 +33
  3. Pinerolo 30 22 12 6 4 42 22 +20
4.   Val Pellice 28 22 11 6 5 56 27 +29
5. Saluzzo 26 22 11 4 7 38 32 +6
6. Cuneo 26 22 8 10 4 37 30 +7
7.   Settimese 18 22 6 6 10 30 44 -14
8.   Unica 17 22 5 7 10 24 35 -11
9. Saviglianese 16 22 6 4 12 33 40 -7
10. Albese 15 22 5 5 15 23 60 -37
11.   Eporediese (-2) 9 22 3 5 14 15 57 -42
12. Braidese (-1) 8 22 3 3 16 18 65 -47

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Braidese ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.
Eporediese ha scontato 2 punti di penalizzazione in classifica per due rinunce.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
18 ott. 2-1 Cuneo-Braidese 3-2 17 gen.
0-3 Eporediese-Saviglianese 1-3
3-0 Pinerolo-Albese 1-3
1-0 Saluzzo-Juventus B 1-1
2-0 Settimese-Val Pellice 1-9
8-0 Torino B-Unica 1-1


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
25 ott. 0-1 Albese-Torino B 1-4 24 gen.
1-1 Braidese-Settimese 0-2
3-0 Juventus B-Eporediese 1-1
0-0 Saviglianese-Pinerolo _-_
0-4 Unica-Cuneo 0-0
3-0 Val Pellice-Saluzzo 5-1


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
1º nov. 3-0 Cuneo-Albese 1-1 31 gen.
0-1 Eporediese-Saluzzo 0-1
1-1 Pinerolo-Juventus B 1-2
0-0 Settimese-Unica 1-4
3-1 Torino B-Saviglianese 5-1
9-0 Val Pellice-Braidese 4-1


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
8 nov. 2-2 Albese-Settimese 0-4 7 feb.
1-1 Braidese-Unica 0-2
0-2 Eporediese-Val Pellice 0-4
2-2 Juventus B-Torino B 4-0
1-1 Saluzzo-Pinerolo 0-2
0-0 Saviglianese-Cuneo 3-5


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
22 nov. 1-5 Albese-Braidese 2-3 21 feb.
1-1 Cuneo-Juventus B 1-?
1-2 Pinerolo-Eporediese 2-2
1-0 Settimese-Saviglianese 2-2
5-0 Torino B-Saluzzo 3-3
1-2 Unica-Val Pellice _-_


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
29 nov. 1-0 Braidese-Saviglianese 2-2 28 feb.
1-1 Eporediese-Torino B[1] 0-2
1-1 Juventus B-Settimese 4-2
3-0 Saluzzo-Cuneo 1-5
2-2 Unica-Albese _-_
2-0 Val Pellice-Pinerolo 0-1 17 apr.
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
6 dic. 0-4 Braidese-Juventus B 0-8 6 mar.
2-2 Cuneo-Eporediese 2-0
1-0 Pinerolo-Torino B 2-4
3-1 Saviglianese-Unica 0-2 24 apr.
2-1 Settimese-Saluzzo 0-2 6 mar.
1-0 Val Pellice-Albese 1-1 24 apr.


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
20 dic. 2-1 Albese-Saviglianese 0-6 13 mar.
3-2 Eporediese-Settimese 0-2
1-0 Juventus B-Unica 2-0
1-1 Pinerolo-Cuneo 1-1
6-0 Saluzzo-Braidese 3-1
6-1 Torino B-Val Pellice 0-0


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
27 dic. 0-2 Braidese-Eporediese 0-0 27 mar.
0-1 Cuneo-Torino B 0-2
9-0 Juventus B-Albese 0-1
2-1 Saviglianese-Val Pellice 2-2
1-2 Settimese-Pinerolo 1-6
1-1 Unica-Saluzzo 1-2


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
3 gen. 0-1 Eporediese-Unica 1-2 3 apr.
1-1 Juventus B-Saviglianese 4-1
4-1 Pinerolo-Braidese[1] 2-0
4-0 Saluzzo-Albese 0-2
3-0 Torino B-Settimese 1-0
1-1 Val Pellice-Cuneo 1-1


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
10 gen. 2-0 Albese-Eporediese 0-0 10 apr.
0-4 Braidese-Torino B 1-4
2-3 Juventus B-Val Pellice 4-3
0-3 Saviglianese-Saluzzo 0-3
1-3 Settimese-Cuneo 1-1
1-1 Unica-Pinerolo 2-3

Finale per l'assegnazione del titoloModifica

Finali 2.a Div. Città e data
Alessandria B 2-2 Torino B Alessandria, 17 aprile 1932
Torino B 3-2 Alessandria B Torino, 24 aprile 1932
  • Il Torino riserve è Campione Piemontese di Seconda Divisione 1931-1932.


LombardiaModifica

Direttorio Regionale Lombardo
Sede: Via Torino, 45 - Milano - telefono 89-923.
Presidente: Avv. Mario Beltrami
Segretario: Cav. Giuseppe Tornaghi
Fiduciario C.I.T.A.: Rino Lupini
Membri: Rag. Antonio Sianesi, Cav. Capomastro Riccardo Zoppini.

Comitati U.L.I.C. dipendenti: Abbiategrasso, Bergamo, Binasco, Brescia, Busto Arsizio, Como, Cremona, Gallarate, Lecco, Legnano, Lodi, Milano, Monza, Mortara, Pavia, Piacenza, Saronno, Seregno, Stradella, Treviglio, Varese e Voghera.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
G.S. Azienda Tramviaria Municipale (ATM) Milano
G.S. Bernocchi Legnano (MI)
A.C. Comense (B = riserve) Como
C.S. Cantù Cantù (CO)
Dop. Ferrovie Nord Milano
Legnano F.C. (B = riserve) Legnano (MI)
Luino F.C. Luino (VA)
Meda F.C. Meda (MI)
Pro Patria et Libertate (B = riserve) Busto Arsizio (VA)
U.S. Rhodense Rho (MI)
S.C. Rovellasca Rovellasca (CO)
U.S. Sestese Sesto Calende (VA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Cantù 34 22 . . . . . .
2. Meda 31 22 . . . . . .
2. Pro Patria (B) 31 22 . . . . . .
4. Rhodense 27 22 . . . . . .
5. Legnano (B) 25 22 . . . . . .
6.   ATM 24 22 . . . . . .
7.   Ferrovie Nord 21 22 . . . . . .
8. Luino 19 22 . . . . . .
9. Comense (B) 18 22 . . . . . .
10.   Bernocchi 13 22 . . . . . .
10. Sestese 13 22 . . . . . .
12.   Rovellasca (-3) 5 22 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Rovellasca ha scontato 3 punti di penalizzazione in classifica per tre rinunce.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
18 ott. 0-0 Bernocchi-Legnano B 1-5 10 gen.
2-1 Cantù-Meda 2-3
2-1 Comense B-Ferrovie Nord 2-4
3-1 Luino-Sestese 2-2
3-1 Pro Patria B-Az.Tranviaria 0-3
0-2 Rovellasca-Rhodense 2-1


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
25 ott. 3-0 Ferrovie Nord-Bernocchi 1-2 17 gen.
2-2 Legnano B-Cantù 0-3
2-0 Rhodense-Comense B 5-1
3-1 Sestese-Rovellasca 0-4
13 dic. 3-1 Az.Tranviaria-Luino 0-3
1-1 Meda-Pro Patria B 1-2


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
1º nov. 3-1 Cantù-Ferrovie Nord 1-3 24 gen.
2-2 Comense B-Rovellasca 2-1
0-2 Luino-Meda 3-5
4-1 Pro Patria B-Legnano B 1-1
4-2 Rhodense-Bernocchi 1-1
0-0 Sestese-Az.Tranviaria 3-1


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
8 nov. 1-2 Az.Tranviaria-Meda 1-1 31 gen.
1-1 Cantù-Rhodense 2-3
5-1 Comense B-Sestese 1-4
4-1 Ferrovie Nord-Pro Patria B 2-3
2-1 Legnano B-Luino 0-4
3-0 Rovellasca-Bernocchi 0-1


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
15 nov. 3-2 Az.Tranviaria-Legnano B 1-1 7 feb.
4-1 Bernocchi-Comense B 3-4
1-0 Luino-Ferrovie Nord 0-3
3-1 Meda-Sestese 2-3
0-0 Pro Patria B-Rhodense 0-1
1-6 Rovellasca-Cantù 0-2


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
22 nov. 5-0 Cantù-Comense B 2-2 28 feb.
1-1 Ferrovie Nord-Az.Tranviaria 2-3
2-1 Meda-Legnano B 0-3
4-2 Pro Patria B-Rovellasca[2] 2-0
2-0 Rhodense-Luino 1-2
1-2 Sestese-Bernocchi 1-1
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
29 nov. 3-2 Cantù-Bernocchi 2-0 13 mar.
2-1 Comense B-Pro Patria B 1-8
3-1 Ferrovie Nord-Meda 1-2
1-0 Legnano B-Sestese 1-3
1-0 Rhodense-Az.Tranviaria 1-3
1-0 Rovellasca-Luino 1-3


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
6 dic. 1-0 Az.Tranviaria-Rovellasca 0-1 27 mar.
0-5 Bernocchi-Pro Patria B 0-6
4-0 Ferrovie Nord-Legnano B 0-0
0-1 Luino-Comense B 3-2
1-1 Meda-Rhodense 0-0
1-2 Sestese-Cantù 0-4


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
20 dic. 1-0 Az.Tranviaria-Comense 2-1 3 apr.
2-0 Legnano B-Rhodense 3-1
3-1 Luino-Bernocchi 1-1
4-0 Meda-Rovellasca 1-1
2-2 Pro Patria B-Cantù 1-0
2-1 Sestese-Ferrovie Nord 0-2


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
27 dic. 0-1 Bernocchi-Az.Tranviaria 0-2 17 apr.
2-1 Cantù-Luino 3-2
3-0 Comense B-Meda 1-6
5-0 Pro Patria B-Sestese 2-1
1-1 Rhodense-Ferrovie Nord 1-2
1-4 Rovellasca-Legnano B[1] 0-2


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
3 gen. 0-1 Az.Tranviaria-Cantù 0-5 24 apr.
2-2 Bernocchi-Meda 1-5
4-1 Ferrovie Nord-Rovellasca[2] 2-0
3-1 Legnano B-Comense B 0-2
0-0 Luino-Pro Patria B 2-4
2-2 Sestese-Rhodense 0-3

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
Alleanza F.C. Milano
A.S. Ambrosiana-Inter (B = riserve) Milano
U.S. Bollatese Bollate (MI)
G.S. Brill Milano
U.S. Caratese Carate Brianza (MI)
Corbetta F.C. Corbetta (MI)
G.S. Acciaierie e F.L. Falck Sesto San Giovanni (MI)
S.C. Farini Milano
Sport Iris Milan Milano
G.S. Marelli Sesto San Giovanni (MI)
Milan F.C. (B = riserve) Milano
A.C. Minerva Milano

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ambrosiana-Inter (B) 36 22 . . . . . .
2. Milan (B) 33 22 . . . . . .
  3. Acciaierie Falck 28 22 . . . . . .
4.   Brill 26 22 . . . . . .
5.   Minerva 25 22 . . . . . .
6.   Alleanza 20 22 . . . . . .
6. Caratese 20 22 . . . . . .
8. Corbetta 19 22 . . . . . .
9. Marelli 17 22 . . . . . .
10.   Farini 16 22 . . . . . .
11. Bollatese 15 22 . . . . . .
11.   Iris Milan 10 22 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
18 ott. 3-0 Alleanza-Iris 1-0 10 gen.
2-1 Bollatese-Farini 3-2
3-2 Caratese-Minerva 1-1
2-2 Corbetta-Brill 0-4
2-0 Falck-Marelli 1-1
3-0 Milan B-Ambrosiana B 1-1


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
25 ott. 1-1 Brill-Milan B 0-1 17 gen.
0-4 Farini-Alleanza 1-0
1-2 Iris-Falck 0-6
1-0 Marelli-Caratese 0-4
13 dic. 3-1 Ambrosiana B-Bollatese 1-1
4-0 Minerva-Corbetta 0-1


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
1º nov. 1-2 Alleanza-Ambrosiana B 1-4 24 gen.
2-0 Brill-Bollate 1-0
4-2 Corbetta-Marelli 0-1
4-3 Falck-Caratese 1-0
1-1 Iris-Farini 0-4
1-1 Milan B-Minerva 1-1


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
8 nov. 0-5 Alleanza-Brill 1-1 31 gen.
8-0 Ambrosiana B-Farini 1-1
0-0 Bollatese-Minerva 1-4
4-1 Caratese-Iris 0-5
1-1 Corbetta-Falck 1-0
2-5 Marelli-Milan B 1-6


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
15 nov. 5-4 Bollatese-Marelli 0-3 7 feb.
1-0 Caratese-Corbetta 0-3
3-1 Falck-Milan B 1-2
0-3 Farini-Brill 2-7
0-5 Iris-Ambrosiana B 0-5
4-3 Minerva-Alleanza 1-1


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
22 nov. 3-0 Ambrosiana B-Brill 3-3 28 feb.
1-0 Corbetta-Iris 3-7
4-3 Falck-Bollatese 1-1
2-0 Farini-Minerva _-_
1-3 Marelli-Alleanza 1-2
1-0 Milan B-Caratese 2-1
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
29 nov. 1-0 Alleanza-Falck 1-3 13 mar.
8-1 Brill-Iris 1-3
3-1 Caratese-Bollatese 0-3
2-1 Marelli-Farini 2-0
8-1 Milan B-Corbetta 2-2
0-3 Minerva-Ambrosiana B 2-1


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
6 dic. 6-2 Ambrosiana B-Marelli 2-0 27 mar.
0-0 Bollatese-Corbetta 0-1
1-0 Caratese-Alleanza 1-1
4-0 Falck-Farini 0-0
0-5 Iris-Milan B 2-3
4-2 Minerva-Brill 0-1


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
20 dic. 4-1 Ambrosiana B-Falck 2-0 3 apr.
3-4 Corbetta-Alleanza 0-0
1-1 Farini-Caratese 1-1
1-0 Marelli-Brill 2-8
3-1 Milan B-Bollatese 4-1
2-0 Minerva-Iris 4-0


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
27 dic. 2-4 Alleanza-Milan B 1-3 17 apr.
4-1 Bollatese-Iris 2-4
0-0 Brill-Falck 1-1
2-1 Caratese-Ambrosiana B 0-4
1-0 Corbetta-Farini 1-2
1-1 Marelli-Minerva 1-5


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
3 gen. 3-2 Alleanza-Bollatese 0-1 24 apr.
_-_ Ambrosiana B-Corbetta 2-0
2-0 Brill-Caratese 0-2
0-0 Falck-Minerva 1-1
0-1 Farini-Milan B 0-3
0-4 Iris-Marelli 0-0

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Ardens Bergamo
Atalanta Bergamasca Calcio (B = riserve) Bergamo
Audax et Fortis Romano di Lombardia (BG)
Brescia F.C. (B = riserve) Brescia
U.S. Cremonese (B = riserve) Cremona
Desenzano F.C. Desenzano del Garda (BS)
C.S. Falco Albino (BG)
U.S. Melzese Melzo (MI)
U.S. Orceana Orzinuovi (BS)
U.S. Soresinese Soresina (CR)
U.S. Vimercatese Vimercate (MI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Soresinese 28 20 . . . . . .
2.   Ardens 27 20 . . . . . .
3. Atalanta (B) 26 20 . . . . . .
4. Brescia (B) 22 20 . . . . . .
4. Cremonese (B) 22 20 . . . . . .
6. Vimercatese 18 20 . . . . . .
6.   Desenzano 18 20 . . . . . .
6. Melzese 18 20 . . . . . .
6. Audax et Fortis 18 20 . . . . . .
10.   Falco 15 20 . . . . . .
11. Orceana (-2) 6 20 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Orceana ha scontato 2 punti di penalizzazione in classifica per due rinunce.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
18 ott. 2-2 Ardens-Atalanta B 4-1 10 gen.
0-0 Cremonese B-Soresinese 1-3
1-2 Desenzano-Brescia B 1-2
2-0 Falco-Orceana 0-3
4-3 Melzese-Vimercatese 2-1
Riposa: Audax


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
25 ott. 3-3 Audax-Atalanta B 1-4 17 gen.
_-_ Brescia B-Ardens 2-3
3-5 Orceana-Cremonese B 1-4
4-1 Soresinese-Desenzano 0-8
5-2 Vimercatese-Falco 0-2
Riposa: Melzese


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
1º nov. 3-3 Ardens-Melzese 3-3 24 gen.
1-0 Atalanta B-Falco 1-1
2-3 Brescia B-Audax 3-4
1-1 Desenzano-Vimercatese 2-0
3-0 Soresinese-Orceana 1-1
Riposa: Cremonese B


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
8 nov. 3-0 Atalanta B-Melzese 5-3 31 gen.
2-0 Audax-Ardens 0-1
1-0 Brescia B-Soresinese 2-3
3-0 Orceana-Desenzano 0-3
2-1 Vimercatese-Cremonese B 1-0
Riposa: Falco


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
15 nov. 5-0 Ardens-Falco 3-0 7 feb.
3-0 Cremonese B-Atalanta B 1-1
4-2 Melzese-Audace 1-3
7-0 Orceana-Brescia B 0-2
0-0 Soresinese-Vimercatese 1-3
Riposa: Desenzano'


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
22 nov. 1-2 Atalanta B-Soresinese 1-6 28 feb.
3-1 Cremonese B-Audax 3-3
2-2 Desenzano-Ardens 3-7
3-0 Falco-Melzese 0-3
2-0 Vimercatese-Brescia B 0-1
Riposa: Orceana
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
29 nov. 0-0 Audax-Falco 1-8 13 mar.
6-2 Brescia B-Melzese 1-0
0-2 Cremonese B-Ardens 3-2
5-2 Desenzano-Atalanta B 2-4
13 dic. 0-1 Orceana-Vimercatese 1-3
Riposa: Soresinese


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
6 dic. 3-1 Ardens-Soresinese 0-2 27 mar.
5-1 Atalanta B-Orceana 3-2
3-1 Audax-Desenzano _-_
3-3 Falco-Brescia B 1-0
0-1 Melzese-Cremonese B 0-2
Riposa: Vimercatese


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
20 dic. 2-1 Ardens-Orceana 2-1 3 apr.
1-1 Cremonese B-Falco 2-1
5-1 Melzese-Desenzano 0-1
2-1 Soresinese-Audax _-_
0-1 Vimercatese-Atalanta B 1-6
Riposa: Brescia B


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
27 dic. 5-3 Brescia B-Cremonese B 2-1 17 apr.
3-1 Falco-Desenzano 3-6
2-2 Orceana-Audax[2] 0-2
4-2 Soresinese-Melzese 6-1
1-2 Vimercatese-Ardens 1-3
Riposa: Atalanta B


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
3 gen. 1-0 Atalanta B-Brescia B 2-1 24 apr.
2-0 Audax-Vimercatese 0-4
3-2 Desenzano-Cremonese B 1-6
1-1 Falco-Soresinese 2-4
2-1 Melzese-Orceana[2] 2-0
Riposa: Ardens

LiguriaModifica

Direttorio Regionale Ligure
Sede: Via Orefici 3 int. 9 - Genova - telefono 26898.
Presidente: Felice Barbarino
Fiduciario C.I.T.A.: Geom. Carlo Dani
Membri: Adriano Beneventi e Rag. Pietro Villa.

Comitati U.L.I.C. dipendenti:

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.C. Alassio Alassio (SV)
Albingaunia Sport Albenga (SV)
S.S. Corniglianese Genova-Cornigliano
F.B.C. Entella Chiavari (GE)
A.C. Genova 1893 (B = riserve) Genova
S.C. Riva Trigoso Riva Trigoso (GE)
U.S. Sestri Levante Sestri Levante (GE)
Spezia F.C. (B = riserve) La Spezia
S.S. Tigullio Santa Margherita Ligure (GE)
F.C. Vado Vado Ligure (SV)
U.S. Veloci Embriaci Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Genova 1893 (B) 32 20 15 2 3 60 22 +38
  2. Vado 26 20 10 6 4 44 34 +10
  3. Corniglianese 26 20 12 2 6 38 25 +13
4. Sestri Levante 24 20 10 4 6 33 21 +12
5. Entella 21 20 9 3 8 37 36 +1
6. Spezia (B) 20 20 9 2 9 33 32 +1
7. Albingaunia 19 20 7 5 8 37 33 +4
8. Tigullio 18 20 7 4 9 32 39 -7
9.   Riva Trigoso 17 20 7 3 10 31 31 0
10. Alassio 13 20 4 5 11 17 36 -19
11. Veloci Embriaci 4 20 1 2 17 12 65 -53

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultato Luogo e data
Vado 4 - 1 (d.t.s.) Corniglianese Savona, 10 aprile 1932

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
18 ott. 1-1 Albingaunia-Alassio 1-0 10 gen.
2-1 Corniglianese-Entella 1-5
2-2 Genova 1893 B-Vado 2-4
4-2 Riva Trigoso-Spezia B 1-0
2-0 Veloci Embriaci-Tigullio 1-4
Riposa: Sestri Levante


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
25 ott. 2-2 Alassio-Corniglianese 1-3 17 gen.
3-0 Entella-Veloci Embriaci 3-0
1-2 Spezia B-Genova 1893 B 0-5
2-2 Tigullio-Sestri Levante 0-2
2-2 Vado-Albingaunia 1-1
Riposa: Riva Trigoso


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
1º nov. 1-2 Albingaunia-Spezia B 0-2 24 gen.
3-0 Corniglianese-Vado 4-0
3-0 Genova 1893 B-Riva Trigoso 1-3
1-0 Sestri Levante-Entella 0-2
1-1 Veloci Embriaci-Alassio 0-1
Riposa: Tigullio


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
8 nov. 1-1 Alassio-Sestri Levante 0-1 31 gen.
4-3 Entella-Tigullio 4-2
1-1 Riva Trigoso-Albingaunia 1-2
2-0 Spezia B-Corniglianese 0-3 28 feb.
6 gen. 4-1 Vado-Veloci Embriaci 1-0 31 gen.
Riposa: Genova 1893 B


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
15 nov. 1-3 Albingaunia-Genova 1893 B 1-4 7 feb.
2-1 Corniglianese-Riva Trigoso 1-0
0-2 Sestri Levante-Vado 2-2
2-3 Tigullio-Alassio 1-0
1-1 Veloci Embriaci-Spezia B 1-4
Riposa: Entella


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
22 nov. 0-0 Alassio-Entella 1-2 26 gen.
2-0 Genova 1893 B-Corniglianese 3-1
2-1 Riva Trigoso-Veloci Embriaci 1-2
2-0 Spezia B-Sestri Levante 1-2
4-2 Vado-Tigullio 1-1
Riposa: Albingaunia
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
29 nov. 2-1 Corniglianese-Albingaunia 2-2 21 feb.
13 dic. 2-2 Entella-Vado 2-3
29 nov. 1-1 Sestri Levante-Riva Trigoso 3-1 28 feb.
1-1 Spezia B-Tigullio 1-2 21 feb.
1-9 Veloci Embriaci-Genova 1893 B 1-5
Riposa: Alassio


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
6 dic. 5-1 Albingaunia-Veloci Embriaci 5-0 26 gen.
2-1 Genova 1893 B-Sestri Levante 0-1
2-1 Riva Trigoso-Tigullio 0-1
2-0 Entella-Spezia B 0-4
4-0 Vado-Alassio 1-0
Riposa: Corniglianese


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
20 dic. 2-1 Alassio-Spezia B 0-5 13 mar.
1-1 Entella-Riva Trigoso 0-2
3-0 Sestri Levante-Albingaunia 1-3
2-2 Tigullio-Genova 1893 B 1-3
0-2 Veloci Embriaci-Corniglianese 0-2
Riposa: Vado


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
27 dic. 1-0 Albingaunia-Tigullio 1-2 20 mar.
3-0 Genova 1893 B-Entella 3-1
4-1 Riva Trigoso-Alassio 0-2 17apr.
2-0 Spezia B-Vado 0-7 20 mar.
6 gen. 1-0 Corniglianese-Sestri Levante 0-2
Riposa: Veloci Embriaci


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
3 gen. 0-3 Alassio-Genova 1893 B 1-3 3 apr.
4-2 Entella-Albingaunia 1-6
7-0 Sestri Levante-Veloci Embriaci 3-1
1-0 Tigullio-Corniglianese 2-7
4-3 Vado-Riva Trigoso 0-5
Riposa: Spezia B

VenetoModifica

Direttorio Regionale Veneto
Sede: Palazzo Labia - Campo San Geremia, 275 - Venezia - telefono 3553.
Presidente: Antonio Scalabrin
Segretario: Luigi Eugenio Barbon
Fiduciario C.I.T.A.: Albino Carraro
Delegato U.L.I.C.: Alberto Girelli
Membro: Prof. Giuseppe Guarini.

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
Adriatica Sportiva Lido Venezia
U.S. Arzignano Arzignano (VI)
U.S. Audace Verona-San Michele Extra
A.C. Bassano Bassano del Grappa (VI)
G.S.D. F.R.A.G.D. Castelmassa (RO)
U.S. "Gianvittore Mezzomo" Feltre (BL)
G.S. Giorgione Castelfranco Veneto (TV)
A.C. Padova (B =riserve) Padova
S.S. Serenissima (B = riserve) Venezia
A.C. Valdagno Valdagno (VI)
A.C. "Valerio Valery" Legnago (VR)
A.C. Verona (B = riserve) Verona

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  2. Padova (B) 28 20 13 2 5 54 33 +21
  1.   F.R.A.G.D. 28 20 13 2 5 47 28 +19
3. Giorgione 24 20 9 6 5 43 27 +16
3. Valdagno 24 20 10 4 6 37 25 +12
3. Bassano 24 20 11 2 7 46 34 +12
6. Audace SME 22 20 10 2 8 38 39 -1
7. Serenissima (B) 18 20 9 0 11 32 41 -9
8. Arzignano 14 20 6 2 12 39 48 -9
8.   "Gianvittore Mezzomo" 14 20 6 2 12 22 41 -19
10.   "Valerio Valery" 12 20 5 2 13 27 45 -18
10. Verona (B) 12 20 5 2 13 31 55 -24
  ---   Adriatica Lido[3] Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Retrocesso in Terza Divisione.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultato Luogo e data
F.R.A.G.D. 2 - 1 Padova (B) Badia Polesine, 17 aprile 1932
  • Il F.R.A.G.D. è campione veneto di Seconda Divisione e ammesso alle finali del D.D.S. per la promozione in Prima Divisione.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
11 ott. 3-1 Audace-Valdagno 0-3 10 gen.
0-2 F.R.A.G.D.-Bassano 3-2
3-2 Lido-Mezzomo 1-5
4-0 Serenissima B-Giorgione 2-6
2-5 Valery-Padova B 1-3
6-2 Verona B-Arzignano 3-1


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
18 ott. 2-1 Arzignano-Serenissima B 0-2 17 gen.
2-2 Bassano-Verona B 3-0
2-1 Giorgione-Audace 1-1
2-0 Mezzomo-Valery 1-3
2-3 Padova B-F.R.A.G.D. 1-2
3-2 Valdagno-Lido 0-1


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
25 ott. 2-0 Audace-Arzignano 1-8 24 gen.
4-0 Bassano-Padova B 2-5
4-0 F.R.A.G.D.-Valery 3-2
2-2 Lido-Giorgione 0-6
5-1 Serenissima-Mezzomo 0-3
3-4 Verona B-Valdagno 0-4


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
1º nov. 3-0 Arzignano-Lido[2] 2-0 31 gen.
1-1 Giorgione-F.R.A.G.D. 1-2
1-0 Mezzomo-Verona B 2-3
2-1 Padova B-Serenissima B 2-1
0-3 Valdagno-Bassano 1-3
6-1 Valery-Audace 0-2


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
8 nov. 2-0 Arzignano-Valery 0-0 7 feb.
5-1 F.R.A.G.D.-Serenissima B 1-2
5-3 Giorgione-Verona B 1-3
1-0 Lido-Bassano[2] 0-2
3-2 Mezzomo-Audace 1-2
1-1 Valdagno-Padova B 0-0


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
22 nov. 3-0 Audace-Lido n.d. 21 feb.
4-3 Bassano-Arzignano 2-4
3-1 Padova B-Mezzomo 2-1
2-1 Serenissima B-Valdagno 1-3
3-0 Valery-Giorgione 0-8
1-5 Verona B-F.R.A.G.D. 1-2
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
29 nov. 5-2 Arzignano-Giorgione 1-1 28 feb.
4-2 Audace-Padova B 0-1
2-0 Lido-Valery n.d.
1-0 Mezzomo-Bassano 0-4
3-1 Valdagno-F.R.A.G.D. 0-2
2-3 Verona B-Serenissima B 2-1


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
6 dic. 1-3 Arzignano-Valdagno 0-3 06 mar.
3-1 Bassano-Audace 1-4
6-1 F.R.A.G.D.-Lido n.d.
2-0 Giorgione-Mezzomo 0-0
2-1 Padova B-Verona B 7-2
0-1 Valery-Serenissima B 1-2


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
20 dic. 2-1 F.R.A.G.D.-Arzignano 2-0 13 mar.
2-1 Lido-Verona B n.d.
1-0 Padova B-Giorgione 0-3
3-1 Serenissima B-Audace 0-2
2-0 Valdagno-Mezzomo 0-0
1-2 Valery-Bassano 0-2


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
27 dic. 2-2 Audace-F.R.A.G.D. 3-1 27 mar.
5-2 Bassano-Serenissima B 0-2
3-2 Giorgione-Valdagno 0-0
0-0 Lido-Padova B n.d.
2-1 Mezzomo-Arzignano 2-4
2-2 Verona B-Valery 1-2


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
3 gen. 2-5 Arzignano-Padova B 2-6 3 apr.
4-0 F.R.A.G.D.-Mezzomo 2-3
1-1 Giorgione-Bassano 4-1
1-1 Serenissima B-Lido n.d.
1-3 Valery-Valdagno 1-3
0-2 Verona B-Audace 1-4

Venezia GiuliaModifica

Direttorio Regionale Giuliano
Sede: Via Mazzini 30 (Pal.del Commercio) - Trieste.
Presidente: Piero Sponza
Segretario: Sr. Giuseppe Deferri
Membri: Gino Linda, Dott. Ferruccio Roberti e Rag. Costante Pessato.

Comitati U.L.I.C. dipendenti: Fiume, Gorizia, Monfalcone, Pola, Pordenone, Trieste e Udine.

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
Fascio Federico Riosa Rovigno (PL)
U.S. Fiumana Fiume
Fascio "Giovanni Grion" (B = riserve) Pola
A.S. Monfalconese C.N.T. (B = riserve) Monfalcone (TS)
S.S. Ponziana (B = riserve) Trieste
A.C. Pordenone Pordenone (Provincia del Friuli)
F.C. Postumia Postumia (TS)
A.S. Pro Gorizia (B = riserve) Gorizia
Dop. Ronchi Ronchi dei Legionari (TS)
U.S. Triestina (B = riserve) Trieste
A.C. Udinese (B = riserve) Udine

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Triestina (B) 27 16 12 3 1 51 16 +35
2. Udinese (B) (-1) 23 16 11 2 3 40 21 +19
3. Monfalconese C.N.T. (B) 20 16 9 2 5 37 28 +9
  3. Pordenone 20 16 8 4 4 29 23 +6
5.   Postumia 16 16 7 2 7 30 25 +5
6. Fiumana (-2) 12 16 6 2 8 17 30 -13
7.   Federico Riosa 8 16 3 2 11 18 48 -30
8.   Giovanni Grion (B) (-2) 6 16 3 2 11 17 32 -15
8. Pro Gorizia (B) (-1) 6 16 3 1 12 26 42 -16
  -- Ponziana (B) Ritirato
  -- Ronchi Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
  Ritirato durante il campionato e annullati tutti i risultati.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Udinese e Pro Gorizia hanno scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.
Fiumana e Giovanni Grion hanno scontato 2 punti di penalizzazione in classifica per due rinunce.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
8 nov. 1-2 Monfalcone B-Triestina B 1-3 7 feb.
1-2 Ponziana-Ronchi 1-1
3-1 Postumia-Pro Gorizia B 3-2
2-3 Riosa-Pordenone 0-2
4-2 Udinese B-Grion B 2-1
Riposa: Fiumana B


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
22 nov. 2-0 Fiumana B-Riosa _-_ 21 feb.
1-1 Grion B-Postumia _-_
3-1 Ronchi-Pordenone 1-9
1-0 Triestina B-Ponziana B 1-1
5-2 Udinese B-Monfalcone B 1-3
Riposa: Gorizia B


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
29 nov. 3-0 Fiumana B-Ronchi n.d. 28 feb.
2-0 Grion B-Pro Gorizia B 0-3
1-1 Ponziana B-Udinese B 0-0
2-2 Pordenone-Triestina B 2-2
1-2 Postumia-Monfalcone 3-4
Riposa: Riosa


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
6 dic. 4-2 Postumia-Ponziana B _-_ 6 mar.
0-1 Pro Gorizia B-Monfalcone B 2-6
1-0 Riosa-Ronchi n.d.
7-0 Triestina B-Fiumana B _-_
3-1 Udinese B-Pordenone 0-0
Riposa: Grion Pola B


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
20 dic. 1-2 Fiumana B-Udinese B 0-3 13 mar.
2-2 Monfalcone B-Grion B 1-1
_-_ Ponziana B-Pro Gorizia B 2-1
2-0 Pordenone-Postumia 1-3
0-3 Riosa-Triestina B 0-8
Riposa: Ronchi


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
27 dic. 4-2 Grion B-Ponziana B _-_ 2 mar.
3-1 Postumia-Fiumana B _-_
4-1 Pro Gorizia B-Pordenone _-_
1-4 Ronchi-Monfalcone B n.d.
1-0 Udinese B-Riosa _-_
Riposa: Triestina B
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
3 gen. 2-1 Fiumana B-Pro Gorizia B[4] 2-0 3 apr.
1-0 Ponziana B-Monfalcone B 0-6
3-0 Pordenone-Grion B[4] 2-0
0-0 Riosa-Postumia 0-7
7-0 Udinese B-Ronchi n.d.
Riposa: Triestina B


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
10 gen. 3-0 Grion B-Fiumana B[4] 2-0 17 apr.
5-0 Monfalcone B-Pordenone 0-4
5-1 Pro Gorizia B-Riosa 2-2
0-2 Ronchi-Postumia n.d.
3-1 Triestina B-Udinese B 2-2
Riposa: Ponziana B


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
17 gen. 1-1 Fiumana B-Monfalcone B 0-1 24 apr.
2-4 Grion B-Riosa 1-4
2-1 Pordenone-Ponziana B[4] 2-0
0-1 Ronchi-Pro Gorizia B n.d.
5-1 Triestina B-Postumia 3-1
Riposa: Udinese B


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
24 gen. 6-0 Monfalcone B-Ronchi n.d. 2 mar.
2-2 Pordenone-Fiumana B _-_
2-4 Pro Gorizia B-Udinese B 0-6
0-1 Riosa-Ponziana B n.d.
2-0 Triestina B-Grion B _-_
Riposa: Postumia


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
31 gen. 5-1 Monfalcone B-Riosa - 2 mar.
2-5 Ponziana B-Fiumana B n.d.
1-2 Postumia-Udinese B -
2-3 Pro Gorizia B-Triestina B _-_
_-_ Ronchi-Grion B n.d.
Riposa: Pordenone

Venezia TridentinaModifica

Direttorio Regionale Tridentino

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.S. Benacense Riva del Garda (TN)
U.S. Bolzano Bolzano
U.S. Bressanone Bressanone (BZ)
Juventus F.C. Bolzano
S.C. Merano Merano (BZ)
G.S. Montecatini Sinigo Merano (BZ)
U.S. Rovereto Rovereto (TN)
A.S. Trento Trento

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Trento 23 14 9 5 0 29 9 +20
2. Rovereto 18 14 7 4 3 25 17 +8
2. Bolzano 18 14 7 4 3 25 18 +7
4.   Merano 16 14 6 4 4 22 20 +2
5.   Bressanone 13 14 4 5 5 23 24 -1
6.   Benacense 11 14 4 3 7 24 29 -5
7.   Montecatini Sinigo 10 14 3 4 7 20 28 -8
8.   Juventus 3 14 1 1 12 12 35 -23

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S. per la promozione in Prima Divisione.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (8ª)
8 nov. 2-2 Bressanone-Trento 0-3 17 gen.
1-1 Rovereto-Sinigo 3-2
1-2 Juventus-Benacense 1-3
9 dic. 2-1 Merano-Bolzano 1-3


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (9ª)
15 nov. 1-2 Benacense-Merano 1-2 24 gen.
2-0 Bolzano-Rovereto 1-2
2-3 Sinigo-Bressanone 1-1
3-1 Trento-Juventus 1-0


andata (3ª) Terza giornata ritorno (10ª)
22 nov. 1-2 Bressanone-Bolzano 1-1 31 gen.
1-2 Juventus-Sinigo 0-3
1-1 Merano-Trento 0-2
1-2 Rovereto-Benacense 0-0


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (11ª)
29 nov. 2-0 Trento-Rovereto 0-0 7 feb.
1-4 Juventus-Bolzano 2-2
1-2 Sinigo-Merano 1-1
2-2 Benacense-Bressanone 1-6 6 mar.
andata (5ª) Quinta giornata ritorno (12ª)
6 dic. 3-1 Bolzano-Benacense 3-2 14 fev.
2-2 Merano-Bressanone 0-2 13 mar.
1-4 Sinigo-Trento 1-3 14 fev.
4-2 Rovereto-Juventus 3-1


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (13ª)
13 dic. 0-2 Bressanone-Rovereto 1-5 21 feb.
1-2 Juventus-Merano 0-4
1-2 Sinigo-Bolzano 1-1
3-1 Trento-Benacense 2-2


Andata Settima giornata Ritorno
20 dic. 4-0 Benacense-Sinigo 2-3 28 feb.
0-3 Bolzano-Trento 0-0
2-0 Bressanone-Juventus 0-1
3-2 Rovereto-Merano 1-1

EmiliaModifica

Direttorio Regionale Emiliano
Sede: Via Saffi, 121 - Bologna - telefono 23-807.
Presidente: Dott. Luigi Pasquinelli
Segretario: Ing. Gino Canevazzi
Membri: Dott. Enrico Bassani, Marchese Pasquale Callani e Coriolano Ferrini.

Comitati U.L.I.C. dipendenti: Bologna, Cesena, Faenza, Ferrara, Fidenza, Forlì, Imola, Lugo di Romagna, Mantova, Modena, Parma, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica
Squadra Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Fidenza Fidenza (PR)
Pol. Luzzarese Luzzara (RE)
Modena F.C. (B = riserve) Modena
S.G. Persicetana San Giovanni in Persiceto (BO)
C.S. Sant'Agostino Sant'Agostino (FE)
Sant'Ilario F.C. Sant'Ilario d'Enza (RE)
A.C. Spilamberto Spilamberto (MO)
Suzzara S.C. Suzzara (MN)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Modena (B) 24 14 . . . . . .
  2.   Suzzara 17 14 . . . . . .
  3.   Persicetana 17 14 . . . . . .
  4.   Sant'Agostino 14 14 . . . . . .
4.   Luzzarese 14 14 . . . . . .
4. Fidenza 14 14 . . . . . .
7.   Spilamberto 11 14 . . . . . .
8.   Sant'Ilario 1 14 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (8ª)
18 ott. _-_ Luzzarese-Persicetana 1-3 20 dic.
2-1 Sant'Agostino-Faenza 0-2
2-10 Spilamberto-Modena B 1-8
Sant'Ilario-Suzzara 2-9


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (9ª)
25 ott. 2-3 Fidenza-Suzzara _-_ 27 dic.
2-1 Luzzarese-Sant'Agostino _-_
3-0 Persicetana-Spilamberto _-_
1-4 Sant'Ilario-Modena B 0-5 6 gen.


andata (3ª) Terza giornata ritorno (10ª)
1º nov. 1-1 Fidenza-Modena B 1-6 3 gen.
1-2 Sant'Ilario-Persicetana 0-2
1-1 Spilamberto-Luzzarese _-_
5-1 Suzzarese-Sant'Agostino _-_


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (11ª)
8 nov. 2-0 Luzzarese-Sant'Ilario 1-0 10 gen.
2-1 Modena-Suzzara 1-1
1-0 Persicetana-Fidenza 1-2
5-3 Sant'Agostino-Spilamberto 1-3
andata (5ª) Quinta giornata ritorno (12ª)
22 nov. _-_ Fidenza-Luzzarese 0-1 17 gen.
3-0 Modena B-Sant'Agostino 4-1
2-1 Spilamberto-Sant'Ilario 2-0
_-_ Suzzarese-Persicetana 1-3


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (13ª)
29 nov. 2-0 Luzzarese-Suzzarese 1-2 24 gen.
2-1 Persicetana-Modena B 0-1
5-5 Sant'Ilario-Sant'Agostino _-_
13 dic. 2-2 Spilamberto-Fidenza 1-5


Andata Settima giornata Ritorno
6 dic. 3-0 Fidenza-Sant'Ilario 7-0 31 gen.
6-0 Modena B-Luzzarese 6-2
4-1 Sant'Agostino-Persicetana 1-1
4-0 Suzzarese-Spilamberto 2-2

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica
Squadra Città (provincia) Stagione precedente
Bologna Sportiva (B = riserve) Bologna
Pol. Casalecchio Casalecchio di Reno (BO)
U.S. Imolese Imola (BO)
S.S. Lughese Francesco Baracca Lugo (RA)
A.C. Molinella Molinella (BO)
S.Pol. Portuense Portomaggiore (FE)
U.S. Renato Serra Cesena (FO)
S.P.I.M. Migliarino (FE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Bologna (B) 24 14 11 2 1 50 8 +42
  2. Portuense 19 14 8 3 3 42 20 +22
  3. Casalecchio 19 14 7 5 2 30 14 +16
  4. Molinella 17 14 7 3 4 34 24 +10
5. Imolese 12 14 3 6 5 27 34 -7
6.   S.P.I.M. 10 14 3 4 7 18 35 -17
7. Renato Serra 8 14 3 2 9 20 40 -20
8.   Lughese F. Baracca 3 14 1 1 12 13 59 -46

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (8ª)
18 ott. 3-0 Bologna B-Portuense 1-1 20 dic.
3-1 Casalecchio-Molinella 2-2
2-2 R.Serra-Imolese 0-5
3-0 S.P.I.M.-Baracca 3-3


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (9ª)
25 ott. 1-3 Baracca-R.Serra 0-4 28 feb.
0-6 Imolese-Bologna B 0-6 6 gen.
4-0 Molinella-S.P.I.M. _-_ 14 feb.
0-1 Portuense-Casalecchio _-_


andata (3ª) Terza giornata ritorno (10ª)
1º nov. 6-0 Bologna B-Baracca 4-1 3 gen.
1-1 Casalecchio-Imolese 0-0
2-3 Molinella-Portuense 2-2
1-0 S.P.I.M.-R.Serra 1-3


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (11ª)
8 nov. _-_ Bologna B-S.P.I.M. 1-0 10 gen.
1-3 Baracca-Casalecchio 0-8
6-1 Portuense-Imolese 3-3
1-1 R.Serra-Molinella 2-3
andata (5ª) Quinta giornata ritorno (12ª)
22 nov. 6-0 Imolese-Baracca _-_ 17 gen.
1-0 Molinella-Bologna B 2-3
0-1 R.Serra-Casalecchio 2-3
1-5 S.P.I.M.-Portuense 1-4


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (13ª)
29 nov. 1-3 Baracca-Molinella 0-6 24 gen.
1-1 Casalecchio-Bologna B 1-3
3-3 Imolese-S.P.I.M. 1-1
7-0 Portuense-R.Serra 4-1


Andata Settima giornata Ritorno
6 dic. 3-1 Molinella-Imolese 3-1 31 gen.
6-1 Portuense-Baracca 0-3
_-_ R.Serra-Bologna B 0-2
2-2 S.P.I.M.-Casalecchio 0-4

Fase semifinaleModifica

[5]

Girone AModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  . Portuense ?? 6
. Modena (B) ?? 6
.   Sant'Agostino ?? 6
. Casalecchio ?? 6

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S..

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª)
Prima giornata
ritorno (4ª)
14 feb. _-_ Portuense-Casalecchio 2-1 20 mar.
_-_ Sant'Agostino-Modena B _-_


andata (2ª)
Seconda giornata
ritorno (5ª)
13 mar. 2-3 Casalecchio-Modena B _-_ 27 mar.
_-_ Portuense-Sant'Agostino 2-6
andata (3ª)
Terza giornata
ritorno (6ª)
28 Feb. 5-2 Modena B-Portuense 1-2 3 apr.
4-0 Sant'Agostino-Casalecchio 3-3

Girone BModifica

Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bologna (B) 9 6 3 3 0
  2. Molinella 7 6 3 1 2 12 8 +4
3.   Suzzara 6 6 2 2 2 7 6 +1
4.   Persicetana 2 6 0 2 4

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S..

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª)
Prima giornata
ritorno (4ª)
14 feb. 1-2 Suzzara-Molinella 3-1 20 mar.
_-_ Persicetana-Bologna B 0-7


andata (2ª)
Seconda giornata
ritorno (5ª)
13 mar. 4-0 Bologna B-Molinella 0-0 27 mar.
1-1 Persicetana-Suzzara 1-2
andata (3ª)
Terza giornata
ritorno (6ª)
28 Feb. 0-1 Suzzara-Bologna B 0-0 3 apr.
2-0 Molinella-Percisetana 7-0

ToscanaModifica

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica
Squadra Città (provincia) Stagione precedente
Ass. Riunite Sportive (A.R.S.) Sesto Fiorentino (FI)
A.C. Fiorentina (B = riserve "A") Firenze
S.S. Giuseppe Cei Cascina (PI)
U.S. Monsummanese Monsummano Terme (PT)
U.S. Montecatini Montecatini Terme (PT)
U.S. Pontedera Pontedera (PI)
G.R.F. Rifredi Firenze-Rifredi
U.S. Santa Croce sull'Arno Santa Croce sull'Arno (PI)
S.S. Delle Signe Signa (FI)
S.S. Vigor Fucecchio Fucecchio (FI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Fiorentina (B, squ.A) 32 18 16 0 2 79 15 +64
  2. Signa 1914 27 18 12 3 3 49 12 +37
  3.   Santa Croce sull'Arno 23 18 10 3 5 33 21 +12
4. Vigor Fucecchio 19 18 8 3 7 23 25 -2
  5. Pontedera 17 18 6 5 7 38 32 +6
6.   Giuseppe Cei 15 18 5 5 8 23 41 -18
6.   Rifredi 15 18 6 3 9 21 43 -22
8. Monsummanese 14 18 6 2 10 27 41 -14
9. Montecatini 13 18 5 3 10 30 50 -20
10.   A.R.S. 5 18 2 1 15 18 61 -43

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Successivamente ammesso in Prima Divisione 1932-1933 dal D.D.S.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (10ª)
18 ott. 0-1 A.R.S.-Montecatini 0-5 17 gen.
4-0 Fiorentina B-Cascina 3-0
4-0 Le Signe-Pontedera 0-0
0-2 Rifredi-Monsummanese 2-2
0-0 Vigor-Santacroce 1-2


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (11ª)
25 ott. 0-3 A.R.S.-Le Signe 0-8 3 gen.
0-2 Monsummanese-Montecatini 2-3
0-0 Pontedera-Cascina 2-2
0-5 Santacroce-Fiorentina B 1-2
2-0 Vigor-Rifredi 2-1


andata (3ª) Terza giornata ritorno (12ª)
1º nov. 0-1 Cascina-Vigor 2-5 31 gen.
2-1 Le Signe-Montecatini 5-0
5-1 Monsummanese-A.R.S. 0-5
_-_ Rifredi-Fiorentina B 1-10
2-2 Santacroce-Pontedera 2-1


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (13ª)
8 nov. 5-1 A.R.S.-Cascina[1] 0-2 24 gen.
5-1 Fiorentina B-Vigor 1-0
7-1 Le Signe-Monsummanese _-_
0-2 Montecatini-Santacroce 2-2
1-2 Pontedera-Rifredi 0-1


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (14ª)
22 nov. _-_ Monsummana-Cascina _-_ 26 gen.
_-_ Montecatini-Rifredi _-_
_-_ Pontedera-Fiorentina B _-_
_-_ Santacroce-Le Signe _-_
2-1 Vigor-A.R.S. _-_
andata (6ª) Sesta giornata ritorno (15ª)
29 nov. 0-1 A.R.S.-Pontedera 1-6 26 gen. 1991
3-2 Cascina-Montecatini _-_
7-0 Fiorentina B-Monsummanese _-_
1-0 Le Signe-Vigor _-_
1-0 Rifredi-Santacroce _-_


andata (7ª) Settima giornata ritorno (16ª)
6 dic. 1-1 A.R.S.-Rifredi 1-2 7 feb.
1-1 Cascina-Le Signe 0-6
1-1 Monsummanese-Santacroce 1-2
0-3 Montecatini-Fiorentina B 0-8
2-1 Vigor-Pontedera 2-2


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (17ª)
13 dic. 7-0 Pontedera-Montecatini _-_ 14 feb.
20 dic. 6-0 Fiorentina B-A.R.S. _-_
0-0 Fucecchio-Monsummanese _-_
1-0 Rifredi-Le Signe _-_
3-1 Santacroce-Cascina _-_


andata (9ª) Nona giornata ritorno (18ª)
27 dic. 3-2 Cascina-Rifredi _-_ 28 feb.
2-1 Le Signe-Fiorentina B _-_
2-0 Montecatini-Vigor 0-3
3-1 Pontedera-Monsummanese 0-1
4-0 Santacroce-A.R.S. _-_

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica
Squadra Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Angelo Belloni Massa
U.S. Castiglioncello Castiglioncello (LI)
A.S. Cecina Cecina (LI)
S.S. Domenico Malfatti Massa Marittima (GR)
A.C. Fiorentina (B = riserve "B") Firenze
U.S. Forte dei Marmi Forte dei Marmi (LU)
G.S. Odero-Terni Orlando La Spezia
U.S. Querceta Serravezza (LU)
G.S. Solvay Rosignano Solvay (LI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Angelo Belloni 23 16 11 1 4 35 16 +19
  2.   Domenico Malfatti 20 16 9 2 5 42 18 +24
  2.   Solvay 20 16 10 0 6 28 12 +16
4. Fiorentina (B, squ. B) 19 16 8 3 5 40 18 +22
5.   Odero-Terni Orlando 19 16 9 1 6 30 27 +3
6. Forte dei Marmi 16 16 8 0 8 25 40 -15
7. Cecina 13 16 6 1 9 30 24 +6
8.   Castiglioncello 10 16 4 2 10 16 42 -26
9.   Querceta 4 16 1 2 13 6 55 -49

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª) Prima giornata ritorno (10ª)
18 ott. 6-1 Fiorentina II B-Odero Terni 1-1 17 gen.
2-0 Malfatti-Castiglioncello 2-2
1-2 Querceta-Forte dei Marmi 1-4
2-0 Solvay-Belloni 0-2
Riposa: Cecinese


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (11ª)
25 ott. 0-2 Castiglioncello-Solvay 1-2 3 gen.
2-0 Cecinese-Malfatti 1-5
3-1 Forte dei Marmi-Fiorentina II B 0-6
2-1 Odero Terni-Belloni 1-2
Riposa: Querceta


andata (3ª) Terza giornata ritorno (12ª)
1º nov. 1-0 Belloni-Cecinese 0-2 26 gen.
2-0 Malfatti-Fiorentina II B 1-0
4-0 Odero Terni-Castiglioncello 3-0
2-1 Querceta-Solvay 0-2
Riposa: Forte dei Marmi


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (13ª)
8 nov. 3-0 Cecinese-Querceta 0-1 31 gen.
10-0 Fiorentina II B-Castiglioncello 1-1
3-0 Odero Terni-Forte dei Marmi 2-5
3-0 Solvay-Malfatti 0-1
Riposa: Belloni


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (14ª)
22 nov. 0-1 Castiglioncello-Belloni 1-2 24 gen.
4-0 Cecina-Odero Terni 2-4
3-0 Malfatti-Forte dei Marmi 1-2
0-2 Querceta-Fiorentina II B 0-6
Riposa: Solvay
andata (6ª) Sesta giornata ritorno (15ª)
29 nov. 3-1 Belloni-Malfatti 1-6 26 gen.
3-1 Fiorentina II B-Solvay 0-5
4-1 Forte dei Marmi-Cecina 0-4
3-0 Odero Terni-Querceta[2] 2-0
Riposa: Castiglioncello


andata (7ª) Settima giornata ritorno (16ª)
6 dic. 2-0 Belloni-Fiorentina II B _-_ 28 feb.
7-0 Cecina-Castiglioncello 2-3
2-2 Querceta-Malfatti 0-13
4-0 Solvay-Forte dei Marmi 0-1
Riposa: Odero Terni


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (17ª)
20 dic. 7-0 Belloni-Querceta 3-0 7 feb.
4-0 Forte dei Marmi-Castiglioncello 0-3
0-1 Malfatti-Odero Terni[1] 2-0
2-0 Solvay-Cecina 2-0
Riposa: Fiorentina II B


andata (9ª) Nona giornata ritorno (18ª)
27 dic. 3-0 Castiglioncello-Querceta[2] 2-0 26 gen.
2-0 Fiorentina II B-Cecina 1-2
0-4 Forte dei Marmi-Belloni 0-5
0-2 [1]Odero Terni-Solvay 0-3
Riposa: Malfatti

Girone finaleModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Fiorentina (B, squ.A) 15 10 7 1 3 32 8 +24
2.   Solvay[6] 11 10 4 3 3 30 15 +15
2.   Santa Croce sull'Arno[6] 11 10 4 3 3 14 21 -7
  4. Signa 1914 9 10 3 3 4 8 10 -2
5.   Domenico Malfatti 8 10 4 0 6 17 27 -10
  6. Angelo Belloni 6 10 2 2 6 11 21 -10

Legenda:

      Campione regionale toscano 1931-1932.
      Ammesso alle finali del D.D.S..

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.
CalendarioModifica
andata (1ª)
Prima giornata
ritorno (6ª)
20 mar. _-_ Fiorentina B-Solvay 0-3 24 apr.
_-_ Le Signe-Belloni 0-0
2-1 Santacroce-Malfatti 3-4


andata (2ª)
Seconda giornata
ritorno (7ª)
27 mar. _-_ Belloni-Santacroce _-_ 1º mag.
2-0 Le Signe-Solvay _-_
_-_ Malfatti-Fiorentina B _-_


andata (3ª)
Terza giornata
ritorno (8ª)
3 apr. _-_ Fiorentina B-Santacroce _-_ 15 mag.
_-_ Malfatti-Le Signe _-_
_-_ Solvay-Belloni _-_
andata (4ª)
Quarta giornata
ritorno (9ª)
10 apr. 0-2 Belloni-Fiorentina B 0-5 22 mag.
_-_ Santacroce-Le Signe _-_
_-_ Solvay-Malfatti 0-4


andata (5ª)
Quinta giornata
ritorno (10ª)
17 apr. 4-0 Fiorentina B-Le Signe _-_ 29 mag.
4-4 Malfatti-Belloni _-_
1-0 Solvay-Santacroce _-_

MarcheModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.S. Abruzzo Pescara
S.P. Alma Juventus Fano (PS)
U.S. Anconitana (B = riserve) Ancona
S.S. Fabriano Fabriano (AN)
S.S. Falconarese Falconara Marittima (AN)
U.S. Fermana Fermo
A.S. Jesi Jesi (AN)
A.C. Zara Zara

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Alma Juventus Fano 21 14 9 3 2 46 25 +21
2.   Abruzzo 20 14 9 2 3 51 16 +35
  2. Sambenedettese 20 14 8 4 2 40 25 +15
4.   Zara 17 14 7 3 4 30 26 +4
5. Jesi 15 14 6 3 5 34 27 +7
6. Fabriano 13 14 5 3 6 16 27 -11
7. Falconarese (-1) 4 14 2 1 11 11 42 -31
8. Anconitana (B) (-1) 0 14 0 1 13 6 46 -40
  -- Fermana Esclusa

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S..
      Ammessa in Prima Divisione per delibera del D.D.S.
  Esclusa dal campionato dopo la 16ª giornata.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Anconitana B e Falconarese hanno scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.
Fermana esclusa dal campionato per inadempienze finanziarie: annullate tutte le gare.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (10ª)
1º nov. 1-2 Abruzzo-Sambenedettese 2-2 7 feb.
1-1 Anconitana B-Jesina _-_
4-2 Fabriano-Fermo _-_
15 nov. 1-1 Zara-Alma Juventus _-_
Riposa: Falconarese
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (11ª)
8 nov. 7-5 Alma Juventus-Abruzzo 0-3 21 feb.
1-0 Falconarese-Anconitana B 4-0
4-1 Jesina-Fabriano[7] 2-0
13 dic. 6-0 Zara-Sambenedettese 1-1
Riposa: Fermana


andata (3ª) Terza giornata ritorno (12ª)
15 nov. 1-3 Anconitana B-Fermana 3-2 28 feb.
22 nov. 1-0 Fabriano-Zara 1-1
1-1 Falconarese-Jesina 0-5
2-4 Sambenedettese-Alma Juventus 4-4
Riposa: Abruzzo
andata (4ª) Quarta giornata ritorno (13ª)
29 nov. 0-3 Fermana-Abruzzo 0-12 6 mar.
3-3 Jesina-Sambenedettese 1-4
_-_ Zara-Falconarese _-_
13 dic. 2-0 Alma Juventus-Anconitana B _-_
Riposa: Fabriano


Andata(5ª) Quinta giornata ritorno (14ª)
6 dic. 3-0 Abruzzo-Falconarese _-_ 5 mag.
_-_ Fabriano-Sambenedettese 0-5 13 mar.
1-0 Jesina-Fermana 6-2
_-_ Zara-Anconitana B 2-3
Riposa: Alma Juventus
andata (6ª) Sesta giornata ritorno (15ª)
20 dic. _-_ Anconitana B-Fabriano _-_ 27 mar.
_-_ Falconarese-Alma Juventus 1-6
_-_ Fermana-Zara 0-2 * 3 apr.
_-_ Jesina-Abruzzo 0-4 27 mar.
_-_ Riposa: Sambenedettese _-_


andata (7ª) Settima giornata ritorno (16ª)
27 dic. 3-1 Alma Juventus-Fabriano 1-1 17 apr.
2-0 Abruzzo-Zara 3-1
2-3 Fermana-Falconarese 0-2 *
5-1 Sambenedettese-Anconitana B 5-1
Riposa: Jesina
andata (8ª) Ottava giornata ritorno (17ª)
3 gen. 3-1 Alma Juventus-Jesina 1-5 24 apr..
0-2 Anconitana B-Abruzzo _-_
1-2 Falconarese-Fabriano 2-3
3-0 Sambenedettese-Fermana _-_
Riposa: Zara


andata (9ª) Nona giornata ritorno (18ª)
10 gen. _-_ Fabriano-Abruzzo 1-0 1 mag.
2-3 Fermana-Alma Juventus _-_
2-3 Jesina-Zara _-_
3-0 Sambenedettese-Falconarese 2-0 *
Riposa: Anconitana B

UmbriaModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
A.S. Foligno (B = riserve) Foligno 5º in Seconda Divisione Marche
S.S. Gubbio Gubbio (PG) 3º in Terza Divisione Umbria gir.A/2º nel girone finale[8]
U.S. Nestor Marsciano (PG) 2º in Terza Divisione Umbria gir.B/2º nel girone finale[8]
U.S. Orvietana Orvieto (TR) 1º in Terza Divisione Umbria gir.B/1º nel girone finale[9]
A.C. Perugia (B = riserve) Perugia 2º in Terza Divisione Umbria gir.A[10]
A.C. Ternana (B = riserve) Terni 3º in Terza Divisione Umbria gir.B[10]
U.S. Tiferno Città di Castello (PG) 5º in Seconda Divisione Marche
S.S. Spoleto Spoleto (PG) 4º in Seconda Divisione Marche

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Perugia (B)[11] 19 . . . . . . .
  2. Orvietana[12] 17 . . . . . . .
3. Gubbio[13] 16 . . . . . . .
4. Ternana (B)[11] 15 . . . . . . .
4. Spoleto[13] 15 . . . . . . .
6. Nestor[13] 11 . . . . . . .
6. Foligno (B)[11] 11 . . . . . . .
8. Tiferno[13] 8 . . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (8ª)
22 nov. _-_ Gubbio-Foligno B _-_ 26 gen.
4-0 Orvietana-Ternana B _-_
_-_ Nestor-Spoleto _-_
4-0 Perugia B-Tiferno _-_


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (9ª)
29 nov. _-_ Foligno B-Orvietana _-_ 2 feb.
_-_ Spoleto-Perugia B _-_
_-_ Ternana B-Nestor _-_
3-1 Tiferno-Gubbio _-_


andata (3ª) Terza giornata ritorno (10ª)
6 dic. 3-2 Foligno B-Tiferno 9 feb.
_-_ Nestor-Orvietana _-_
_-_ Spoleto-Gubbio _-_
_-_ Ternana B-Perugia B _-_


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (11ª)
20 dic. 3-2 Orvietana-Tiferno _-_ 16 feb.
5-1 Perugia B-Nestor _-_
_-_ Spoleto-Foligno B _-_
24 gen. 1-1 Gubbio-Ternana B 0-2
andata (5ª) Quinta giornata ritorno (12ª)
27 dic. _-_ Perugia B-Orvietana 0-2 23 feb.
2-0 Nestor-Gubbio _-_
0-2 Spoleto-Tiferno _-_
_-_ Ternana B-Foligno _-_


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (13ª)
3 gen. 0-4 Foligno B-Nestor _-_ 2 mar.
_-_ Gubbio-Perugia B _-_
_-_ Orvietana-Spoleto _-_
_-_ Ternana B-Tiferno _-_


andata (7ª) Settima giornata ritorno (14ª)
10 gen. 7-0 Perugia B-Foligno B _-_ 09-03
- Spoleto-Ternana B _-_
3-2 Tiferno-Nestor _-_
24 gen. 2-2 Gubbio-Orvietana _-_

LazioModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.S. Augusta Roma
S.S. Civitavecchiese Civitavecchia (RM)
S.S. Formia Formia (RM)
S.S. Forza e Coraggio Roma
S.S. Francesco Di Biagio Terracina (RM)
S.S. Juventus Roma
S.S. Lazio (B = riserve) Roma
G.S. Monopoli Roma
S.S. Ostiense Roma
S.S. Rieti Rieti
A.S. Roma (B= riserve) Roma
S.S. Tiburtina Ardita Roma

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Lazio (B) 30 20 14 2 4 53 15 +38
  2. Civitavecchiese 27 20 12 3 5 43 16 +27
3. Roma (B) 26 20 12 2 6 45 28 +17
4. Formia 23 20 9 5 6 34 33 +1
5.   Ostiense 20 20 9 2 9 22 29 -7
6.   Tiburtina Ardita 19 20 9 1 10 33 42 -9
7.   Monopoli 17 20 6 5 9 29 29 0
8.   Augusta 15 20 6 3 11 24 41 -17
8. Juventus Roma 15 20 5 5 10 23 44 -21
10.   Forza e Coraggio 14 20 5 4 11 32 48 -16
10.   Francesco Di Biagio 14 20 5 4 11 25 38 -13
  -- Rieti Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S..

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
11 ott. 6-1 Civitavecchiese-Di Biagio 1-1 16 gen.
2-1 Formia-Ardita 3-1
1-3 Forza e Coraggio-Roma B 0-2
7-0 Lazio B-Ostiense 0-2
1-1 Monopoli-Augusta 1-2
1-0 Rieti-Juventus 0-2


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
18 ott. 3-6 Di Biagio-Lazio B 0-3 24 gen.
1-1 Forza e Coraggio-Formia 3-2
3-2 Juventus-Civitavecchiese 0-2
3-4 Monopoli-Roma B 1-2
1-2 Ostiense-Ardita 0-1
1-1 Rieti-Augusta n.d.


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
25 ott. 1-3 Ardita-Di Biagio 1-5 31 gen.
4-1 Civitavecchiese-Rieti n.d.
3-3 Formia-Monopoli 0-2
1-2 Forza e Coraggio-Ostiense 3-0
5-1 Lazio B-Juventus 4-0
5-0 Roma B-Augusta 1-3


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
1º nov. 0-3 Augusta-Civitavecchiese 1-5 7 feb.
1-1 Di Biagio-Forza e Coraggio 0-3
5-4 Formia-Roma B 0-0
2-2 Juventus-Ardita 1-2
1-1 Monopoli-Ostiense 0-1
1-4 Rieti-Lazio B n.d.


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
8 nov. 3-3 Ardita-Rieti n.d. 21 feb.
1-1 Augusta-Formia 1-3
3-0 Di Biagio-Monopoli 3-4
1-1 Juventus-Forza e Coraggio 3-2
0-0 Lazio-Civitavecchiese 0-2
1-0 Ostiense-Roma B 2-0


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
22 nov. 0-3 Augusta-Lazio B 2-6 28 feb.
5-0 Civitavecchiese-Ardita 1-0
0-0 Monopoli-Juventus 1-1
1-2 Ostiense-Formia 1-2
1-4 Rieti-Forza e Coraggio n.d.
4-0 Roma B-Di Biagio 3-1
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
29 nov. 3-0 Formia-Di Biagio 1-1 6 mar.
6-0 Lazio-Ardita 2-1
1-0 Monopoli-Rieti n.d.
5-1 Roma B-Juventus 3-0
10 gen. 0-0 Forza e Coraggio-Civitavecchiese 0-4
0-0 Ostiense-Augusta 2-1


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
6 dic. 3-0 Ardita-Augusta 2-1 13 mar.
1-0 Civitavecchiese-Monopoli 0-2
3-1 Di Biagio-Ostiense 0-3
0-1 Forza e Coraggio-Lazio B 1-0
3-1 Juventus-Formia 1-2
0-4 Rieti-Roma B n.d.


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
13 dic. 1-2 Di Biagio-Augusta 0-1 3 apr.
3-1 Formia-Rieti n.d.
0-3 Forza e Coraggio-Ardita 2-4
0-1 Monopoli-Lazio B 1-2
1-0 Ostiense-Juventus 0-1
2-1 Roma B-Civitavecchiese 2-1


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
20 dic. 2-0 Ardita-Monopoli 1-5 10 apr.
2-0 Civitavecchiese-Formia 2-1
5-3 Forza e Coraggio-Augusta 0-2
2-2 Juventus-Di Biagio 2-4
2-2 Lazio B-Roma B 0-0
1-2 Rieti-Ostiense n.d.


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
3 gen. 1-0 Augusta-Juventus 1-2 17 apr.
4-1 Di Biagio-Rieti n.d.
1-0 Formia-Lazio B 1-5
2-1 Monopoli-Forza e Coraggio 4-0
2-1 Ostiense-Civitavecchiese 1-4
5-1 Roma B-Ardita 0-5

AbruzziModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.S. Abruzzo Pescara
A.S. L'Aquila Aquila degli Abruzzi
U.S. Gloria Chieti
S.S. Marsica Avezzano (AQ)
S.S. Pro Italia Pratola Peligna (AQ)
S.S. Vittorio Pomilio Francavilla al Mare (CH)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Abruzzo 16 . . . . . . .
  2. L'Aquila 12 . . . . . . .
2. Gloria Chieti 12 . . . . . . .
4.   Marsica 7 . . . . . . .
  --   Vittorio Pomilio (-3) Ritirato
  --   Pro Italia Pratola (-3) Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali regionali.
      Successivamente Ammesso in Prima Divisione 1932-1933.
   Ritirato durante il campionato e annullati tutti i risultati.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Pro Italia e Vittorio Pomilio hanno scontato 3 punti di penalizzazione in classifica per tre rinunce.

CampaniaModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
Dop. Ansaldo Napoli
U.S. Avellino Avellino
U.S. Campobasso Campobasso
U.S. Fuorigrotta Napoli
S.S. Littorio Benevento Benevento
A.C. Littorio Vomero (B = riserve) Napoli-Vomero
A.C. Napoli (B=riserve) Napoli
A.G. Nocerina Nocera Inferiore (SA)
U.S.F. Salernitana (B = riserve) Salerno
F.C. Savoia (B = riserve) Torre Annunziata (NA)
U.S. Torrese Torre del Greco (NA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Napoli (B) 34 20 . . . . . .
  2.   Torrese 27 20 . . . . . .
3. Campobasso 34 20 . . . . . .
4.   Littorio Benevento 25 20 . . . . . .
5. Salernitana (B) 24 20 . . . . . .
6. Nocerina 19 20 . . . . . .
7.   Dop. Ansaldo 18 20 . . . . . .
8. Savoia (B) 16 20 . . . . . .
  9. Avellino 13 20 . . . . . .
10.   Fuorigrotta 12 20 . . . . . .
11.   Littorio Vomero (B) 3 20 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S..
      Retrocesso in Terza Divisione.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (12ª)
25 ott. _-_ Ansaldo-Savoia B 2-3 31 gen.
2-1 Campobasso-Vomero B 2-1
6-1 Littorio-Nocerina 0-2
3-0 Salernitana B-Avellino 1-1
6 gen. 3-3 Napoli B-Fuorigrotta 6-2
Riposa: Torrese


andata (2ª) Seconda giornata ritorno (13ª)
1º nov. 2-2 Avellino-Littorio 0-4 7 feb.
1-2 Fuorigrotta-Salernitana B 1-4
5-1 Vomero B-Ansaldo _-_
0-2 Nocerina-Campobasso 0-7
15 nov. 0-5 Savoia B-Torrese _-_
Riposa: Napoli B


andata (3ª) Terza giornata ritorno (14ª)
8 nov. 2-1 Ansaldo-Nocerina 1-3 20 mar.
2-0 Campobasso-Avellino 3-0
6-0 Littorio-Fuorigrotta -
2-2 Torrese-Vomero B _-_
15 nov. 2-3 Salernitana B-Napoli B _-_
Riposa: Savoia B


andata (4ª) Quarta giornata ritorno (15ª)
15 nov. 2-1 Fuorigrotta-Campobasso _-_ 21 feb.
22 nov. 2-2 Avellino-Ansaldo 1-3
1-3 Littorio-Napoli B 0-1 21 apr.
0-0 Nocerina-Torrese 0-1 21 feb.
- Vomero B-Savoia B _-_
Riposa: Salernitana B


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (16ª)
29 nov. 3-2 Ansaldo-Fuorigrotta _-_ 26 gen.
2-0 Napoli B-Campobasso _-_
3-0 Torrese-Avellino _-_
13 dic. 3-0 Salernitana B-Littorio _-_
0-2 Savoia B-Nocerina _-_
Riposa: Vomero


andata (6ª) Sesta giornata ritorno (17ª)
6 dic. 1-2 Avellino-Savoia B _-_ 26 gen.
2-2 Campobasso-Salernitana B _-_
1-1 Fuorigrotta-Torrese _-_
4-1 Napoli B-Ansaldo _-_
3-1 Nocerina-Vomero B _-_
Riposa: Littorio
andata (7ª) Settima giornata ritorno (18ª)
20 dic. 3-1 Ansaldo-Salernitana B _-_ 26 gen.
6-2 Savoia B-Fuorigrotta _-_
2-1 Torrese-Napoli B _-_
_-_ Vomero B-Avellino _-_
6 gen. 2-1 Campobasso-Littorio _-_
Riposa: Nocerina


andata (8ª) Ottava giornata ritorno (19ª)
13 dic. 4-1 Fuorigrotta-Vomero B 0-1 3 apr.
27 dic. 5-2 Avellino-Nocerina 0-6
7-0 Littorio-Ansaldo 1-2
8-1 Napoli B-Savoia B _-_
3-0 Salernitana B-Torrese 0-4
Riposa: Campobasso


andata (9ª) Nona giornata ritorno (20ª)
3 gen. 2-2 Ansaldo-Campobasso _-_ 26 gen.
5-0 Nocerina-Fuorigrotta _-_
2-3 Torrese-Littorio _-_
1-5 Vomero B-Napoli B _-_
6 gen. 1-1 Savoia B-Salernitana B _-_
Riposa: Avellino


andata (10ª) Decima giornata ritorno (21ª)
10 gen. _-_ Campobasso-Torrese _-_ 26 gen.
1-1 Fuorigrotta-Avellino _-_
_-_ Littorio-Savoia B _-_
1-0 Napoli B-Nocerina _-_
_-_ Salernitana B-Vomero B _-_
_-_ Riposa: Ansaldo _-_


andata (11ª) Undicesima giornata ritorno (22ª)
17 gen. _-_ Avellino-Napoli B 0-5 24 apr.
_-_ Nocerina-Salernitana B 1-3
1-3 Savoia B-Campobasso _-_
_-_ Torrese-Ansaldo _-_
0-4 Vomero B-Littorio 0-2
Riposa: Fuorigrotta

PugliaModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
U.S. Acquavivese Acquaviva delle Fonti (BA)
U.S. Bari (B = riserve) Bari
U.S. Fascista Bitonto Bitonto (BA)
G.S. Cantiere Tosi Taranto
U.S. Araldo Di Crollalanza Mola di Bari (BA)
U.S. Gioia Gioia del Colle (BA)
U.S. Lecce (B = riserve) Lecce
A.S. Taranto (B = riserve) Taranto

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Cantieri Tosi 21 14 9 3 2 56 18 +38
1. Bari B 21 14 9 3 2 17 12 +5
2.   Di Crollalanza 16 14 6 4 4 19 23 -4
4. Bitonto 13 14 3 7 4 24 27 -3
5. Taranto B 12 14 4 4 6 22 30 -8
6. Lecce B (-1) 11 14 5 2 7 24 24 0
7. Pro Gioia 8 14 3 2 9 13 42 -29
8.   Acquavivese (-1) 6 14 3 1 10 18 52 -34

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S..

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Lecce B e Acquavivese hanno scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

CalendarioModifica

andata (1ª) Prima giornata ritorno (8ª)
? _-_ ?-? _-_ ?
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (9ª)
? _-_ ?-? _-_ ?
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_


andata (3ª) Terza giornata ritorno (10ª)
? _-_ ?-? _-_ ?
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
andata (4ª) Quarta giornata ritorno (11ª)
? _-_ ?-? _-_ ?
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_


Andata(5ª) Quinta giornata ritorno (12ª)
? _-_ ?-? _-_ ?
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
andata (6ª) Sesta giornata ritorno (13ª)
? _-_ ?-? _-_ ?
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_


andata (7ª) Settima giornata ritorno (14ª)
? _-_ ?-? _-_ ?
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_
_-_ ?-? _-_

Calabria e BasilicataModifica

Non è stato disputato alcun campionato.

SiciliaModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città (provincia) Stagione precedente
S.S. Acireale Acireale (CT)
A.S. Agrigento Agrigento
S.S. Catania (B = riserve) Catania
Dop. Ferroviario Messina
G.U.F. Palermo
S.C. Giuseppe Garibaldi Reggio Calabria
S.C. Juventus Trapani
A.S. Marsala Marsala (TP)
Palermo F.B.C. (B = riserve) Palermo
U.S. Salemi Salemi (TP)
S.S. Syracusae (B = riserve) Siracusa

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Juventus Trapani 20 12 . . . . . .
2. Acireale 16 12 . . . . . .
3.   Ferroviario 12 12 . . . . . .
4. Agrigento (-1) 11 12 . . . . . .
5. Catania (B) 10 12 . . . . . .
6. Palermo (B) 8 12 . . . . . .
7.   GUF Palermo 6 12 . . . . . .
  -- Syracusae (B) Ritirato
  --   Salemi Ritirato
  --   Giuseppe Garibaldi Ritirato
  -- Marsala Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.S..
  Ritirato dal campionato.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Note:

Agrigento ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

SardegnaModifica

In Sardegna il campionato di Seconda Divisione non è stato disputato. È stato organizzato un solo girone di Terza Divisione e i campionati uliciani.

TripolitaniaModifica

Direttorio Tripolitano, Tripoli.

Seconda Divisione - girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica
Squadra Città
Cacciatori Tripoli
Juventus Lic. Tripoli
Milizia Tripoli
Classifica finaleModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Juventus Lic. 5 . . . . . . .
2.   Milizia 4 . . . . . . .
3.   Cacciatori 3 . . . . . . .

Legenda:

      Campione Tripolitano di Seconda Divisione 1931-1932.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Terza Divisione - girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica
Squadra Città
Autoblinda Tripoli
Giovani Fascisti Tripoli
Juventus Lic. (B = riserve) Tripoli
Milizia (B = riserve) Tripoli
S.S. Tripoli Tripoli
ClassificaModifica
Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Milizia (B) 15 . . . . . . .
2.   Tripoli 13 . . . . . . .
3.   Juventus Lic. (B) 7 . . . . . . .
4.   Autoblinda 5 . . . . . . .
5.   Giovani Fascisti 2 . . . . . . .

Legenda:

      Campione Tripolitano di Terza Divisione 1931-1932.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.


CirenaicaModifica

Direttorio Cirenaico, Bengasi.

Il Direttorio Cirenaico organizzò la Coppa "S.E. (Sua Eccellenza) Leandro Arpinati" a cui presero parte 8 squadre disputando solo il girone di andata con la seguente classifica finale:

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città
2ª Legione Libica Bengasi
Avanguardia Giov.Fascista Bengasi
Dop. Barre Bengasi
Comando Genio Bengasi
Commissariato Bengasi Bengasi
Coorte Cirenaica Bengasi
Deposito T.C. Bengasi
R.T. Orsini Bengasi

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   2ª Legione Libica 13 7 . . . . . .
2.   Commissariato Bengasi 10 7 . . . . . .
3.   Coorte Cirenaica 8 7 . . . . . .
4.   Comando Genio 8 7 . . . . . .
5.   Deposito T.C. 8 7 . . . . . .
6.   Dop. Barre 5 7 . . . . . .
7.   Avanguardia Giov.Fascista 4 7 . . . . . .
8.   R.T. Orsini 0 7 . . . . . .

Legenda:

      Vince la Coppa S.E. Arpinati 1931-1932.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti e spareggi in caso di pari punti in zona promozione e retrocessione.

Campionato dei Fasci Giovanili di Combattimento CirenaiciModifica

  • 2ª Coorte Cirenaica, Bengasi
  • 2ª Legione Libica, Bengasi
  • La 2ª Legione Libica vinse il campionato dei Fasci Giovanili di Combattimento Cirenaici allo spareggio.


FinaliModifica

Girone AModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  3. Acciaierie Falck 4 4 2 0 2 9 8 +1
  3. Pinerolo 4 4 2 0 2 6 6 0
  2. Vado 4 4 2 0 2 8 9 -1

Risultati:

Prima giornata
22 mag. 1932 12 giu. 1932
3-0 Pinerolo-Vado 1-2
Riposa: Acc. Falck
Seconda giornata
29 mag. 1932 19 giu. 1932
4-2 Vado-Acc. Falck 2-3
Riposa: Pinerolo
Terza giornata
5 giu. 1932 26 giu. 1932
4-1 Acc. Falck-Pinerolo 0-1
Riposa: Vado

Verdetto:



ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pinerolo 3 2 1 1 0 6 4 +2
  2. Acciaierie Falck 2 2 1 0 1 4 3 +1
  3. Vado 1 2 0 1 1 3 6 -3

Verdetto:

  • Pinerolo e Acciaierie Falck sono promosse in Prima Divisione 1932-33. Il Vado fu ammesso alla compilazione dei nuovi quadri.

Girone BModifica

Risultati:

Prima giornata
22 mag. 1932 12 giu. 1932
4-2 Casteggio-Cantù 1-2
Riposa: Soresinese
Seconda giornata
29 mag. 1932 19 giu. 1932
4-2 Soresinese-Casteggio 0-1
Riposa: Cantù
Terza giornata
5 giu. 1932 26 giu. 1932
6-3 Cantù-Soresinese 3-4
Riposa: Casteggio


ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Cantù 4 4 2 0 2 9 7 +2
  1. Soresinese 4 4 2 0 2 11 12 -1
  1. Casteggio 4 4 2 0 2 8 9 -1

Verdetto:

  • Essendo tutte e 3 alla pari si va agli spareggi in campo neutro.


Spareggi in campo neutro:


ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Soresinese 2 1 1 0 0 4 2 +2
  1. Cantù 2 1 1 0 0 2 0 +2
  3. Casteggio 0 2 0 0 2 2 6 -4

Verdetto:

Il Casteggio fu ammesso alla Prima Divisione alla compilazione degli organici 1932-33.

Girone CModifica

Partecipanti:

La F.R.A.G.D. rinunciò alle finali a girone già definito.
Il D.D.S. decise perciò di non far disputare le finali facendo promuovere in Prima Divisione le altre due squadre: Trento e Pordenone.
La F.R.A.G.D. di Castelmassa fu ammessa alla Prima Divisione alla compilazione degli organici 1932-33.

Girone DModifica

Partecipanti:

Molinella e Portuense rinunciarono alle finali a girone già definito.
Il D.D.S. decise perciò di non far disputare le finali dovendo promuovere in Prima Divisione le altre due squadre.
Molinella e Portuense furono ammesse alla Prima Divisione alla compilazione degli organici 1932-33.

Girone EModifica

Partecipanti:

Alma Juventus Fano e Orvietana rinunciarono alle finali a girone già definito.
Il D.D.S. decise perciò di non far disputare le finali dovendo promuovere in Prima Divisione le altre due squadre.
L'Alma Juventus Fano fu ammessa alla Prima Divisione alla compilazione degli organici 1932-33. Civitavecchiese promossa in Prima Divisione.

Girone FModifica

Partecipanti:

La Juventus di Trapani rinunciò alle finali a girone già definito.
Il D.D.S. decise perciò di non far disputare le finali dovendo promuovere in Prima Divisione le altre due squadre.
La Torrese principalmente per cause economiche è costretta a rinunciare alla promozione, reiscrivendosi in Seconda Divisione nella stagione 1932-33 La Juventus di Trapani fu ammessa alla Prima Divisione alla compilazione degli organici 1932-33.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h A tavolino per delibera del Direttorio Regionale.
  2. ^ a b c d e f g h 2-0 a tavolino per rinuncia (forfait).
  3. ^ Ritirata alla 15ª giornata (annullati tutti i risultati) e retrocede in Terza Divisione Veneta.
  4. ^ a b c d A tavolino per delibera del Direttorio Regionale Giuliano (all'epoca non esisteva il giudice sportivo).
  5. ^ Storia del Molinella Calcio., su molinellacalcio.it. URL consultato il 27 aprile 2020 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2002).
  6. ^ a b Solvay e Santa Croce rinunciarono alle finali per la promozione in Prima Divisione.
  7. ^ 0-2 a tavolino per delibera del Direttorio Regionale Marchigiano. Sul campo la gara era terminata 2-1 per il Fabriano.
  8. ^ a b Promosso a completamento dell'organico.
  9. ^ 1º nel girone finale: promosso.
  10. ^ a b Ammesso d'ufficio in Seconda Divisione.
  11. ^ a b c Nella stagione successiva ammessa in Terza Divisione Umbria, causa mancata organizzazione della Seconda Divisione.
  12. ^ Trasferita in Seconda Divisione Lazio nella stagione successiva.
  13. ^ a b c d Ritirata alla fine della stagione.

BibliografiaModifica

GiornaliModifica

LibriModifica

  • Luigi Saverio Bertazzoni (a cura di), Annuario Italiano del Giuoco del Calcio 1932, Volume IV, Bologna, edito a Modena, F.I.G.C., consultabile presso l'Emeroteca del CONI, Biblioteca Universitaria Estense di Modena e Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze.
  • Gualtiero Franco, Antonio Tranchero, Cent'anni nel pallone - Una storia in biancorosso', Agami Editore.
  • Giovanni Guiducci, Carlo Fontanelli, La Romagna siamo noi 1940-2000 le 2129 partite dell'AC Cesena, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2000.
  • Carlo Fontanelli e Libero Sarchielli, Libero di Signa - 1914/2004 90 anni di calcio fra Arno e Bisenzio, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., giugno 2004.
  • Sandra Poli, Carlo Fontanelli, Iano Caporali, Una storia blu-amaranto - 1908/2008 - 100 anni di calcio a Massa Marittima, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2008.
  • Gianluca Sannipoli, Rossoblù - I protagonisti, le sfide, i momenti memorabili del Gubbio, L'Arte Grafica.
  • C. Fontanelli, M. Grilli, 80 anni da Leoncelli - 1927/2007 Il calcio a Jesi, Empoli, Geo Edizioni S.r.l., 2007, pp. 30-32.
  • Nanni De Marco e AA.VV., Storia del Vado F.B.C. 1913 - 1913-1999: 86º anno di fondazione, Savona, Marco Sabatelli Editore S.r.l., ottobre 1999, pp. 1932.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio