Apri il menu principale
Gabriel Rodrigo Castillo
Nazionalità Argentina Argentina
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2014 in Moto3
Miglior risultato finale
Gare disputate 85
Podi 1
Punti ottenuti 269
Pole position 4
Giri veloci 3
 

Gabriel Rodrigo Castillo (Barcellona, 12 ottobre 1996) è un pilota motociclistico argentino.

CarrieraModifica

Nel 2010 debutta nella classe 80 del campionato mediterraneo velocità, per poi passare alla categoria 125. Nel 2012 passa a correre nella categoria Moto3 del campionato spagnolo velocità, dove rimane fino al 2014, anno in cui fa anche qualche apparizione nel Campionato Italiano Velocità e in cui debutta nella classe Moto3 del motomondiale, correndo i Gran Premi di Spagna, Catalogna, Repubblica Ceca, San Marino, Aragona e Comunità Valenciana come wildcard a bordo di una KTM e il Gran Premio di Germania in sostituzione dell'infortunato Niklas Ajo sulla Husqvarna del team Ajo Motorsport.

Nel 2015 diventa pilota titolare nel team RBA Racing, che gli affida una KTM; la compagna di squadra è Ana Carrasco. Non ottiene punti. Nel 2016 rimane nello stesso team, con compagno di squadra Juan Francisco Guevara. Chiude la stagione al ventquattesimo posto in classifica piloti, con 31 punti all'attivo e un settimo posto in Malesia come miglior risultato.

Nel 2017 è nuovamente pilota titolare del team RBA BOE Racing, con la stessa moto e lo stesso compagno di squadra del 2016. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio del Qatar a causa di un infortuino rimediato nella prima sessione di prove libere.[1] Rodrigo è inoltre costretto a saltare il Gran Premio di Francia a causa di un infortunio rimediato nelle prove libere dello stesso evento. Durante la stagione ottiene due pole position (Repubblica Ceca e Austria). Il miglior risultato in gara è il quarto posto in Gran Bretagna e Austria. Conclude la stagione al 16º posto con 54 punti.

Nel 2018 rimane nello stesso team, con compagno di squadra Kazuki Masaki. Ottiene un terzo posto in Catalogna.[2] In occasione del Gran Premio del Giappone ottiene la pole position.[3] Conclude la stagione al 7º posto con 116 punti. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio della Malesia a causa di lesioni alla gamba destra riportate nel precedente GP d'Australia.

Nel 2019 passa alla guida della Honda NSF250R del team Gresini Racing; il compagno di squadra è Riccardo Rossi. Ottiene una pole position in Catalogna. In questa stagione è costretto a saltare i Gran Premi di Repubblica Ceca, Austria e Gran Bretagna a causa delle fratture di clavicola destra e osso pelvico rimediate nelle prove libere del GP della Repubblica Ceca e il Gran Premio di Thailandia a causa della frattura del secondo metatarso del piede destro rimediata nel warm up del GP.

Risultati nel motomondialeModifica

2014 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto3 KTM e Husqvarna Rit 22 22 Rit Rit 20 Rit 0
2015 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto3 KTM 27 19 28 Rit Rit Rit Rit 25 26 31 NP Rit 20 20 16 Rit 25 NP 0
2016 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto3 KTM 19 19 18 13 Rit 13 Rit Rit 13 Rit 17 11 Rit 8 Rit Rit 7 Rit 31 24º
2017 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto3 KTM Inf Rit 11 13 Inf Inf Rit 7 Rit 26 7 4 Rit Rit Rit 4 14 Rit 54 16º
2018 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto3 KTM 5 9 12 10 Rit 4 3 8 Rit 5 8 AN 4 Rit 5 8 Rit Inf 17 116
2019 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto3 Honda 15 6 4 Rit 4 Rit Rit 4 Rit NP Inf Inf 6 9 NP 67
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

  1. ^ (PT) Alexandre Melo, Moto3: Gabriel Rodrigo fora do GP do Qatar, motosport.com.pt, 23 marzo 2017.
  2. ^ (EN) Redazione Motogp, Moto3 2018 Catalunya - Race Classification (PDF), motogp.com, 17 giugno 2018.
  3. ^ (ES) Anna Tomás, Gabriel Rodrigo se hace con la pole en Motegi, timejust.es, 20 ottobre 2018.

Collegamenti esterniModifica